Ci Vediamo Sulla Cima Sei Nato Per Vincere

Author: Zig Ziglar
Editor:
ISBN: 9788871528205
Size: 18,84 MB
Format: PDF, Docs
Read: 460
Download


Top Performance

Author: Zig Ziglar
Editor: Baker Books
ISBN: 1585580147
Size: 11,44 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 462
Download

Zig Ziglar shows readers how to get the most out of themselves and others by developing people management skills. He reveals the qualities of good leadership and provides specific solutions for overcoming and correcting poor management practices. Rich with anecdotes and vivid illustrations, Top Performance provides specialized instruction for improving relationships with supervisors, coworkers, and subordinates to achieve maximum effectiveness in any profession.

Over The Top

Author: Zig Ziglar
Editor: Thomas Nelson
ISBN: 141853028X
Size: 20,70 MB
Format: PDF
Read: 859
Download

You Have What It Takes to Go Over the Top! Drawing on forty years as a world-class motivational speaker and author, Ziglar identifi es and outlines in his best-selling Over the Top precisely how to achieve what people desire most from life—to be happy, healthy, and reasonably prosperous and secure. As Ziglar delves into the hows and whys of living life with values, character, honesty, integrity, and sensitivity, you’ll learn to be more at peace with yourself and accomplish more with your skills and abilities. Over the Top will persuade you to develop what you have in order to be the best you can be. What you can do just may be astonishing! A talented author and speaker, Zi g Ziglar has an appeal that transcends barriers of age, culture, and occupation. His client list includes thousands of small and mid-sized businesses, Fortune 500 companies, government agencies, churches, and non-profit associations. Since 1970, he has traveled around the world delivering powerful life-improvement messages and encouraging individuals to change and grow.

Courtship After Marriage

Author: Zig Ziglar
Editor: Thomas Nelson
ISBN: 1418514810
Size: 20,98 MB
Format: PDF, ePub
Read: 582
Download

Whether you have been married two years, fifty years, or anywhere in between, this book offers couples commonsense advice on how to keep romance alive in their relationships. To those who wonder, Can I still rekindle that spark? Ziglar says, "Yes, you can!" This how-to guide to happily-ever-after combines convincing statistics, advice from experts, and humorous anecdotes from Ziglar's own experience. Inside you'll find: Six steps for starting over – no matter how long you've been married Tips for improving communication Ways to keep sexual intimacy satisfying and exciting Rules for a fair fight A frank discussion of the importance of trust Ziglar also includes a sixty-six-question survey to evaluate the state of your marriage. Take it before and after you read this book – you’ll see the difference!

The Adventures Of Pinocchio

Author: C. Collodi
Editor: 右灰文化傳播有限公司可提供下載列印
ISBN:
Size: 19,79 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 294
Download

How it happened that Mastro Cherry, carpenter, found a piece of wood that wept and laughed like a child Centuries ago there lived-- "A king!" my little readers will say immediately. No, children, you are mistaken. Once upon a time there was a piece of wood. It was not an expensive piece of wood. Far from it. Just a common block of firewood, one of those thick, solid logs that are put on the fire in winter to make cold rooms cozy and warm.

Survival In Auschwitz

Author: Primo Levi
Editor: Simon and Schuster
ISBN: 0684826801
Size: 12,99 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 696
Download

The author describes his twenty month ordeal in the Nazi death camp.

Ginevra O L Orfana Della Nunziata

Author: Antonio Ranieri
Editor: eBook Free
ISBN:
Size: 12,30 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 138
Download

Al lettore L'autore dichiara che, come non ha inteso di ritrarre in questo libro i costumi della Nunziata in particolare, ma, tolta quindi l'occasione, quelli di tutta la città di Napoli in generale, così non ha inteso né anche di ritrarvi nessun uomo in atto, ma molte nature d'uomini in idea. E però, di chiunque fosse, cui paresse di raffigurarsi in qualcuno dei ritratti che quivi s'incontrano, egli direbbe, a uso di Fedro: Stulte nudabit animi conscientiam. Notizia intorno alla Ginevra Non si appartiene a me di giudicare questo libro. Il supremo giudice dei libri, è il tempo. Un libro può essere tre cose: una cosa nulla, una cosa rea, una cosa buona. Il tempo risponde con un immediato silenzio alla prima; con un meno immediato alla seconda; con una più o meno continua riproduzione alla terza. E il suo giudizio è inappellabile. Nondimeno, poiché fu sì fitto e sì lungo il silenzio in cui ci profondarono i nostri confederati tiranni, da potersi veramente affermare, che solamente pochissimi, non modo aliorum, sed etiam nostri, superstites sumus, parmi indispensabile che il nuovo lettore non ignori la storia del libro ch'ora viene innanzi. Fra il 1830 e il 1831, esule ancora imberbe, capitai in Londra, o, più tosto, mi capitò in Londra alle mani un aureo lavoro d'un altro esule, assai più riguardevole e provetto di me, il conte Giovanni Arrivabene: nel quale egli mostrava partitamente tutto quanto quella gran nazione ha trovato, in fatto di pubblica beneficienza, per lenire, se non guarire del tutto, quelle grandi piaghe che le sue medesime instituzioni le hanno aperte nel fianco. Alcuna volta, il cortesissimo autore, più di frequente, il suo giudizioso volume, mi fu guida e scorta nelle mie corse per quegli ospizi. Ed allettato da sì generosa mente a sì generosi studi, li perseverai per quasi tutta Europa, e preparai e dischiusi l'animo a quei grandi dolori, ed a quelle più grandi consolazioni, che l'uomo attinge, respettivamente, dallo spettacolo dei mali dei suoi fratelli più poveri, e da quello delle nobilissime fatiche e dei quasi divini sforzi di coloro che si consacrano a medicarli. Surse finalmente per me il grande νόςτιμον ᾖμαρ, il gran dì del ritorno. Mia madre (quel solo tesoro d'inesausta gioia e d'implacato dolore, secondo che il Fato lo concede o lo ritoglie al mortale) non era più. Essa aveva indarno chiamato a nome il figliolo nell'ora suprema, che l'era battuta ancora in fiore. E quel bisogno di effondersi e di amare, che, secondo l'antica sapienza, dove non ascenda o discenda, si sparge ai lati e si versa su i fratelli, mi rimenò ai più poveri di essi, negli ospizi... negli ospizi di Napoli, che s'informavano inemendabilmente dal prete e dal Borbone. Io vidi, e studiai, l'ospizio dei Trovatelli, che quivi si domanda, della Nunziata: e scrissi le carte che seguiranno. E ch'io dicessi la verità, lo mostrarono le prigioni ove fui tratto, e dove, a quei tempi, la verità s'espiava. Ve n'era, nel libro, per la Polizia e per l'Interno: benché assai meno di quel che all'una ed all'altro non fosse dovuto. Francesco Saverio Delcarretto e Niccolò Santangelo, ministri, l'uno dell'una, l'altro dell'altro, vanitosi amendue, e nemicissimi fra loro (né dirò più di due morti), si presero amendue di bella gara; prima di opprimermi; poi, di rappresentare, l'uno, più furbo, lo scagionato, quasi morso solo l'altro; l'altro, più corrivo, l'inesorabile, quasi morso lui solo: e, dopo aver domandato, prima, amendue di conserto, isole ed esilii; poi, il più furbo, una pena rosata, il più corrivo, il manicomio; Ferdinando secondo, furbissimo fra i tre, mi mandò, dove solo non potevo più nuocere, a casa. Ma le furie governative furono niente a quelle dei preti; dei quali, ritorcendo un motto famoso, si può affermare francamente, che, ovunque sia un'ignobile causa a sostenere, quivi sei certissimo di doverteli trovare fra i piedi. Un Angelo Antonio Scotti, nel suo cupo fondo, ateo dei più schifosi, e, palesemente, autore d'un catechismo governativo, onde Gladstone trasse l'invidioso vero, che il governo borbonico era la negazione di Dio, s'industriava, dalla cattedra e dal pergamo, di fare, del sognato dritto divino dei principi, una nuova e odierna maniera di antropomorfismo. Questo prete cortese, ch'era come il Gran Lama di tutta l'innumerabile gesuiteria EXTRA MUROS, per mostrarsi di parte, corse, co' suoi molti neòfiti, tutte le librerie della città, bruciando il libro ovunque ne trovava copie. Poi, in un suo conventicolo dai Banchi Nuovi, sentenziò solennemente, ch'era bene di bruciare il libro, ma che, assai migliore e più meritorio, sarebbe stato di bruciare l'autore a dirittura. Ed, in attendendo di potermi applicare i nuovi sperati roghi di carbon fossile (ch'è la più viva aspirazione di questa genia), mi denunziò nella Rivista gesuitica la Scienza e la Fede (nobile madre della Civiltà Cattolica) come riunitore d'Italia e, di conseguenza, bestemmiatore di Dio; appunto in proposito di un libro, nel quale, per mezzo della purificazione della creatura, io m'era più ferventemente studiato di sollevare tutti i miei pensieri al Creatore! Ma, qualunque fosse stata l'imperfezione mia e del mio libricciuolo, la Gran Fonte di ogni bene non lasciò senza premio la nobiltà o l'innocenza dell'intenzione. L'onnipotenza dell'opinione pubblica, ch'è la più bella e più immediata derivazione dell'onnipotenza divina, dileguò vittoriosamente tutti que' tetri ed infernali fantasmi. E fatto che fu il sereno intorno, seguì quel miracolo consueto, contra il quale si rompe ogni di qualunque più duro scetticismo. Che, come Dio sa servirsi insino delle stesse perverse passioni degli uomini, e, in somma, insino del male, per asseguire il bene; così, prima, l'amministrazione accagionata, per iscagionar se e rovesciare sopra me il carico di mentitore, poi, le susseguenti, per mostrare se ottime e le precedenti pessime, vennero, di mano in mano, alleggerendo quelle ineffabili miserie. In tanto che, scorsi molti anni, quibus invenes ad senectutem, senes prope ad ipsos exactae aetatis terminos, PER SILENTIUM, venimus; un dì (correva, credo, il cinquantotto) camminando penseroso per la via della Nunziata, ed avendo la mente rivolta assai lontano dalle care ombre della mia giovinezza (fra le quali la Ginevra fu la carissima); un bravo architetto, il cavalier Fazzini, mi chiamò, per nome, dal vestibolo dell'ospizio, ch'era tutto in restauro. E mostrandomi un esemplare del libro, ch'aveva alle mani (e che, a un tratto, mi sembrò come una cara larva che tornasse a salutarmi di là donde mai non si torna!), m'invitò di venir dentro, e di riscontrare se tutto era stato attuato secondo l'intendimento del volume perseguitato! Distrutta la prima nitida e correttissima edizione, la cupidità ne partorì una seconda, che il pericolo rendette grossolana e scorretta, e che il desiderio e la persecuzione consumarono di corto. Ora compie il ventunesim'anno che qualche esemplare strappato n'è pagato una cosa matta. E l'ottenere quello sopra il quale è seguita questa terza edizione, è stato un miracolo dell'amicizia. Torino a dì 1 gennario MDCCCLXII. Antonio Ranieri

