Storia Di Artisti E Di Bastardi

Autore: Flavio Caroli
Editore: Utet Libri
ISBN: 8851147795
Grandezza: 12,43 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 7920
Scaricare Leggi Online

«Così, per i tuoi pochi anni, e per i miei che sono cento, cercherò di dirti la verità; non una verità tecnica, che annoierebbe te così come qualunque altro lettore, ma una verità un po’ più ricca, la realtà dell’arte moderna nella vita del nostro tempo: la vita vera, intendo, bellezza e guano equamente miscelati come accade nella vita vera.» È con queste parole che Flavio Caroli apre Storia di artisti e di bastardi, rivolgendosi alla sua giovane nipote, aspirante storica dell’arte: quasi un breve programma, una premessa che detta il tono, le intenzioni e il passo. Da qui il racconto si muoverà rapido, ripercorrendo gli anni sessanta, settanta e ottanta, in cui per un giovane e appassionato storico dell’arte non era sufficiente lo studio rigoroso e libero degli antichi maestri; bisognava partecipare, e attivamente, alla scena dell’arte contemporanea, quella brillante società mondana fatta di artisti e mecenati, geni e farabutti, attrici, stilisti, Biennali e viaggi. Di pagina in pagina, Caroli alterna ricordi personali e aneddoti, considerazioni sul nostro presente e piccole fulminanti lezioni di critica d’arte. Che ci parli del suo primo incontro con Michelangelo Antonioni, bello e lontano, sul set di Deserto rosso, o della sofferta, consapevole depressione di Van Gogh, che ci racconti i ritrovati e poi perduti dipinti del Guercino o i suoi incontri notturni con Lucio Dalla, che ci riveli le pulsioni di morte di un pasoliniano Andy Warhol o la furia di Marina Abramovic ́, la sua voce ci arriva sincera e palpitante, immersa nelle storie che narra con la naturalezza del grande storico e divulgatore. Storia di artisti e di bastardi si rivela così forse il suo libro più personale: una divertente controstoria dell’arte contemporanea, un album di ricordi e uno spregiudicato memoir epistolare, ma anche un testamento spirituale che contiene, condensata, l’eredità artistica di un’epoca intera, perché solo chi era presente e l’ha vissuta in prima persona può preservare il fuoco di quella esperienza e tramandarlo intatto e ardente alle nuove generazioni.

Bastardi Puri

Autore: Walid Bitar
Editore: The Porcupine's Quill
ISBN: 9780889842670
Grandezza: 39,77 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2146
Scaricare Leggi Online

Walid Bitar's poems read as if transmitted in softly staccato impulses from some remote time-warp in the tenth dimension. They crackle with the static of unique ciphers hurled over huge distances and we don't know at first whether they are entreaties or imprecations. Certain poems threaten, others cajole; all buzz with an energy of language that sometimes splits open the husks of their forms. Weird images and weirder personages perch upon his stanzas, not only Rhodesian Ridgebacks in constitutional snits, Actaeons ogling Diana's physique, and Tarzan in quicksand but the poet himself, weirdest of all, whose remarkable voice plots constellations and libels the starry nights. To read Bitar is to take a round-trip ticket on the Drunken Boat. His unusual and distinctive voice is by turns caustic and capricious, attuned to `rain and its minions' but also painfully aware that `to whip is human, to be whipped divine.' Best of all, like a speechless man suddenly given language, `this ambassador from El Dorado' frolics and cavorts in his `underground patois' with startling originality and mischievous flair. This is a book of poems torn between the comic and the inconsolable, now `surrendering to polkas in some smoky dive' but also, and at the same time, `Eternity's pied-à-terre.'

Orfani E Bastardi

Autore: Vittorio Emiliani
Editore: Donzelli Editore
ISBN: 8860364116
Grandezza: 16,70 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 432
Scaricare Leggi Online


Bastardi

Autore: Malcolm MacKay
Editore:
ISBN: 9788893900058
Grandezza: 68,39 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 227
Scaricare Leggi Online


Angeli Bastardi

Autore: Bruno Previtali
Editore: Lettere Animate Editore
ISBN: 8868820978
Grandezza: 42,40 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 2567
Scaricare Leggi Online

Questo romanzo parla di finti angeli, ciò che oggi terrorizza le donne. Violenze, abusi e uomini senza pietà. In un vortice di emozioni che fanno dell'attualità della violenza sulle donne il tema principale di quest'opera.

