Il Silenzio Del Peccato

Autore: Linda Bertasi
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 886775937X
Grandezza: 80,33 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 2711
Scaricare Leggi Online

ROMANZO BREVE (99 pagine) - ROMANCE - Nell'Inghilterra di Enrico VIII una storia di seduzione e inganno, di passione e omertà, dove niente è come sembra. Una serva divisa tra un duca e un ricco avvocato, tormentata da incubi inspiegabili e da un desiderio proibito. Essex 1522. Jane Rivers ha solo sedici anni quando incontra Charles Brandon, il duca di Suffolk. Una tempesta fortuita li costringerà a ripararsi in un capanno tra i boschi e la passione li travolgerà. Ma Jane è una serva e Charles un duca, non c'è spazio per l'amore. I genitori della ragazza, per nascondere l'onta, la costringeranno a un matrimonio riparatore con il promettente avvocato e amico di famiglia Richard Howard. Per Jane una nuova vita si profila all'orizzonte e una tenuta opulenta in cui trascorrerla. Ma cosa nasconde questa villa e perché un gentiluomo dovrebbe scegliere di dare scandalo e sposare una contadina? Cosa si cela dietro gli incubi che da anni tormentano Jane e che riaffioreranno non appena varcata la soglia di Manor House? Nell'Inghilterra di Enrico VIII tra seduzioni e inganni, una storia di passione e omertà che affonda le sue radici nel silenzio. Linda Bertasi nasce nel 1978. Nel 2010 esordisce con il romance "Destino di un amore", cui fanno seguito il paranormal-romance "Il rifugio – Un amore senza tempo" che le vale il secondo premio al concorso letterario "Valle Senio" 2012. Nel 2013 pubblica il romanzo storico "Il profumo del sud" che le vale la qualifica di Autore Commendevole al Premio Letterario Europeo "Massa". Collabora con magazine, web-magazine, lit-blog e case editrici. È una delle fondatrici del gruppo "Io leggo il romanzo storico" ed è socia ordinaria EWWA. Sposata e con una figlia, vive nella provincia di Ferrara dove gestisce una piccola realtà commerciale.

Oltre Il Pianeta Del Vento

Autore: Paolo Aresi
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865306769
Grandezza: 30,38 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 743
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (186 pagine) - FANTASCIENZA - Un viaggio incredibile tra i misteri dello spazio interstellare dall'autore di "Korolev". Premio Urania 2004 Da Marte alle stelle: è questa la missione dell'astronave Leonardo da Vinci. Pianeta dopo pianeta, meraviglie e misteri si compongono fino a svelare una realtà superiore: dal mondo desolato sul quale venti violentissimi hanno modellato le rocce in guglie e pinnacoli da incubo, al pianeta Acqua dove vengono ritrovati dei manufatti che sembrano volere spingere gli esploratori a continuare il cammino indirizzandoli verso altri corpi celesti, ad Ambra, pianeta sulla cui superficie si erge una sconcertante costruzione: una ciclopica scalinata di marmo larga settecento metri, lunga tredici chilometri e alta nove. Un invito all'ascensione che, tuttavia, a causa di campi di forza messi a protezione dell'edificio, non può essere intrapresa che a piedi. Dall'autore di "Il giorno della sfida" e "Korolev", il romanzo premio Urania che ha anticipato "Interstellar". Paolo Aresi è nato a Bergamo nel 1958. Laureato in Lettere, giornalista a "L'Eco di Bergamo", ha debuttato nella narrativa con il romanzo di fantascienza "Oberon, l'avamposto fra i ghiacci". Nel 1992 ha ottenuto il premio Courmayeur con il racconto "Stige". Nel 1995 ha pubblicato "Toshi si sveglia nel cuore della notte", un romanzo realistico, dai toni noir. Nel 2004 ha vinto il Premio Urania con "Oltre il pianeta del vento". Con "Ho pedalato fino alle stelle" (Mursia, 2008, due edizioni) è tornato al romanzo realistico con un'opera di sentimenti e passione per la bicicletta. Nel 2010 per l'editore Mursia nella collana di letteratura ha pubblicato il romanzo post-apocalittico "L'amore al tempo dei treni perduti". Nel 2011 è apparso in Urania "Korolev", appassionato omaggio al "progettista capo" del progetto spaziale sovietico che diventa una sorprendente epopea fantascientifica.

