Cometa Sull Annapurna

Autore: Simone Moro
Editore: Corbaccio
ISBN: 8863800898
Grandezza: 63,58 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 657
Scaricare Leggi Online

Simone Moro è un alpinista d’alta quota. In questo libro, il primo che scrive, vuole raccontare la spedizione sull’Annapurna del 1997 che è costata la vita ai suoi due compagni di cordata e che lo ha visto miracolosamente sopravvissuto alla valanga che ha ucciso gli altri e che lo ha fatto precipitare per 800 metri. E così parte dalla sua infanzia e cerca di spiegare come mai ha fatto della montagna il suo mestiere, perché scalare è la sua vita e che cosa significa per lui raggiungere la vetta. Ci racconta le sue esperienze, le sue paure, i suoi dubbi e la grande, indimenticabile amicizia con Anatolij Bukreev, il grande alpinista kazako morto sull’Annapurna. Perché erano lì in pieno inverno? Come mai avevano deciso di affrontare quella parete in una stagione così ostile? Quale era il loro obiettivo? Simone racconta, descrive, spiega. Ci fa sentire il freddo e la stanchezza e poi la solitudine e la disperazione della sua discesa dopo la valanga, con le mani ferite e inutilizzabili, i tendini recisi, e la sensazione di non farcela. Ma il vero dolore Simone lo prova quando non può più sperare nella salvezza dei suoi due compagni. Il suo racconto è però un inno alla montagna e a quell’amico che sarà sempre vivo nel suo cuore.

In Eisesk Lte

Autore: Simone Moro
Editore: Piper Verlag
ISBN: 3492963439
Grandezza: 63,77 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 3791
Scaricare Leggi Online

Seine erste Winterbegehung der Shisha Pangma im Jahr 2005 war ein Meilenstein der Alpingeschichte. 2006 gelang ihm die erste Süd-Nord-Traverse des Mount Everest im Alleingang, und in der Wintersaison 2011/2012 folgten seine beiden bisher größten Erfolge: die erste Winterbegehung des Makalu und des Gasherbrum II im Alpinstil. Doch im Gegensatz zu anderen Profibergsteigern sammelt Simone Moro keine Achttausender: »Ich träume davon, etwas Neues zu machen. Abenteuer sind der Motor meines Alpinismus.« Jetzt schildert der Extrembergsteiger erstmals für ein deutschsprachiges Publikum die Höhen und Tiefen im Leben eines Ausnahmebergsteigers und seine leidenschaftliche Suche nach den letzten großen Herausforderungen des modernen Höhenbergsteigens.

Nanga Im Winter

Autore: Simone Moro
Editore: Tyrolia
ISBN: 3702236244
Grandezza: 33,35 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 1730
Scaricare Leggi Online

13 Jahre Werben um den Schicksalsberg Mit Beharrlichkeit und Leidenschaft zur erste Winterbesteigung des Nanga Parbat Die deutsche Lizenzausgabe des italienischen Bestsellers Den 8125 Meter hohen Nanga Parbat umgibt eine besondere Aura: Tief haben sich die Tragödien, die sich im Ringen um diesen Berg abspielten, in das kollektive Gedächtnis eingeschrieben, ebenso wie der legendäre Triumph von Hermann Buhl, dem 1953 die Erstbegehung gelang. Geschichten und Bilder wie diese begleiten Simone Moro von Jugend an und begründen seine tiefe Beziehung zu diesem abgelegenen Riesen im Karakorum, den die Italiener Assassina, Mörderberg, nennen. 2003 nähert er sich dem Nanga Parbat zum ersten Mal. Und scheitert. Knapp zehn Jahre später erfolgt der zweite Versuch. Diesmal im Winter. Die gewaltige Natur des Berges weist ihm mit Temperaturen bis minus 40 Grad, anhaltenden Schneefällen und Stürmen von bis zu 200 Stundenkilometern abermals in seine Grenzen. Aber das ist keineswegs das Ende seines Traums, im Gegenteil, es bestärkt Moro im geduldigen, hartnäckigen Werben um seinen Schicksalsberg, von dem er in diesem Buch erzählt: 13 Jahre voller unvorhersehbarer Ereignisse, mit wechselnden Seilschaften, Beinahe-Katastrophen und außerirdisch schönen Augenblicken müssen vergehen, bis er am 26. Februar 2016 um 15:37 Uhr das Ziel seiner Träume erreicht.

