Al Di L Del Nero

Autore: Elena Bresciani Baldi
Editore: Guida Editori
ISBN: 9788871883731
Grandezza: 77,29 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2138
Download Read Online


Catalotue Of The Boston Athenaeum 1807 1871

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 27,39 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6156
Download Read Online


Il Corsaro Nero

Autore: Emilio Salgari
Editore: eBook Free
ISBN:
Grandezza: 49,54 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2799
Download Read Online

Metà del Seicento: Inghilterra e Francia combattono contro la potenza degli spagnoli e iniziano ad inviare navi corsare in scorribanda per l'Oceano per combattere quelle nemiche e danneggiare così il commercio delle loro colonie e nel1625 due navi, con a bordo i primi corsari, gettano l'ancora davanti all'isola di San Cristoforo e vi si stabiliscono. Ma una nave spagnola distrugge dopo cinque anni la loro base e i pochi che riescono a sopravvivere trovano un rifugio all'isola della Tortuga facendone la base di partenza per tutte le loro spedizioni. Gli abitanti di Santo Domingo però, vedendo che il loro commercio è in pericolo, dopo un attacco riescono a sconfiggerli e ad allontanarli. Un giorno però, i bucanieri e i filibustieri riescono a far ritorno all'isola. Arriva intanto alla Tortuga un nobile italiano circondato dal mistero, un certo Emilio signore di Ventimiglia, Valpenta e Roccabruna. Durante un assedio in Europa, durante la guerra fra Francia e Spagna, gli spagnoli tagliata la ritirata comprano un duca fiammingo, Van Guld, ordinandogli di tradire i superstiti italo-francesi rifugiatisi in una rocca. Riesce nel suo malvagio piano, ma uccide il fratello maggiore di Emilio, che, dopo essersi miracolosamente salvato dalla carneficina degli Spagnoli, per vendicarsi lo insegue nei Caraibi dove lui e i suoi due fratelli diventano il Corsaro Nero, Rosso e Verde(nero). Il romanzo ha inizio quando due filibustieri, Carmaux e Van Stiller, vengono ripescati dalla "Folgore", nave filibustiera appartenente a Emilio di Roccabruna, conte di Valpenta e di Ventimiglia, conosciuto come il Corsaro Nero. Una volta a bordo, i due raccontano al terribile comandante che suo fratello, Enrico di Ventimiglia conosciuto come il Corsaro Rosso era stato impiccato nella piazza di Maracaibo per ordine di Van Guld, governatore della città. Emilio decide così di recarsi a Maracaibo per sottrarre il cadavere del fratello e, reclutati Carmaux e Van Stiller, affida il comando della nave a Morgan, suo luogotenente. Dopo aver catturato una guardia spagnola e guadagnato l'aiuto di Moko, un africano eremita, i filibustieri giungono aMaracaibo. Dopo numerose avventure il Corsaro riesce a rapire la salma del fratello e a rimbarcarsi sulla Folgoredove, dopo aver celebrato il funerale del fratello, giura solennemente che sterminerà Van Guld e tutta la sua famiglia. Sulla strada del ritorno per la Tortuga, i filibustieri assaltano una nave spagnola che trasporta una bionda fanciulla che si fa chiamare Honorata Willerman, duchessa di Weltrendrem, di cui Emilio si innamora, ricambiato. Dopo essersi imbattuti in un terribile uragano la nave giunge finalmente alla Tortuga. Qui il racconto s'interrompe e l'autore introduce una parentesi storica, citando le imprese di grandi filibustieri realmente esistiti e spiegando cosa siano la filibusteria e la bucaneria. Ha poi inizio il racconto della spedizione per assalire Maracaibo. La caccia di Emilio lo porta, insieme a Carmaux, Wan Stiller, Moko e il soldato che avevano catturato poco tempo prima, promosso a guida del drappello, nella foresta vergine. Lì il gruppo incontrerà coguari e puzzole, vampiri, sabbie mobili e antropofagi. Giunti quasi alla meta, il soldato e Moko si fermano, mentre i tre filibustieri proseguono la caccia. Seguirà uno scontro contro le forze di Van Guld e l'assalto a Gibraltar. Finite queste avventure pericolose, il Corsaro scoprirà che Honorata è in realtà la figlia di Van Guld e, combattuto tra onore e amore, farà imbarcare la giovane su una scialuppa e l'abbandonerà in mare con enorme dolore. Il romanzo si conclude con Carmaux che dice al suo amico Wan Stiller: «Guarda lassù! Il Corsaro Nero piange».

