Dracula La Vera Storia Di Vlad Iii L Impalatore

Author: Matei Cazacu
Editor:
ISBN: 9788804553922
Size: 15,66 MB
Format: PDF, Docs
Read: 732
Download


Vlad Tepes L Impalatore

Author: Jeremy Feldman
Editor: LA CASE Books
ISBN: 8868700786
Size: 11,52 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 773
Download

Vlad Tepes, l’impalatore, nel XV secolo fu il principe della Valacchia, regione situata nel cuore dell’Europa Orientale. Personaggio leggendario per la sua ferocia e crudeltà, ben presto venne chiamato “Dracula”, e cioè drago o demonio. Ma chi è stato veramente l’uomo che la cultura popolare prima e la letteratura gotica poi hanno reso immortale con il nome di Conte Dracula? Un paladino della sua nazione e della fede cristiana, oppure un pazzo sadico e feroce, un bestiale e sanguinario torturatore? Quanto c’è di vero nelle leggende che circolavano finché Dracula era ancora in vita e che poi sono state trasfigurate nei secoli fino ad arrivare ai giorni nostri? Tante domande senza risposta circondano il nome di Vlad Tepes, ma il mistero più oscuro riguarda tutti noi: iniziare un viaggio dentro alla storia e al mito di Dracula significa partire per un viaggio tra i meandri più oscuri della mente umana, significa intraprendere un cammino molto rischioso dentro al lato oscuro che alberga nel cuore di ognuno di noi. Sì, anche dentro al nostro, che ci piaccia o no...

Dracula L Impalatore La Biografia Di Vlad Tepes Principe Della Valacchia

Author: Roberto Gargiulo
Editor:
ISBN: 9788873815075
Size: 15,22 MB
Format: PDF
Read: 554
Download


Ardeal

Author: Giuseppe Motta
Editor: Edizioni Nuova Cultura
ISBN: 8861346316
Size: 18,30 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 218
Download


Dracula

Author: Giuseppe Ivan Lantos
Editor: Cairo
ISBN: 8860527015
Size: 10,12 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 156
Download

Di lui è stato detto tutto. Prima la letteratura e l'arte, poi il cinema e la televisione lo hanno trasformato in un mito che non conosce oblio. E da quando Bram Stoker, riprendendo il vampiro ideato dal medico scrittore John William Polidori, ne ha fatto il protagonista del suo omonimo capolavoro letterario, Dracula continua a esercitare la sua perversa seduzione. Uscito dalla Storia per entrare nella finzione romanzesca, si è trasformato in archetipo delle più grandi paure: l'angoscia umana di fronte alla morte, ma quella ancora più spaventosa di un'immortalità disperata e solitaria. Con questa biografia, che unisce alla rigorosa lettura storica la voce del narratore, Lantos restituisce Vlad III voivoda di Valacchia - detto Dracul, cioè Figlio del Drago - al suo tempo e alla sua terra. Percorre a ritroso il cammino dalla leggenda all'origine del terrore evocato dal nome del primo vampiro. Vissuto nella seconda metà del Quattrocento nel principato valacco, regione aspra e inquieta che i re cristiani d'Ungheria contendevano all'espansione ottomana, Vlad è incarnazione delle contraddizioni della sua era: despota e avventuriero, indomito in battaglia e incline all'intrigo di palazzo, strenuo difensore della cristianità e principe sanguinario implacabile con i nemici, acclamato eroe nazionale conosciuto però anche col truce appellativo di Impalatore. La sua fine è, manco a dirlo, avvolta nel mistero: dopo aver trovato la morte in battaglia, combattendo i turchi, delle sue spoglie si è persa ogni traccia. Questo simbolo di assoluta violenza ferina attraversa i secoli fino a noi e il "morto non morto", oltre a nutrire con la sua fosca grandezza l'immaginario collettivo, produrrà persino emuli in carne e ossa, come ci racconta puntualmente Lantos, tragicamente noti alla cronaca.