Bastardi Senza Storia

Autore: Valerio Gentili
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8868265648
Grandezza: 45,19 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 3994
Scaricare Leggi Online

È opinione comune, figlia di un'opera trasversale di rimozione, che la marcia di avvicinamento al potere dei fascismi europei non abbia trovato, sul terreno della violenza politica, nemici in grado di fronteggiare la situazione. Per motivi diversi si è preferito elidere il ruolo giocato, negli anni a cavallo tra le due guerre, da quei movimenti "irregolari" che contesero ai fascisti non solo il mero monopolio della violenza di strada, ma un intero immaginario fatto di simboli, liturgie, marce, divise, slogan taglienti e affilati. Dagli italiani Arditi del Popolo ai tedeschi della Lega dei Combattenti Rossi di Prima Linea, passando per le organizzazioni del combattentismo progressista attive in Spagna, Francia e Inghilterra, Valerio Gentili scrive i capitoli di una vicenda dimenticata. Una guerra combattuta da uomini e da simboli che si opposero strenuamente alle forze della reazione, costruendo con le lacrime e con il sangue i primi nuclei di oppositori al fascismo: eroi destinati ad essere dimenticati alla fine della Seconda Guerra Mondiale, quando le esigenze della politica - nel nome di una frettolosa pacificazione - rimossero un patrimonio di esperienze divenute scomode per la storiografia ufficiale.

Il Manuale Del Cattivo Cattivi Si Nasce Bastardi Si Diventa

Autore: Francesco Dimitri
Editore: Castelvecchi
ISBN: 8876151036
Grandezza: 33,57 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3250
Scaricare Leggi Online


Bastardi Senza Amore

Autore: Simona Sparaco
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854128619
Grandezza: 16,94 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 1081
Scaricare Leggi Online

Il tempo vissuto senza amore è solo tempo persoSvevo Romano è il classico uomo che nessuna donna vorrebbe mai incontrare sul proprio cammino: narcisista e superficiale, è all’apice della carriera, subissato di impegni, e trascorre le sue serate nei locali più esclusivi, tra eccessi e donne da capogiro. Finché un giorno, all’imbarco di un aereo che deve portarlo dalla bellissima amante parigina, la mente comincia a giocargli un brutto scherzo: la sua percezione del tempo subisce un’improvvisa accelerazione. Svevo si ritrova costretto a una frenetica corsa per salvare tutto quello che ha sempre ritenuto importante, ma il tempo sembra spazzare via ogni cosa, facendo luce su un passato difficile e sullo squallore della sua esistenza. A correre in suo aiuto quando tutto sembra perso è lo sguardo di una sconosciuta, una donna molto diversa da quelle di cui si è circondato finora. Con lei, come per incanto, il mondo rallenta, e la vita sembra acquistare un significato che va ben oltre i confini del tempo e dello spazio. Dopo averci raccontato, con il bestseller Lovebook, un grande amore nato sui social network, Simona Sparaco esplora la frenesia dei tempi moderni e ci regala una storia originale e poetica, per capire come il tempo vissuto senza amore sia soltanto tempo sprecato.«Il significato del libro sta qui: l’invenzione originale di un tempo prepotente interiore all’uomo che può del tutto snaturarlo senza un qualsiasi perché.»Giorgio De Rienzo, Corriere della Sera«Storia dell’uomo che ritrovò il tempo.»Giorgio De Rienzo, Corriere della Sera«Simona Sparaco trova un passo più maturo per descrivere l’ossessione dei nostri anni.»D - La Repubblica delle Donne«Sa essere intensa, oltre che brillante, la scrittura dell’autrice.»GraziaHanno scritto di Lovebook:«Pagine divertenti e ironiche, un esordio sorprendente.»la Repubblica«Ritrovamenti a sorpresa, corteggiamenti notturni in bacheca e crisi di gelosia consumate con i refresh. Questo libro racconta una coppia che si (re)incontra con un clic.»Lavinia Farnese, Corriere della Sera Magazine«Il romanzo, scritto a due voci, dimostra che l’amore, pur se facilitato dalle tecnologie, segue sempre sentieri molto contorti.»Carla De Girolamo, Panorama«Anche ai tempi di Facebook è arduo far (e farsi) battere il cuore.»Silvana Mazzocchi, repubblica.itSimona Sparacoscrittrice e sceneggiatrice, è nata a Roma, dove vive e lavora. Dopo aver preso una laurea inglese in Scienze della comunicazione, spinta dalla passione per la letteratura e più in generale per l’universo della narrazione, è tornata in Italia e si è iscritta alla facoltà di Lettere, indirizzo Spettacolo. Ha poi frequentato diversi corsi di scrittura creativa, tra cui il master della scuola Holden di Torino. Il suo romanzo d’esordio, Lovebook, ha conquistato il cuore di molti lettori ottenendo un grande successo. Potete leggere di lei all’indirizzo www.simonasparaco.it.

Bastardi

Autore: Eleonora Mandese
Editore: Lettere Animate Editore
ISBN: 8868822148
Grandezza: 37,16 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 7295
Scaricare Leggi Online

Quattro sconosciute, l’unica cosa che hanno in comune è un bastardo. Così comincia la storia di “Bastardi!”, un libro che mostra senza pietà la doppia faccia dell’amore. Tradimenti, bugie, inganni e sotterfugi si ritrovano nelle parole di Elisa, Marirosa, Silvia e Antonella, protagoniste di storie diverse, ma dagli intrecci comuni. Tratto da una storia vera, probabilmente la tua! Un libro scritto con sagacia, ironia e passione.