Come Un Brivido Nel Mare

Autore: Francesco Grasso
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8867758012
Grandezza: 11,15 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1855
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (237 pagine) - STORICO - Un appassionante thriller storico sullo sfondo della più grande catastrofe naturale che ha colpito l'Italia, il terremoto di Messina del 1908 Messina, 28 dicembre 1908: un terremoto di potenza spaventosa si abbatte sulla città, radendola al suolo e provocando più di 100.000 vittime. I primi a prestare soccorso alla popolazione sono i marinai di una flotta da guerra russa, alla fonda dinanzi alla costa siciliana, e gli uomini di una squadra navale britannica, anch'essa ormeggiata in rada. Ma perché due flotte da guerra si fronteggiano proprio nel luogo e nell'istante della catastrofe? Che cosa stanno cercando, russi e inglesi, nelle acque italiane? Forse i servizi segreti dello zar e l'intelligence britannica hanno previsto l'evento? È possibile che due delle maggiori potenze mondiali dell'epoca siano sulle tracce di un'arma segreta in grado di provocare i terremoti? In questa ipotesi, che relazione esiste tra la catastrofe che distrugge Messina e il misterioso "evento Tunguska", abbattutosi solo pochi mesi prima sulla remota Siberia? "Come un brivido nel mare" tenta di rispondere a questi interrogativi. E racconta ciò che allora fu taciuto, rivelando un incredibile segreto, celato da più di un secolo, le cui implicazioni potrebbero essere terribili anche per il futuro della nostra nazione. Francesco Grasso è nato a Messina nel 1966 ed è ingegnere elettronico. Ha scritto soprattutto fantascienza e narrativa storica, non mancando mai di inserire elementi storici nei suoi romanzi di fantascienza ed elementi fantastici in quelli storici. Ha vinto il Premio Urania due volte, nel 1992 con "Ai due lati del muro" e nel 2000 con "2038: La rivolta". Con i suoi racconti ha vinto anche il premio Sicurezza informatica 1996, il premio Cristalli Sognanti 1998, il premio Space Trucker 2001 e il premio Cuore di Tenebra 2004. Ha fatto parte della redazione di "Delos Science Fiction" anche con una serie di divertentissime parodie poi raccolte nel volume "Diffidate dagli originali".

Come Ladro Di Notte

Autore: Mauro Antonio Miglieruolo
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 886530555X
Grandezza: 65,16 MB
Formato: PDF
Vista: 1783
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (193 pagine) - FANTASCIENZA - Una crociata di proporzioni inimmaginabili tesa a cancellare l'intera specie umana dalla Galassia. Uno dei romanzi più affascinanti della fantascienza italiana Uno scenario di proporzioni colossali. Guerre galattiche che coinvolgono migliaia di pianeti, milioni di astronavi, migliaia di miliardi di persone. E una grande, apocalittica cospirazione animata dal fine mistico della purificazione del creato dall'essere umano. "Come ladro di notte" è uno dei romanzi più affascinanti della fantascienza italiana. Pubblicato per la prima volta nel 1972 su "Galassia" è stato più volte ristampato (ultima edizione in "Urania Collezione" nel 2009) e ora per la prima volta esce in ebook. Mauro Antonio Miglieruolo è nato a Grotteria, Reggio Calabria il 6 aprile 1942, ma dal 1952 ha sempre vissuto a Roma, escluso un breve intervallo di due anni e un mese, da agosto 1963 a settembre 1965 trascorso a Belluno, come impiegato dell'INPS. Scrive fantascienza da quando ha memoria. Nel 2007 ha vinto il Premio Italia con il romanzo "Assurdo Virtuale" (Perseo Libri). Lino Aldani e Ugo Malaguti lo hanno definito lo scrittore "più impegnato della fantascienza italiana, il rivoluzionario [...] che nella sua narrativa ha sempre davanti agli occhi l'ideale utopico di un mondo diverso in cui tutti possono essere redenti." Luigi Petruzzelli sostiene che Miglieruolo è "forse il più anticonformista degli autori di fantascienza italiani" e che la relativa scarsezza della sua produzione "è compensata da uno stile in cui nessuna parola è lasciata al caso." Per Giuseppe Lippi infine "Miglieruolo vanta una immaginazione di prim'ordine, l'ingrediente base di tutta la fantascienza". Tra le sue opere più importanti "Come ladro di notte", più volte ristampato; "Oniricon"; "L'uccisore di robot".

