Cancro Siamo Sulla Strada Giusta

Autore: Luigi Di Bella
Editore:
ISBN: 9788887155136
Grandezza: 43,99 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 9972
Scaricare Leggi Online


Prevenire E Curare Il Cancro Con L Alimentazione E Le Terapie Naturali

Autore: Paolo Giordo
Editore: Terra Nuova Edizioni
ISBN: 8866811254
Grandezza: 27,62 MB
Formato: PDF
Vista: 5670
Scaricare Leggi Online

Il cancro rappresenta uno dei problemi più gravi per le società contemporanee in quanto coinvolge non solo l'ambito sanitario, ma ha profonde ripercussioni psicologiche, emotive e sociali. Alla luce della complessità del fenomeno, questo volume non vuole fornire risposte certe quanto piuttosto porre domande che aiutino ad affrontare le malattie tumorali da punti di vista oggi trascurati dalla medicina tradizionale. Dopo aver brevemente spiegato che cosa sono i tumori e in che cosa consistono le terapie convenzionali, l'autore offre una rassegna dei principali approcci elaborati in seno alle medicine naturali: metodo Kousmine, formula Caisse, Hamer, Di Bella, Breuss, Costacurta e molti altri. Sono proposte ai lettori, voci fuori dal coro che bisogna conoscere per poterle poi giudicare. Di indiscussa rilevanza gli ultimi cinque capitoli del libro, dove viene descritto il ruolo centrale dell'alimentazione: Giordo presenta sia i cibi che hanno un impatto negativo sulla salute, sia quelli che possono svolgere un'azione preventiva; inoltre viene illustrata la migliore dieta anticancro e quali alimenti è meglio impiegare a scopo curativo. Si tratta di un volume unico nel suo genere per chiarezza, completezza, capacità di sintesi e per la delicatezza con cui viene affrontato un tema in grado di generare sofferenza e disperazione.

Gioventu Sballata La Doppia Vita Dei Ragazzi Bene Tra Droga E Fiumi Di Alcol

Autore: Emanuele Ajello
Editore: Emanuele Ajello
ISBN: 6050438188
Grandezza: 43,62 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6412
Scaricare Leggi Online

“I figli del 2000 stanno male e la storia che racconto è una testimonianza di questo malessere...” Una famiglia “normale”, benestante, una madre presente, un buon dialogo, un figlio affettuoso e con un buon rapporto in famiglia. Eppure... improvvisamente, il mondo sembra crollare, Alex aveva una doppia vita. E la sua seconda vita era la vita comune a molti giovani di oggi, le prime canne a scuola, le bevute nei pub, le prime droghe pesanti ad Amsterdam, le pasticche in discoteca, la cocaina. I tasselli si compongono piano piano. Dalla confessione e la promessa di cambiare vita del figlio e l'illusione che sia una cosa facile: "basta volerlo", alle ricadute pesanti, raccontate in modo crudo e schietto, fino al percorso verso la "guarigione" e la scelta di una vita vera Un romanzo breve, crudo e spietato. Un utile strumento per quei genitori “che non vogliono vedere” e per quei ragazzi “che non vogliono ascoltare”. Un racconto tragico a tratti ironico e allo stesso tempo riflessivo e approfondito. Ricco di considerazioni sociali e generazionali che mettono al centro della questione l’abuso di droga e di alcol fra i giovanissimi. Biografia Autore Emanuele Ajello nasce a Roma nel 1989. Si forma professionalmente come regista e attore sotto la guida di Giorgio Albertazzi, Anna Strasberg e Fioretta Mari. Sin da ragazzo partecipa alla realizzazione di fiction televisive e film per il cinema come attore o assistente alla regia, fra queste Caterina e le Sue Figlie, Provaci Ancora Prof, I Liceali, Il Restauratore, Caterina va in città di Paolo Virzì e L'ultima Estate di Eleonora Giorgi. Esordisce alla regia nel 2015 con “Gioventù Sballata”, docu-film di cui firma anche la sceneggiatura, finanziato dalla Regione Lazio. Nel 2016 realizza “Utopia”, cortometraggio sulla camorra da lui scritto, diretto e interpretato, finanziato dal Nuovo Imaie. Dal 2013 è Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Nova Era, che attraverso l’espressione artistica e gli strumenti multimediali, in particolare l’audiovisivo, si occupa dei giovani e più in generale degli aspetti legati alla sfera sociale: lavoro, famiglia, cultura. Gioventù Sballata – La doppia vita dei ragazzi bene tra droga e fiumi di alcol – è il suo esordio letterario.

Panorama

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 17,37 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1598
Scaricare Leggi Online


Apocalisse Zombie Come Fermare L Epidemia Del Cancro Grazie Al Corretto Utilizzo E Alla Manutenzione Delle Cappe Di Laboratorio

Autore: Fabrizio Cirillo
Editore: Fabrizio Cirillo
ISBN: 8822877969
Grandezza: 12,77 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8264
Scaricare Leggi Online

Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere. (Jim Rohn) Immagina di essere nato con una clessidra intorno al collo. Nel momento del tuo primo respiro ci sono miliardi di granelli di sabbia all'interno e il tempo a tua disposizione sembra infinito, ma a ogni tuo respiro un granello cade dal cono superiore a quello inferiore. Finché sei in buona salute non dai importanza al tempo che passa, ma quando inizi a lavorare in un laboratorio con una Cappa Chimica o Biohazard, inalando potenziali sostanze cancerogene, i granelli precipitano più velocemente al ritmo di 10 alla volta. Quindi la tua clessidra si svuota 10 volte più velocemente e forse hai intuito il motivo... L'Italia è letteralmente invasa da un'EPIDEMIA che dilaga come un fiume in piena. Ogni giorno che passa 1000 persone in Italia si ammalano ineluttabilmente di CANCRO. E quante di queste 1000 lavorano in un laboratorio? Ti sei mai chiesto se stai utilizzando la tua Cappa Chimica o Biohazard nel modo più corretto affinché ti protegga, evitando di respirare qualche sostanza cancerogena? Sii onesto, te lo sei mai chiesto? La verità è che la maggior parte delle persone non ha la minima idea di dove e come imparare ad utilizzare una cappa nel modo più appropriato. Nessuno ti ha mai detto che le CAPPE sono l’unica armatura in grado di difendere i tuoi polmoni dalle sostanze cancerogene che potrebbero fuoriuscire, inquinando l’aria che tu e i tuoi colleghi respirate nel laboratorio. Questo manuale sarà il tuo scudo, la cappa la tua armatura e l’informazione la tua spada. All’interno di questo libro sono svelati i consigli più efficaci e semplici da mettere in pratica – oltre che una serie di veri e propri “trucchetti del mestiere” per scoprire se la tua “armatura” ti sta proteggendo nel modo corretto e se la tua “spada” è ben affilata. Mettendo in pratica anche solo uno dei consigli presenti nel manuale potrai rallentare la velocità in cui i granelli precipitano ed essere finalmente sereno e sicuro di poter respirare senza l’ansia di inalare sostanze mortali che ti potrebbero portare a contrarre un tumore. Una volta che tutti i dubbi, le ansie e le insicurezze su cosa respiri saranno svaniti, noterai anche un miglioramento della qualità del lavoro, della tua salute e della tua vita personale. Ti voglio regalare un primo consiglio: finché non sarai sicuro che la tua cappa funzioni correttamente e non avrai appreso se sai usarla bene, acquista questo libro e leggilo con “il fiato sospeso”. Buona Lettura!

La Vie En Rouge

Autore: Pierluigi Raccagni
Editore: Lulu.com
ISBN: 1409233472
Grandezza: 64,56 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 5176
Scaricare Leggi Online

La vie en rouge è il seguito di Romanzo armato. Il prof. Cantoni non vuole collaborare in nessun modo allo sfacio delle istituzioni e della scuola. La sua memoria è condizionata dalla strisciante e lunga guerra civile italiana che, nonostante tutto, divide ancora il paese. Il prof., che sente intorno a sè l'ostilità di un pensiero unico ipocrita e violento, non vuole arrendersi. Si batte per la democrazia, considera i valori della Resistenza inculcatigli dal padre e dalla famiglia idee di valore per le quali occorre lottare. La trama, che parte da Genova e da Carlo Giuliani e arriva alle contraddizioni della società multietnica e razziale, si tinge di giallo.

Il Tumore Alla Prostata

Autore: Lara Bellardita
Editore: Springer Science & Business Media
ISBN: 8847024331
Grandezza: 52,71 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 3807
Scaricare Leggi Online

In che modo la diagnosi di tumore alla prostata impatta sull’equilibrio familiare, sulla vita di coppia e sui progetti di vita? Come viene gestita da parte dei clinici, medici e psicologi, la complessità della malattia nel caso del tumore alla prostata? Sono queste alcune tra le domande a cui gli Autori hanno cercato di rispondere attraverso un testo strutturato come una serie di “riflessioni”, nel duplice significato di “pensiero su” e di immagine riflessa. Uno spaccato sulle emozioni del paziente e sulle relazioni con partner, figli, medico curante, psicologi, che chiude con il punto di vista del paziente che ci racconta la ”sua” verità. Una narrazione che vuole portare alla luce gli aspetti psicosociali e le dinamiche interpersonali, talvolta complicate, tra i vari attori che ruotano intorno al paziente con tumore alla prostata.

L Espresso

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 23,75 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 909
Scaricare Leggi Online


Menopausa La Medicina Naturale Nell Et Del Cambiamento

Autore: Marialessandra Panozzo
Editore: Giunti Editore
ISBN: 9788844029371
Grandezza: 80,32 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 5619
Scaricare Leggi Online


Medicina Ribelle

Autore: Andrea Bertaglio
Editore: Edizioni Lindau
ISBN: 8871366263
Grandezza: 21,30 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2043
Scaricare Leggi Online

Ogni giorno un numero sempre maggiore di medici rifiuta di sottostare a quelle dinamiche di mercato che di fatto antepongono l’interesse economico alla salute. In altre parole, non vogliono più privilegiare il guadagno delle grandi case farmaceutiche rispetto alla vita dei pazienti. In queste pagine, insieme a ricercatori e professionisti impiegati nella sanità o in campi affini, ci offrono la loro franca e dura testimonianza, sollecitandoci a riflettere su quello che potrebbe capitare in seguito a un’eccessiva «americanizzazione» (che va oltre la semplice privatizzazione) del sistema sanitario e sulle possibili altre opzioni. Questo libro è insomma una raccolta di punti di vista alternativi, quando non «ribelli», utile (forse indispensabile) a chiunque abbia a che fare con il mondo della medicina: quindi, in un modo o nell’altro, a tutti noi.