Grammatica Italiana

Autore: Redazioni Garzanti
Editore: Garzanti
ISBN: 8811136857
Grandezza: 39,42 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 6464
Scaricare Leggi Online

Qual è si scrive con o senza apostrofo? Il plurale di ciliegia è ciliegie o ciliege? Si dice il pneumatico o lo pneumatico? Accenti, apostrofi, interpunzione, plurale dei nomi, aggettivi, pronomi, verbi regolari e irregolari, preposizioni, congiunzioni: la morfologia della lingua italiana, con le sue regole e le sue eccezioni, in una grammatica essenziale, sintetica e chiara. Uno strumento di base per imparare le norme fondamentali dell’uso scritto e parlato della nostra lingua. Un prontuario che risolve i dubbi e soddisfa le curiosità di studenti e lettori che vogliono perfezionare la conoscenza dell’italiano.

Italiano

Autore: Luca Serianni
Editore: Garzanti Libri
ISBN: 9788811505372
Grandezza: 51,66 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5845
Scaricare Leggi Online


Grammatica Di Riferimento Dell Italiano Contemporaneo

Autore: Giuseppe Patota
Editore:
ISBN:
Grandezza: 24,54 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 7534
Scaricare Leggi Online

La "Grammatica di riferimento dell'italiano contemporaneo" si presenta come una sintesi dei risultati più avanzati ottenuti dalla ricerca linguistica italiana nel campo della produzione di grammatiche scientifiche, di grammatiche scolastiche e di grammatiche per stranieri: intende descrivere le strutture grammaticali e sintattiche dell'italiano attuale in modo completo e scientificamente rigoroso, e al tempo stesso chiaro e accessibile a tutti. Le nozioni teoriche sono ridotte al minimo indispensabile e i termini tecnici sono quasi del tutto abbandonati; delle partizioni tradizionali si conservano solo quelle realmente utili nella pratica dell'italiano parlato e scritto. In fondo all'opera, un capitolo che raccoglie 80 schede di sintassi recupera, per il lettore meno aperto alle novità, le nozioni tradizionali di sintassi della frase e del periodo (soggetto, predicato, complemento, proposizione principale, tipi di proposizioni subordinate ecc.), mentre un ricco e particolareggiato indice analitico consente di individuare tutti gli argomenti trattati. Infine, un capitolo illustra come si costruiscono oltre 1 600 verbi italiani, da abbandonare a zoppicare. Consultando la lista delle reggenze il lettore assume che si può "adempiere il proprio dovere" ma anche "adempiere al proprio dovere"; che è possibile "allearsi a qualcuno" ma anche "allearsi con qualcuno"; che una certa pratica può "afferire all'ufficio reclami" mentre non può "afferire l'ufficio reclami", e così via.

Garzanti Italiano

Autore:
Editore: Garzanti Linguistica
ISBN:
Grandezza: 60,10 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5475
Scaricare Leggi Online


Gebrauchsdeterminanten Der Progressiven Verbalperiphrase Stare Gerundio

Autore: Silvia Natale
Editore: BoD – Books on Demand
ISBN: 3823365231
Grandezza: 79,36 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 9458
Scaricare Leggi Online


Italian Books And Periodicals

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 23,35 MB
Formato: PDF
Vista: 3164
Scaricare Leggi Online


Grammatica Italiana

Autore: Elena Landoni
Editore:
ISBN:
Grandezza: 29,46 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6445
Scaricare Leggi Online


Dizionario Garzanti Di Italiano

Autore: Garzanti (Milano)
Editore: Garzanti Linguistica
ISBN:
Grandezza: 72,99 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 9494
Scaricare Leggi Online


Intorno Al Jazz

Autore: Luca Cerchiari
Editore: Giunti
ISBN: 8858759710
Grandezza: 37,46 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 9378
Scaricare Leggi Online

C’era una volta il jazz, ma adesso non c’è più. C’è molto di più: le vicende creative e i relativi studi di settore anno delineato, da alcuni decenni, un’area musicale sconfinata, della quale il jazz è soltanto la cosiddetta punta dell’iceberg. Dunque non più il jazz, ma intorno al jazz. Sintesi di tradizioni orali e colte di tre Continenti connessi dall’Oceano Atlantico (l’Europa, l’Africa, l’America), le molteplice espressioni sonore riferibili alla definizione di “civiltà musicale afro-americana” hanno messo in relazione, nell’arco di cinque secoli, individui e collettività, ambiti religiosi e profani, strumenti e concetti. Questo saggio li illustra e sviluppa in senso teorico tenendo conto della specificità del jazz su cui ambisce a far luce: nei termini della sua definizione (esito di fonti solo apparentemente antitetiche, dal folklore britannico al Romanticismo, dai poliritmi africani al rock) e dall’analisi di alcuni referenti di tutta la musica afro-americana, quali la dimensione fonosimbolica del sacro, l’inedita ritualità del Carnevale del Nuovo Mondo, la drammaturgia della tratta schiavistica.