Il Mercante Di Venezia

Autore: William Shakespeare
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858814673
Grandezza: 11,62 MB
Formato: PDF
Vista: 8034
Scaricare Leggi Online

Nel Mercante di Venezia il mondo sembra nettamente distinto in buoni e malvagi, cristiani ed ebrei, innocenti e colpevoli: ma così non è. Di fatto noi lasciamo il teatro con il senso che tutti i personaggi, in quest'opera composta tra il 1596 e il 1598, partecipino di un medesimo destino, che il peccato non sia solo dell'ebreo, ma anche del cristiano, che la finale solitudine e il dolore di Shylock siano anche quelli del suo antagonista Antonio; che il regno della bellezza e della favola rappresentato da Belmonte sia, come il giardino dell'Eden fatalmente incrinato dalla dura realtà di una Venezia che è metafora dello stato moderno. L'immagine finale che il Mercante di Venezia comunica è quella dell'umana fragilità e precarietà - non per Antonio soltanto, o per Shylock, si dovrà invocare la "misericordia", esaltata da Porzia in un grande discorso, ma per chi, come loro. e noi, è chiuso nell'argilla della condizione umana.

Il Mercante Di Venezia

Autore: Giorgio Arosi (traduttore)
Editore: Fermento
ISBN: 886997054X
Grandezza: 13,78 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 7779
Scaricare Leggi Online

Un capolavoro assoluto nella storia della drammaturgia, portato in scena infinite volte e poi grande successo cinematografico in varie versioni, non ultima quella con un grande Al Pacino protagonista. La storia del bieco usuraio Shylock, la famosa libbra di carne che pretende dal corpo di Antonio se egli non restituirà i soldi che gli sono stati prestati per poter corteggiare Porzia, il celebre processo nel quale la donna si finge avvocato per fare giustizia sono entrati nella leggende della letteratura mondiale. Scritta sul finire del Sedicesimo secolo, apre gli occhi anche sul tema dell'antisemitismo che caratterizzò la società inglese nell'epoca elisabettiana. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Il Mercante Di Venezia Con Testo A Fronte

Autore: William Shakespeare
Editore: Garzanti Classici
ISBN: 8811142954
Grandezza: 48,39 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 8966
Scaricare Leggi Online

Una Venezia cosmopolita ma già offuscata dalle sinistre ombre della discriminazione etnica e religiosa, fa da sfondo a una storia incrinata dal male, dal disgusto, dalla percezione che i rapporti umani siano solo violenza e inganno. La tragedia, andata in scena per la prima volta nel 1596, ruota intorno a uno scellerato contratto e alla sua macabra penale: quello stipulato tra Antonio, mercante veneziano in cerca di denaro per aiutare l’amico Bassanio a corteggiare degnamente la ricca Porzia, e l’usuraio ebreo Shylock, che pretende come obbligazione, se la somma non verrà pagata, il diritto di prendere una libbra di carne dal corpo di Antonio. In questo mondo dominato dal potere del denaro, dove il corpo è merce non meno della vile moneta, troneggia l’ambigua figura di Shylock, possente rappresentazione di un uomo che è al tempo stesso tiranno e vittima, sacrificante e sacrificato, aberrante nella crudeltà e tenerissimo nel dolore di chi si vedrà infine costretto a rinunciare al proprio credo e alla propria cultura. Il mercante di Venezia fa parte della serie Tutto Shakespeare nei Grandi Libri Garzanti, diretta da Nemi D’Agostino e Sergio Perosa. La serie comprende i 38 lavori teatrali del grande drammaturgo oltre ai Sonetti e ai Poemetti. Tutte le opere sono corredate del testo originale inglese e sono curate dai maggiori studiosi italiani di Shakespeare. La versione digitale dei 40 titoli della serie mantiene le stesse caratteristiche dell’edizione cartacea, ma con i vantaggi della consultazione interattiva: la possibilità di passare agevolmente atto per atto, scena per scena dal testo inglese originale alla traduzione italiana grazie ai link bilingue, di effettuare ricerche specifiche per parole chiave, di verificare occorrenze, di confrontare varianti, di approfondire lo studio della lingua e dello stile dell’autore.

The Merchant Of Venice

Autore: William Shakespeare
Editore: myricae edizioni
ISBN:
Grandezza: 20,39 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6591
Scaricare Leggi Online


The Merchant Of Venice

Autore: Lovelina Singh
Editore: PHI Learning Pvt. Ltd.
ISBN: 8120353099
Grandezza: 21,15 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1922
Scaricare Leggi Online

William Shakespeare’s The Merchant of Venice is often considered to be one of his most controversial plays. This student’s Edition tries to explicate the core elements of the play with clear and well-defined annotations as well as exhaustive Critical Appreciations on interesting topics such as Shakespeare’s treatment of Fools and Comedy; the Role of Portia’s Ring; and the Art of Rhetoric in the plot development of the play. The Play The Merchant of Venice is a story of love, romance, revenge and religious fanaticism set in the backdrop of 16th Century Venice. Not only is the play an intricate meld of various plots involving a gallery of the most fascinating characters in literature, but it is also imbued with a rich and potent poetic expression. It encompasses a wide range of themes and makes a very powerful comment on the human condition. The dramatic force of the play continues to resonate with audiences across the world and makes it a favourite pick for performances even in the contemporary context. The book comes along with • A comprehensive introduction to the entire play • Simple yet descriptive explanatory notes • Original text • Illustrative summary to the entire play (Act-wise) • Critical essays giving a post-modern outlook to the play

Il Mercante Di Venezia

Autore: Laura Tosi
Editore:
ISBN:
Grandezza: 55,81 MB
Formato: PDF
Vista: 260
Scaricare Leggi Online


Il Mercante Di Venezia

Autore: Riccardo Calimani
Editore: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852043551
Grandezza: 32,20 MB
Formato: PDF
Vista: 4521
Scaricare Leggi Online

Con lo sguardo lucido dello storico e la voce appassionata del romanziere, Riccardo Calimani ricostruisce un mondo fatto di agguati e tradimenti, raffinate attività commerciali e disinvolte alleanze. Un mondo che crede nella fiducia nella libertà e nella speranza del futuro.