Jimi Hendrix Zero La Mia Storia

Autore: A. Douglas
Editore:
ISBN: 9788806216535
Grandezza: 53,74 MB
Formato: PDF
Vista: 5519
Scaricare Leggi Online


Crescita Felice

Autore: Francesco Morace
Editore: EGEA spa
ISBN: 8823877202
Grandezza: 47,68 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6677
Scaricare Leggi Online

La tensione verso la crescita è biologica: crescono i bambini, crescono le piante e tutti gli organismi viventi. La crescita non può quindi rappresentare un problema, salvo confonderla con la concezione smisurata di una tendenza illimitata, lineare, non sostenibile. Legato a quello di prosperità, il concetto di crescita esprime la speranza responsabile per la costruzione di un futuro migliore, non il progresso automatico e inevitabile dei nostri standard di vita. E se la visione parziale della decrescita felice propone una diagnosi corretta (l’inadeguatezza dell’attuale modello di sviluppo) ma una terapia sbagliata (il ripiegamento nostalgico su un passato migliore e frugale), la crescita felice fa leva su dinamiche tutte compatibili con il bene comune: si alimenta di economie circolari, promuove relazioni generative, attiva magnetismi sociali. In questa prospettiva anche il consumo – rivoluzionario, liberatorio, evolutivo quando si combini con una visione sostenibile e condivisa del mondo – si rivela occasione vitale e felice. È questo il presupposto che più si allontana dall’ideologia demonizzante della decrescita, incapace di cogliere gli innegabili elementi di libertà della società dei consumi. Il consumo si trasforma in una pratica felice se diventa il metronomo della relazione tra gli uomini, se facilita e permette il riconoscimento sociale senza peraltro costituirne l’unica chiave identitaria e nemmeno la più importante. Di più: il consumo permette la libera circolazione del bene e costituisce un pilastro importante delle economie circolari, liberandosi dal marchio infame della mercificazione.

Psicorock

Autore: Gaspare Palmieri
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8862314752
Grandezza: 27,45 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 9388
Scaricare Leggi Online

Le strade dei protagonisti del rock (più recentemente anche del pop) e quelle della psichiatria si sono incrociate spesso. Lo stretto rapporto tra musica e psicopatologia ha, infatti, origine in epoche ben precedenti la nascita del rock (si pensi ai disturbi mentali di molti musicisti classici e di jazzisti del periodo del bebop), ma è con i protagonisti della “musica del diavolo” che la casistica diventa quasi sconfinata, destando in certi casi l’interesse della comunità scientifica. Le speciali connessioni intraemisferiche di Jimi Hendrix o l’effetto di emulazione tra gli adolescenti del suicidio di Kurt Cobain sono stati oggetto di studio e di pubblicazione su riviste specialistiche. La parola rehab, che si riferisce al ricovero psichiatrico per disintossicazione, è entrata nel gergo comune anche grazie a una canzone della compianta Amy Winehouse. L’autore prende in esame da un punto di vista clinico le storie più significative e interessanti del mondo del rock e del pop, analizzando le biografie, le interviste e, ovviamente, le canzoni dei protagonisti. L’attenzione viene focalizzata su come la musica, con il suo potere catartico, abbia salvato diversi artisti e su come, invece, le conseguenze del successo musicale siano state insostenibili per altri. Indirizzato sia agli appassionati di musica, che agli operatori della salute mentale (psichiatri, psicologi, infermieri, educatori) che potranno aumentare le proprie conoscenze sul rapporto tra creatività e psicopatologia.

Jimi Hendrix

Autore: Ezio Guaitamacchi
Editore: HOEPLI EDITORE
ISBN: 8820371022
Grandezza: 45,38 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 8759
Scaricare Leggi Online

Bono l'ha definito "il più grande genio del rock"; perché Jimi Hendrix non è stato soltanto il più importante, influente e fantasioso "guitar hero" della storia. Hendrix è stato un artista sensazionale, un talento creativo sublime, un performer inimitabile. Ma pur essendo un'autentica icona del suo tempo, sorta di quintessenza della controcultura hippie, di lui rimane e rimarrà per sempre la sua musica fantastica, imprevedibile e sperimentale. Superbamente cosmica, probabilmente aliena e ancora oggi fresca, moderna, innovativa. Questo volume analizza in modo puntuale e appassionato i dieci momenti essenziali della sua carriera, dalla complicata fanciullezza alla dura gavetta, dalle prime soddisfazioni newyorkesi ai successi londinesi, dalla performance "infuocata" al Festival di Monterey ai fasti di Woodstock, dalle "esperienze" soniche con la sua Experience alle esplorazioni artistiche con la Band Of Gypsys sino agli ultimi concerti prima della prematura morte nel settembre del 1970. Infine è presa in esame la cospicua produzione postuma, dai live restaurati agli inediti emersi dagli archivi di famiglia. Indiscutibile pietra miliare del rock o, più in generale, autentico pilastro della musica del '900, Jimi Hendrix è stato compositore raffinato, esecutore sopraffino e interprete originale: artista della medesima caratura di Igor Stravinsky, Miles Davis, Bob Dylan. O, per certi versi, ancora più eccezionale quando si pensa che la sua carriera, e cioè quella del più grande chitarrista della storia, si è consumata in soli quattro anni, bruciando velocemente proprio come alcune delle sue leggendarie Stratocaster sacrificate sui più prestigiosi palchi internazionali. Superata l'emozione per la prematura scomparsa, messa da parte la spettacolarità delle esibizioni live, accantonata la prodigiosa abilità tecnica e strumentale, di Hendrix rimarrà (e per sempre, come lui stesso aveva tragicamente profetizzato dicendo "when I'll die just play my records") la sua musica. Una musica fantastica, imprevedibile, sperimentale. Superbamente cosmica, probabilmente "aliena" ma ancora oggi fresca, dinamica, moderna e innovativa. Ma rimarrà anche la sua figura, umanamente fragile, gentile e timida ma pubblicamente eccentrica e affascinante, inimitabile icona del "hippismo" e della controcultura degli anni '60.