Ombre Nel Silenzio

Autore: Luigi Pachì
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865306971
Grandezza: 10,48 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6838
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (284 pagine) - FANTASCIENZA - Un romanzo ad alta tensione su un pianeta alieno dove cadono i confini tra realtà e incubo Alex è una donna soldato. Dura, spietata, intelligente. Deve combattere contro i soprusi dei colleghi maschi, ma quando sbarca sulla stazione mineraria del pianeta Seritax 9, non riesce a comprendere che cosa le stia accadendo. Cosa sono quei movimenti che percepisce con la coda dell'occhio? Esseri alieni? Creature soprannaturali? O semplicemente effetti dello stress da spazio? Le ombre si aggirano nel silenzio e Alex deve combattere per la propria vita. Un romanzo di fantascienza spaziale che segna il ritorno di Franco Forte alla science fiction, dopo i suoi grandi successi nel romanzo storico ("Carthago", "Roma in fiamme", "Ira Domini"), e che vede il debutto di una coppia di autori che da oltre trent'anni opera a tutti i livelli nel mondo del fantastico italiano. Franco Forte nasce a Milano nel 1962. Giornalista, traduttore, sceneggiatore, editor delle collane edicola Mondadori (Gialli Mondadori, Urania e Segretissimo), ha pubblicato i romanzi "Caligola – Impero e Follia", "Ira Domini", "Il segno dell'untore", "Roma in fiamme", "I bastioni del coraggio", "Carthago", "La Compagnia della Morte", "Operazione Copernico","Il figlio del cielo", "L'orda d'oro" – da cui ha tratto per Mediaset uno sceneggiato tv su Gengis Khan – tutti editi da Mondadori. Per Mediaset ha scritto la sceneggiatura di un film tv su Giulio Cesare e ha collaborato alle serie "RIS – Delitti imperfetti" e "Distretto di polizia". Direttore della rivista "Writers Magazine Italia", ha pubblicato con Delos Books "Il prontuario dello scrittore", un manuale di scrittura creativa per esordienti, e per Delos Digital gli ebook bestseller "Il viaggio dello scrittore" e "Come si scrive un film". Luigi Pachì, laureato in economia e con un "Master of Science" in Management, si occupa di ICT da oltre trent'anni. È stato dirigente di alcune importanti aziende multinazionali americane di informatica e telecomunicazioni ricoprendo, per un triennio a Londra, ruoli internazionali per i mercati di Europa e Sud Africa. È iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti, collabora con alcune testate tecniche del settore e cura la collane "TechnoVision"s e "Sherlockiana" per Delos Digital. Ha scritto diversi racconti di narrativa d'anticipazione e, nel 2002, anche un romanzo a quattro mani assieme a Franco Forte ("Ombre nel silenzio"). Cultore dell'opera di Sir Arthur Conan Doyle, direttore da oltre dieci anni della rivista dedicata al giallo "Sherlock Magazine," ha curato diverse antologie di apocrifi e "pastiche" sherlockiani e collane librarie per diversi editori. È consulente Mondadori per la collana da edicola "Il Giallo Mondadori Sherlock".