The Call Of Ice

Autore: Simone Moro
Editore: Mountaineers Books
ISBN: 1594859043
Grandezza: 14,43 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 465
Scaricare Leggi Online

* Adventure memoir from a renowned winter climber at the top of his game * Moro reflects on some of his most significant climbs * A bestseller in Italy, this is the first English-language edition of Moro’s story Simone Moro is a celebrated Italian alpinist who specializes in winter climbing: He holds the record for first winter ascents of 8000-meter peaks——Shisha Pangma, Makalu, and Gasherbrum II. A passionate climber, he is also an accomplished helicopter pilot and founder of a helicopter rescue program in Nepal. The Call of the Ice was written during Moro’s dramatic winter attempt on Nanga Parbat in 2012——his twelfth attempt on that mountain——during weather delays and other breaks in the climb. Moro reflects on past climbs and partners, including the death of his longtime friend and climbing partner, Anatoli Boukreev, on Annapurna, his mourning when Boukreev died, and his subsequent recovery; Denis Urubko and the nature of climbing partnerships; two attempts on Shisha Pangma; Broad Peak; Makalu; and Gasherbrum II, which he, Urubko, and Cory Richards completed in February 2011 despite near-tragic moments when they miraculously escaped after being swept away by an avalanche. Many of Moro’s climbs do not result in a summit and he explains why his interest lies in the attempt itself. In addition to these reflections, we relive in real-time his attempt on Nanga Parbat, which he and Urubko had to abandon after 51 days and 6600 meters! “I will go in winter. Again. Yes in winter. Just because it’s my dream. Just because exploration never ends.” – Simone Moro

Devo Perch Posso

Autore: Simone Moro
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858691164
Grandezza: 42,52 MB
Formato: PDF
Vista: 2982
Scaricare Leggi Online

«Scalo le montagne perché mi rende felice.» Chiunque senta parlare Simone Moro - alle conferenze sulle sue imprese in montagna, nei discorsi ispirazionali che tiene per le aziende, in una qualsiasi chiacchierata spontanea - rimane affascinato e ricava una sensazione di benessere. Perché? Il segreto è la felicità. Eppure, nella sua vita Simone non si è certo sottratto alla fatica con le cinquantacinque imprese alpinistiche che ha portato a termine sulle vette più impegnative e insidiose del pianeta. Né si è risparmiato il disagio, esponendosi nelle invernali alle temperature più basse della Terra. Allo stesso tempo ha conosciuto più volte la rinuncia quando è dovuto rientrare al campo base per le avverse condizioni meteo e soprattutto ha provato la sofferenza per la perdita di amici carissimi in incidenti alpinistici. Ma la felicità nasce da un sogno e dalla forza e dalla determinazione con cui tentiamo di realizzarlo giorno dopo giorno, per tutta la nostra vita. Per costruircelo, possiamo cominciare identificando i nostri miti - quelli che per Simone, fra gli altri, sono stati Messner, Cassin e Bonatti - per poi sceglierci dei maestri - per lui, il Camòs e Anatoli Boukreev - che ci aiutino a farci la nostra cassetta degli attrezzi e a trovare i mezzi. Poi è bene che ci cerchiamo degli alleati, individuandoli tra le nostre stesse risorse personali (le proprie doti, i punti di forza) e nelle persone in carne e ossa che possono sostenerci (fra gli altri, per Simone, Marianna Zanatta, sua collaboratrice da sempre e coautrice di questo libro). Infine, dobbiamo mettere in conto anche l'errore e il tradimento, la paura e il sacrificio. Ma il risultato di tutto questo è la felicità. Ricco di episodi inediti dalle imprese alpinistiche di Simone Moro e trascinante come tutti i suoi racconti di esperienze in alta quota, Devo perché posso è una lettura utilissima e fortificante per chiunque di noi, anche se non muoviamo nemmeno un passo in montagna. Ma, come tutti, cerchiamo la felicità nei nostri sogni quotidiani.