La Favola Mia

Autore: Mauro Ronconi
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8862316925
Grandezza: 23,80 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9350
Scaricare Leggi Online

40 anni di carriera discografica, 60 album tra inediti, live e raccolte, oltre 500 canzoni scritte, 45 milioni di dischi venduti. Numeri impressionanti, quelli di Renato Fiacchini in arte Zero, romano de roma che ha fatto sognare e innamorare tre generazioni di italiani. Dalla provocazione glam degli anni Settanta al solido classicismo dell’età matura, fino all’intensa consapevolezza dell’ultimo album, AMO, La favola mia intreccia passione e memoria delle 35 canzoni che hanno fatto di Renato Zero uno dei nostri cantautori più amati e popolari. Un libro pieno di affetto, di sorprese e di zerofollia.

Unter Null

Autore: Bret Easton Ellis
Editore:
ISBN: 9783462037005
Grandezza: 48,78 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6001
Scaricare Leggi Online


Starting At Zero

Autore: Jimi Hendrix
Editore: Heyne Verlag
ISBN: 3641612225
Grandezza: 77,69 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4382
Scaricare Leggi Online

Intim, persönlich, Augen öffnend – so nah kam man Jimi Hendrix noch nie Ausschließlich aus Original-Jimi-Hendrix-Texten bestehend, gibt dieses einzigartige Selbstzeugnis intimste Einblicke in das Leben einer unsterblichen Legende. Von Jimi Hendrix’ langjährigem Freund und Rechteverwalter Alan Douglas mit Filmregisseur und Musikhistoriker Peter Neal aus unzähligen Interviews, Notizzetteln, Aufzeichnungen und Tagebüchern chronologisch geordnet und zusammengestellt, gibt der entstandene Text erstaunliche Einblicke in ein faszinierendes Leben. Neben Elvis, John Lennon, Jim Morrison und Kurt Cobain zählte Jimi Hendrix sicher zu den wichtigsten und einflussreichsten Musikern und Künstlern des zwanzigsten Jahrhunderts. Seine Musik und seine Aura haben bis heute nichts von ihrer Faszination verloren. Der Mythos Hendrix lebt und wird von jeder nachkommenden Generation neu entdeckt. Viele vergöttern ihn, haben über ihn geschrieben, aber wie es in Jimi Hendrix selbst wirklich aussah, davon weiß man nicht viel. Doch jetzt kommt ein Buch, das uns den Menschen Jimi Hendrix näher bringt als jedes Werk zuvor. »Starting at Zero« ist O-Ton Jimi Hendrix, eine Art posthum zusammengestellte Autobiografie, ein außergewöhnlich intimes und erhellendes Zeitzeugnis.

Chitarre Visionarie Conversazioni Con Chitarristi Alternativi

Autore: Andrea Aguzzi
Editore: Lulu.com
ISBN: 1326639919
Grandezza: 48,41 MB
Formato: PDF
Vista: 1818
Scaricare Leggi Online


Il Grande Libro Del Rock E Non Solo

Autore: Massimo Cotto
Editore: Rizzoli
ISBN: 8858615786
Grandezza: 48,25 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 7444
Scaricare Leggi Online

Senza la musica per decorarlo, il tempo sarebbe solo una noiosa sequela di scadenze e date in cui pagare le bollette. — Frank Zappa

Null K

Autore: Don DeLillo
Editore: Kiepenheuer & Witsch
ISBN: 346231601X
Grandezza: 77,71 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 9543
Scaricare Leggi Online

»Wir werden geboren, ohne eine Wahl zu haben. Müssen wir deswegen auf gleiche Art sterben?« »Null Grad Kelvin« ist DeLillos klügster, humorvollster und bewegendster Roman seit Jahren, eine große Vater-Sohn-Geschichte, eine Meditation über den Tod und die Ewigkeit und eine Liebeserklärung an das Leben. Ross Lockhart ist ein Milliardär in den Sechzigern mit einer viel jüngeren Frau, Artis Martineau, die schwer krank ist. Er ist Großinvestor eines geheimen, im Verborgenen agierenden Unternehmens, das den Tod ausschalten will. Das Businessmodell: Menschliche Körper werden so lange konserviert, bis Medizin und Technik so weit sind, dass der Mensch ein Leben ohne Krankheiten und zeitliche Begrenzungen führen kann. Als Artis plant, ihren Körper aufzugeben, reist Ross’ Sohn Jeffrey an, um Abschied von seiner Stiefmutter zu nehmen, auf unbestimmte Zeit. »Wir werden geboren, ohne eine Wahl zu haben. Müssen wir deswegen auf gleiche Art sterben? Macht es den Menschen nicht gerade aus, dass er sich weigern kann, sein Schicksal zu akzeptieren?« Diese Fragen treiben Ross um, der mit aller Macht in eine andere Dimension menschlichen Lebens vorstoßen möchte. Sein Sohn hingegen verteidigt leidenschaftlich die Ansicht, dass es des Menschen Bestimmung ist, im Hier und Jetzt zu leben. »Null Grad Kelvin« ist ein großer Wurf, ein brillanter Roman, der an den Kern unserer Existenz rührt.