Mondi Senza Tempo

Autore: Francesco Troccoli
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865306777
Grandezza: 17,12 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 9476
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (324 pagine) - FANTASCIENZA - Il romanzo conclusivo dell'acclamato ciclo dell'Universo Insonne. La sfida finale per Tobruk Ramarren in una galassia ormai fuori controllo Dopo le avventure descritte in "Falsi Dèi", Tobruk Ramarren è finalmente tornato a casa. Ma la Repubblica non è più il posto dorato che aveva lasciato alla partenza. Una grave crisi minaccia l'incolumità dello Stato, una nuova guerra con il vicino Sistema di Hassad incombe. Nel passato deve essere accaduto un evento imprevisto, e la storia dell'Universo è radicalmente cambiata. Ben presto Tobruk è costretto ad affrontare la realtà: nel mondo che ha trovato al suo ritorno non c'è più posto per lui. Sospettato, manipolato e braccato, per rimettere ordine nella Galassia, dovrà scendere a patti con il suo nemico giurato: Vladimir il Sanguinario. È giunto il momento di mettere in gioco la propria vita: senza Tobruk Ramarren, la storia dell'Universo potrebbe persino essere migliore... Francesco Troccoli, nato a Roma nel 1969, si è imposto sulla scena della fantascienza nel 2012 con l'uscita del romanzo "Ferro Sette", edito da Curcio, al quale è seguito l'anno dopo per la stessa casa editrice "Falsi Dei". I due romanzi, riproposti in questa collana da Delos Digital, sono ambientati nel cosiddetto Universo Insonne, per i quali l'autore ha scritto anche un piccolo prequel, "Hypnos", uscito nella collana Robotica.it. Del 2012 è "Domani Forse Mai" (Wild Boar), raccolta di racconti a cura dell'associazione RiLL. Ha curato con Alberto Cola l'antologia "Crisis" (Dalla Vigna 2014) ed è membro della Carboneria Letteraria, con cui ha pubblicato il romanzo collettivo "Maiden Voyage" (Homo Scrivens 2014).

Nelle Nebbie Del Tempo

Autore: Lanfranco Fabriani
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8867759752
Grandezza: 26,30 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5269
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (283 pagine) - FANTASCIENZA - Premio Urania 2005 - Il secondo appassionante romanzo di uno dei cicli più intriganti e intelligenti della fantascienza italiana Il servizio segreto temporale italiano, l'UCCI, è di nuovo chiamato a intervenire. Qualcuno sta pasticciando con la vita di uno dei personaggi chiave della storia, Cristoforo Colombo. Ma di chi si tratta? Le indagini sembrano condurre a una spiegazione impossibile, a qualcuno che non può rientrare nel ristrettissimo novero degli possessori di macchine del tempo. Almeno finché una vecchia, sporca storia non emerge dal passato. Lanfranco Fabriani, nato a Roma nel 1959, si è laureato nel 1986 in letterature comparate con una tesi sulla fantascienza post atomica. Sin dagli anni ottanta si è fatto apprezzare con la pubblicazione di racconti su varie pubblicazioni, fino ad approdare al romanzo col presente "Lungo i vicoli del tempo", vincitore del Premio Urania nel 2001, premio che ha vinto di nuovo nel 2004 con il seguito, "Nelle nebbie del tempo", quest'ultimo vincitore anche del Premio Italia (ultima edizione Delos Digital 2015). Al ciclo di Mariani e del Servizio segreto temporale italiano appartiene anche qualche racconto. Di Fabriani Delos Books ha pubblicato anche "I quadrivi del tempo e dello spazio", che raccoglie tutti i racconti brevi.

Il Libro Della Terra

Autore: Stefano di Marino
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865308567
Grandezza: 13,74 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 8735
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (123 pagine) - FANTASY - Una saga fantasy orientale tra la Tigre e Dragone e Il Trono di spade Jinko Wu Han la concubina, Amra il giovane guerriero varneg, il principe Kung sono i protagonisti di una lunga saga per la conquista del potere nel Regno di Mezzo. Le loro strade partono lontane ma sono destinate a incontrarsi... STEFANO DI MARINO è uno dei più prolifici e amati narratori italiani. Viaggiatore, fotografo, cultore di arti marziali da anni si dedica alla narrativa popolare scrivendo romanzi e racconti di spy-story, gialli, avventurosi e horror. Ha scritto saggi sul cinema popolare e curato numerose collane di dvd e vhs dedicate alla fiction di intrattenimento. Per Delos Digital cura e scrive la collana "Dream Force". È autore della serie "Wild West" e di una fortunatissima "Guida al cinema western".

