Il Silenzio Del Peccato

Autore: Linda Bertasi
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 886775937X
Grandezza: 58,96 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 4389
Scaricare Leggi Online

ROMANZO BREVE (99 pagine) - ROMANCE - Nell'Inghilterra di Enrico VIII una storia di seduzione e inganno, di passione e omertà, dove niente è come sembra. Una serva divisa tra un duca e un ricco avvocato, tormentata da incubi inspiegabili e da un desiderio proibito. Essex 1522. Jane Rivers ha solo sedici anni quando incontra Charles Brandon, il duca di Suffolk. Una tempesta fortuita li costringerà a ripararsi in un capanno tra i boschi e la passione li travolgerà. Ma Jane è una serva e Charles un duca, non c'è spazio per l'amore. I genitori della ragazza, per nascondere l'onta, la costringeranno a un matrimonio riparatore con il promettente avvocato e amico di famiglia Richard Howard. Per Jane una nuova vita si profila all'orizzonte e una tenuta opulenta in cui trascorrerla. Ma cosa nasconde questa villa e perché un gentiluomo dovrebbe scegliere di dare scandalo e sposare una contadina? Cosa si cela dietro gli incubi che da anni tormentano Jane e che riaffioreranno non appena varcata la soglia di Manor House? Nell'Inghilterra di Enrico VIII tra seduzioni e inganni, una storia di passione e omertà che affonda le sue radici nel silenzio. Linda Bertasi nasce nel 1978. Nel 2010 esordisce con il romance "Destino di un amore", cui fanno seguito il paranormal-romance "Il rifugio – Un amore senza tempo" che le vale il secondo premio al concorso letterario "Valle Senio" 2012. Nel 2013 pubblica il romanzo storico "Il profumo del sud" che le vale la qualifica di Autore Commendevole al Premio Letterario Europeo "Massa". Collabora con magazine, web-magazine, lit-blog e case editrici. È una delle fondatrici del gruppo "Io leggo il romanzo storico" ed è socia ordinaria EWWA. Sposata e con una figlia, vive nella provincia di Ferrara dove gestisce una piccola realtà commerciale.

Figli Di Tenebra

Autore: Marco Davide
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865305886
Grandezza: 12,98 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6234
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (792 pagine) - FANTASY - Il capitolo finale della Trilogia di Lothar Basler. Attraversando una terra devastata e disperata Lothar affronterà nello scontro finale sia il suo nemico che i suoi demoni interiori. La fine è vicina, lo sa. Ma nessun dolore gli sarà risparmiato nell'ultimo tratto del viaggio. Non a lui, non ai suoi compagni. L'obiettivo è ancora Kurt Darheim, quasi all'apice della potenza, ormai padrone della forza corruttrice che in un'epoca remota ha rischiato di annientare il mondo. Bisogna raggiungerlo, quindi, e in fretta: al destino non si può sfuggire, è necessario assecondarlo, è necessario costruirlo. Mentre nel mondo l'estate muore, Lothar e la sua compagnia penetrano terre malate, regolate da leggi insondabili e popolale dai figli di un atto di violenza sulla natura stessa: esseri né vivi né defunti in eterna putrescenza, dominati da un'intera casta di vampiri, che li corroderanno nell'anima e nel corpo. Lì, nella Gehenna, dove la sofferenza diventa disperazione e follia, l'odio e l'amore daranno a Lothar la forza, il Potere gli metterà in mano gli strumenti, i ricordi e le perdite saranno la ragione per lottare ancora... Fino a quando tornerà a sorgere la luna di sangue. Appassionato di tecnologia, di letteratura e del mondo fantasy, Marco Davide ha esordito come scrittore nel 2007 con "La lama del dolore", il primo volume della Trilogia di Lothar Basler (edita da Armando Curcio Editore), a cui sono seguiti nel 2008 la seconda parte, "Il sangue della terra", e nel 2009 il volume finale "Figli di tenebra" (vincitore nel 2010 del Premio Cittadella). Nel 2010 pubblica il racconto "Si vis pacem para bellum" all'interno dell'antologia "Stirpe angelica" (edita da Edizioni della Sera). In occasione dei Giochi Olimpici 2012 pubblica il racconto "L'emozione nell'attimo" inserito nell'antologia "Londra 2012"(edita da Pulp Edizioni). Nel 2016 la Trilogia di Lothar Basler viene ripubblicata da Delos Digital in edizione elettronica.

