Everest

Autore: Simone Moro
Editore: Rizzoli
ISBN: 885864705X
Grandezza: 79,85 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5876
Scaricare Leggi Online

“Sono ancora in Nepal per scalare la Montagna delle Montagne. Sull’Everest ho vinto e ho perso, gioito e sofferto, ho incontrato persone eccezionali e gente malvagia. Ho capito anche chi ero e quello che volevo e ciò che invece non contava nulla.”

Aveva Ragione Popper Tutta La Vita Risolvere Problemi Consigli Per Affrontare Meglio Le Difficolt

Autore: Sebastiano Zanolli
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8891715786
Grandezza: 17,48 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6193
Scaricare Leggi Online

1796.277

The Call Of Ice

Autore: Simone Moro
Editore: Mountaineers Books
ISBN: 1594859043
Grandezza: 32,45 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4129
Scaricare Leggi Online

* Adventure memoir from a renowned winter climber at the top of his game * Moro reflects on some of his most significant climbs * A bestseller in Italy, this is the first English-language edition of Moro’s story Simone Moro is a celebrated Italian alpinist who specializes in winter climbing: He holds the record for first winter ascents of 8000-meter peaks——Shisha Pangma, Makalu, and Gasherbrum II. A passionate climber, he is also an accomplished helicopter pilot and founder of a helicopter rescue program in Nepal. The Call of the Ice was written during Moro’s dramatic winter attempt on Nanga Parbat in 2012——his twelfth attempt on that mountain——during weather delays and other breaks in the climb. Moro reflects on past climbs and partners, including the death of his longtime friend and climbing partner, Anatoli Boukreev, on Annapurna, his mourning when Boukreev died, and his subsequent recovery; Denis Urubko and the nature of climbing partnerships; two attempts on Shisha Pangma; Broad Peak; Makalu; and Gasherbrum II, which he, Urubko, and Cory Richards completed in February 2011 despite near-tragic moments when they miraculously escaped after being swept away by an avalanche. Many of Moro’s climbs do not result in a summit and he explains why his interest lies in the attempt itself. In addition to these reflections, we relive in real-time his attempt on Nanga Parbat, which he and Urubko had to abandon after 51 days and 6600 meters! “I will go in winter. Again. Yes in winter. Just because it’s my dream. Just because exploration never ends.” – Simone Moro

Into Thin Air

Autore: Jon Krakauer
Editore: Pan Macmillan
ISBN: 0330470027
Grandezza: 35,79 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8272
Scaricare Leggi Online

One of the inspirations for the major motion picture Everest, starring Jake Gyllenhaal and Keira Knightley. This is the true story of a 24-hour period on Everest, when members of three separate expeditions were caught in a storm and faced a battle against hurricane-force winds, exposure, and the effects of altitude, which ended the worst single-season death toll in the peak's history. In March 1996, Outside magazine sent veteran journalist and seasoned climber Jon Krakauer on an expedition led by celebrated Everest guide Rob Hall. Despite the expertise of Hall and the other leaders, by the end of summit day eight people were dead. Krakauer's book is at once the story of the ill-fated adventure and an analysis of the factors leading up to its tragic end. Written within months of the events it chronicles, Into Thin Air clearly evokes the majestic Everest landscape. As the journey up the mountain progresses, Krakauer puts it in context by recalling the triumphs and perils of other Everest trips throughout history. The author's own anguish over what happened on the mountain is palpable as he leads readers to ponder timeless questions.

Applied Microsoft Net Framework Programming

Autore: Jeffrey Richter
Editore:
ISBN: 9780735619753
Grandezza: 26,82 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 4731
Scaricare Leggi Online


In Vetta Senza Scorciatoie

Autore: Ed Viesturs
Editore:
ISBN: 9788879728393
Grandezza: 41,95 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 932
Scaricare Leggi Online


Senza Una Meta

Autore: Vittorino Andreoli
Editore: Bureau Biblioteca Univ. Rizzoli
ISBN: 9788817018845
Grandezza: 55,53 MB
Formato: PDF
Vista: 5382
Scaricare Leggi Online


I Am Pilgrim

Autore: Terry Hayes
Editore: Simon and Schuster
ISBN: 1439177740
Grandezza: 64,25 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 2468
Scaricare Leggi Online