I Pesci Siamo Noi

Autore: Carlo Mazzucchelli
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8825400020
Grandezza: 51,47 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 8782
Scaricare Leggi Online

SAGGIO (351 pagine) - SOCIETà E SCIENZE SOCIALI - Prede, pescatori e predatori nell'acquario digitale della tecnologia Manuale teorico-pratico per evitare di farsi prendere all'amo dai media digitali e tecnologici, da chi li ha creati e li gestisce, per sapere distinguere la luce delle stelle da quella delle lampare, per non fare la fine del pesce di nome Wanda e per diventare tutti abili anguille capaci di vincere qualsiasi resistenza, di cambiare, risalire, filtrare e stare a galla. Internet è da sempre sinonimo di libertà, oggi la sua pervasività suggerisce una maggiore consapevolezza e riflessione critica sull'uso che ne viene fatto. Le nuove tecnologie sono strumenti potenti di libertà ma tutto dipende dalla conoscenza che ne abbiamo e dall'uso che ne facciamo per interagire con la realtà, per modificarla e per soddisfare i nostri bisogni più concreti. Essere liberi significa usare la propria facoltà di pensare, di operare, di esprimersi, di scegliere e di agire senza costrizioni e in piena autonomia, mediante una libera scelta dei fini e degli strumenti da usare. Nell'offrire la soluzione di problemi pratici e conoscenze utili, gli strumenti tecnologici sembrano garantire la massima libertà dell'utente. Una libertà che deve fare i conti con le limitazioni imposte dalla volontà di potenza della tecnologia, dai suoi algoritmi, dai suoi mille "botnet", capaci di determinare comportamenti e abitudini, di condizionare le forme di espressione, di minare la privacy e la riservatezza, di operare costrizioni mentali condizionando scelte e processi decisionali. Ignari delle forme di libertà del passato, troppo concentrati sul presente e poco interessati a quelle del futuro rischiamo di trasformarci in tanti pesci, liberi di nuotare e sguazzare liberamente ma sempre dentro un acquario, trasparente ma dal perimetro rigido e definito, che per le sue dimensioni ci lascia credere di vivere liberamente in spazi autonomi, profondi e completamente liberi. Nella realtà questi spazi sono controllati da entità esterne, attente a non fare mai mancare il cibo ("l'uomo è quello che mangia e senza fosforo non esiste pensiero" diceva il filosofo Feuerbach), il divertimento e l'ossigeno in cambio di complicità e sottomissione. Ne deriva una libertà immaginaria, ampia e ricca di scelte ma sempre all'interno di narrazioni e contesti sviluppati da altri. "Siamo pesci sempre pronti ad abboccare all'amo...?" Dirigente d'azienda, filosofo e tecnologo, Carlo Mazzucchelli è il fondatore del progetto editoriale SoloTablet dedicato alle nuove tecnologie e ai loro effetti sulla vita individuale, sociale e professionale delle persone. Esperto di marketing, comunicazione e management, ha operato in ruoli manageriali e dirigenziali in aziende italiane e multinazionali. Focalizzato da sempre sull'innovazione, ha implementato numerosi programmi finalizzati al cambiamento, a incrementare l'efficacia dell'attività commerciale, il valore del capitale relazionale dell'azienda e la fidelizzazione della clientela attraverso l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia e approcci innovativi. Giornalista e writer, communication manager e storyteller, autore di ebook, formatore e oratore in meeting, seminari e convegni. È esperto di Internet, social media e ambienti collaborativi in rete e di strumenti di analisi delle reti sociali, abile networker, costruttore e gestore di comunità professionali e tematiche online.