Oltre Il Pianeta Del Vento

Autore: Paolo Aresi
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865306769
Grandezza: 69,50 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5748
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (186 pagine) - FANTASCIENZA - Un viaggio incredibile tra i misteri dello spazio interstellare dall'autore di "Korolev". Premio Urania 2004 Da Marte alle stelle: è questa la missione dell'astronave Leonardo da Vinci. Pianeta dopo pianeta, meraviglie e misteri si compongono fino a svelare una realtà superiore: dal mondo desolato sul quale venti violentissimi hanno modellato le rocce in guglie e pinnacoli da incubo, al pianeta Acqua dove vengono ritrovati dei manufatti che sembrano volere spingere gli esploratori a continuare il cammino indirizzandoli verso altri corpi celesti, ad Ambra, pianeta sulla cui superficie si erge una sconcertante costruzione: una ciclopica scalinata di marmo larga settecento metri, lunga tredici chilometri e alta nove. Un invito all'ascensione che, tuttavia, a causa di campi di forza messi a protezione dell'edificio, non può essere intrapresa che a piedi. Dall'autore di "Il giorno della sfida" e "Korolev", il romanzo premio Urania che ha anticipato "Interstellar". Paolo Aresi è nato a Bergamo nel 1958. Laureato in Lettere, giornalista a "L'Eco di Bergamo", ha debuttato nella narrativa con il romanzo di fantascienza "Oberon, l'avamposto fra i ghiacci". Nel 1992 ha ottenuto il premio Courmayeur con il racconto "Stige". Nel 1995 ha pubblicato "Toshi si sveglia nel cuore della notte", un romanzo realistico, dai toni noir. Nel 2004 ha vinto il Premio Urania con "Oltre il pianeta del vento". Con "Ho pedalato fino alle stelle" (Mursia, 2008, due edizioni) è tornato al romanzo realistico con un'opera di sentimenti e passione per la bicicletta. Nel 2010 per l'editore Mursia nella collana di letteratura ha pubblicato il romanzo post-apocalittico "L'amore al tempo dei treni perduti". Nel 2011 è apparso in Urania "Korolev", appassionato omaggio al "progettista capo" del progetto spaziale sovietico che diventa una sorprendente epopea fantascientifica.

