Il Talmud E La Letteratura Rabbinica

Autore: Charlotte Elisheva Fonrobert
Editore:
ISBN: 9788839408525
Grandezza: 35,26 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 831
Scaricare Leggi Online

I capitoli di questo volume non ricalcano il percorso seguito dalla maggior parte delle introduzioni alla letteratura rabbinica, bensì mirano a rendere i testi e le pratiche testuali rabbiniche comprensibili nella loro funzione. A questo scopo la prima parte affronta le diverse condizioni ideologiche, sociali e politiche in cui la letteratura dei rabbi ha preso forma, approfondendone ad esempio la natura collettiva e collettivistica delle sue raccolte, o prendendovi in esame il rapporto fra oralità e uso dei testi. Una seconda e più estesa parte tratta delle diverse forme culturali e letterarie che fanno l'originalità del corpo rabbinico, affrontando questioni come l'ermeneutica rabbinica, il diritto e la letteratura giuridica nella concezione dei rabbi, la dimensione folclorica dei differenti testi. Un'ultima e terza sezione illustra la letteratura rabbinica come produzione che contribuisce con sollecitazioni sue proprie alla costituzione e anche alla critica della cultura dominante, dal modo di pensare l'io, l'altro e il diverso, a questioni di genere, al modo di concepire il passato e di praticarne la memoria, all'idea di razionalità che sottostà allo stile argomentativo dei rabbi.

Introduzione Al Talmud E Al Midrash

Autore: Günter Stemberger
Editore:
ISBN:
Grandezza: 42,66 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 3495
Scaricare Leggi Online


I Molteplici Volti Del Dio Unico

Autore: Neudecker Reinhard
Editore: Gregorian Biblical BookShop
ISBN: 8876536566
Grandezza: 20,61 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 4318
Scaricare Leggi Online

La prima parte del libro offre una presentazione critica dei documenti più importanti della Chiesa cattolica sui rapporti con l'ebraismo e fornisce con ciò una solida introduzione ai vari temi e problemi del dialogo ebraico-cristiano. La seconda parte è dedicata alle iniziative di Giovanni Paolo II e giunge fino al nuovo punto culminante del dialogo, la visita di Benedetto XVI alla sinagoga romana (17 gennaio 2010). Papa Benedetto ha confermato la via del dialogo finora percorsa e ha invitato ad un ulteriore approfondimento. Secondo i pronunciamenti vaticani, i cristiani sono chiamati a guardare al mondo religioso degli ebrei così come loro stessi lo percepiscono e vivono. La terza parte, seguendo tale appello, tenta di trovare un accesso al nocciolo della spiritualità ebraica: l'esperienza di Dio.

Vangelo E Lettere Di Giovanni Introduzione Esegesi E Teologia

Autore: Michele Mazzeo
Editore: Paoline
ISBN: 9788831532167
Grandezza: 32,35 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4242
Scaricare Leggi Online


Difficile Libert

Autore: Emmanuel Lévinas
Editore: Editoriale Jaca Book
ISBN: 9788816406490
Grandezza: 79,14 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 3465
Scaricare Leggi Online


Guglielmo Raimondo Moncada Alias Flavio Mitridate

Autore: Mauro Perani
Editore: Officina di Studi Medievali
ISBN: 8888615679
Grandezza: 26,13 MB
Formato: PDF
Vista: 5539
Scaricare Leggi Online


Etica Della Responsabilit E Ontologia Della Guerra

Autore: Giuseppe Lissa
Editore: Guida Editori
ISBN: 9788871885278
Grandezza: 20,42 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 9324
Scaricare Leggi Online


E Li Insegnerai Ai Tuoi Figli

Autore: Anna Maria Piussi
Editore: Casa Editrice Giuntina
ISBN: 9788880570332
Grandezza: 51,71 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 5508
Scaricare Leggi Online


Ges Cristo E Il Cristianesimo

Autore: Piero Martinetti
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8868266989
Grandezza: 15,69 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 6190
Scaricare Leggi Online

"Possiamo dirci ancora cristiani?" è il titolo proposto da Benedetto Croce per questo classico del pensiero filosofico, nel quale Piero Martinetti risale alle radici del messaggio di Gesù e s'interroga, prima ancora che sull'attualità del Cristianesimo, sul significato e sul valore della religione. La religione che "vive nelle anime, e non nel mondo", che può essere raggiunta compiutamente solo attraverso la ragione e che persiste nei cuori nonostante i dogmi che deprimono l'intelligenza e gli arbitri dell'istituzione ecclesiastica. Nonostante sia il risultato di un percorso di studio e ricerca interiore che abbraccia tutta la vita del filosofo, per comprendere appieno Gesù Cristo e il Cristianesimo è utile ricordare le condizioni in cui l'opera ha preso forma. Nel 1926 un provvedimento fascista interrompe il IV Congresso filosofico nazionale, presieduto da Martinetti e centrato su temi religiosi. L'anno successivo il suo corso di Cristologia all'Università di Milano viene portato faticosamente a termine tra disordini e intimidazioni. Il libro, che sarà pubblicato privatamente nel 1934 e subito messo all'indice dalla Chiesa e sotto sequestro dal regime, nasce da qui: dallo sviluppo di un ciclo di studi e dall'urgenza di reagire alla deriva, morale prima che politica, rappresentata dal fascismo.