Le Confessioni

Autore: Sant' Agostino
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854147087
Grandezza: 27,51 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 291
Scaricare Leggi Online

Cura e traduzione di Dag TessoreIntroduzione di Vittorino GrossiEdizione integrale con testo latino a fronteLe confessioni di sant’Agostino costituiscono uno dei grandi classici della letteratura occidentale. Dalla tarda antichità al Medioevo, dal Rinascimento fino ai giorni nostri, non hanno cessato di essere lette e meditate. Con una sincerità e un’immediatezza che raramente si riscontrano negli autori antichi, Agostino vi traccia il ritratto di se stesso e della propria vita. L’infanzia e i turbolenti anni della giovinezza, l’età matura, i ripensamenti, gli sbandamenti, le esitazioni, infine la definitiva conversione al cristianesimo e la scelta della vita religiosa: tutto ciò viene narrato in uno stile elegante e piacevole, ma soprattutto ricco di una eccezionale profondità e acutezza di pensiero che fanno delle Confessioni un’opera filosofica fondamentale.«Ma se tu riempi il cielo e la terra, essi forse ti contengono? Oppure li riempi, ma rimane qualcosa, non potendoti essi contenere? E dove riversi quel che di te rimane, una volta riempiti il cielo e la terra?» Sant'AgostinoAurelio Agostino nacque a Tagaste in Numidia (l’attuale Algeria) nel 354. Studiò retorica e filosofia a Cartagine. Dopo anni di sbandamento morale e dopo aver aderito alla setta dei Manichei, lasciò l’Africa, separandosi dalla donna da cui aveva avuto un figlio, e si recò prima a Roma e poi a Milano. Qui, grazie anche ai colloqui con sant’Ambrogio, si convertì al cristianesimo, e nel 391 fu ordinato prete, per poi essere eletto vescovo della città africana di Ippona. Autore di numerosissime opere, che fanno di lui uno dei più importanti Padri della Chiesa, morì a Ippona nel 426.

Le Confessioni Di Sant Agostino

Autore: Agostino Di Ippona
Editore: Createspace Independent Publishing Platform
ISBN: 9781530324231
Grandezza: 45,44 MB
Formato: PDF
Vista: 3516
Scaricare Leggi Online

Le Confessioni è un'opera autobiografica in tredici libri di Agostino d'Ippona, padre della Chiesa, scritta intorno al 400. È unanimemente ritenuta tra i massimi capolavori della letteratura cristiana. In essa, sant'Agostino, rivolgendosi a Dio, narra la sua vita e in particolare la storia della sua conversione al Cristianesimo.

Die Entstehung Der Gnadenlehre Augustins

Autore: Volker Henning Drecoll
Editore: Mohr Siebeck
ISBN: 9783161470462
Grandezza: 53,27 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1268
Scaricare Leggi Online

English summary: In describing Augustine's doctrine of grace, Volker Henning Drecoll considers three requirements of modern Augustinian research which have received little attention from those studying the doctrine of grace up to now. He analyzes the significance of Manichaeism for Augustine, discusses the influence of Neoplatonism on Augustine's doctrine of grace and wonders whether Augustine was influenced more strongly by Porphyry than by Plotinus. He also looks for the core of Augustinian thought which led to the development of the doctrine of grace. He succeeds in showing that Augustine's doctrine of grace is rooted in the structure of the Augustinian concept of God and was prompted by the critical analysis of Manichaeism. German description: Volker Henning Drecoll stellt die Entstehung von Augustins Gnadenlehre dar. Dabei fragt er danach, welche geistigen Stromungen Augustin bei der Entwicklung seiner Gnadenlehre bestimmt haben. Hat der Manichaismus Augustin stark beeinflusst oder hat er sich von ihm distanziert? Welche Rolle spielte der Neuplatonismus bei der Entstehung von Augustins Gnadenlehre? Und wie stark berucksichtigte er die Lehren von Plotin und Porphyrius? Volker Henning Drecoll geht diesen Fragen nach und forscht nach dem inhaltlichen Kern in Augustins Denken, der zur Entwicklung der Gnadenlehre gefuhrt hat.Der in der Forschung bislang ubliche Verweis auf die Erkenntnislehre (Illuminationstheorie) erklart nicht das spezifisch augustinische Pofil der Gnadenlehre, wie sie zum Beispiel in Ad Simplicianum I,2 zum Ausdruck kommt. Daher analysiert Volker Henning Drecoll De vera religione, die erste Schrift, in der der Begriff 'gratia' eine Rolle spielt sowie die fruhen Schriften zur Paulusexegese. Dabei zeigt sich, dass Augustins Gnadenlehre von der Struktur des augustinischen Gottesbegriffes abhangig ist und durch die Auseinandersetzung mit dem Manichaismus in kritischer Reflexion Plotins hervorgerufen wurde. Die in der Forschung bislang immer wieder aufgestellte Behauptung, die Confessiones veranschaulichten Augustins Gnadenlehre, lasst sich dadurch uberhaupt erst nachweisen. Dabei wird auch deutlich, dass Augustin mit den Confessiones den in Ad Simplicianum I,2 eingeschlagenen Weg weitergeht.

