Conversazioni Su Di Me E Tutto Il Resto

Autore: Woody Allen
Editore:
ISBN: 9788845264689
Grandezza: 49,33 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5240
Scaricare Leggi Online


Conversazioni Su Di Me E Tutto Il Resto

Autore: Martin Scorsese
Editore:
ISBN: 9788845267208
Grandezza: 63,33 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9311
Scaricare Leggi Online


Pure Anarchie

Autore: Woody Allen
Editore:
ISBN: 9783036955902
Grandezza: 66,55 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5445
Scaricare Leggi Online


Capovolgere Il Mondo Per Rimetterlo In Piedi

Autore: Giovanna Salvioni
Editore: EDUCatt - Ente per il diritto allo studio universitario dell'Università Cattolica
ISBN: 8867802437
Grandezza: 52,25 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 498
Scaricare Leggi Online


Woody Allen Dall Inizio Alla Fine

Autore: Eric Lax
Editore: Utet
ISBN: 885115287X
Grandezza: 22,11 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 6922
Scaricare Leggi Online

Nel 1968, i manager di Woody Allen, Jack Rollins e Charles Joffe vengono ricevuti negli studios della Palomar Pictures a Los Angeles. Nonostante Allen sia solo un giovane autore tv e uno stand-up comedian, i produttori sembrano determinati a raggiungere un accordo per la realizzazione del suo primo film ma, quando chiedono dettagli sulla trama, il piano di lavorazione o il cast, la risposta di Joffe è sorprendente: «Mettete due milioni di dollari in un sacchetto di carta, dateci il sacchetto, andate via, e noi vi porteremo un film». Palomar accetta l’accordo e mesi dopo Prendi i soldi e scappa esce in sala; i giornali lo recensiscono entusiasti e in molti si accorgono del talento di questo giovane cineasta. Il processo creativo di Allen non permette intromissioni; lo sviluppo delle sue idee è strettamente legato a un metodo che è andato perfezionandosi film dopo film, calibrato al millimetro per permettergli di realizzare un’opera all’anno, sua personale forma di autopsicoanalisi. Una macchina perfetta, fatta di collaboratori fidati e consiglieri devoti, che Eric Lax, grande amico e biografo ufficiale di Allen, ha avuto la fortuna di seguire fin dal 1971. Grazie al privilegio di una prospettiva unica, Lax ci conduce all’interno di questo processo, ripercorrendo, dall’inizio alla fine, lo sviluppo e la realizzazione del film Irrational Man: i primi appunti di trama scarabocchiati su un’agenda mentre è sdraiato sul letto nella sua casa di Manhattan, la ricerca dei finanziamenti, la meticolosa preparazione delle scene, le discussioni con il direttore della fotografia, le scelte di montaggio e colonna sonora, tutto, fino alla prima proiezione al festival di Cannes. Come nessuno aveva mai fatto prima, Lax raccoglie le indiscrezioni dei suoi assistenti, gli aneddoti degli attori o della troupe, registra il nervosismo sul set o l’euforia dell’ultimo ciak, e, durante le pause tra le riprese, ascolta Allen parlare a ruota libera di cinema e vita privata, dei registi che ama e di quelli che detesta... Scavando in profondità nella personalità di uno dei più grandi autori del nostro tempo, Woody Allen dall’inizio alla fine delizierà non soltanto i fanatici del cinema e i fan del regista, ma anche tutti coloro che si lasciano incantare dalla magia del grande schermo.

A Companion To Martin Scorsese

Autore: Aaron Baker
Editore: John Wiley & Sons
ISBN: 1118588363
Grandezza: 78,67 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1672
Scaricare Leggi Online

A Companion to Martin Scorsese is a comprehensive collection of original essays assessing the career of one of America’s most prominent contemporary filmmakers. Contains contributions from prominent scholars in North America and Europe that use a variety of analytic approaches Offers fresh interpretations of some of Scorsese’s most influential films, including Mean Streets, Taxi Driver, Raging Bull, Goodfellas, Gangs of New York, and Hugo Considers Scorsese's place within the history of American and world cinema; his work in relation to auteur theory; the use of popular music and various themes such as violence, ethnicity, religion, sexuality, gender, and race in his films, and more

Anna Magnani

Autore: Matilde Hochkofler
Editore: Giunti
ISBN: 8858763785
Grandezza: 33,42 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 3759
Scaricare Leggi Online