Figli Della Notte La Trilogia Completa

Autore: Luigi Brasili
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865309202
Grandezza: 20,32 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6237
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (229 pagine) - FANTASY - Sono i Ribelli. Non hanno padre né madre. Sono i Figli della notte... Molti anni sono trascorsi dalla grande epidemia che ha decimato il pianeta. Nella città di Roma, isolata dal resto del mondo, i discendenti dei sopravvissuti vivono in gran parte in schiavitù sotto il giogo del governo militare guidato dai Sauri, una razza di mutanti generata dagli effetti collaterali del vaccino usato per debellare il morbo. La maggior parte di coloro che riescono a sfuggire ai rastrellamenti dei soldati si nascondono nelle catacombe o nei palazzi in rovina del centro storico. Alcuni uomini liberi, invece, non si limitano a nascondersi, ma si muovono col favore del buio alla ricerca di bambini dalle doti speciali, e combattono contro i Sauri per la libertà. A guidarli un anziano monaco di nome Tai Shi, l'unico essere umano sopravvissuto al morbo senza l'aiuto del vaccino che ha modificato il codice genetico delle nuove generazioni. Egli ha istruito e raccolto attorno a sé schiere di bambini, e ne ha fatto l'unico baluardo contro chi vuole creare un nuovo mondo, e una nuova unica razza. Questi bambini non hanno padre né madre. Sono i Ribelli. Sono i Figli della notte. Luigi Brasili è nato a Tivoli, in provincia di Roma, dove vive tuttora. Ha sempre amato la parola scritta, fin da bambino, ma ci si è messo d'impegno a partire dalla fine del 2003, ottenendo un centinaio di riconoscimenti nei concorsi letterari. Ha pubblicato opere con vari editori e riviste tra cui Fanucci, Rai-Eri, "Cronaca Vera", "Writers Magazine Italia", "Delos Science Fiction". Alcuni racconti sono stati letti in trasmissioni radiofoniche e università. Con Delos Books ha già pubblicato, oltre a un racconto vincitore del premio WMI nel 2008, il romanzo "Lacrime di drago" e i racconti "Forse domani", "Seta" e "Match Point" nelle antologie "365 racconti". Per Delos Digital ha pubblicato "Il lupo" e "Il ritorno del Lupo" nella collana "The Tube exposed; La scomparsa dell'elfo" nella collana "Delos Crime" e due titoli per la collana "Fantasy Tales": "Il tempio dei sette" e "Stelle cadenti". Ha pubblicato inoltre "La strega di Beaubois" (Magnetica, Napoli 2006) e due libri editi da "La Penna blu di Barletta": "La stirpe del sentiero luminoso" (2011) e "C'era una volta un re" (2014). A dicembre 2015 è uscito il libro "Sotto rete, tutta un'altra storia" (Associazione Sportiva Andrea Doria, Tivoli).

Mondi Senza Tempo

Autore: Francesco Troccoli
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865306777
Grandezza: 80,45 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5308
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (324 pagine) - FANTASCIENZA - Il romanzo conclusivo dell'acclamato ciclo dell'Universo Insonne. La sfida finale per Tobruk Ramarren in una galassia ormai fuori controllo Dopo le avventure descritte in "Falsi Dèi", Tobruk Ramarren è finalmente tornato a casa. Ma la Repubblica non è più il posto dorato che aveva lasciato alla partenza. Una grave crisi minaccia l'incolumità dello Stato, una nuova guerra con il vicino Sistema di Hassad incombe. Nel passato deve essere accaduto un evento imprevisto, e la storia dell'Universo è radicalmente cambiata. Ben presto Tobruk è costretto ad affrontare la realtà: nel mondo che ha trovato al suo ritorno non c'è più posto per lui. Sospettato, manipolato e braccato, per rimettere ordine nella Galassia, dovrà scendere a patti con il suo nemico giurato: Vladimir il Sanguinario. È giunto il momento di mettere in gioco la propria vita: senza Tobruk Ramarren, la storia dell'Universo potrebbe persino essere migliore... Francesco Troccoli, nato a Roma nel 1969, si è imposto sulla scena della fantascienza nel 2012 con l'uscita del romanzo "Ferro Sette", edito da Curcio, al quale è seguito l'anno dopo per la stessa casa editrice "Falsi Dei". I due romanzi, riproposti in questa collana da Delos Digital, sono ambientati nel cosiddetto Universo Insonne, per i quali l'autore ha scritto anche un piccolo prequel, "Hypnos", uscito nella collana Robotica.it. Del 2012 è "Domani Forse Mai" (Wild Boar), raccolta di racconti a cura dell'associazione RiLL. Ha curato con Alberto Cola l'antologia "Crisis" (Dalla Vigna 2014) ed è membro della Carboneria Letteraria, con cui ha pubblicato il romanzo collettivo "Maiden Voyage" (Homo Scrivens 2014).