Una Scelta Di Fede

Autore: Enrica Aragona
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865308923
Grandezza: 61,87 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8993
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (154 pagine) - NARRATIVA - Cosa faresti se in una notte gelida qualcuno che non vedi da vent'anni bussasse alla tua porta, confessandoti di aver ammazzato il tuo primo amore? Sì, proprio quel bel fusto del liceo, quello che hai tanto desiderato ma che proprio non ti filava, preferendo la tua migliore amica... e se quel qualcuno che piomba in casa tua in piena notte fosse proprio quella tua amica, sparita vent'anni fa dopo averti rovinato per sempre la vita? Roma, primi anni Novanta; Federica è un'adolescente grassa, sola e fragile; Silvia, al contrario, è magra, determinata e benvoluta. Le due amiche condividono tutto, incluso Marco, il fratello di Federica, con cui Silvia intreccia un rapporto piuttosto ambiguo. Ma mentre Marco e Silvia si ostinano a negare qualunque coinvolgimento sentimentale, Federica non fa nulla per nascondere il suo folle amore per Davide Tedeschi, "il più figo e il più stronzo della scuola", il maschio Alfa che non la degna di uno sguardo, prendendola in giro per la sua condizione di "cicciona secchiona quattrocchi". Federica e Silvia sono inseparabili fino a una notte del 1996, quando un evento inaspettato e drammatico sembra dividerle per sempre. Ma vent'anni dopo, Silvia bussa alla porta di Federica confessandole di aver ucciso Davide. Quale sarà la scelta di Fede? Accetterà di aiutare Silvia per l'ennesima volta, anche se la sua ex migliore amica le ha rovinato l'adolescenza, la famiglia e la vita intera? Quale sarà stavolta il prezzo da pagare? Enrica Aragona nasce a Roma sotto il segno del Leone. Negli ultimi dieci anni ha pubblicato racconti in molte antologie e due romanzi, uno dei quali si è piazzato al quarto posto nel prestigioso trofeo nazionale Penna d'Autore. Dal 2013 al 2015 è finalista al premio Gran Giallo Città di Cattolica, nel 2015 anche al premio NebbiaGialla. Con Delos Books ha già pubblicato in varie antologie della serie "365", e in "Delos Crime" con il racconto "Lo scambio".

Necrospirante

Autore: Clelia Farris
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8825400004
Grandezza: 78,66 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 9121
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (261 pagine) - FANTASCIENZA - Sovrumani, indistruttibili, indifferenti: chi sono i necrospiranti? Vengono da un altro mondo, da un lontano passato o sono un errore del destino? FINALISTA PREMIO URANIA Nessuno sa bene cosa siano i necrospiranti. Neppure loro stessi. L'unica cosa che sa Antine è che è molto meglio starne alla larga. Per questo non è molto contento quando si sveglia e si ritrova in mezzo al deserto, dolorante, con una di quelle creature che gli sta succhiando il sangue. E scappare neanche a parlarne, perché una corda apparentemente indistruttibile lo lega a quel mostro. Da Clelia Farris, vincitrice del Premio Fantascienza.com e del Premio Odissea, un nuovo romanzo ricco di idee, di personaggi che escono dalla pagina e di tanta sana avventura. Clelia Farris è nata a Cagliari nel 1967, dove si è laureata in psicologia con una tesi di epistemologia. Nel 2004 ha vinto il premio letterario Fantascienza.com con l'acclamato romanzo "Rupes Recta", giunto alla seconda ristampa, e tre anni dopo ha vinto la prima edizione del Premio Odissea con "Nessun uomo è mio fratello". Con Kipple ha pubblicato altri due romanzi, "La pesatura dell'anima" e "La giustizia di Iside", ambientati in un Egitto alternativo. Ha pubblicato diversi racconti su "Fantasy Magazine" e "Robot". Nel 2015 per Future Fiction ha pubblicato il racconto "Chirurgia creativa". Avvicinabile per gli argomenti e il modo di affrontarli a Ursula Le Guin, è da molti considerata tra i migliori autori della fantascienza italiana del decennio.

