Con Tutto L Amore Che Ho

Autore: Jennifer Weiner
Editore: Edizioni Piemme
ISBN: 8858510321
Grandezza: 24,76 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 4059
Download Read Online

Profondità e ironia in questo racconto di Jennifer Weiner, con una protagonista deliziosa, per la quale è impossibile non fare il tifo.

Con Questi Occhi Con Queste Mani Con Questo Cuore Con Tutto L Amore Che Ho Potuto

Autore: Antonio Savoldi
Editore:
ISBN: 9788872036365
Grandezza: 64,41 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 848
Download Read Online


Lei

Autore: Terico Bonomi
Editore: Lulu.com
ISBN: 1291498966
Grandezza: 79,72 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 7680
Download Read Online

storia di un rapporto sentimentale.Vicenda che passa dal paradiso all'inferno.racconto vero

Pensiero D Amore Amo Te

Autore: Rosaria Esposito
Editore: Lettere Animate Editore
ISBN: 8868826925
Grandezza: 69,19 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 753
Download Read Online

Il diario di un amore, difficile, vissuto e vero. Con sfumature vivide e intense. Una storia di vita (vera) raccontata con bravura dall'autrice.

Tempi Difficili

Autore: Charles Dickens
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854130877
Grandezza: 34,21 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 4971
Download Read Online

Cura e traduzione di Mario MartinoEdizione integraleScritto intorno alla metà dell’Ottocento, Hard Times è uno dei romanzi più rappresentativi dei poderosi cambiamenti nel modo di produrre e di lavorare che vanno sotto il nome di rivoluzione industriale. Esso pone al centro di uno sfaccettato intreccio narrativo la vita di patimenti e di impotente ribellione di due operai, Stephen e Rachael, non più giovanissimi. La loro vita non-vita si consuma nella simbolica Coketown, una città fittizia dietro la quale occorre individuare però Preston, vicino Manchester, colta in un momento storicosociale determinato, quello dei drammatici scioperi che vi ebbero luogo tra il 1853 e il 1854. Ma la rivoluzione industriale, di cui l’Inghilterra è protagonista e punta avanzata, non si limita alle modalità di produzione: i suoi effetti investono il modo di abitare e di divertirsi, di amare, di pensare, di educare, di organizzare e articolare lo Stato. In Hard Times, sullo sfondo ideologico dell’epoca (dall’utilitarismo, al pragmatismo, al liberalismo), si snoda così la vita dell’educatore Gradgrind e della sua famiglia, del banchiere e industriale Bounderby, dell’aristocratico e cinico Harthouse, e di Sissy e Sleary, appartenenti al mondo contrapposto ed emarginato del circo.«Oberato da tali pensieri, fino al punto da avere la terribile sensazione di non riuscire più a contenerli, di trovarsi in una qualche nuova e corrotta relazione con le cose tra le quali passava e di vedere tingersi di rosso l’alone nebbioso d’ogni lampione, Stephen tornò a casa per trovarvi riparo.»Charles Dickensnacque a Portsmouth nel 1812. Trascorse l’infanzia a Chatham e poi seguì il padre nel traumatico trasferimento a Londra. Da allora la metropoli fu non solo la sua residenza abituale ma anche l’insostituibile centro ispiratore della sua arte. Morì nel 1870. Di Dickens la Newton Compton ha pubblicato David Copperfield, Il Circolo Pickwick, Le due città, Racconti di Natale e, nella collana GTE, Oliver Twist, Tempi difficili e Grandi speranze.

Jovanotti Mai Dentro Mai Fuori

Autore: Michele Caporosso
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8862316976
Grandezza: 29,67 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 9641
Download Read Online

Stamattina è il 1987, in persona. E dentro uno scenario fatto di Public Enemy e Ricchi e Poveri, bad di Michael Jackson e Al Bano e Romina, tra Umberto Tozzi e CCCP, Fausto Leali e Onda Rossa Posse, tra GoodMorning Vietnam e Rimini, Rimini, Primo Levi e Craxi, le Brigate Rosse e Sanremo, arriva ciò che un simile immaginario non avrebbe mai potuto aspettarsi: un disco alieno e americanissimo che dice "Walking, walking down!". Arriva e si piazza al centro, come fosse più di un'ombra e meno di una persona. Mai dentro, mai fuori. Lo canta uno scappato di casa, un pezzo di legno modellato con le sembianze di un pupazzo colorato e sempre sorridente, che va a salti come una lepre, facendo fracasso. Ha scelto il nome d'arte di Pee Nocchio, ma un giorno il tipografo a cui aveva commissionato una locandina per una serata commise un refuso: scrisse Pinoxxxio. Lui lo trovò provvidenziale e tenne il nome. Quello che accadde dopo è una storia di venticinque anni. Da non potersi credere.