Confessioni

Autore: Agostino d'Ippona
Editore: CreateSpace
ISBN: 9781484946947
Grandezza: 72,25 MB
Formato: PDF
Vista: 2580
Scaricare Leggi Online

Le Confessioni (in latino Confessionum libri XIII o Confessiones) è un'opera autobiografica in XIII libri di Agostino d'Ippona, padre della Chiesa, scritta intorno al 400. È unanimemente ritenuta tra i massimi capolavori della letteratura cristiana. In essa, Sant'Agostino, rivolgendosi a Dio, narra la sua vita e in particolare la storia della sua conversione al Cristianesimo.

L Adorabile Vescovo Di Ippona

Autore: Franca Ela Consolino
Editore: Rubbettino Editore
ISBN: 9788849802986
Grandezza: 51,60 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4818
Scaricare Leggi Online


Le Confessioni Di Sant Agostino

Autore: Sant'Agostino
Editore: Le vie della Cristianità
ISBN: 1326653636
Grandezza: 77,70 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 3098
Scaricare Leggi Online

Le Confessioni di Sant'Agostino è un libro davvero unico nel suo genere. Una grande lettura per conoscere se stessi in modo davvero profondo. Il Santo in questione "Sant'Agostino" è uno dei primi a far davvero sua la storia della Santa Chiesa Cattolica Apostolica e Romana. Una lettura consigliata a tutti coloro, che con fede vogliono capire le volontà del Signore nel proprio cammino.

Tardi Ti Ho Amato Brani Scelti

Autore: Agostino (sant')
Editore: Paoline
ISBN: 9788831511728
Grandezza: 12,60 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 4736
Scaricare Leggi Online


Nutre La Mente Solo Ci Che La Rallegra

Autore: Paola Fandella
Editore: Vita e Pensiero
ISBN: 9788834314692
Grandezza: 11,74 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 672
Scaricare Leggi Online


Lettera Apostolica Agostino D Ippona Nel Xvi Centenario Della Conversione Di S Agostino

Autore: Agostino Trapè
Editore: Città Nuova
ISBN: 9788831147002
Grandezza: 39,62 MB
Formato: PDF
Vista: 6464
Scaricare Leggi Online


Introduzione A Agostino

Autore: Maria Bettetini
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858116585
Grandezza: 49,25 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 2097
Scaricare Leggi Online

Un profilo agile e completo del Dottore della Chiesa, grande teorico della fede e del suo rapporto con la ragione.I dialoghi giovanili, il pitagorismo e il platonismo, il valore dell’ermeneutica intesa come scienza fondante, gli scritti polemici e poi i grandi temi del male, del tempo e dell’eternità. In dieci brevi capitoli Maria Bettetini traccia una sintesi efficace della vita avventurosa, del pensiero e delle opere di sant’Agostino da Ippona, con particolare attenzione agli scritti che maggiormente hanno influenzato la cultura dei secoli successivi, dalle Confessioni, alla Città di Dio, alla Trinità. Il volume non si uniforma alla prassi di distinguere le opere del santo in filosofiche e teologiche, ripartizione estranea ad Agostino stesso, ma rintraccia le idee di fondo che strutturano il suo pensiero, le approfondisce e ne segue il tortuoso percorso culturale fino ai giorni nostri. L’ultima parte del libro è dedicata agli agostinismi, ovvero le dottrine che, sorte in epoca successiva, si richiamano al pensiero agostiniano, e delinea uno stimolante quadro delle più importanti polemiche – alcune delle quali ancora vivacemente in corso – legate ad alcuni temi toccati da Agostino, come la predestinazione o il rapporto tra Stato e Chiesa. Un’accurata cronologia e una rassegna bibliografica essenziale completano l’opera.