Il Richiamo Del Crepuscolo

Autore: Marco Davide
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865309008
Grandezza: 33,89 MB
Formato: PDF
Vista: 4533
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (581 pagine) - FANTASY - Pregheranno il sole di scomparire, di sottrarre luce alla pietà delle loro macerie. E, prima o poi, il sole li accontenterà. Mentre a Kaisersburg Etienne d'Averar, attuale Kaiser Supremo della confederazione, raduna i suoi generali per decidere quali strategie adottare dinanzi alle minacce che assediano i Principati da ogni fronte, a Lum, prossima sede di un nobile sposalizio, Thorval si riunisce ai compagni di un tempo per rievocare l'amico perduto Lothar Basler, facendo nuove conoscenze. Presagi annunciano il sopraggiungere di un'ombra, uno spettro oscuro i cui scopi appaiono indecifrabili. Tanti sono gli enigmi e i pericoli imminenti: chi è il Giusto, il misterioso bandito che si ribella all'ordine costituito? Qual è l'origine del morbo che costringe le popolazioni del sud a fuggire in preda a vaneggiamenti, arse da una febbre letale? Quali sono i piani della Fratellanza, consorteria che sta tessendo trame di dominio e potere a ogni livello? Molti misteri e altrettante prove attendono i protagonisti di vicende tragiche ed eroiche, destinati ad affrontare la morte con tutta la consapevolezza della propria umana fragilità, al cospetto di forze più grandi della loro comprensione. Al giungere dell'Estraneo, tuttavia, niente sarà più lo stesso. Appassionato di tecnologia, di letteratura e del mondo fantasy, Marco Davide ha esordito come scrittore nel 2007 con "La Lama del Dolore", il primo volume della "Trilogia di Lothar Basler" (edita da Armando Curcio Editore), a cui sono seguiti nel 2008 la seconda parte, "Il Sangue della Terra", e nel 2009 il volume finale "Figli di Tenebra" (vincitore nel 2010 del Premio Cittadella). Nel 2010 pubblica il racconto "Si Vis Pacem Para Bellum" all'interno dell'antologia "Stirpe Angelica" (edita da Edizioni della Sera). In occasione dei Giochi Olimpici 2012 pubblica il racconto "L'Emozione nell'Attimo" inserito nell'antologia "Londra 2012" (edita da Pulp Edizioni). Nel 2016 il suo racconto "Il Canto Oscuro della Memoria" viene inserito nell'antologia "Io Scrivo per Voi", realizzata per raccogliere fondi in favore delle vittime del terremoto di Amatrice. Nello stesso anno, dopo la ripubblicazione in edizione elettronica della "Trilogia di Lothar Basler", Delos Digital inizia a proporne il seguito, la "Trilogia dell'Estraneo", della quale "Il Richiamo del Crepuscolo" è il primo volume.

Nero Italiano

Autore: Giampietro Stocco
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8867758497
Grandezza: 58,91 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 8653
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (225 pagine) - FANTASCIENZA - Un noir avvincente da un maestro della storia alternativa, in un'Italia degli anni Settanta in cui il fascismo è ancora al potere Nel 1975 il regime fascista, retto dal successore di Mussolini Galeazzo Ciano, è ormai traballante. I regimi di destra nel mondo sono sempre meno, è necessaria una svolta politica, ma chi saprà imprimerla al Paese? I radicali del regime, nostalgici del pugno di ferro? I partiti politici borghesi, prima messi fuori legge e ora decisi a riprendersi il maltolto? I comunisti, forti del loro radicamento tra gli operai? Oppure il nascente Movimento Studentesco, incerto fra proposta politica e violenza? In questo contesto storico (alternativo) un giornalista televisivo e una giovane fascista scalano il potere, professionale e politico. Giampietro Stocco è nato a Roma nel 1961. Laureato in Scienze Politiche, ha studiato e lavorato in Danimarca per alcuni anni. Giornalista professionista in RAI dal 1991, è stato al GR2 e attualmente lavora nella sede regionale per la Liguria di Genova, la città dove risiede. Studioso e maestro del genere ucronia, ha pubblicato finora sette romanzi: "Nero Italiano" (2003) e il sequel "Dea del Caos" (2005), "Figlio della schiera" (2007), "Dalle mie ceneri" (Delos Books 2008), "Nuovo mondo" (2010), "Dolly" (2012), "La corona perduta" (2013). Da "Dea del Caos" il regista Lorenzo Costa ha tratto un adattamento per il palcoscenico che è stato messo in scena dal Teatro Garage di Genova nel 2006 e nel 2007. Nel 2006 ha vinto il premio Alien.

Missione Medea

Autore: Paolo Ninzatti
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8867757954
Grandezza: 16,91 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 1136
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (113 pagine) - STORICO - La spedizione dei moderni Argonauti verso la Russia in fiamme era rischiosissima, ma loro erano duri come il comandante Pizzi e l'acciaio del sommergibile, oltre che devoti alla Contessa. Alla fine della Prima Guerra Mondiale, un sommergibile della Regia Marina Italiana deve forzare i Dardanelli e il Bosforo, le fauci dell'Impero Ottomano, per raggiungere la Russia in piena rivoluzione. La missione è quella di portare in salvo la figlia dello Zar, la Granduchessa Anastasia. A capo dei novelli Argonauti c'è il comandante Pizzi, un po' Giasone, un po' Sandokan e Corsaro Nero, un uomo tormentato e romantico. Al suo fianco, la misteriosa Contessa, una femme fatale, tra Mata Hari e una versione femminile della Primula Rossa. Una storia di mare, guerra e passioni. Un thriller con colpi di scena e azione. Paolo Ninzatti, Milano, classe 1950. Oggi vive a Tommerup nell'isola di Fionia, in Danimarca, pedagogista in pensione, suona in diverse band o come solista. Presente in diverse antologie edite da Delos Books, Edizioni Scudo, Alcheringa, Reverie, Montecovello. Ha scritto la sceneggiatura del fumetto "Oltre il cielo" di Giorgio Sangiorgi, tradotto anche in danese col titolo "Over Himlen" e del sequel "Il Megalito", anch'esso uscito in danese col titolo "Jættestuen". Per Odissea Digital ha già pubblicato il romanzo "Il volo del leone".