Il Libro Della Terra

Autore: Stefano di Marino
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865308567
Grandezza: 80,52 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6298
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (123 pagine) - FANTASY - Una saga fantasy orientale tra la Tigre e Dragone e Il Trono di spade Jinko Wu Han la concubina, Amra il giovane guerriero varneg, il principe Kung sono i protagonisti di una lunga saga per la conquista del potere nel Regno di Mezzo. Le loro strade partono lontane ma sono destinate a incontrarsi... STEFANO DI MARINO è uno dei più prolifici e amati narratori italiani. Viaggiatore, fotografo, cultore di arti marziali da anni si dedica alla narrativa popolare scrivendo romanzi e racconti di spy-story, gialli, avventurosi e horror. Ha scritto saggi sul cinema popolare e curato numerose collane di dvd e vhs dedicate alla fiction di intrattenimento. Per Delos Digital cura e scrive la collana "Dream Force". È autore della serie "Wild West" e di una fortunatissima "Guida al cinema western".

I Pesci Siamo Noi

Autore: Carlo Mazzucchelli
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8825400020
Grandezza: 76,44 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 9754
Scaricare Leggi Online

SAGGIO (351 pagine) - SOCIETà E SCIENZE SOCIALI - Prede, pescatori e predatori nell'acquario digitale della tecnologia Manuale teorico-pratico per evitare di farsi prendere all'amo dai media digitali e tecnologici, da chi li ha creati e li gestisce, per sapere distinguere la luce delle stelle da quella delle lampare, per non fare la fine del pesce di nome Wanda e per diventare tutti abili anguille capaci di vincere qualsiasi resistenza, di cambiare, risalire, filtrare e stare a galla. Internet è da sempre sinonimo di libertà, oggi la sua pervasività suggerisce una maggiore consapevolezza e riflessione critica sull'uso che ne viene fatto. Le nuove tecnologie sono strumenti potenti di libertà ma tutto dipende dalla conoscenza che ne abbiamo e dall'uso che ne facciamo per interagire con la realtà, per modificarla e per soddisfare i nostri bisogni più concreti. Essere liberi significa usare la propria facoltà di pensare, di operare, di esprimersi, di scegliere e di agire senza costrizioni e in piena autonomia, mediante una libera scelta dei fini e degli strumenti da usare. Nell'offrire la soluzione di problemi pratici e conoscenze utili, gli strumenti tecnologici sembrano garantire la massima libertà dell'utente. Una libertà che deve fare i conti con le limitazioni imposte dalla volontà di potenza della tecnologia, dai suoi algoritmi, dai suoi mille "botnet", capaci di determinare comportamenti e abitudini, di condizionare le forme di espressione, di minare la privacy e la riservatezza, di operare costrizioni mentali condizionando scelte e processi decisionali. Ignari delle forme di libertà del passato, troppo concentrati sul presente e poco interessati a quelle del futuro rischiamo di trasformarci in tanti pesci, liberi di nuotare e sguazzare liberamente ma sempre dentro un acquario, trasparente ma dal perimetro rigido e definito, che per le sue dimensioni ci lascia credere di vivere liberamente in spazi autonomi, profondi e completamente liberi. Nella realtà questi spazi sono controllati da entità esterne, attente a non fare mai mancare il cibo ("l'uomo è quello che mangia e senza fosforo non esiste pensiero" diceva il filosofo Feuerbach), il divertimento e l'ossigeno in cambio di complicità e sottomissione. Ne deriva una libertà immaginaria, ampia e ricca di scelte ma sempre all'interno di narrazioni e contesti sviluppati da altri. "Siamo pesci sempre pronti ad abboccare all'amo...?" Dirigente d'azienda, filosofo e tecnologo, Carlo Mazzucchelli è il fondatore del progetto editoriale SoloTablet dedicato alle nuove tecnologie e ai loro effetti sulla vita individuale, sociale e professionale delle persone. Esperto di marketing, comunicazione e management, ha operato in ruoli manageriali e dirigenziali in aziende italiane e multinazionali. Focalizzato da sempre sull'innovazione, ha implementato numerosi programmi finalizzati al cambiamento, a incrementare l'efficacia dell'attività commerciale, il valore del capitale relazionale dell'azienda e la fidelizzazione della clientela attraverso l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia e approcci innovativi. Giornalista e writer, communication manager e storyteller, autore di ebook, formatore e oratore in meeting, seminari e convegni. È esperto di Internet, social media e ambienti collaborativi in rete e di strumenti di analisi delle reti sociali, abile networker, costruttore e gestore di comunità professionali e tematiche online.

