Il Fascismo

Autore: Salvatore Lupo
Editore: Donzelli Editore
ISBN: 9788879899246
Grandezza: 71,91 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 4986
Scaricare Leggi Online


La Stampa Del Ventennio

Autore: Mauro Forno
Editore: Rubbettino Editore
ISBN: 9788849812275
Grandezza: 40,89 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 8379
Scaricare Leggi Online


Dittature Mediterranee

Autore: Giulia Albanese
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858124189
Grandezza: 70,48 MB
Formato: PDF
Vista: 3815
Scaricare Leggi Online

La marcia su Roma nell'ottobre 1922 rappresenta un vero e proprio spartiacque per le destre rivoluzionarie e conservatrici di tutta Europa. A partire da questo momento, infatti, il fascismo diviene un modello vincente: non una proposta teorica ma una nuova forma di governo, autoritaria e golpista. La crisi del regime liberale e l'avvio delle dittature in Italia, Spagna e Portogallo, esperienze considerate spesso come non confrontabili e non significative dell'Europa tra le due guerre, si rivelano in realtà paradigmatici di una crisi che negli anni Trenta si manifesterà nel continente con tutta la sua forza distruttiva.

Leo Valiani Gli Anni Della Formazione

Autore: Andrea Ricciardi
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846485366
Grandezza: 65,26 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6070
Scaricare Leggi Online


Il Guardasigilli Del Regime L Itinerario Politico E Culturale Di Alfredo Rocco

Autore: Giulia Simone
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 885685872X
Grandezza: 52,80 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 127
Scaricare Leggi Online

1573.422

Un Arma Poderosissima Industria Cinematografica E Stato Durante Il Fascismo 1922 1943

Autore: Daniela Manetti
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 885687427X
Grandezza: 21,94 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 8443
Scaricare Leggi Online

1792.176

Storia E Misura

Autore: Renata De Lorenzo
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846485953
Grandezza: 59,24 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5127
Scaricare Leggi Online


Fascismi Periferici Nuove Ricerche L Annale Irsifar

Autore: AA. VV.
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8856829029
Grandezza: 32,12 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5081
Scaricare Leggi Online

235.21

Annali Della Fondazione Ugo La Malfa Xxvi 2011

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849273436
Grandezza: 62,54 MB
Formato: PDF
Vista: 6219
Scaricare Leggi Online

La Fondazione pubblica dal 1985 una rivista di storia politica, gli Annali, che si occupa di ricerche e studi che riguardano l'opera e l'attività di Ugo La Malfa e la storia del movimento democratico italiano. La rivista ospita inoltre studi sulla storia italiana contemporanea e sulla costruzione dell'unità europea, nonché il resoconto dell'attività svolta dalla Fondazione.

Il Cinema Italiano Di Regime

Autore: Gian Piero Brunetta
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858113837
Grandezza: 17,19 MB
Formato: PDF
Vista: 5282
Scaricare Leggi Online

All’inizio degli anni Trenta molti fattori consentono in Italia la rinascita di una cinematografia giunta a toccare quota zero: una legge che incoraggia la ripresa della produzione senza troppo ostacolare la marcia trionfale in atto delle Majors americane, l’avvento del sonoro e un vero e proprio ricambio generazionale, che vede entrare in scena un gruppo di giovani guidati da Alessandro Blasetti e ispirati dalle teorie e pratiche del cinema sovietico. Dai primi anni Trenta alla caduta del regime la parola d’ordine, comune a tutte le voci – fasciste e antifasciste – del cinema italiano è aprire gli occhi sul Paese, fino a quel momento assente dal grande schermo. La fame di realtà unisce e accomuna una serie di film che, da Gli uomini che mascalzoni! di Camerini, attraversano l’intero periodo fino ad approdare a Ossessione di Visconti, il momento più alto nella realizzazione di un nuovo modo di fare cinema. Con l’entrata in guerra le pellicole non celebrano tanto l’eroismo o lo spirito guerresco, quanto piuttosto tradiscono il senso dell’assedio, la caduta delle speranze, il desiderio di pace e l’attesa della fine del conflitto. I venti mesi di Salò suggellano il periodo con l’afasia e il silenzio di una produzione pressoché inesistente.