Il Paradiso Mi Scrive

Autore: Loredana Ronco
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865306556
Grandezza: 19,51 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5613
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (128 pagine) - NARRATIVA - Cosa c'è di più terribile, per una madre, che perdere in un incidente la propria figlia? E cosa c'è di più meraviglioso e sorprendente, quando all'improvviso si scopre che oltre la morte può esserci ancora la vita? Quando Sara vede morire in un incidente Linda, sua figlia, smette di vivere insieme a lei. Dopo mesi trascorsi chiusa in casa, acconsente, anche se controvoglia, d'intraprende una terapia di analisi per accontentare Carlo, marito premuroso e amorevole che desidera vederla tornare a vivere. Ma l'aiuto della dottoressa Mancini sembra non dare gli effetti desiderati fino a quando, un giorno, la terapista le propone di ridurre le sedute a patto che si sforzi di annotare i suoi sentimenti quando è a casa da sola. Sorpresa dall'insolita iniziativa, Sara accoglie il suggerimento contenta di poter diminuire il supplizio della terapia, ma consapevole delle difficoltà che comporta il riuscire a tirar fuori il dolore che racchiude nel cuore. Tutto cambia quando, una mattina, un'idea folgorante le balena nella mente: scrivere una lettera a Linda e spedirla. È una follia, naturalmente, ma... perché non illudersi che il paradiso possa risponderle? Loredana Ronco è nata nel 1977. Originaria di Torino, vive a Cuneo da nove anni. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: "Ricucire se stessi" (2012), "Aiuto! Sono diventata mamma!" (2013), due racconti brevi "La slitta è fuori che aspetta" in" 365 Racconti di Natale" (2013) e "Milioni di stelle" in "365 Racconti d'estate" (2014). Vincitrice del 36° premio WMI con il racconto "Un altro viaggio," sempre con la Delos Books ha pubblicato, nella collana Atlantide, il romanzo "Spighe di grano tra i capelli" (2014).

Testa O Cuore

Autore: Angela Abbramo
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865305355
Grandezza: 15,38 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2337
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (113 pagine) - THRILLER - A chi darai ascolto, Sara? Alla testa che ti impone di fare il tuo dovere di poliziotto o al tuo cuore che si rifiuta di essere prudente? A chi affiderai il tuo futuro, Sara? Al collega amico di una vita o all'uomo sospettato di omicidio? Testa o cuore, Sara. Tu da che parte stai? Sara ha dovuto lottare contro tutto e tutti per coronare il suo sogno e diventare un poliziotto. Non si è fermata davanti a nulla pur di riuscire: l'amore per lei è sempre stato solo una valvola di sfogo, un modo per allentare la tensione. Ora che è finalmente a capo di un commissariato in una cittadina tranquilla, sembra naturale rimettere in discussione le proprie scelte, ma la proposta che il suo amico e collega di una vita le fa la prende lo stesso alla sprovvista. Una scelta difficile per una come lei, che mette il lavoro davanti a tutto. Se poi la vittima è la figlia del sindaco, e tutti premono perché sia fatta luce al più presto sul caso, i sentimenti devono aspettare, solo che, quando bussa, l'amore non ammette scuse. Nata a Patti, provincia di Messina, Angela Abbramo è cresciuta a Ragusa dove si è diplomata presso l'istituto Magistrale. Sposata nel 2001 e mamma di Enrico e Carola. Insegnante di scuola elementare da più di quindici anni e con la passione per la lettura di romanzi, da Ken Follett a Fabio Volo fino a Oriana Fallaci. Ha partecipato a due corsi di scrittura creativa tenuti da Vincenzo Vizzini, vicedirettore della "Writers Magazine Italia". Oltre la scrittura ama viaggiare, conoscere nuovi mondi e culture; ama lo sport, in particolare il calcio e la Juve e la musica, soprattutto quella italiana.