Anna Magnani si è sempre sentita abbandonata sin da quando bambina viveva a Roma con la nonna “tra una lacrima di troppo e una carezza in meno”, quella carezza che avrebbe voluto ricevere dalla mamma lontana. Proprio dal desiderio di quell’amore negato nasce la sua vocazione artistica che la spinge a cercarlo nell’applauso del pubblico. Dalle tavole del palcoscenico dove si rivela interprete di dolente drammaticità all’affermazione comica nelle riviste accanto a Totò, dalle particine nei film degli esordi al grande riconoscimento internazionale con Roma città aperta, fino a La rosa tatuata che, prima attrice italiana, le fa conquistare l’Oscar. Nei suoi ricordi, in quelli del figlio Luca, nelle lettere degli amici e dei compagni di lavoro rivivono i retroscena drammatici e irresistibili del cinema tra Cinecittà e Hollywood sullo sfondo della società italiana e dei suoi cambiamenti. Il volto irregolare segnato dalle esperienze della vita, i grandi occhi luminosi, i capelli scarmigliati, la voce roca, la risata improvvisa, Anna vive il profondo bisogno di libertà che la porta a cercare l’indipendenza. Le sue appassionate storie d’amore, le tempestose litigate, le polemiche e le provocazioni ne fanno l’interprete-personaggio che sullo schermo si alimenta della propria fragilità, delle insicurezze e delle contraddizioni di un carattere forte, sempre sul punto di esplodere. La donna e l’attrice non sanno separarsi l’una dall’altra nelle figure femminili a cui dà vita con tutta se stessa, con la partecipazione totale di chi non si allontana mai dalla propria autobiografia. Nei personaggi indimenticabili dei suoi film – la leader di L’onorevole Angelina, l’amante di Una voce umana, la mamma di Bellissima, la dark lady di Nella città l’inferno, la comparsa di Risate di gioia, la prostituta di Mamma Roma – Anna ci viene incontro con le braccia aperte in una richiesta di aiuto, di complicità, d’amore.

Cento Registi Per Cui Vale La Pena Vivere

Autore: Lucio Laugelli e Giacomo Lamborizio
Editore: Edizioni Falsopiano
ISBN: 8893040336
Grandezza: 30,89 MB
Formato: PDF
Vista: 1250
Scaricare Leggi Online

Questo libro è nato in un salotto. Un salotto in bianco e nero. Un uomo minuto con una spessa montatura se ne sta stravaccato con un microfono in mano e registra su nastro quelle che, per lui, sono le cose per cui vale la pena vivere. È abbattuto perché vive un momento complesso dell’esistenza. L’elenco dura qualche minuto, s’interrompe quando l’uomo ha l'intuizione che lo porta a correre verso la fine della storia, accompagnato dalle note di Rapsodia in blu. Inutile dire che quell’uomo è Woody Allen e che quel film si intitola Manhattan. Da quello splendido monologo nasce la nostra raccolta: Cento registi per cui vale la pena vivere. Già, perché si possono snocciolare un sacco di ovvietà su quanto l’esistenza umana sia complicata, piena di ostacoli, timori, momenti terribili, eccetera; il fatto è che il cinema, la letteratura, la musica e lo sport sono probabilmente le più grandi invenzioni create qui sulla Terra per farci svagare, pensare (qualche volta sognare) ma soprattutto per distrarci da tutte le difficoltà che incontriamo nella vita di tutti i giorni. Un dizionario “minimo” ad uso (e magari abuso) delle giovani generazioni, una piccola guida per chi vuole avvicinarsi alla magia della Settima arte. Lucio Laugelli (1987), si è laureato al Dams di Bologna e specializzato alla Iulm di Milano. Videomaker, è ideatore e fondatore della rivista on-line Paper Street. Ha diretto cortometraggi e videoclip. I suoi lavori sono stati pubblicati su Panorama Tv, Wired, Rolling stone e Il Fatto Quotidiano. Giacomo Lamborizio (1987) giornalista pubblicista, è laureato in Comunicazione e Editoria alla Statale di Milano. Nel 2007 è tra i fondatori della rivista on-line d'informazione culturale Paper Street, di cui attualmente è Vice direttore esecutivo e responsabile della sezione cinema. Attualmente lavora come coordinatore di produzione per la Blue Film di Roma, collabora con LongTake.it e Fabrique du Cinéma. Ha lavorato per Editrice Il Castoro e come critico cinematografico per AlessandriaNews.

Saggi E Recensioni Del 32 Premio Ferrero

Autore: AA. VV.
Editore: Edizioni Falsopiano
ISBN: 8893040263
Grandezza: 55,83 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 4381
Scaricare Leggi Online

Tutti i saggi e le recensioni, con i vincitori, del 32° Premio Adelio Ferrero per giovani critici cinematografici. Con interventi di Vittoria Oneto, Lorenzo Pellizzari e Roberto Lasagna.