Adaptive Business Model L Olivetti Dopo Adriano Una Storia Italiana Di Resilienza E Un Modello Per Le Startup

Autore: Mario Citelli
Editore: goWare
ISBN: 8867976273
Grandezza: 10,96 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3232
Scaricare Leggi Online

Adriano Olivetti è scomparso nel 1960, ma il suo mito di imprenditore illuminato sopravvive tanto da essere stato, e continuare a essere, il protagonista di diverse fiction e innumerevoli libri e saggi. Nessuno di questi però ricorda come i germi innovativi introdotti da lui nell’azienda gli siano sopravvissuti, raccolti dal management e da nuovi investitori, che li hanno utilizzati sino a realizzare un enorme successo internazionale nel mercato dell’Information Technology degli anni ’80 e ’90. I due autori, che hanno vissuto da protagonisti questa esperienza, raccontano con lucidità, passione e obiettività questa storia di eccellenza italiana e di continuità imprenditoriale. Una testimonianza di immenso valore e di grande attualità. Fatte in vista del secondo millennio, le esperienze di Adaptive Business Model di Olivetti possono rappresentare un’ottima base per le nuove iniziative d’impresa e un incentivo al cambiamento del nostro ecosistema economico e sociale.

Digital Wars

Autore: Charles Arthur
Editore: Kogan Page Publishers
ISBN: 0749472049
Grandezza: 42,43 MB
Formato: PDF
Vista: 5430
Scaricare Leggi Online

The first time that Apple, Google and Microsoft found themselves sharing the same digital space was 1998. They were radically different companies and they would subsequently fight a series of pitched battles for control of different parts of the digital landscape. They could not know of the battles to come. But they would be world-changing. This new edition of Digital Wars looks at each of these battles in turn. Accessible and comprehensive, it analyses the very different cultures of the three companies and assesses exactly who are the victors on each front. Thoroughly updated to include information on the latest developments and rising competitors Samsung, it also include a completely new chapter on how China moved from being the assembly plant for music players and smartphones, to becoming the world's biggest smartphone business.