Introduzione Alla Ricerca Politica E Sociale

Author: Pierangelo Isernia
Editor:
ISBN: 9788815076861
Size: 20,72 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 600
Download Read Online


Introduzione Alla Ricerca Sociale

Author: Giovanni Delli Zotti
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 9788846451231
Size: 12,74 MB
Format: PDF, Docs
Read: 363
Download Read Online


La Ricerca Sociale Quali Quantitativa

Author: Alberto Trobia
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 9788846470188
Size: 20,16 MB
Format: PDF, Docs
Read: 976
Download Read Online


Introduzione Alla Sociologia Relazionale

Author: Pierpaolo Donati
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 9788846437112
Size: 10,10 MB
Format: PDF, ePub
Read: 998
Download Read Online


Territori Per La Salute Mentale Manuale Per La Valutazione Delle Politiche Di Inclusione Sociale

Author: Germana Agnetti
Editor: FrancoAngeli
ISBN: 8846494016
Size: 17,82 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 576
Download Read Online

1046.88

Evidence For Public Policy Design

Author: P. Coletti
Editor: Springer
ISBN: 1137291028
Size: 17,96 MB
Format: PDF, Docs
Read: 392
Download Read Online

Learning from the successes and failures of others is a necessity in the field of public sector innovation. This book develops guidelines for policymakers, practitioners and policy analysts to understand what drives policy success and to transfer innovations from a source case to a target case with a view to assisting effective policy design.

Le Politiche Sociali

Author: Maurizio Ferrera
Editor: Il Mulino
ISBN:
Size: 12,18 MB
Format: PDF, Docs
Read: 606
Download Read Online


Politica E Societ Introduzione Alla Sociologia Politica

Author: Michael Rush
Editor:
ISBN: 9788815045447
Size: 11,39 MB
Format: PDF, ePub
Read: 455
Download Read Online


Introduzione Alla Scienza Politica

Author: Donatella Della Porta
Editor:
ISBN:
Size: 16,18 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 944
Download Read Online


Una Introduzione Alla Politica

Author: Walter Lippmann
Editor: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849275692
Size: 15,90 MB
Format: PDF, Docs
Read: 922
Download Read Online

La difficoltà di classificare Lippmann come conservatore o come liberale è sintomatica della sua indipendenza e del suo rigetto di ogni utopismo. La sua filosofia politica può essere comunque seguita lungo un percorso coerente e lineare a partire dalle aurorali premesse di A preface to politics che, come dice lo stesso autore, vuole avere il significato di un inizio, di una prefazione al pensare, non di una conclusione né di un programma politico. Espressione della rivolta contro il ‘formalismo' che caratterizzò la cultura americana degl'inizi del secolo XX, A preface to politics, fu la prima messa a punto del metodo d'indagine che Lippmann avrebbe seguito nel tentativo di stabilire una base filosofica per la ‘scienza politica' e per la politica stessa: in esso sono presenti in nuce i temi, come quelli dell'informazione e della manipolazione del pubblico e degli strereotipi nell'opinione pubblica, che egli svilupperà in Public opinion, o dell'etica pubblica, al centro di A preface to morals, o della democrazia e della buona società, al centro di The Good Society e Essays in the Public Philosophy. Il punto di vista di Lippmann, antideterministico e antimeccanicistico, fondato sul volontarismo e sull'azione dell'uomo ‘inventore', pone l'esperienza piuttosto che i principi astratti a base dell'analisi e dell'azione politica e postula la rimozione degli idoli ideologici, religiosi, morali, come premessa per capire – con gli strumenti della psicologia – i bisogni degli uomini e farne maturare la vita civile. Walter Lippmann (New York, 1889-1974) giornalista e filosofo, si formò con George Santayana, William James e Graham Wallas. Nel 1913, Lippmann, Herbert Croly e Walter Weyl fondarono la rivista The New Republic; nel 1917,consigliere del Presidente Wilson, contribuí alla definizione dei Quattordici punti. Dal I 1931 al 1963, con la rubrica Today and Tomorrow dell'Herald Tribune di New York, egli fu uno dei più acuti analisti della politica americana. Tra le sue opere: A Preface to Politics (1913); Public Opinion (1922; trad. it. 1946); The Phantom Public (1925); A preface to morals (1929; trad. it. 2012);U.S. Foreign Policy (1937; trad. it., 1946); The Good Society (1937; trad. it., 1945); U.S. War Aims (1944, trad. it. 1946); Essays in the Public Philosophy (1955; trad. it., 1957).