Il Califfato E L Europa

Autore: Franco Cardini
Editore: Utet
ISBN: 8851134588
Grandezza: 19,66 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 214
Scaricare Leggi Online

***Vincitore del Premio “Città delle Rose” 2016*** Crociata, jihad, guerra di religione, scontro di civiltà, sono parole che sembravano appartenere, ormai, ai libri di storia, e a epoche spaventose molto lontane dalla nostra. Eppure, nell’escalation di tensione e di allarme mediatico incominciata con l’attentato delle Torri Gemelle di New York l’11 settembre del 2001, e rinfocolata oggi dagli orrori perpetrati in Francia e nel mondo dai terroristi dello Stato Islamico, queste parole sono tornate drammaticamente attuali. Ma esiste davvero un conflitto tra culture e civiltà incompatibili? E, se davvero siamo in guerra, quando è iniziata, chi l’ha dichiarata, e perché? Davvero l’Occidente incarna i valori di democrazia, libertà e tolleranza in cui tutti noi sosteniamo di identificarci? La storia dei rapporti tra Europa e Islam, dal Medioevo all’età contemporanea, è lunga e complessa, in un’alternanza di paci e di guerre, e persino di alleanze e di strettissimi rapporti diplomatici e commerciali. Eppure, al giorno d’oggi i media raccontano quotidianamente la cronaca di una coesistenza impossibile, di uno scontro di cui è sempre più difficile individuare le cause. In un libro che muove dagli albori della religione islamica per arrivare fino ai giorni nostri, Franco Cardini esplora le diverse fasi della storia di amore e odio tra l’Europa e il Vicino Oriente, soffermandosi sui momenti chiave dell’Illuminismo, dell’orientalismo ottocentesco, delle trame britanniche negli anni delle grandi guerre del secolo scorso, per gettare luce sulle troppe ombre delle vicende degli ultimi decenni. Dalla nascita di Israele e dall’Egitto di Nasser, passando per le periferie della Guerra fredda, Cardini fa luce su un drammatico susseguirsi di errori politici, di governi bugiardi e di guerre ingiuste, che hanno dato forma agli anni carichi di paura e d’incomprensione in cui stiamo imparando a vivere.

Il Califfato E L Europa Dalle Crociate All Isis Mille Anni Di Paci E Guerre Scambi Alleanze E Massacri

Autore: Franco Cardini
Editore:
ISBN: 9788851133993
Grandezza: 72,46 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6870
Scaricare Leggi Online


L Europa Nel Medio Evo Di Enrico Hallam

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 30,94 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9204
Scaricare Leggi Online


Storia D Italia E D Europa

Autore: Massimo Guidetti
Editore: Editoriale Jaca Book
ISBN: 9788816401457
Grandezza: 37,17 MB
Formato: PDF
Vista: 7402
Scaricare Leggi Online


Storia Delle Relazioni Vicendevoli Dell Europa E Dell Asia Della Decadenza Di Roma Fino Alla Distruzione Del Califfato

Autore: Giovanni-Battista Conte Baldelli-Boni
Editore:
ISBN:
Grandezza: 68,23 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8700
Scaricare Leggi Online


Storia Delle Relazioni Vicendevoli Dell Europa E Dell Asia Dalla Decadenza Di Roma Fino Alla Distruzione Del Califfato Del Conte Gio Batt Baldelli Boni

Autore: Giovanni Battista Baldelli Boni
Editore:
ISBN:
Grandezza: 41,92 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4588
Scaricare Leggi Online


Storia Della Relazioni Vincendevoli Dell Europa E Dell Asia Dalla Decadenza Di Roma Fino Alla Distruzione Del Califfato

Autore: Giovanni Battista Baldelli Boni
Editore:
ISBN:
Grandezza: 66,54 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 5101
Scaricare Leggi Online


Storia Delle Relazioni Vicendevoli Dell Europa E Dell Asia Dalla Decadenza Di Roma Fino Alla Distruzione Del Califfato Del Conte Gio Batt Baldelli Boni Parte Prima Seconda

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 50,37 MB
Formato: PDF
Vista: 2722
Scaricare Leggi Online


Il Califfato Nero Le Origini Dell Isis Il Nuovo Medio Oriente I Rischi Per L Occidente

Autore: Jack Caravelli
Editore:
ISBN: 9788865943809
Grandezza: 43,47 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 629
Scaricare Leggi Online


Isis Lo Stato Del Terrore

Autore: Loretta Napoleoni
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 885882508X
Grandezza: 64,76 MB
Formato: PDF
Vista: 7181
Scaricare Leggi Online

Da quando Loretta Napoleoni ha pubblicato il primo libro sull’Isis, nel novembre 2014, molte cose sono cambiate. Quello che sembrava un complicato problema mediorientale si è rivelato una minaccia incombente sull’Europa e sull’Italia; quello che alcuni consideravano un fuoco di paglia di terroristi medioevali è diventato uno stato territoriale che mesi di bombardamenti non riescono a cancellare. Quello che Napoleoni scriveva un anno fa ha trovato conferme terribili. Dopo gli attentati di Parigi, le questioni aperte sono sotto gli occhi di tutti gli europei: come mai non siamo ancora riusciti a sconfiggere l’Isis? Come fanno a reclutare così tante persone che pure hanno vissuto fra noi, non nella Siria della guerra civile? Da dove vengono i soldi con cui si finanziano? E che cosa si può fare per fermarli?