Arpa S La Memoria Delle Anime Imperfette

Autore: Sabrina Ceni
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865308672
Grandezza: 35,66 MB
Formato: PDF
Vista: 5886
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (140 pagine) - STORICO - "Conoscerete la verità. E la verità vi farà liberi" - Giovanni 8,32 Può la spada dell'esercito crociato estirpare il male che si annida in terra cristiana? Può la verità scampare al fuoco dell'Inquisizione e sopravvivere nella memoria di una ragazzina? Roma, 25 marzo 1199. Papa Innocenzo III emette la bolla "Vergentis in senium", con la quale equipara l'eresia al reato di lesa maestà. Si dà così inizio a una crociata nel Sud-Ovest della Gallia per estirpare il morbo dell'eresia catara. I feudatari del Nord e il re di Parigi rispondono all'appello del pontefice ed espropriano le ricche terre occitane del Sud, annettendole al nascente Regno di Francia. 16 marzo 1244, quarantacinque anni dopo. Montségur, castrum pirenaico, ultimo baluardo della resistenza occitana. La vita al villaggio, le speranze di un popolo attraverso gli occhi di una bambina che cresce tra le rovine del proprio mondo. Con sé, porta un segreto da custodire a costo della vita. La memoria di un antico manoscritto sacro andato perduto. L'eredità degli antichi filosofi pre-romani sopravvissuta nel cristianesimo delle origini. Arpaïs è il riflesso imperfetto di una luce lontana che squarcia il buio per rivelare la verità celata da secoli di menzogne. Sabrina Ceni nasce a Firenze nel 1971. Diplomata in lingue. Vive nella campagna fiorentina e frequenta la facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze, con indirizzo storia medievale. Appassionata di storia e di scrittura, ama leggere e ascoltare musica. Lavora come libera professionista nel settore della gioielleria e del design. Nel 2013 inizia a collaborare con la galleria Merlino Bottega d'Arte, a Firenze. Nel 2014 scrive la sua prima recensione per la mostra dell'artista Gianfranco Bianchi, pubblicata nel catalogo "Le galassie". Nel settembre dello stesso anno partecipa a un workshop di scrittura organizzato da Delos Digital, presso l'Accademia delle muse di Ravenna, presieduto da Franco Forte. Nel 2016 scrive una tesi dal titolo "La crociata albigese", divulgata nel settembre dello stesso anno dall'Accademia Templare – Templar Academy di Roma. Al momento, lavora alla stesura del seguito di "Arpaïs. La memoria delle anime imperfette".

Una Scelta Di Fede

Autore: Enrica Aragona
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865308923
Grandezza: 27,11 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 9890
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (154 pagine) - NARRATIVA - Cosa faresti se in una notte gelida qualcuno che non vedi da vent'anni bussasse alla tua porta, confessandoti di aver ammazzato il tuo primo amore? Sì, proprio quel bel fusto del liceo, quello che hai tanto desiderato ma che proprio non ti filava, preferendo la tua migliore amica... e se quel qualcuno che piomba in casa tua in piena notte fosse proprio quella tua amica, sparita vent'anni fa dopo averti rovinato per sempre la vita? Roma, primi anni Novanta; Federica è un'adolescente grassa, sola e fragile; Silvia, al contrario, è magra, determinata e benvoluta. Le due amiche condividono tutto, incluso Marco, il fratello di Federica, con cui Silvia intreccia un rapporto piuttosto ambiguo. Ma mentre Marco e Silvia si ostinano a negare qualunque coinvolgimento sentimentale, Federica non fa nulla per nascondere il suo folle amore per Davide Tedeschi, "il più figo e il più stronzo della scuola", il maschio Alfa che non la degna di uno sguardo, prendendola in giro per la sua condizione di "cicciona secchiona quattrocchi". Federica e Silvia sono inseparabili fino a una notte del 1996, quando un evento inaspettato e drammatico sembra dividerle per sempre. Ma vent'anni dopo, Silvia bussa alla porta di Federica confessandole di aver ucciso Davide. Quale sarà la scelta di Fede? Accetterà di aiutare Silvia per l'ennesima volta, anche se la sua ex migliore amica le ha rovinato l'adolescenza, la famiglia e la vita intera? Quale sarà stavolta il prezzo da pagare? Enrica Aragona nasce a Roma sotto il segno del Leone. Negli ultimi dieci anni ha pubblicato racconti in molte antologie e due romanzi, uno dei quali si è piazzato al quarto posto nel prestigioso trofeo nazionale Penna d'Autore. Dal 2013 al 2015 è finalista al premio Gran Giallo Città di Cattolica, nel 2015 anche al premio NebbiaGialla. Con Delos Books ha già pubblicato in varie antologie della serie "365", e in "Delos Crime" con il racconto "Lo scambio".

