Diritto Delle Societ Manuale Breve

Autore:
Editore: Giuffrè Editore
ISBN: 881415645X
Grandezza: 32,20 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 4645
Scaricare Leggi Online


Diritto Commerciale Manuale Breve 2008 Tutto Il Programma D Esame Con Domande E Risposte Commentate

Autore: Riccardo Alessi
Editore: Giuffrè Editore
ISBN: 8814139652
Grandezza: 80,19 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 2063
Scaricare Leggi Online


Diritto Delle Societ

Autore: Franco Di Sabato
Editore: Giuffrè Editore
ISBN: 8814155887
Grandezza: 58,58 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 7824
Scaricare Leggi Online


Diritto Delle Societ Di Capitali Manuale Breve

Autore:
Editore:
ISBN: 9788814102707
Grandezza: 55,99 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4561
Scaricare Leggi Online


Grenzen Unternehmerischer Leitungsmacht Im Marktoffenen Verband

Autore: Florian Möslein
Editore: Walter de Gruyter
ISBN: 311089422X
Grandezza: 20,61 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 4320
Scaricare Leggi Online

The search for the limits of entrepreneurial power involves an age-old core question of stock corporation law and at the same time a modern central subject in the corporate governance discussion. In general, the limits of entrepreneurial power to direct in open-market associations can only be determined logically in the interplay of rules governing stock corporations and takeovers and function mechanisms. The special feature of the present work is found in the interlinking examination of market and organization law.

Diritto Commerciale

Autore: Niccolò Abriani
Editore: Giuffrè Editore
ISBN: 8814159122
Grandezza: 69,22 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8306
Scaricare Leggi Online


Trattato Delle Procedure Concorsuali

Autore: Lucio Ghia
Editore: UTET Giuridica
ISBN: 8859806399
Grandezza: 27,31 MB
Formato: PDF
Vista: 9528
Scaricare Leggi Online

La nuova legge fallimentare è stata salutata come una doverosa e positiva innovazione nel nostro complesso sistema delle procedure concorsuali. Un sistema che, pur continuando a presentare tratti peculiari rispetto a quelli degli ordinamenti dei paesi ad economia avanzata, in quanto caratterizzato dall’esistenza di procedure amministrative e quindi dalla forte presenza del potere pubblico, per la soluzione delle crisi d’impresa di dimensioni ritenute significative, richiedeva un deciso superamento degli schemi ormai obsoleti di regolazione delle crisi delle imprese medie e medio piccole, che costituiscono il tessuto connettivo della nostra economia. Il tempo trascorso dall’introduzione delle nuove norme è indubbiamente troppo breve per consentire un giudizio definitivo e sufficientemente motivato sull’efficacia dei mutamenti introdotti. Ma alcune riflessioni sono già possibili, e tali da poter affrontare il tema delle procedure concorsuali attraverso un Trattato che entri nel dettaglio del dato normativo e fornisca al lettore il panorama entro il quale i soggetti partecipanti a tali procedure si muovono e interagiscono. Il volume, il primo del Trattato delle Procedure Concorsuali, traccia in maniera chiara ed esaustiva le linee fondamentali della disciplina del fallimento, così come modificata in seguito al d.lg. 5/2006 e al d.lg. 167/2007. In particolare gli Autori analizzano i concetti fondamentali del diritto fallimentare e, nello specifico, approfondiscono il procedimento per la dichiarazione del fallimento. L’opera si propone di fornire un mezzo di ausilio agli operatori professionali in un momento in cui sono forzatamente ancora scarse ed incerte le indicazioni della giurisprudenza e della prassi. PIANO DELL’OPERA PARTE I: IL FALLIMENTO Il debitore e la dichiarazione di fallimento L’imprenditore individuale Il fallimento delle società: profili generali Il termine annuale per la dichiarazione di fallimento ex artt. 10 e 147 l. fall. Fallimento e Società di capitali a controllo o partecipazione pubblica Le società sportive Le società di calcio Le cooperative Il piccolo imprenditore e il debitore fuori dei parametri Il debitore civile ed il procedimento per la composizione della crisi da sovra indebitamento L’imprenditore agricolo I gruppi di imprese nel fallimento Abuso dell’attività di eterodirezione ed insolvenza delle società dominate Le associazioni e le fondazioni Gli enti ecclesiastici I patrimoni destinati La crisi e lo stato di insolvenza PARTE II: IL PROCEDIMENTO PER LA DICHIARAZIONE DI FALLIMENTO Il procedimento per la dichiarazione di fallimento (introduzione) L’iniziativa per la dichiarazione di fallimento ed i soggetti legittimati (debitore, creditore, Pubblico Ministero, curatore) Il Tribunale competente per la dichiarazione di fallimento Giurisdizione italiana in materia fallimentare ed effetti del fallimento dichiarato all’estero La convocazione del debitore ed il contraddittorio L’onere probatorio dell’istante e del debitore L’istruttoria prefallimentare La sentenza di fallimento e la sua impugnazione Il decreto di rigetto della istanza di fallimento e la sua impugnazione

Manuale Breve Di Diritto Delle Assicurazioni

Autore: Ranieri Razzante
Editore: Maggioli Editore
ISBN: 8838781842
Grandezza: 27,96 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9353
Scaricare Leggi Online

Questo volume fornisce una guida essenziale alla disciplina delle assicurazioni, soprattutto alla luce delle odierne modifiche legislative. Il mercato delle assicurazioni, in Italia, è oggetto di cambiamenti evolutivi di portata storica. Il manuale intende offrire a studenti e operatori di settore le nozioni di base – alla luce delle recenti novità regolamentari e normative – relative all’attività assicurativa nel suo complesso. Particolare attenzione è rivolta alla figura dell’intermediario assicurativo, alla disciplina del contratto di assicurazione, alla trasparenza e ai più recenti obblighi sottesi all’applicazione della normativa antiriciclaggio. La struttura del manuale, completa di richiami normativi, note giurisprudenziali e approfondimenti dottrinali, lo rende un libro adatto non solo agli addetti ai lavori, ma anche a chiunque intenda accostarsi alla materia e ai suoi principi fondamentali. Ranieri Razzante Professore e avvocato, insegna “Legislazione antiriciclaggio” all’Università di Bologna. È Consulente della Commissione Parlamentare Antimafia e Presidente dell’Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio (AIRA). Ha fondato e dirige lo Studio Legale e Societario Razzante in Roma. È autore di numerosi volumi, articoli e saggi in materia di diritto dei mercati finanziari, degli intermediari assicurativi e legislazione antiriciclaggio.