Appunti Di Matematica Finanziaria

Autore: Luigi Pasini
Editore: Lulu.com
ISBN: 1291534954
Grandezza: 16,58 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 7261
Scaricare Leggi Online


Appunti Di Matematica Finanziaria

Autore: Rita L. D'Ecclesia
Editore:
ISBN: 9788834889671
Grandezza: 72,12 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 6471
Scaricare Leggi Online


Appunti Di Matematica Finanziaria

Autore: Erio Castagnoli
Editore:
ISBN: 9788870612912
Grandezza: 16,18 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 5231
Scaricare Leggi Online


Appunti Di Matematica Finanziaria

Autore: Antonella Basso
Editore:
ISBN: 9788813241964
Grandezza: 38,77 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5263
Scaricare Leggi Online


Appunti Di Matematica Finanziaria

Autore: Vittorio Tellarini
Editore:
ISBN:
Grandezza: 23,18 MB
Formato: PDF
Vista: 3761
Scaricare Leggi Online


Appunti Di Matematica Finanziaria

Autore: Silvia Romagnoli
Editore:
ISBN: 9788837114091
Grandezza: 76,27 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3371
Scaricare Leggi Online


Appunti Di Excel Per Applicazioni Matematiche

Autore: Paolo Bortot
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846440679
Grandezza: 24,45 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2842
Scaricare Leggi Online


Matematica Finanziaria

Autore: Daniele Ritelli
Editore: Società Editrice Esculapio
ISBN: 8874886926
Grandezza: 65,72 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 7215
Scaricare Leggi Online

Il manuale sfrutta il materiale utilizzato nei corsi di Matematica finanziaria da me tenuti a partire dal 1997 nelle (allora facolta` e ora) scuole di Economia delle Universita` di Bologna e Ferrara. Il punto di vista da cui è stato scritto il manuale è quello di un matematico, che fissato un sistema di assiomi, introdotti per rispondere a ragionevoli presupposti economico finanziari, trae logicamente le loro conseguenze. Questo probabilmente differenzia il manuale da analoghe opere scritte da colleghi con formazione economica, a differenza della mia che è in matematica pura, dove, a mio avviso, talora il rigore matematico non è sentito come prioritario. Ho deciso di proporre le dimostrazioni delle formule finanziarie: non me la sono sentita di abolirle, in quanto ritengo che un laureato debba accostarsi alla materia in modo attivo e non meramente esecutivo, possibilmente avendo contezza di quanto andrà quotidianamente ad applicare. Comunque la materia è trattata con taglio applicativo, avendo presenti le future necessità professionali degli studenti. Ad ogni argomento sono associati esercizi svolti. Inoltre sono proposti altri esercizi, di cui mi limito a fornire la soluzione, lasciando spazio allo studente di verificare autonomamente il suo stadio di apprendimento della materia. Il sapore della trattazione è più aziendale che finanziario, questo in ragione delle differenze di formazione matematica fra i curricula aziendali e finanziari e per il fatto che il mio corso si colloca in una laurea di area aziendale. In ogni caso il lettore/studente deve rassegnarsi al fatto che questo testo è scritto a supporto di un insegnamento di carattere matematico, anche se rivolto alle applicazioni aziendali. Nei capitoli dedicati al calcolo finanziario spesso scriveremo uguaglianze arrotondate quali 1567,84781... = 1567,85. I numeri sono indicati all’italiana, le migliaia sono separate da uno spazio e, la virgola indica l’inizio della parte decimale.

Complementi Al Programma Di Matematica Finanziaria

Autore: Dario Furst
Editore:
ISBN:
Grandezza: 38,71 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 7884
Scaricare Leggi Online


Mathematical Finance

Autore: Silvia Romagnoli
Editore: Società Editrice Esculapio
ISBN: 8874889747
Grandezza: 46,93 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 8385
Scaricare Leggi Online

The aim of these two books is to provide the basic theoretical concepts and the best practice concerning the mathematical nance which is unescapable to understand the way modern financial markets operate. Thanks to these fundamental concepts, which are completely concentrated on a deterministic modelization of the markets, students are ready to approach more advanced courses focused on the modern area of financial math where the deterministic assumption is left and stochastic assumptions concerning the evolution of the involved variables are included.