La Stanza Delle Anime Perdute

Autore: Kristine Kathryn Rusch
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865306815
Grandezza: 45,74 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 8649
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (111 pagine) - FANTASCIENZA - Ritorna Boss, il protagonista del ciclo del Diving Universe, con i segreti e i fantasmi della sua famiglia Boss ricorda la Stanza e le voci, voci melodiose che sussurravano canti melliflui al suo orecchio di bambina. La Stanza la terrorizza e l'affascina. È lì che è morta sua madre, o almeno è lì che è scomparsa, abbandonata anche da suo padre. Ora una cliente facoltosa vuole che Boss la aiuti a svelare il mistero della Stanza delle anime perdute, un mistero ormai noto e temuto in tutto l'universo conosciuto. Un mistero divenuto oggetto di ossessione e superstizione negli ambienti frequentati dagli spaziali, quasi di devozione religiosa. Nessun ricercatore o tuffatore ha mai avuto il coraggio di tentare un'impresa simile, e scoprire il segreto nascosto al suo interno. Quale intelligenza sconosciuta ha costruito questa stanza e la minacciosa stazione spaziale che la circonda? Ma Boss, ancora ossessionata dalla scomparsa della madre e spinta dal rimorso paterno, decide infine di effettuare questo pericolosissimo pellegrinaggio alla ricerca delle anime perdute. Vincitore del premio per il miglior romanzo breve apparso sulla prestigiosa rivista "Asimov' Science fiction Magazine" nel 2008, "La stanza delle anime perdute" è un nuovo gioiello ambientato nel Diving Universe di Kathryn Kristine Rusch. Nata il 4 giugno del 1960 a Oneonta (New York, USA), Kristine Kathryn Rusch ha raggiunto il successo come editor di "Magazine of Fantasy & Science Fiction", che ha guidato per sei anni, dal 1991 al 1997, vincendo anche un premio Hugo come miglior editor professionale. In seguito ha abbandonato l'editing per concentrarsi sulla produzione narrativa, diventando in breve una delle scrittrici di punta del mercato americano. Dotata di grandi doti narrative, la Rusch si è dimostrata autrice competente e prolifica in numerosi campi, passando con disinvoltura dalla fantascienza hard al romance, fino ai romanzi gialli. Nel campo prettamente fantascientifico si è fatta notare per i suoi magnifici racconti e romanzi brevi, come "Millennium Babies "(premio Hugo 2001 come miglior novelette), "Recovering Apollo 8" ("Il recupero dell'Apollo 8", Delos Odissea), "The Retrieval Artist" (2002, vincitore del premio Endeavour, pubblicato in questa collana), e "Echea", del 1999, finalista a tutti i maggiori premi del settore, dallo Hugo al Nebula, allo Sturgeon e al Locus. È altresì assai celebre il suo ciclo delle Immersioni e della Tecnologia dell'Occultamento ("Stealth"), di cui abbiamo pubblicato "Un tuffo nel relitto" ("Diving into the Wreck"), e "Stealth." Questo "La stanza delle anime perdute" ("The Room of Lost Souls"), è il seguito diretto di" Un tuffo nel relitto", che tanto successo ha avuto in questa collana.

Gozzo Unterlachen Poeta Maledetto

Autore: Rainer Maria Malafantucci
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8867759736
Grandezza: 17,49 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 1715
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (346 pagine) - FANTASCIENZA - Un romanzo brillante, pazzesco, fantastico, visionario, come non ne avete mai letti. Vincitore del premio Odissea. Perché ogni mattina un venditore di angurie lo sveglia urlando sotto la sua finestra? Perché gli infiniti lavori preparatori del Grande Expo devono aprire un cantiere proprio davanti al suo portone? E perché continuano ad arrivargli multe per infrazioni stradali se non ha neppure la patente? Nella vita di Gozzo Unterlachen c'è qualcosa di gravemente sbagliato. Ma per dare una risposta alle sue domande dovrà abbandonare i sicuri confini di Milano e affrontare un viaggio pericoloso, attraverso il dominio dell'Oscuro Signore delle Fiamme Infernali Senza Requie della Bassa Padana, fino alla città dei morti: Vigevano. Rainer Maria Malafantucci non esiste. Il che non gli ha impedito di scrivere un romanzo, come spesso accade in queste situazioni. Appassionato di relatività generale e astrofisica, affermato attore, esperto tennista, mastro birraio, maestro di kung fu, fumettista e poeta di un certo spessore (alcune di queste affermazioni potrebbero non corrispondere a verità), il Malafantucci divide il suo tempo tra le pianure lombarde e quelle del Kazakistan, con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. A tutt'oggi nessuno dei suoi amici crede veramente che sia l'autore di questo volume.