Sempre Estate

Autore: Abdou M. Diouf
Editore: goWare
ISBN: 8867975153
Grandezza: 64,19 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9278
Scaricare Leggi Online

Scoprii qual era la vera causa della mia malinconia, quando un giorno, Modou, con una certa freddezza, mi apostrofò: “Non fare domande: vivi!” E io di domande, purtroppo, me ne facevo sempre troppe. Soprattutto quando mi succedeva qualcosa di bello. Come se io non mi meritassi le cose belle. Come se io non mi meritassi di essere felice. Come se la mia felicità avesse bisogno di una spiegazione. Ogni volta. Domande a cui, poi, non sapevo mai dare una risposta. Forse è questo il segreto della felicità: smettere di farsi domande e viverla...

Per Sempre Estate

Autore: Fay Camshell
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854196479
Grandezza: 23,82 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 8972
Scaricare Leggi Online

Una storia d’amore calda come il sole d’agosto e indimenticabile come l’estate Dopo il primo anno di college, Summer avrebbe tanto voluto concedersi una magnifica vacanza in Spagna e invece è costretta a lavorare tutta l’estate nello stabilimento balneare dei genitori. Stessa sorte è toccata alla sua amica Autumn, dopo che i suoi hanno scoperto che ha passato l’anno a studiare arte e fotografia invece di economia. Quando però allo stabilimento arrivano Lucas e Tyler, l’estate sembra prendere un’altra piega. Lucas è molto attratto da Summer e lei, nonostante l’iniziale antipatia, ricambia il suo interesse. Ma nella vita di Lucas non c’è spazio per le sorprese: finita la vacanza deve tornare a New York, dove lo attende il destino che suo padre ha scelto per lui. Summer, dal canto suo, non riesce a credere che con Lucas sia stata solo una storia estiva come tante altre. Per lei quell’estate è e resterà indimenticabile. E così, ignara di ciò che la aspetta, prende il primo volo per New York... «Fay Camshell ha superato brillantemente il suo esordio scrivendo un romanzo rosa che dà voce ai sentimenti e da essi trae la forza per realizzare i sogni dei protagonisti.» Penna d’oro Fay Camshellvive a Napoli. Ha ventinove anni, è laureata in Ingegneria e ha sposato il suo fidanzato storico dal quale ha avuto una splendida bambina. Per sempre estate, romanzo autopubblicato, ha avuto duemila download in pochi giorni.

A Napoli Sempre Estate

Autore: Giovanni Battista Maese
Editore:
ISBN: 9788869907807
Grandezza: 14,10 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9142
Scaricare Leggi Online


Sempre Estate Quando C Incontriamo

Autore: Giulio Marini
Editore: Giulio Marini
ISBN: 8822889088
Grandezza: 73,55 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2048
Scaricare Leggi Online

Estate 2006. Giacomo Venturi, uno studente universitario di Bologna, si trova di passaggio in Baviera, dove conosce per caso Gertrude, un’incantevole ragazza tedesca: il magico e fugace incontro di una notte è sufficiente a gettarlo in una profonda crisi emotiva, apparentemente ingiustificabile. Paranoia e ossessione s’impadroniscono di lui, mettendo a nudo tutta la sua fragilità e il suo scarso senso del ridicolo: perché Gertrude non risponde ai messaggi? Ricambierà anche lei il suo sentimento? Vorrà rivederlo? Ma soprattutto: sarà vero amore? A far da spalla a Giacomo c’è Giampi, il suo grosso, grasso amico erotomane, il cui unico obiettivo è invitarlo a reagire, seppure in maniera grossolana; sullo sfondo, dei genitori un po’ improbabili, che invece di facilitare le cose al figlio gliele complicano. Da Salisburgo a Bologna, passando per le Dolomiti e la riviera adriatica: tra attese snervanti, visite inaspettate, baci da sogno e folli pedinamenti, Giacomo cercherà non solo di rincorrere e conquistare Gertrude, ma di fare i conti con l’idealizzazione di lei. Fino all’epilogo finale, a quel “pugno sbattuto sul tavolo” che lo spingerà a riprendere le fila del proprio destino, per avventurarsi in un viaggio dagli esiti imprevedibili. Amore, sofferenza, morte, religiosità: in questo breve romanzo si parla un po’ di tutto, ma senza grandi pretese. È una commedia sentimentale che affronta argomenti risibili e non, per non scadere troppo nella commedia o nel sentimentale. È una storia ispirata a fatti realmente accaduti e mai dimenticati, scritta con la consapevolezza di fondo che – come sostiene Giacomo – “l’autoironia salverà il mondo”.

