Gymnasium Rivista Didattico Letteraria Per Le Scuole Medie

Author:
Editor:
ISBN:
Size: 13,69 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 751
Download


Oggi A Scuola Arrivato Un Nuovo Amico

Author: Anna Guerrieri
Editor: Armando Editore
ISBN: 9788883584763
Size: 18,79 MB
Format: PDF, ePub
Read: 446
Download

Parlano russo, swaili o spagonolo. Sono confusi ed intimoriti, introversi. Nella loro vita ci sono due madri, due famiglie, possono avere un passato segnato da traumi o aver vissuto per anni in un istituto. Arrivano in classe con le loro lingue, le loro culture, in tradimenti degli adulti, la loro nuova famiglia adottiva, genitori ansiosi e desiderosi di trovare nell'insegnante un'alleato che gli aiuti. La scuola, può oggi farsi promotrice di una cultura della convivenza civile dove ogni differenza trovi modo di esprimersi per quanto ha di ricco, nuovo, stimolante. Per questo che desideriamo creare un'alleanza tra genitori e maestre, un'alleanza dentro cui i bambini cresceranno serenamente, i genitori si sentiranno sostenuti e le insegnanti vedranno riconosciute al meglio le loro capacità.

La Lettura

Author: Giambattista Salinari
Editor:
ISBN:
Size: 15,28 MB
Format: PDF, Docs
Read: 376
Download


L Istitutore Giornale Pedagogico Per Le Scuole Infantili Elementari E Tecniche E Per Le Famiglie

Author:
Editor:
ISBN:
Size: 19,56 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 654
Download


L Institutore Giornale Pedagogico Per Le Scuole Infantili Elementari Reali E Tecniche E Per Le Famiglie Comp Da Giovanni Codemo

Author:
Editor:
ISBN:
Size: 14,26 MB
Format: PDF, ePub
Read: 121
Download


Media Non Conta Pi

Author: Tyler Cowen
Editor: EGEA spa
ISBN: 882387758X
Size: 10,15 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 252
Download

Dopo il best seller "The Great Stagnation" Tyler Cowen prosegue la sua riflessione sulle disuguaglianze e sul futuro del lavoro, disegnando scenari prossimi venturi con cui inevitabilmente confrontarsi. Oggi ci sono sempre più persone ricche e sempre più persone povere, con un gap che si va allargando mentre si assottiglia sempre più la fascia media. Calcoliamo ancora indicatori come reddito e consumo medio pro capite, tasso medio di alfabetizzazione, numero medio di laureati ecc. Ma tutte queste medie hanno perso significato. Ciò che conta non è più la media, ma dove ci si colloca. Le disuguaglianze sono ormai generate dall’ipermeritocrazia: chi dispone di mezzi e capacità di adattarsi ai cambiamenti imposti dalla rivoluzione tecnologica si arricchisce, mentre tutti gli altri, i poveri e la classe media, restano indietro. Che fare? Seguire la cosiddetta opzione Donner, campione di scacchi cui fu chiesto quale strategia seguire in una partita contro un computer, che rispose: «porterei un martello»?

Crepuscolo Degli Dei

Author: Enzo Biagi
Editor:
ISBN:
Size: 16,80 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 486
Download


Il Movimento 5 Stelle Cadenti

Author: ANTONIO GIANGRANDE
Editor: Antonio Giangrande
ISBN:
Size: 14,96 MB
Format: PDF, Docs
Read: 615
Download

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!

Noi C Eravamo

Author: Enzo Biagi
Editor:
ISBN:
Size: 11,42 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 216
Download


Il Diritto Di Contare

Author: Margot Lee Shetterly
Editor: Harper Collins Italia
ISBN: 8858964918
Size: 13,14 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 894
Download

VOLEVANO CAMBIARE LE LORO VITE. INVECE HANNO FATTO LA STORIA. Se John Glenn ha orbitato intorno alla terra e Neil Armstrong è stato il primo uomo a camminare sulla luna, parte del merito va alle scienziate della NASA che negli anni Quaranta, armate di matita, regolo e addizionatrice, elaborarono i calcoli matematici che avrebbero permesso a razzi e astronauti di partire alla conquista dello spazio. Tra loro c'erano anche Dorothy Vaughan, Mary Jackson e Katherine Johnson. Chiamate in servizio durante la Seconda guerra mondiale a causa della carenza di personale maschile, quando l'industria aeronautica americana aveva un disperato bisogno di esperti con le giuste competenze, queste tre donne afroamericane lasciarono le proprie vite per trasferirsi in Virginia a lavorare per il Langley Memorial Aeronautical Laboratory. Il loro contributo, benché le leggi sulla segregazione razziale imponessero loro di non mescolarsi alle colleghe bianche, si rivelò determinante per raggiungere l'obiettivo a cui l'America aspirava: battere l'Unione Sovietica nella corsa allo spazio e riportare una vittoria decisiva nella guerra fredda.