Lettere Di Un Amore Sgualcito

Autore: Gloria Frezza
Editore: Gloria Frezza
ISBN: 8822885791
Grandezza: 53,99 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1433
Download Read Online

''Lettere di un amore sgualcito'' è una storia che non è storia, un amore che non è amore, e un'amicizia che non è amicizia. Maria Pia ha diciannove anni, pochi amici e la maturità da dare quest'anno. Maria Pia è quella sempre sulle nuvole innamorata da sempre del suo migliore amico Alessandro. Un giorno comincia una lettera, e poi, due, tre, quattro. Le lettere sono tutte indirizzate a lui: Alessandro. Le lettere lui non le leggerà mai, siamo pazzi? Ma poi un giorno succede qualcosa che scopre le carte, il destino di punto in bianco prende un'altra piega e Maria Pia potrebbe aver bisogno di qualcuno...

L Amore Il Cuore Di Tutte Le Cose

Autore: Lili Brik
Editore: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854513474
Grandezza: 77,10 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 3101
Download Read Online

Il rapporto che legò per quindici anni Vladimir Majakovskij a Lili Brik e al marito di questa, Osip, è forse il più spregiudicato e radicale «tentativo amoroso» mai compiuto da un poeta, o, più semplicemente, da un uomo. Majakovskij conobbe Lili il 7 maggio 1915 e non tardò a innamorarsene; ma Lili, una donna di grande fascino e carattere, sorella di quell'Elsa Triolet alla quale un altro poeta, il francese Louis Aragon, avrebbe dedicato un'inesauribile passione e i più toccanti tra i suoi versi, era sposata a un altro. Dalle circostanze avrebbe potuto nascere un banale triangolo amoroso o un borghese ménage a trois , ne nacque invece una vicenda di inedita, struggente intensità e purezza. Lili, pur ricambiando l'amore del poeta, non ingannò né abbandonò il marito; lei e Majakovskij lo coinvolsero nel fervore, intellettuale oltre che sentimentale, della loro passione. E Osip, da giurista e commerciante che era, divenne critico ed editore del rivale, e uno dei più brillanti animatori della vita letteraria russa nell'epoca d'oro dell'avanguardia futurista e formalista. Offuscata subito da incredulità e maldicenze, colpita, dopo il suicidio del poeta, dalla mistificante censura dell'ufficialità sovietica, questa storia rivive finalmente in tutta la sua complessa, drammatica, gioiosa verità nella fittissima corrispondenza (centinaia di lettere, biglietti, cartoline, telegrammi) che Majakovskij e Lili si scambiarono dal 1915 al 1930 con ininterrotta tenerezza: una tenerezza capace di superare e inglobare separazioni e crisi, disagi e amarezze, il bisogno di altri amori e la fatalità di altri incontri. Raccolta per la prima volta nel 1982 da Bengt Jangfeldt, e arricchita in questa edizione da un'introduzione che si sofferma anche sulla natura dei rapporti tra i Brik e la CEKA all'inizio degli anni Venti e sulla vicenda della figlia «americana» di Majakovskij , questa straordinaria documentazione non costituisce soltanto un romanzo di grande valore umano e psicologico, è anche uno strumento indispensabile per penetrare nella personalità di uno dei più grandi poeti del secolo scorso e per ricostruire la quotidianità di un periodo storico che ha mutato il destino del mondo.

Tutto Quello Che Necessario Sapere Su Dio

Autore: Antonio Paparella
Editore: Fede & Cultura
ISBN: 8864094261
Grandezza: 74,25 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 4920
Download Read Online

Frutto di anni di lavoro e meditazione, questo libro è una meditazione su Dio e le principali verità rivelate dalla Sacra Scrittura che si snoda attraverso i cardini della Fede cristiana: come un lunghissimo sacro “mandala”, l’Autore parte da una serie di punti fermi e procede concatenando il pensiero in paragrafi che si allargano come cerchi concentrici nell’acqua. Ogni elemento di riflessione non può prescindere dal precedente e al seguente si collega ampliandolo e approfondendolo, in stretta connessione. In questo modo le verità rivelate si confermano continuamente, quasi a volersi sedimentare durante la lettura.

La Vicenda Aldo Moro

Autore: ANTONIO GIANGRANDE
Editore: Antonio Giangrande
ISBN:
Grandezza: 22,96 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9126
Download Read Online

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai.