Il Medium Il Massaggio

Autore: Marshall McLuhan
Editore:
ISBN: 9788875702861
Grandezza: 46,60 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2654
Download Read Online


The Medium Is The Massage

Autore: Marshall McLuhan
Editore: Touchstone Books
ISBN: 9780671689971
Grandezza: 72,77 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9905
Download Read Online

Millions of "global villagers" connected by the communications revolution Marshall McLuhan foresaw, have never read the most influential, prophetic, and entertaining book ever written on the subject--The Medium is the Massage (originally published in 1967). The authors have selected excerpts from McLuhan's most electrifying theories and insights. By linking text with images, they created this mesmerizing, first-of-its kind book. Photos and illustrations.

Marshall Mcluhan

Autore: Douglas Coupland
Editore: Isbn Edizioni
ISBN: 8876383271
Grandezza: 74,17 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 4285
Download Read Online


Il Medium E Le Pratiche

Autore: Carmine Di Martino
Editore: Editoriale Jaca Book
ISBN: 9788816404755
Grandezza: 63,62 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4361
Download Read Online


Refresh02 Layers Brussels

Autore: Fabio Paris
Editore: Lulu.com
ISBN: 0244671796
Grandezza: 33,12 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2671
Download Read Online


Le Architetture Liquide

Autore: Matteo Ciastellardi
Editore: LED Edizioni Universitarie
ISBN: 8879164163
Grandezza: 18,65 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5545
Download Read Online

La crescita esponenziale delle tecniche e degli strumenti di informazione digitale non innesca semplicemente una trasformazione delle pratiche quotidiane e delle risorse cognitive: ciò che muta nel contesto delle attuali forme elettroniche è anche il modo di percepire oggetti, ambienti, persone, concetti e idee. Il pensiero cambia così nel suo atto costitutivo e proiettivo, venendo reinvestito e ri(pro)dotto dagli stessi media che lo articolano. Il volume porta l’indagine sull’interazione tra le forme canonizzate e rigide delle risorse di una cultura informatica e le reti polivoche del pensiero, ricostruendo nel paradigma delle architetture liquide un modello trasversale di rilettura dei dispositivi di conoscenza e di comunicazione ed esaminando quella particolare iper-cultura propria di un mondo in cui i legami interpersonali si rimodulano tra accesso e scambio, tra reti brevi e reti lunghe, tra insiemi di segni liquidi, che mutano la loro cifra significativa ogni volta che li si ri legge e li si re interpreta. Learchitetture liquide si propongono così come un percorso da affrontare non solo alla luce degli aspetti tecnologici di fattibilità dei dispositivi, ma anche assieme all’intero apparato culturale di ogni società, che vive l’evoluzione dei media e dei loro caratteri peculiari di velocità e d’interattività: in esse si ravvisa il momento di rottura con il tradizionale riscontro esegetico di ogni forma antica del sapere, condizione indispensabile per poter tradurre le pratiche, troppo spesso confinate nei paradigmi rigidi e negli schemi sociali propri della tecnica, in un ambito di applicazione in cui il patrimonio umanistico e filosofico gioca un ruolo di disvelamento assolutamente nuovo.

Pietro Grossi Avventure Con Suono E Segno

Autore:
Editore: AlefBet
ISBN: 8890263121
Grandezza: 50,12 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 3123
Download Read Online


Il Diritto Del Web Rete Intelligence E Nuove Tecnologie

Autore: Autori Vari
Editore: Lulu.com
ISBN: 8833000117
Grandezza: 65,90 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9153
Download Read Online

Il mondo del web viene qui trattato in modo organico e completo. Dopo le fonti del diritto dell'informatica si entra nel vivo della rete del monitoraggio ai fini di giustizia e sicurezza. Poi: Cyberspazio, Tempo, Diritto di accesso, diritti e doveri nell'uso di Internet, i beni e loro tutela, soggetti, responsabilit DEGREES, tutela della persona, regolamentazione, libert DEGREES e censura nella Rete. Spazio agli aspetti penali con i crimini informatici. Spazio ad una parte tecnica sui bit coin, ransomware, modalit DEGREES di riscatto per la decriptatio e le macchine infettate, i big data e la captazione. Sotto il profilo della comunicazione vengono trattati il terrorismo, le perquisizioni informatiche, la comunicazione in Rete, il commercio elettronico, la contrattazione informatica, telematica e virtuale e il controllo internazionale sull'esportazione di software per intrusioni. Infine privacy e tutela dati personali, diritto all'oblio, giochi on line, telelavoro, PA Digitale e documento informatico, firme elettro

Filosofia Della Tecnica

Autore: Paolo D'Alessandro
Editore: LED Edizioni Universitarie
ISBN: 8879163302
Grandezza: 33,46 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 1023
Download Read Online

Il volume propone la critica e il superamento di quelle filosofie che intendono la tecnica in modo riduttivo come puro e semplice oggetto di indagine. L’idea che gli strumenti tecnici siano enti neutrali, del tutto disponibili al comando dei loro fruitori, in vista di precise finalità che con essi s’intendono conseguire, è infatti da ritenere ingenua, perché non arriva ad affrontare il problema filosofico, incapace com’è di operare quell’approfondimento teoretico che valuti la tecnica in conformità con il nostro essere e imponga così l’attenzione alla riflessione ontologica, che comprenda la relazione biunivoca tra uomo e suo mondo. Facendo propria la prospettiva ermeneutica heideggeriana, che definisce l’esistenza umana come In der Welt Sein, non vengono pertanto messi in relazione due enti, già costituiti nella loro identità, ma si prende atto di una totalità nella quale solo in seconda istanza è possibile dipanare la coimplicazione, per cui ciascun ente è in grado di determinare l’atto stesso del costituirsi del proprio essere solo mediante la relazione che si instaura con l’altro ente. Dall’insieme dei saggi che compongono il volume emerge, quindi, quell’interpretazione che concepisce la tecnica come la ‘pratica’ che ha permesso a un vivente di superare certi suoi limiti biologici, in funzione del processo evolutivo di ominizzazione.

Medium E Fenomeni Medianici

Autore: Allan Kardec
Editore: Edizioni Mediterranee
ISBN: 8827223045
Grandezza: 23,36 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5704
Download Read Online

Dopo lo straordinario successo del Libro degli spiriti, pubblicato per la prima volta nel 1857, Allan Kardec giudicò opportuno continuare il discorso iniziato con quel testo - del quale era stato “curatore” e parziale autore - con la pubblicazione di una rivista, che vide la luce agli inizi del 1858 sotto il nome di Revue Spirite. Kardec la diresse per undici anni, cioè fino alla morte, facendone uno strumento che perfezionava e completava il sistema filosofico della dottrina spiritualista da lui elaborata. Pertanto, la scelta degli articoli e degli argomenti, l’impostazione di fondo e numerosi scritti originali e commenti si devono proprio al pensiero e alla penna dello stesso Kardec. Attingendo alla ricca miniera costituita dalle annate della Revue, è stato così possibile riunire ora in un volume gli scritti più interessanti e originali, scelti e coordinati per argomento. In particolare, questo libro raccoglie casi, commenti e comunicazioni relativi a quei fenomeni che vengono comunemente definiti come “ossessioni” e “possessioni”, cercando di darne adeguate spiegazioni alla luce dello spiritismo e delle teorie propugnate e diffuse da Allan Kardec.