All Origine Della Pretesa Cristiana

Autore: Luigi Giussani
Editore: Bur
ISBN: 8858645006
Grandezza: 43,77 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1930
Download Read Online

“Il destino non ha lasciat o solo l’uomo. Il cristianesimo è un a vvenimento: Gesù di Naz areth, annunciato dalla profezia ebraica.”

At The Origin Of The Christian Claim

Autore: Luigi Giussani
Editore: McGill-Queen's Press - MQUP
ISBN: 0773581529
Grandezza: 27,59 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6023
Download Read Online

Giussani argues that if we accept the hypothesis that the mystery entered the realm of human existence and spoke in human terms, the relationship between the individual and God is no longer based on a moral, imaginative, or aesthetic human effort but instead on coming upon an event in one's life. Thus the religious method is overturned by Christ: in Christianity it is no longer the person who seeks to know the mystery but the mystery that makes himself known by entering history. At the Origin of the Christian Claim presents an intriguing argument supported with ample documentation from the gospels and other theological writings.

All Origine Della Pretesa Cristiana Ediz Russa

Autore: Luigi Giussani
Editore:
ISBN: 9788852604447
Grandezza: 65,51 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5537
Download Read Online


Why The Church

Autore: Luigi Giussani
Editore: McGill-Queen's Press - MQUP
ISBN: 0773516549
Grandezza: 20,43 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 6173
Download Read Online

From its beginnings, the Church has presented itself as a human phenomenon that carries the divine within it. As a social fact, its reality given form by men and women, the Church has always affirmed that its existence surpasses the human reality of its components and that it stands as the continuation of the event of Christ's entry into human history. Why the Church?, the final volume in McGill-Queen's University Press's trilogy of Luigi Giussani's writings, explores the Church's definition of itself as both human and divine and evaluates the truth of this claim.

The Religious Sense

Autore: Luigi Giussani
Editore: McGill-Queen's Press - MQUP
ISBN: 0773567089
Grandezza: 31,14 MB
Formato: PDF
Vista: 921
Download Read Online

Giussani challenges us to penetrate the deepest levels of experience to discover our essential selves, breaking through the layers of opinions and judgments that have obscured our true needs. Asserting that all the tools necessary for self-discovery are inherent within us, he focuses primarily on reason, not as narrowly defined by modern philosophers, but as an openness to existence, a capacity to comprehend and affirm reality in all of its dimensions.

Il Senso Religioso

Autore: Luigi Giussani
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858609131
Grandezza: 58,35 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2359
Download Read Online

Il senso religioso è il primo volume del PerCorso, nel quale Giussani riassume il suo itinerario di pensiero e di esperienza. Il libro identifica nel senso religioso l’essenza stessa della razionalità e la radice della coscienza umana. Il senso religioso si colloca secondo l’Autore a livello dell’esperienza elementare di ciascun uomo, là dove l’io si pone domande sul significato della vita, della realtà, di tutto ciò che accade. È la realtà, infatti, che mette in moto gli interrogativi ultimi sul significato esauriente dell’esistenza. Il contenuto del senso religioso coincide con queste domande e con qualunque risposta a queste stesse domande. Monsignor Giussani guida il lettore alla scoperta di quel senso originale di dipendenza che è l’evidenza più grande e suggestiva per l’uomo di tutti i tempi. Una scoperta che esalta la ragione come capacità di rendersi conto della realtà secondo la totalità dei suoi fattori. Nell’ultimo capitolo del libro don Giussani mostra che l’uomo – la cui natura è esigenza di verità e di compimento, cioè di felicità – impegnato con la propria umanità intuisce la risposta implicata nel proprio dinamismo originale: si introduce, a questo punto, l’ipotesi della rivelazione, che cioè il Mistero ignoto prenda l’iniziativa e si faccia conoscere incontrando l’uomo. Il cristianesimo ha a che fare con il senso religioso proprio perché si propone come risposta imprevedibile, eppure pienamente ragionevole, al desiderio dell’uomo di vivere scoprendo e amando il proprio destino.

Generating Traces In The History Of The World

Autore: Luigi Giussani
Editore: McGill-Queen's Press - MQUP
ISBN: 077358160X
Grandezza: 17,74 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 1948
Download Read Online

Generating Traces in the History of the World is a synthesis of Monsignor Luigi Giussani’s reflection on the Christian experience. His exploration of Christianity as an unforeseen and unforeseeable event in which the mystery became a man reveals how, by acknowledging this fact, an individual is simultaneously able to use reason and be moved by affection.

Opere 1966 1992

Autore: Luigi Giussani
Editore: Editoriale Jaca Book
ISBN: 9788816302730
Grandezza: 54,17 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8915
Download Read Online


Il Tempo E Il Tempio

Autore: Luigi Giussani
Editore: Bur
ISBN: 8858623010
Grandezza: 76,57 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5101
Download Read Online

Il libro raccoglie meditazioni tenute tra il nobembre 1994 e il marzo 1995 rappresenta una sorta di breve sintesi ideale di quanto l'Autore, in questi anni, ha inteso communicare ai giovani, condividendo con loro bisogni e attese. La vocazione di ogni cristiano, battezzato, è come la chiamata degli apostoli: non dipende da noi, né ha bisogno di condizioni particolari, ma avviene per l'incontro con una presenza eccezionale dentro un luogo e in un tempo. Il tempio, nel tempo. Questo metodo ha implicazioni quotidiane, a ogni istante. Non c'è più nulla di inutile, e tutto rivela una posività ultima. Sorge, in chi così inizia a seguire il metodo di Dio, una nuova moralità, come avvenne per Simone quando, a Cristo che l'interrogava, rispose: «Sì, lo sai che ti amo». E tuttta la vita diviene l'offerta di ogni istante per la gloria di Cristo, perché a Lui sia riconosciuta la capacità di salvare il presente del tempo. Ciò che invece tutta l'epoca moderna cerca, nelle sue più acute espressioni, di negare.