Estonia Lettonia E Lituania

Autore: Carolyn Bain
Editore: EDT srl
ISBN: 8860404630
Grandezza: 61,35 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1100
Download Read Online


Estonia Lettonia E Lituania

Autore:
Editore:
ISBN: 9788837072322
Grandezza: 23,99 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5997
Download Read Online


Estonia Lettonia E Lituania

Autore: Peter Dragicevich
Editore: EDT srl
ISBN: 8859232651
Grandezza: 61,58 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 8541
Download Read Online

“Estonia, Lettonia e Lituania sono paesi minuscoli. Eppure, questo piccolo spazio spazio racchiude tre culture tra loro molto diverse. Lo dimostrano le caratteristiche delle tre capitali, egualmente affascinanti nella loro unicità: la maestosità medievali di Tallinn, la raffinatezza art nouveau di Riga, l'esuberanza barocca di Vilnius” (Peter Dragicevich, autore Lonely Planet). Esperienze straordinarie: Foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: I luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. Attività all'aperto; viaggiare con i bambini; itinerari in auto; include Helsinki e Kaliningrad.

Estonia Lettonia E Lituania

Autore: Nicola Williams
Editore:
ISBN: 9788860400529
Grandezza: 28,30 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2476
Download Read Online


The Baltic Question During The Cold War

Autore: John Hiden
Editore: Routledge
ISBN: 1134197306
Grandezza: 75,14 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 918
Download Read Online

This edited volume presents a comprehensive analysis of the ‘Baltic question’, which arose within the context of the Cold War, and which has previously received little attention. This volume brings together a group of international specialists on the international history of northern Europe. It combines country-based chapters with more thematic approaches, highlighting above all the political dimension of the Baltic question, locating it firmly in the context of international politics. It explores the policy decision-making mechanisms which sustained the Western non-recognition of Soviet sovereignty over the Baltic States after 1940 and which eventually led to the legal restoration of the three countries’ statehood in 1991. The wider international ramifications of this doctrine of legal continuity are also examined, within the context both of the Cold War and of relations between post-soviet Russia and the enlarging ‘Euro-Atlantic area’. The book ends with an examination of how this Cold War legacy continues to shape relations between Russia and the West.

Estonia Lettonia E Lituania

Autore: Brandon Presser
Editore:
ISBN: 9788866390398
Grandezza: 67,35 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 436
Download Read Online


Il Baltico

Autore: Giovanna Motta
Editore: Edizioni Nuova Cultura
ISBN: 8868121581
Grandezza: 27,44 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8105
Download Read Online

I saggi qui raccolti permettono di seguire nella storia di lungo periodo le articolate vicende dell’area baltica e dei paesi che con essa interagiscono. Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Lettonia, Lituania, Polonia, Russia e Svezia costituiscono uno spazio comune per le ragioni della politica, della religione, del commercio. Nell’analisi del “sistema baltico” la sinergia di molte discipline aggiunge ricchezza alla riflessione storica sulla Penisola scandinava, sulla Danimarca con le sue isole, sull’Europa centrale e orientale, tutte ugualmente rilevanti nel contatto con il Baltico. Così le suggestioni possono essere molte e comprendere non solo le storie nazionali ma anche le complesse interazioni fra paesi, connessi e diversi. Tradizione, lingua, religione, mitologia, concorrono a ricostruire la genesi dei popoli baltici attraverso indizi che nel tempo ne definiscono l’identità, spesso mortificata dagli attacchi delle forze esterne, mossi da paesi forti come la Svezia, la Polonia, la Russia, la Germania, che si contendono una postazione strategica nell’area nordeuropea. I segni evidenti delle differenti dominazioni delineano un contesto denso dalle molte suggestioni e lasciano la loro impronta su quel mare “interno” in cui, nel tempo, si afferma il destino degli Stati indipendenti del Baltico.