La Verit Non Esiste

Autore: Alexandra Maio
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865308486
Grandezza: 71,39 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4073
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (153 pagine) - NARRATIVA - Una strana malattia inizia a infettare la popolazione mondiale. Si trasmette attraverso lo sguardo e impedisce al malato di dire bugie. Si tratta della malattia della verità. Ma la verità esiste davvero? Dell'uomo si sa poco, solo che la moglie, prima di lasciarlo, lo ha infettato con una strana malattia che si trasmette attraverso lo sguardo e obbliga il malato a dire la verità. Protetto da un paio di occhiali da sole, l'uomo decide allora di trasferirsi a Bananau, un paesino sperduto della campagna brasiliana, deciso a ritirarsi nella casetta dove era cresciuta la madre. I suoi piani di isolamento vanno a monte quando, appena arrivato, infetta per errore un bambino. Conscio di aver messo a repentaglio la serenità degli abitanti del paese, e con l'aiuto della zitella che gira in compagnia del suo angelo custode invisibile, va a consultare Vavá, l'anziano del villaggio, che sembra possa trovare una risposta ai dubbi che lo assillano. Il vecchio, tuttavia, non vuole dar credito alla sua strana malattia. Il giorno stesso, dopo anni di assenza, torna in paese Tobia, allontanatosi dopo un litigio con Tununho, l'amico d'infanzia, a causa di una donna. Tobia è ritornato per fare giustizia. A Bananau lo attende Lilí, che per tutti quegli anni aveva, ogni giorno, preparato e distribuito agli abitanti del paese gustose pietanze a base di banane, le preferite di Tobia, sperando che il profumo dei suoi dolci raggiungesse e riportasse a casa l'uomo che lei aveva sempre amato in segreto. Ora che Tobia è tornato, Lilí sente che lui non potrà essere suo finché non si libererà dal peso che lo tiene incatenato al passato, e che solo il forestiero con gli occhiali da sole potrà aiutarla a raggiungere il suo obiettivo. "La verità non esiste" è un romanzo surreale che ha come tema la ricerca della verità, metafora della vita. Una divertente provocazione narrata attraverso gli occhi di un osservatore che non pretende di dare risposte ma semplicemente vuole esplorare con ironia e disincanto una tematica dai mille risvolti. Un divertissement d'autore, dove, per la prima volta, Alexandra Maio affronta un genere diverso dal rosa. Nata a Rio de Janeiro nel 1966, Alexandra Maio vive in provincia di Como con il compagno. Ha collaborato con alcuni settimanali femminili e molti dei suoi racconti sono stati inseriti in antologie. Con Delos Digital ha pubblicato il racconto erotico "Non andare via" e il romance "Lascia che il vento ti" "p""ettini i capelli". Si è classificata seconda al concorso eLit Italian Talents con il romanzo d'amore contemporaneo "Il battito del tempo", uscito per Harper Collins. Con Butterfly Edizioni ha pubblicato la commedia romantica "Amore a seconda (s)vista". Il romanzo "La verità non esiste" è la sua prima opera di narrativa generale.

Venere Di Cera

Autore: Luca Di Gialleonardo
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865307560
Grandezza: 18,31 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8898
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (202 pagine) - THRILLER - Il corpo di Eleonora sembrava una statua di cera, modellata sulle fattezze della Venere del Botticelli Leonardo Stabile non ha più notizie di sua moglie Eleonora da giorni e teme che le sia successo qualcosa. Timori fondati i suoi: Eleonora viene trovata nuda e senza vita sotto un ponte, vicino alla zona industriale di Averna, piccolo centro della Ciociaria. Un caso fuori dalle competenze del piccolo commissariato di zona, abituato a gestire per lo più pratiche amministrative. Ma Tiziano Agata, il nuovo commissario appena insediatosi nella centrale, non ci pensa due volte a farsi assegnare l'omicidio dal questore. Non gli interessano i timori di Paolo, giovane ispettore spaventato dai cambiamenti, e di Rita, che si è vista soffiare il posto di comando dallo stesso Tiziano. Tra la ricerca ossessiva della moglie perduta, il controllo di una vicina impicciona e di una ragazza ribelle, Tiziano farà del suo meglio per riscattarsi dai fallimenti del passato, scoprendo chi ha ucciso la povera Venere di cera. Luca Di Gialleonardo nasce il 31 ottobre del 1977 a Teramo, trascorre i primi anni di vita a Sassuolo (MO) e si trasferisce in via definitiva ad Anagni (FR), lo storico paese famoso per lo "schiaffo". Non appena impara a leggere e scrivere, queste due attività diventano i suoi interessi principali. Nel 2009 pubblica con la Delos Books il romanzo "La Dama Bianca", nella collana "Storie di draghi, maghi e guerrieri". Nel 2013 è finalista al Premio Urania, mentre nel 2014 arriva finalista al Premio Tedeschi e al Premio Odissea. Per la Delos Digital pubblica gli ebook "Di fame e d'amore" (in coppia con Andrea Franco), un episodio di "The Tube" Exposed, "Big Ed", romanzo breve per la collana "Serial Killer", e "Il calice della vendetta" e "Trenta baiocchi", nella collana "History Crime". Nel 2014 pubblica il romanzo fantasy "La Fratellanza della Daga" e il romanzo di fantascienza "Direttiva Shäfer" (entrambi per la Delos Digital). Ha pubblicato diversi racconti in riviste e antologie. Sulla "Writers Magazine Italia" cura una rubrica su tecnologia e scrittura.