Blue Liguria Ottobre Novembre

Autore: Blue Liguria
Editore: Blue Media
ISBN:
Grandezza: 72,87 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 564
Scaricare Leggi Online

Cover: l’epopea delle vette raccontate dai grandi alpinisti. People: Marco Paolini, Carlo Marrale, Simone Moro, Manuela Abbadessa. Itinerari: Ceriana, Val Fontanabuona. Food: il minestrone alla genovese. Cover: epics of the high peaks as told by the great Alpinists of the Ligurian mountains. People: Marco Paolini, Carlo Marrale, Simone Moro, Manuela Abbadessa. Itinerary: Ceriana, Val Fontanabuona. Food: Genoese Minestrone, fit for a King

In Ginocchio Sulle Ali

Autore: Simone Moro
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858667921
Grandezza: 80,54 MB
Formato: PDF
Vista: 8529
Scaricare Leggi Online

“Questo libro vuole essere il racconto del percorso che mi ha portato a realizzare il mio sogno, quello di ficcare fisicamente la testa tra le nuvole, come già avevo fatto più volte scalando le cime più alte della Terra o lanciandomi con il paracadute e la tuta alare da un aereo. Ora però volevo farlo in un modo diverso, che non fosse solo agonistico o ludico, scoprendo ancora una volta che non c’è età per i sogni, ma il giusto sogno per ogni età.” Simone Moro

La Voce Del Ghiaccio

Autore: Simone Moro
Editore: Bur
ISBN: 8858642708
Grandezza: 67,78 MB
Formato: PDF
Vista: 5345
Scaricare Leggi Online

“Temperature che sfiorano i 40 sotto zero, il vento a oltre cento chilometri l’ora che trasforma le corde in fruste. Il coraggio della rinuncia, per vivere.” Corriere della Sera

Montagne

Autore: Aa. Vv.
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8861926827
Grandezza: 11,29 MB
Formato: PDF
Vista: 1963
Scaricare Leggi Online

Ora fredda di neve e ghiacciai, ora silenziosa di boschi e caverne, madre di acqua e di vita, la montagna esprime la sua essenza nel ritmo lento della natura. E questo ritmo, estraneo alla frenesia delle contingenze quotidiane, ne fa il luogo letterario ideale, la sorgente d'ispirazione per storie da scrivere e seguire attentamente, come un lungo sentiero che conduce il lettore in vetta. Scrittori, alpinisti, speleologi, camminatori o semplici osservatori raccontano dieci storie sulla montagna, dieci testimonianze che narrano altrettante fughe in un luogo custode da sempre di simboli e significati legati al senso profondo della vita. Il sentiero immaginario che lega questi racconti è una vera e propria discesa geografica che parte dalla vetta e lentamente scende giù a valle, nei paesi, lungo i corsi d'acqua e poi sottoterra, nell'oscurità del mondo ipogeo.

In Cordata

Autore: Mario Curnis
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858682246
Grandezza: 62,94 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2471
Scaricare Leggi Online

Quando Simone Moro comincia a scalare a soli quattordici anni, vede i grandi alpinisti, tra cui spiccano i nomi di Messner e Bonatti, come uomini forti e coraggiosi da imitare. Non conosce ancora, però, quello che più di tutti gli trasmetterà lo spirito dell’alpinismo e che diventerà per lui un fidato compagno di cordata: Mario Curnis. Simone e Mario si incontrano per la prima volta all’inizio degli anni Novanta al ristorante K2 di Bergamo, famoso punto di ritrovo per gli scalatori della zona, e da quel momento non si separano più. Cominciano ad andare in montagna insieme, partono per escursioni vicine e lontane, e intraprendono spedizioni importanti: così, nel 1999 affrontano i settemila dell’ex Unione Sovietica, nel 2000 compiono l’intero giro delle Alpi Orobie e nel 2002 conquistano la vetta più alta del mondo, l’Everest. In cordata è un confronto sincero tra due generazioni di alpinisti, tra due compagni di cordata, ma soprattutto tra due amici, uniti dalla stessa passione incondizionata, ma non per forza vicini nel modo di viverla. Se Moro, infatti, ha fatto dell’alpinismo una vera e propria professione, Curnis invece lo ha sempre praticato come uno svago, senza rinunciare al proprio lavoro da muratore. Questo libro è anche un limpido resoconto sull’evoluzione dell’approccio alla montagna, dalle corde in canapa al Gore-Tex, per rendersi conto che, nonostante l’avvento delle tecnologie più sofisticate, ieri come oggi conquistare una vetta significa cercare l’ignoto e trovare una libertà senza eguali.