Elezioni Europee Opinione Pubblica Unit D Europa

Autore: Emilia Barone
Editore:
ISBN:
Grandezza: 59,76 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5933
Scaricare Leggi Online


Europei Al Voto

Autore: Doriana Floris
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8891748307
Grandezza: 32,69 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 6853
Scaricare Leggi Online

1260.94

Uniti Dal Voto Storia Delle Elezioni Europee 1948 2009

Autore: Daniele Pasquinucci
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8856870002
Grandezza: 28,25 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 1363
Scaricare Leggi Online

1581.13

L Europa Di Carta

Autore: Paolo Pombeni
Editore: Il Mulino
ISBN:
Grandezza: 24,57 MB
Formato: PDF
Vista: 793
Scaricare Leggi Online


La Civilt Cattolica

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 33,19 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1977
Scaricare Leggi Online


Europa Politica E Passione

Autore: Giorgio Napolitano
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858826221
Grandezza: 70,91 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5251
Scaricare Leggi Online

Il progetto europeo è profondamente scosso nei suoi fondamenti ideali, nelle sue politiche, nelle sue istituzioni. Conati neo-nazionalistici, rozzi tentativi di ristabilire barriere ai confini, arroccamenti retorici nelle presunte vecchie identità - ecco quello che sotto le bandiere dell’euro-scetticismo e del populismo si diffonde nei paesi dell’Unione. In questo contesto, Giorgio Napolitano continua instancabilmente a riportare il dibattito alla radice delle ragioni di un europeismo convinto. Se è importante riconoscere le difficoltà attuali del progetto europeo, infatti, non si deve cadere nella tentazione di farne tabula rasa né di cedere al catastrofismo. “Se davvero la prova suprema di vocazione e visione politica la si dà, la si dà ritentando ogni volta l’impossibile. Ebbene, quello di un’Europa sempre più unita è precisamente l’impossibile che dobbiamo ritentare con tutte le nostre forze. E se si pensa al mondo che cambia e ribolle attorno a noi, viene spontaneo chiedersi: Europa, se non ora, quando?” Il presidente emerito raccoglie in questo volume quattro ampi interventi pubblici in diverse sedi in cui scandisce le tappe della costruzione europea, suggerendone le nuove motivazioni dettate dal cambiamento mondiale. Apre la raccolta un’introduzione in cui Napolitano ripercorre il suo cammino da posizioni distanti dall’adesione italiana al processo di integrazione a una graduale, piena identificazione con la prospettiva dell’unità dell’Europa.

L Europa

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 23,81 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 4749
Scaricare Leggi Online


Federico Dezzani Blog Anno 2015

Autore: Federico Dezzani
Editore: Federico Dezzani
ISBN: 8892549669
Grandezza: 34,71 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 8669
Scaricare Leggi Online

Il 2015 è stato un anno ad alta tensione: si ha avuto la conferma che la situazione internazionale, archiviata l'epoca della staticità, è sempre più dinamica e la storia, dopo anni di letargo, si sgranchisce di nuovo le gambe. Per leggere correttamente gli avvenimenti ed ipotizzarne gli sviluppi, è fondamentale un approccio olistico: economia, finanza, politica, terrorismo, geopolitica, tornate elettorali, campagne militari, etc. etc., devono essere analizzate contemporaneamente per individuare i nessi, capire le strategie del potere ed anticiparne le mosse. Questo è il modus operandi del nostro blog. Sessanta articoli, dalla strage a Charlie Hebdo all'intervento russo in Siria, passando per l'eurocrisi, per capire il 2015 e orientarsi nel 2016.

La Costruzione Dell Europa

Autore: François Massoulié
Editore: Giunti Editore
ISBN: 9788809212121
Grandezza: 51,24 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 8621
Scaricare Leggi Online


Momenti Di Storia Ungherese

Autore: Alessandro Vagnini
Editore: Edizioni Nuova Cultura
ISBN: 8861342167
Grandezza: 71,36 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8903
Scaricare Leggi Online

L'Ungheria ha svolto a partire dal Medioevo un importante ruolo politico e culturale nel bacino danubiano sviluppando intensi e proficui rapporti con l'Italia che specialmente nel corso del Ventesimo secolo hanno rappresentato un elemento di grande rilievo nel quadro della politica estera italiana. Il presente volume ripropone alcuni temi di rilievo nell'ambito della storia ungherese che spaziano dall'esperienza della Repubblica dei Consigli ai drammatici avvenimenti della Rivoluzione del 1956 fino a giungere al recente processo d'integrazione del Paese nelle strutture euro-atlantiche.