“I Am Pilgrim is simply one of the best suspense novels I’ve read in a long time.” —David Baldacci, #1 New York Times bestselling author “A big, breathless tale of nonstop suspense.” —Janet Maslin, The New York Times “The pages fly by ferociously fast. Simply unputdownable.” —Booklist A breakneck race against time…and an implacable enemy. An anonymous young woman murdered in a run-down hotel, all identifying characteristics dissolved by acid. A father publicly beheaded in the blistering heat of a Saudi Arabian public square. A notorious Syrian biotech expert found eyeless in a Damascus junkyard. Smoldering human remains on a remote mountainside in Afghanistan. A flawless plot to commit an appalling crime against humanity. One path links them all, and only one man can make the journey. Pilgrim.

In Alto E In Largo

Autore: Hans Kammerlander
Editore: Corbaccio
ISBN: 8863806543
Grandezza: 13,57 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 4473
Scaricare Leggi Online

Dopo aver realizzato moltissime imprese sugli Ottomila e dopo una cinquantina di prime, Hans Kammerlander si è posto un nuovo traguardo: la salita delle seconde vette più alte dei sette continenti, un progetto decisamente attraente per un alpinista come lui, soprattutto perché la salita di queste montagne presenta più difficoltà delle cosiddette Seven Summits, che oggi sono montagne «di moda», spesso prese d’assedio dagli alpinisti. Il progetto di Kammerlander delle Seven Second Summits è diventato un viaggio intorno al mondo che lo ha condotto dal K2 in Asia all’Ojos del Salado al margine del deserto di Atacama in America Meridionale, dal Mount Kenia fino al Polo Sud e nella giungla della Nuova Guinea. Kammerlander ha attraversato ghiacciai sterminati così come fitte foreste ricche di orchidee e ananas. Ha fatto la conoscenza del «re dei bush pilot», ha sperimentato il talento nell’improvvisare degli alpinisti russi, ha incontrato portatori con gli stivali di gomma che nonostante la pioggia ininterrotta non hanno mai perso il buon umore. Poi però proprio il Mount Logan, considerato facile anche se molto imponente, che Hans Kammerlander aveva salito nel 2010, ha sollevato una serie di polemiche perché Kammerlander, a quanto pare, non aveva raggiunto la vetta principale, bensì una secondaria: nessun problema. Con una nuova salita a due anni distanza, Kammerlander ha fugato ogni dubbio sul fatto che il record delle Seven Second Summits gli spettasse di buon diritto. Fino alla prossima impresa.

In Cordata

Autore: Mario Curnis
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858682246
Grandezza: 54,81 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6801
Scaricare Leggi Online

Quando Simone Moro comincia a scalare a soli quattordici anni, vede i grandi alpinisti, tra cui spiccano i nomi di Messner e Bonatti, come uomini forti e coraggiosi da imitare. Non conosce ancora, però, quello che più di tutti gli trasmetterà lo spirito dell’alpinismo e che diventerà per lui un fidato compagno di cordata: Mario Curnis. Simone e Mario si incontrano per la prima volta all’inizio degli anni Novanta al ristorante K2 di Bergamo, famoso punto di ritrovo per gli scalatori della zona, e da quel momento non si separano più. Cominciano ad andare in montagna insieme, partono per escursioni vicine e lontane, e intraprendono spedizioni importanti: così, nel 1999 affrontano i settemila dell’ex Unione Sovietica, nel 2000 compiono l’intero giro delle Alpi Orobie e nel 2002 conquistano la vetta più alta del mondo, l’Everest. In cordata è un confronto sincero tra due generazioni di alpinisti, tra due compagni di cordata, ma soprattutto tra due amici, uniti dalla stessa passione incondizionata, ma non per forza vicini nel modo di viverla. Se Moro, infatti, ha fatto dell’alpinismo una vera e propria professione, Curnis invece lo ha sempre praticato come uno svago, senza rinunciare al proprio lavoro da muratore. Questo libro è anche un limpido resoconto sull’evoluzione dell’approccio alla montagna, dalle corde in canapa al Gore-Tex, per rendersi conto che, nonostante l’avvento delle tecnologie più sofisticate, ieri come oggi conquistare una vetta significa cercare l’ignoto e trovare una libertà senza eguali.