Il Gigante Pi Elegante Giochi Fantastici

Autore: Julia Donaldson
Editore:
ISBN: 9788860793218
Grandezza: 58,73 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3550
Scaricare Leggi Online


Domani Scappo O Ti Sposo

Autore: Holly McQueen
Editore: SPERLING & KUPFER
ISBN: 8873396216
Grandezza: 67,88 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3924
Scaricare Leggi Online

Una storia d'amore e d'amicizia piena di humour e leggerezza, che farà sorridere, commuovere e sognare.

Il Gesuita Moderno

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 54,18 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7306
Scaricare Leggi Online


Il Gesuita Moderno Per Vincenzo Gioberti

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 79,12 MB
Formato: PDF
Vista: 1882
Scaricare Leggi Online


Il Gesuita Moderno

Autore: Vincenzo Gioberti
Editore:
ISBN:
Grandezza: 80,88 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 7990
Scaricare Leggi Online


Brasile

Autore:
Editore: EDT srl
ISBN: 8860409403
Grandezza: 14,89 MB
Formato: PDF
Vista: 3159
Scaricare Leggi Online


Opere Di Vincenzo Gioberti

Autore: Vincenzo Gioberti
Editore:
ISBN:
Grandezza: 23,98 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 8272
Scaricare Leggi Online


Dante Il Ratto Gigante

Autore: Frida Nilsson
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858820266
Grandezza: 56,87 MB
Formato: PDF
Vista: 3478
Scaricare Leggi Online

Sospettato ingiustamente di furto nella banca per cui lavora, Helge si fa prendere dal panico e scappa, buttandosi dalla finestra. Piomba dritto in un camion dell’immondizia che lo trasporta fino alla discarica, dove fa la conoscenza di Dante, un ratto di quaranta chili che vive in mezzo alla spazzatura. Pur estraneo alle regole della buona società, il ratto gigante conduce una vita più ordinata ed etica di quella di molti altri. Per esempio, rovista nella discarica e raccoglie tutti i vuoti a rendere, poi li porta al supermercato convertendoli in moneta sonante. Dunque Dante non è un parassita: svolge un lavoro. Inizialmente Helge è terrorizzato dal ratto e dalle schifezze della discarica, ma poi si rende conto che Dante è l’unico ad aiutarlo, ad accoglierlo nella propria tana, mentre tutti gli altri lo hanno abbandonato, e poco alla volta capisce quanto fosse superficiale la sua esistenza di un tempo. Dopo "Mia mamma è un gorilla, e allora?" Frida Nilsson affronta ancora i temi della diversità e della libertà, ma stavolta scatena il proprio umorismo nei dialoghi squinternati ed esilaranti dei due protagonisti. Nello spirito un po’ anarchico e scanzonato della letteratura scandinava per ragazzi, Dante e Helge formano un’irresistibile “strana coppia”, le cui avventure celano temi di grande serietà e rilevanza (quali sono i veri valori nei rapporti interpersonali? E rispetto alla società? E rispetto ai soldi?).

Cartografia Ideologia I Poder

Autore: Rafael Company i Mateo
Editore: Universitat de València
ISBN: 8437096197
Grandezza: 63,29 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 7660
Scaricare Leggi Online

Amb els mapes, a més de ciència, es fa política. El 1939 els catalans algueresos, i altres pobles d'Itàlia, foren eliminats d'un mapa etnogràfic de tot Europa elaborat a Milà pel Touring Club Italiano. Les minories en qüestió hi havien figurat des de 1927, però finalment els mussolinians van imposar sobre aquella obra els postulats feixistes més extrems. Aquest llibre, bastit sobre mapes «de pobles i llengües» dels segles XIX i XX, es deté en la confluència de les disciplines cartogràfica, etnològica i lingüística, les conviccions ideològiques i l'exercici del poder polític. L'obra, que ha estat mereixedora del Premi Joan Coromines 2013 d'investigació filològica, històrica o cultural, patrocinat per la Societat Coral «El Micalet», reflexiona sobre les visions exògenes d'unes identitats socioterritorials que continuen concitant estudis i pulsions.

La Mafiosa

Autore: Alberto Denti di Pirajno
Editore: Lampi di stampa
ISBN: 8848807240
Grandezza: 43,43 MB
Formato: PDF
Vista: 535
Scaricare Leggi Online

La mafiosa è un romanzo in cui la protagonista è la mafia, soggetto della vicenda, invece, è Mara Lumera, una donna di straordinaria bellezza e intelligenza. La storia, anticipatrice di un potere criminale femminile oggi attuale, è divisa in tre parti. La prima è quasi un lungo antefatto: la giovane Mara, il suo amore per il giovane, affascinante Puddu Lumera, l'ostilità dei genitori di lei, il matrimonio; quindi l'ascesa di Puddu nei ranghi della mafia, le invidie e infine l'assassinio. Mara rimane vedova, e nella seconda parte si assiste alla sua presa del potere che era del marito, la sua abilità sia di fronte ai "carusi" suoi dipendenti sia con i compari, i complici e gli avversari. Qui, nella seconda parte, oltre alla presa del potere assistiamo alla preparazione della vendetta che puntualmente Mara mette in atto nella terza parte, cui segue un inatteso finale a sorpresa. Ma tutte e tre le parti contribuiscono a disegnare un quadro veritiero della particolare realtà siciliana, in cui risaltano le ansie, i timori, i voltafaccia, i sospetti di un vivere difficile: i personaggi sono inventati ma possibili e con i loro comportamenti costituiscono il modo di "leggere" la mafia come autentico fenomeno sociale. L'autore, anzi, della mafia traccia un breve profilo storico e sociologico. In questa storia emergono anche i legami con la politica, forse all'inizio non compresi e sottovalutati, così come gli accenni a una "cupola" che tutti regola e comanda. (Gilberto Pinzi) "