Per Noi Sar Sempre Estate

Autore: Jenny Han
Editore: Edizioni Piemme
ISBN: 8858512294
Grandezza: 42,62 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5610
Scaricare Leggi Online

È un'estate che non dimenticherò mai. L'estate in cui tutto è cominciato. L'estate in cui mi sono innamorata.

La Casa Dei Sette Ponti

Autore: Mauro Corona
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858824040
Grandezza: 40,27 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 7126
Scaricare Leggi Online

“Bentornato tra i vivi, amico” Sull’Appennino tosco-emiliano, non lontano dall’Abetone, c’è una valle stretta e tortuosa, e in fondo una casa, una piccola casa con il tetto coperto di plastica colorata e due comignoli che buttano fumo sempre, estate e inverno. Un industriale della seta torna ai boschi dove un tempo andava a far funghi e la vede, quella casa. Malgrado il fuoco acceso sembra disabitata. È incuriosito. Entra. E lì comincia la sua avventura, che lo strappa alla mesta quotidianità del danaro e del potere per precipitarlo dentro un vertiginoso delirio, che è prova e passaggio, alla scoperta di sé. Mauro Corona scrive una piccola grande storia che suona come un apologo ed è allegoria della condizione umana quando perde di vista la semplicità dei valori cardine.

Leggende E Miti Pellerossa

Autore: W. Pedrotti
Editore: Giunti Editore
ISBN: 9788844018559
Grandezza: 35,93 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 3921
Scaricare Leggi Online


Il Mondo Delle Fate

Autore: Anna Franklin
Editore:
ISBN: 9788834419397
Grandezza: 50,68 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1845
Scaricare Leggi Online


La Strada Del Ritorno Sempre Pi Corta

Autore: Valentina Farinaccio
Editore: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852075372
Grandezza: 39,11 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 3391
Scaricare Leggi Online

L'estate in cui Vera ha cinque anni è una girandola di avventure. Vera è sfacciata e sognatrice: gioca a nascondino con l'amico immaginario Ringo Starr e da grande vuole fare la camionista, come il nonno, per scoprire dove finiscono tutte le strade del mondo. Oltre ai capelli rossi – della stessa tinta con cui i bambini colorano i cuori –, ha ereditato dal papà libraio la passione per le storie: riempie pile di fogli di una scrittura immaginaria per raccontare favole di calzini parlanti e piante grasse dimagrite. Quella dei suoi cinque anni è anche l'ultima estate che trascorre insieme al padre Giordano. Oggi Vera ha trent'anni, ed è una celebrità della tv: inventa oroscopi irriverenti e graffianti, specie per i nati dello Scorpione, segno zodiacale dell'ex fidanzato che l'ha appena lasciata, mettendola di colpo davanti a tutte le sue fragilità. Perché Vera è cresciuta senza un genitore, ed è come se fosse a metà: ha avuto in dotazione un solo braccio e un solo orecchio, una sola gamba e un solo occhio, e ha riempito tutto quel vuoto di sarcasmo e finta imperturbabilità. Di suo padre non sa nulla: la madre Lia, credendo di proteggerla e di proteggersi, ha preferito dimenticare. Ma quando riceve un centinaio di pagine scritte da Giordano durante gli ultimi mesi di vita e che parlano proprio di lei, dell'eccentrica Lia che si è ribellata alle leggi ancestrali della provincialissima Campobasso, e della nonna Santa, che ha consacrato la propria vita ai figli, Vera è investita da una sfida: il libro è senza finale. Lei adora gli inizi e odia la responsabilità della fine, eppure è la sola che potrebbe completarlo, è un'occasione unica per incontrare tra le pagine quel padre mancato, e per capire cosa accadde quell'estate in cui tutto è cambiato. La strada del ritorno è sempre più corta è un romanzo pieno di luce e di ironia, che racconta l'amore, la perdita e la trasformazione. La giornalista Valentina Farinaccio, qui al suo folgorante esordio narrativo, racconta con una lingua cangiante come attraversare il dolore sia l'unico modo per uscire salvi e interi, dall'altra parte. Ma questa storia è anche una dichiarazione d'amore per i libri e le eredità che vi passano attraverso, un atto di fiducia nell'eternità della letteratura.