La Verit Non Esiste

Autore: Alexandra Maio
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8865308486
Grandezza: 44,57 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 7329
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (153 pagine) - NARRATIVA - Una strana malattia inizia a infettare la popolazione mondiale. Si trasmette attraverso lo sguardo e impedisce al malato di dire bugie. Si tratta della malattia della verità. Ma la verità esiste davvero? Dell'uomo si sa poco, solo che la moglie, prima di lasciarlo, lo ha infettato con una strana malattia che si trasmette attraverso lo sguardo e obbliga il malato a dire la verità. Protetto da un paio di occhiali da sole, l'uomo decide allora di trasferirsi a Bananau, un paesino sperduto della campagna brasiliana, deciso a ritirarsi nella casetta dove era cresciuta la madre. I suoi piani di isolamento vanno a monte quando, appena arrivato, infetta per errore un bambino. Conscio di aver messo a repentaglio la serenità degli abitanti del paese, e con l'aiuto della zitella che gira in compagnia del suo angelo custode invisibile, va a consultare Vavá, l'anziano del villaggio, che sembra possa trovare una risposta ai dubbi che lo assillano. Il vecchio, tuttavia, non vuole dar credito alla sua strana malattia. Il giorno stesso, dopo anni di assenza, torna in paese Tobia, allontanatosi dopo un litigio con Tununho, l'amico d'infanzia, a causa di una donna. Tobia è ritornato per fare giustizia. A Bananau lo attende Lilí, che per tutti quegli anni aveva, ogni giorno, preparato e distribuito agli abitanti del paese gustose pietanze a base di banane, le preferite di Tobia, sperando che il profumo dei suoi dolci raggiungesse e riportasse a casa l'uomo che lei aveva sempre amato in segreto. Ora che Tobia è tornato, Lilí sente che lui non potrà essere suo finché non si libererà dal peso che lo tiene incatenato al passato, e che solo il forestiero con gli occhiali da sole potrà aiutarla a raggiungere il suo obiettivo. "La verità non esiste" è un romanzo surreale che ha come tema la ricerca della verità, metafora della vita. Una divertente provocazione narrata attraverso gli occhi di un osservatore che non pretende di dare risposte ma semplicemente vuole esplorare con ironia e disincanto una tematica dai mille risvolti. Un divertissement d'autore, dove, per la prima volta, Alexandra Maio affronta un genere diverso dal rosa. Nata a Rio de Janeiro nel 1966, Alexandra Maio vive in provincia di Como con il compagno. Ha collaborato con alcuni settimanali femminili e molti dei suoi racconti sono stati inseriti in antologie. Con Delos Digital ha pubblicato il racconto erotico "Non andare via" e il romance "Lascia che il vento ti" "p""ettini i capelli". Si è classificata seconda al concorso eLit Italian Talents con il romanzo d'amore contemporaneo "Il battito del tempo", uscito per Harper Collins. Con Butterfly Edizioni ha pubblicato la commedia romantica "Amore a seconda (s)vista". Il romanzo "La verità non esiste" è la sua prima opera di narrativa generale.