The Great Gatsby

Autore: Francis Scott Fitzgerald
Editore: Wordsworth Editions
ISBN: 9781853260414
Grandezza: 17,73 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2589
Scaricare Leggi Online

Generally considered to be F. Scott Fitzgerald's finest novel, The Great Gatsby is a consummate summary of the "roaring twenties", and a devastating expose of the "Jazz Age". Through the narration of Nick Carraway, the reader is taken into the superficially glittering world of the mansions which lined the Long Island shore in the 1920s, to encounter Nick's cousin Daisy, her brash but wealthy husband Tom Buchanan, Jay Gatsby and the mystery that surrounds him.

Il Grande Gatsby

Autore: Francis Scott Fitzgerald
Editore: Baldini & Castoldi
ISBN: 8868651823
Grandezza: 61,49 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 3768
Scaricare Leggi Online

Il grande Gatsby è il primo passo fatto dalla narrativa americana dopo Henry James. T. S. Eliot

Il Grande Gatsby Ediz Integrale

Autore: Francis Scott Fitzgerald
Editore:
ISBN: 9788854175150
Grandezza: 33,88 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6230
Scaricare Leggi Online


Il Grande Gatsby Con Testo Inglese A Fronte

Autore: Francis Scott Fitzgerald
Editore:
ISBN: 9788831707701
Grandezza: 35,38 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4427
Scaricare Leggi Online

Jay Gatsby had once loved beautiful, spoiled Daisy Buchanan, then lost her to a rich boy. Now, mysteriously wealthy, he is ready to risk everything to woo her back. Bathtub gin, flappers, and house parties that last all week enliven Fitzgerald's classic tale, a portrait of Gatsby's search for meaning in his opulent world.

Il Grande Gatsby Di Francis Scott Fitzgerald

Autore: Mario A. Iannaccone
Editore:
ISBN: 9788871986074
Grandezza: 64,20 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 313
Scaricare Leggi Online


Trimalcione

Autore: Francis Scott Fitzgerald
Editore: Bur
ISBN: 8858666666
Grandezza: 32,26 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 529
Scaricare Leggi Online

Trimalcione possiede un'identità autonoma e indipendente. E il suo protagonista, un Gatsby più teso e introspettivo, è un nuovo portento americano con il quale è arrivato il momento di familiarizzare. Sara Antonelli

Il Grande Gatsby Traduzione Di Fernanda Pivano

Autore: Francis Scott Fitzgerald
Editore:
ISBN:
Grandezza: 64,12 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9013
Scaricare Leggi Online


Il Grande Fallimento Gatsby

Autore: Claudia Scavo
Editore: Edizioni Esordienti E-book
ISBN: 8866901415
Grandezza: 56,61 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9635
Scaricare Leggi Online

Il Grande Gatsby , tratto dal celebre romanzo omonimo di F. Scott Fitzgerald, è stato recentemente (2013) riproposto sul grande schermo, per la regia di Baz Luhrman, interpretato da Leonardo DiCaprio. Quest’ultima, com’è noto, non è l’unica rielaborazione filmica dell’opera: una prima pellicola muta, andata perduta, vide la luce già nel 1926 (un anno dopo la pubblicazione del romanzo), la seconda nel 1949, e la terza uscì nel 1974, con Robert Redford e Mia Farrow nel ruolo dei protagonisti. Nonostante la versione del 1974 si ricordi come la più famosa, non ebbe un gran successo, infatti la critica bocciò quasi all’unanimità quella pellicola. Attraverso il testo qui proposto ci si interroga non solo sul motivo per il quale un romanzo degli anni Venti fu riproposto negli anni Settanta, dopo già ben due fallimenti cinematografici, ma anche sui motivi per cui anche questo terzo tentativo, che la Paramount aveva già preventivamente annoverato fra i suoi grandi successi, fu inesorabilmente un flop, nonostante la presenza di un affermato sceneggiatore quale Francis Ford Coppola. Attraverso uno studio sociologico vengono ripercorsi gli “umori” della Storia degli anni in cui videro la luce sia l’opera che la sua trasposizione filmica. Vengono inoltre analizzate le scelte tecniche operate dal regista, dovute alla sua interpretazione della trama e dei personaggi. Questa analisi può rappresentare lo spunto di partenza per un’eventuale critica relativa al successo o al fallimento del nuovo film.

Il Grande Gatsby Da Francis Scott Fitzgerald

Autore: Antonio Ferrara
Editore:
ISBN: 9788866563440
Grandezza: 78,48 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1002
Scaricare Leggi Online


I Grandi Romanzi E I Racconti

Autore: Francis Scott Fitzgerald
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854146803
Grandezza: 39,93 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6957
Scaricare Leggi Online

• Al di qua del Paradiso• Belli e dannati• Il grande Gatsby• Tenera è la notte• Racconti dell’età del jazzIntroduzione di Walter MauroPremesse di Massimo Bacigalupo, Giancarlo Buzzi e Walter MauroEdizioni integraliNessuno come Scott Fitzgerald è riuscito a rendere l’atmosfera, i personaggi e lo stile di vita di quella particolare epoca della storia americana nota come “l’età del jazz” e a raccontare le vicende dei suoi giovani protagonisti. È la generazione degli “anni ruggenti”, vissuta con e tra due guerre, viziati rampolli di famiglie ricche persuasi che ormai tutti gli dèi siano caduti, che ogni morale e codice comportamentale siano ipocriti e desueti. Vogliono trovare altri valori, nuovi modelli. Ma è una ricerca disordinata, che spesso si perde nel caos della «giostra dell’illusorio», nell’autolesionismo dell’alcool e della droga, nella follia. Alla fine della loro corsa sfrenata troveranno amarissime delusioni, così come l’America del benessere e dell’euforico inseguimento del “sogno americano” precipiterà nell’abisso della grande crisi del 1929. Allora niente più lustrini e stravaganze, amori folli, atteggiamenti provocatori e disinibiti, solo la ricerca di un po’ di sicurezza nella bufera. La meravigliosa villa bianca di Gatsby, dove tutto è perfetto, dove è perfino possibile trovare e ritrovare l’amore vero (la felicità?), è solo una facciata. È un inganno? Può darsi che lo sia, come sono un inganno le favole. O forse sono bellissimi sogni, in cui si dimenticano dolori, miserie, solitudini, malattie, volgarità. Tutto è sospeso, fino al risveglio. Francis Scott Fitzgeraldnacque a St. Paul, Minnesota, nel 1896. Iniziò a scrivere giovanissimo, fin dai tempi della scuola. Pubblicò il suo primo romanzo nel 1920. Seguirono alcune raccolte di racconti e infine Il grande Gatsby (1925), che basterebbe da solo ad assicurare allo scrittore un posto di rilievo nella narrativa americana. Dopo avere goduto di uno straordinario successo, morì quasi dimenticato a Hollywood nel 1940. Di Fitzgerald la Newton Compton ha pubblicato anche Belli e dannati, Racconti dell’età del jazz, Tenera è la notte e il volume unico I grandi romanzi e i racconti.