Something To Smile About

Author: Zig Ziglar
Editor: Thomas Nelson Publishers
ISBN: 9780785297444
Size: 17,22 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 939
Download

Designed to be read a page per day, a book of motivational quotes, thoughts, and anecdotes from the author's life and the lives of others offers encouragement, reassurance, and hope to readers of all ages. 50,000 first printing.

City

Author: Alessandro Baricco
Editor: Vintage
ISBN: 0307425274
Size: 11,61 MB
Format: PDF
Read: 788
Download

The author of the international bestseller Silk now delivers a ravishing and wildly inventive novel about friendship, genius and its discontents, and the redemptive power of narrative. Somewhere in America lives a brilliant boy named Gould, an intellectual guided missile aimed at the Nobel Prize. His only companions are an imaginary giant and an imaginary mute. Improbably—and yet with impeccable logic--he falls into the care of Shatzy Shell, a young woman whose life up till that point has been equally devoid of human connection . Theirs is a relationship of stories and of stories within stories: of Gould’s evolving saga of an underdog boxer and the violent Western that Shatzy has been dictating into a tape recorder since the age of six. Out of these stories, Alessandro Baricco creates a masterpiece of metaphysical pulp fiction that recalls both Scheherazade and Italo Calvino. By turns exhilarating and deeply moving, City is irresistible.

Sandokan

Author: Emilio Salgari
Editor: Roh Press
ISBN: 9780978270735
Size: 16,53 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 392
Download

The Tiger Roars again! Sandokan and Yanez are back, righting injustices and fighting old foes. Tremal-Naik's misfortunes have continued. Wrongfully imprisoned, the great hunter has been banished from India and sentenced to life in a penal colony. Knowing his master is innocent, Kammamuri dashes off to the rescue, planning to free the good hunter at the first opportunity. When the ever-loyal servant is captured by the Tigers of Mompracem, he manages to enlist their services. But in order to succeed, Sandokan and Yanez must lead their men against the forces of James Brooke, 'The Exterminator', the dreaded White Rajah of Sarawak.