L Orrore Nelle Arti Prospettive Estetiche Sull Immaginazione Del Limite

Author:
Editor: ScriptaWeb
ISBN: 8889543663
Size: 14,20 MB
Format: PDF, ePub
Read: 482
Download


La Storia Segreta Di Dracula

Author: M. J. Trow
Editor: Newton Compton Editori
ISBN: 8854130389
Size: 11,18 MB
Format: PDF, Docs
Read: 562
Download

I misteri di Vlad l'impalatoreNella primavera del 1460 la città di Braşov fu vittima di «indicibili abusi, danni cui non si può porre rimedio, efferati omicidi, mutilazioni, pene», inflitti dall’infedele e crudele tiranno Dracula «seguendo gli insegnamenti del diavolo».Così scriveva già allora un contemporaneo dell’uomo destinato a divenire uno dei più terribili simboli del male. La leggenda vuole che dopo aver impalato le sue vittime ne raccogliesse il sangue nel suo piatto. Le nefandezze di Vlad l’Impalatore furono in realtà un atto di legittima difesa per salvaguardare il suo regno? Furono dettate dalla sete di vendetta per la crudeltà con cui vennero uccisi il padre e il fratello? O furono piuttosto la manifestazione della furia sadica di un pazzo?M. J. Trow analizza i miti e la realtà storica per svelarci chi fu davvero l’uomo il cui nome ha dato origine alla leggenda di Dracula il vampiro. Esamina i racconti pieni di terrore associati a questo personaggio già nel XVI secolo, per giungere al pallido conte delle creazioni letterarie di Bram Stoker, Sheridan Le Fanu e John Polidori e ai film della Hammer e della Universal Studios. Prima di loro, infatti, già le leggende popolari europee, dall’Irlanda alla Russia, avevano proposto racconti terrificanti di demoni assetati di sangue, di “morti viventi” che dormono nelle loro bare di giorno e di notte terrorizzano villaggi sperduti. Un secolo e mezzo prima che Stoker scrivesse Dracula, epidemie vampiriche colpirono un’Europa sconcertata: il loro epicentro fu inevitabilmente la Transilvania... Questo libro prende in esame le molte sfaccettature di Vlad tramandate dalla storia: l’Impalatore; il principe rinascimentale la cui reputazione fu infangata dai suoi nemici; l’eroe dal cavallo bianco che fece della Valacchia una nazione combattente e temeraria; il martire sconfitto imprigionato dal re ungherese Corvino. Queste pagine avvincenti rivelano la vera storia all’origine del mito e ci conducono nel cuore sanguinario e avvolto di mistero dell’Europa medievale.«Non era molto alto, ma era di costituzione forte e tarchiata, il suo aspetto era freddo e terribile, il naso grande e aquilino, le narici costantemente dilatate e il viso magro e rossastro; le lunghissime ciglia incorniciavano i grandi occhi spalancati dall’aspetto minaccioso a causa delle folte sopracciglia nere. Il viso e il mento erano rasati a eccezione dei baffi. Fronte e tempie prominenti aumentavano le dimensioni del suo capo. Il collo taurino sosteneva una testa la cui nera e riccioluta chioma si adagiava sulle larghe spalle.»Niccolò Modrussa a papa Pio II, 1466 circa«Ecco la storia crudele e terribile di un uomo selvaggio e assetato di sangue, Dracula il voivoda. Di come impalò e arrostì gli uomini e li fece a pezzi come cavoli. Arrostì anche bambini e costrinse le madri a mangiarli. Molte altre cose sono scritte in questo libello, anche sulla terra su cui regnò.»Dracole Waida, 1499 M. J. Trow è uno storico, biografo e scrittore di gialli. Tra i suoi libri più famosi vi sono le serie di Lestrad e Maxwell e saggi come Who Killed Kit Marlowe? e Let him have it, Chris – The Murder of Derek Bentley. Insegna Storia e vive con la moglie, anche lei scrittrice, nell’isola di Wight.

Studi Slavistici

Author:
Editor:
ISBN:
Size: 18,69 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 622
Download


Antblog

Author: antonio masuri
Editor: Lulu.com
ISBN: 1326208160
Size: 13,60 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 634
Download


Letture

Author:
Editor:
ISBN:
Size: 17,97 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 848
Download