Manuale Del Bianco E Nero Analogico

Autore: Nicola Focci
Editore: Lulu.com
ISBN: 1326012584
Grandezza: 48,49 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1798
Download Read Online


Wellington Poemetto Del Marchese A Solari And Wellington Proved To Be The Greatest Warrior Of Ancient And Modern Times By C H Solari Illustrated With Notes

Autore: Antonio Marquis GOVION BROGLIO SOLARI
Editore:
ISBN:
Grandezza: 54,14 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1533
Download Read Online


Ceramica Made In Umbria

Autore: Regione Umbria
Editore: Sesinet snc
ISBN:
Grandezza: 17,43 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4237
Download Read Online

Il progetto Ceramica Made in Umbria ha come obiettivo quello di promuovere la ceramica artistica in quanto comporto produttivo dell'Umbria, ma allo stesso tempo continuità storica, familiare e fisica dell'appartenenza ad una comunità locale.

Al Di L Del Nero

Autore: Hilary Mantel
Editore: Fazi Editore
ISBN: 8876259643
Grandezza: 11,49 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5817
Download Read Online

Dalla più grande scrittrice inglese del nostro tempo, prima e unica donna a ricevere due volte il Man Booker Prize, dopo i grandi successi di Wolf Hall, Anna Bolena, una questione di famiglia e La storia segreta della Rivoluzione ecco un romanzo contemporaneo, una commedia nera perfettamente riuscita, maliziosa, divertente e cupa al tempo stesso. Nella grigia periferia inglese, dove il cibo è insapore e la vita è offuscata dalla nebbia del disincanto, la corpulenta Alison si guadagna da vivere come medium, interpellando i morti durante affollate sedute. La sua assistente è Colette, donna scheletrica dal cuore di pietra, cinica quasi quanto lei e reduce dalla rottura con l’inetto marito. A completare il quadro c’è Morris, fantasma volgare, lascivo e dispettoso, sempre tra i piedi. In un bizzarro viaggio on the road lungo le desolate tangenziali del Sudest, i tre si spostano di spettacolo in spettacolo, di motel in motel, dando vita a una serie di performance architettate ad hoc per soddisfare i clienti. Alison sa bene come coniugare le sue doti di deduzione psicologica con la credulità del pubblico, eppure non è una ciarlatana: sa leggere davvero nella mente delle persone ed è davvero in contatto con il mondo degli spiriti, il luogo «al di là del nero». Lei stessa è perseguitata dai suoi demoni: inquietanti figure maschili, spauracchi di un passato di cui porta ancora le cicatrici, che s’impadroniscono della sua casa, del suo corpo e della sua anima, e più cerca di liberarsene, più loro acquistano forza e cattiveria... La sapiente penna di Hilary Mantel confeziona un romanzo unico, che scorre lungo quella linea sottile tra paradiso e inferno, veglia e sonno, vita e morte.

Rinaldo Opera In Three Acts And In Verse By G Rossi Revised By The Author And Newly Done Into English By Mr Humphreys Ital Eng

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 76,71 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 7769
Download Read Online


Anatomy Of The Red Brigades

Autore: Alessandro Orsini
Editore: Cornell University Press
ISBN: 9780801461392
Grandezza: 23,45 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 9418
Download Read Online

The Red Brigades were a far-left terrorist group in Italy formed in 1970 and active all through the 1980s. Infamous around the world for a campaign of assassinations, kidnappings, and bank robberies intended as a "concentrated strike against the heart of the State," the Red Brigades' most notorious crime was the kidnapping and murder of Italy's former prime minister Aldo Moro in 1978. In the late 1990s, a new group of violent anticapitalist terrorists revived the name Red Brigades and killed a number of professors and government officials. Like their German counterparts in the Baader-Meinhof Group and today's violent political and religious extremists, the Red Brigades and their actions raise a host of questions about the motivations, ideologies, and mind-sets of people who commit horrific acts of violence in the name of a utopia. In the first English edition of a book that has won critical acclaim and major prizes in Italy, Alessandro Orsini contends that the dominant logic of the Red Brigades was essentially eschatological, focused on purifying a corrupt world through violence. Only through revolutionary terror, Brigadists believed, could humanity be saved from the putrefying effects of capitalism and imperialism. Through a careful study of all existing documentation produced by the Red Brigades and of all existing scholarship on the Red Brigades, Orsini reconstructs a worldview that can be as seductive as it is horrifying. Orsini has devised a micro-sociological theory that allows him to reconstruct the group dynamics leading to political homicide in extreme-left and neonazi terrorist groups. This "subversive-revolutionary feedback theory" states that the willingness to mete out and suffer death depends, in the last analysis, on how far the terrorist has been incorporated into the revolutionary sect. Orsini makes clear that this political-religious concept of historical development is central to understanding all such self-styled "purifiers of the world." From Thomas Müntzer's theocratic dream to Pol Pot's Cambodian revolution, all the violent "purifiers" of the world have a clear goal: to build a perfect society in which there will no longer be any sin and unhappiness and in which no opposition can be allowed to upset the universal harmony. Orsini's book reconstructs the origins and evolution of a revolutionary tradition brought into our own times by the Red Brigades.