L Islam Spiegato Ai Nostri Figli

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: Giunti
ISBN: 8858773144
Grandezza: 40,81 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 6303
Scaricare Leggi Online

L’11 settembre 2001 il mondo occidentale viene colpito dal terrorismo islamico; due aerei si abbattono sulle Torri Gemelle, a Manhattan; l’America è sconvolta; la paura di altri attacchi terroristici si diffonde; ogni arabo diventa sospetto. È su tale scenario che nasce questa conversazione fra Tahar Ben Jelloun e la figlia – dieci anni – a disagio con le proprie origini musulmane, di fronte a una televisione che continua a dire che “i musulmani sono tutti cattivi”. Ben Jelloun – sollecitato dalle domande che gli pongono la figlia e altri bambini – spiega, con semplicità ma rifuggendo ogni semplificazione, cos’è l’islam, qual è la differenza tra arabo e musulmano, cos’è il fanatismo, cos’è il terrorismo, quale spazio ha la tolleranza nel mondo arabo, quali lezioni ha dato all’Occidente. A distanza di anni da quei giorni, Ben Jelloun torna a riflettere su questi temi alla luce di una situazione che nel frattempo si è aggravata: il fondamentalismo islamico ha continuato la sua aggressione, e tutto l’Occidente è stato avvolto da un clima di paura e sospetto che non può che alimentare una reciproca intolleranza. Rivolgendosi agli adulti che educano i nostri figli, Ben Jelloun invita a pensare che vivere insieme è possibile, ma solo se arabi e occidentali preservano quel principio di laicità che rende la religione una questione intima, non politica né sociale.

L Islam Spiegato Ai Nostri Figli E Agli Adulti Che Vogliono Rispondere Alle Loro Domande

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore:
ISBN: 9788845265259
Grandezza: 20,40 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2632
Scaricare Leggi Online

L'11 settembre 2001 il mondo occidentale viene colpito dall'Islam; due aerei crollano sulle torri gemelle, a Manhattan; L'America è sconvolta; i media continuano a ripetere immagini di guerra; la paura di altri attacchi terroristici si diffonde; ogni Arabo diventa sospetto. E' su tale scenario che nasce questa conversazione fra Tahar Ben Jelloun e sua figlia - dieci anni - a disagio con se stessa, con le proprie origini Musulmane, di fronte a una televisione che continua a dire "che i Musulmani sono tutti cattivi". Ben Jelloun spiega, con semplicità ma rifuggendo ogni semplificazione, cos'è l'Islam, qual è la differenza tra Arabo e Musulmano, cos'è il fanatismo, cos'è il terrorismo, quale spazio ha la tolleranza nel mondo Arabo, quali lezioni ha dato all'Occidente - sollecitato dalle domande che gli pongono sua figlia e altri bambini. Una grande lezione di tolleranza, che completa quella del Razzismo spiegato a mia figlia.

Il Terrorismo Spiegato Ai Nostri Figli

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: La Nave di Teseo Editore spa
ISBN: 8893441616
Grandezza: 50,57 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 3010
Scaricare Leggi Online

Gli attacchi terroristici che negli ultimi anni hanno portato la paura in Occidente (e non solo) ci obbligano a convivere con una violenza spesso difficile da comprendere. Le televisioni e i giornali ci inondano di immagini traumatiche, la morte è diventata una notizia quotidiana, distribuita alla cieca tra gente comune: allo stadio, nei teatri, al bar, in aeroporto. Un’intera generazione sta crescendo con il timore di non essere al sicuro, e con molte domande che non trovano risposta. Come aiutare i nostri figli a liberarsi dalla paura? Come spiegare loro le ragioni di quello che sta accadendo, tra religione, storia, interessi economici e politici? Quasi vent’anni dopo lo straordinario successo mondiale di Il razzismo spiegato a mia figlia, Tahar Ben Jelloun torna al cuore dell’attualità e, riflettendo sulla natura del terrorismo, ci regala un libro illuminante sull’importanza delle parole, sulla responsabilità di educare, sul rapporto non negoziabile con la verità.

Il Razzismo Spiegato A Mia Figlia

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: Giunti
ISBN: 8858773136
Grandezza: 53,96 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5539
Scaricare Leggi Online

Nella prima edizione di questo fortunato volume (1998), che ha venduto oltre 300.000 copie, un grande scrittore spiegava alla sua bambina di dieci anni che cos’è il razzismo, come nasce, perché è un fenomeno così tristemente diffuso, dando vita a un dialogo capace di trascendere i confini dell’occasione intima e famigliare e porsi come lezione di vita per tutti i lettori. Sono passati ormai quasi venti anni dal libro di allora, ma il problema del razzismo non ha fatto che aggravarsi. Da una parte l’inasprirsi del terrorismo islamico ha rafforzato un clima di sospetto sempre più forte, dall’altra l’aumento dell’immigrazione ha progressivamente cambiato il paesaggio europeo, rendendolo sempre più multiculturale. In questa nuova edizione, Ben Jelloun si rivolge anche agli adulti che educano i nostri figli, invitandoli a stare all’erta: la convivenza si impara, è un fatto di educazione, e se gli adulti dei prossimi anni non apprenderanno oggi, da bambini, questa lezione, la vita sarà molto difficile per tutti. Perché il multiculturalismo non è più una possibilità. È una realtà che nessuno potrà più cambiare.

Questo L Islam Che Fa Paura

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: Giunti
ISBN: 8858770188
Grandezza: 53,75 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2909
Scaricare Leggi Online

Si può non temere l’Islam, oggi, dopo le minacce, le parole d’ordine gridate, le stragi? È un timore giustificato? E soprattutto: l’Islam è davvero, per sua natura, violento e antidemocratico come molti lo dipingono sull’onda degli ultimi avvenimenti? La risposta viene da questo libro, in cui Tahar Ben Jelloun dialoga con sua figlia – francese di origini musulmane, come moltissimi nell’Europa odierna. Ben Jelloun non perde tempo, la sua parola è semplice e netta. Descrive lo sdegno dei musulmani moderati di fronte a un fondamentalismo che deturpa la vera fede in Allah. Spiega cosa è l’Isis, come è nato, come è riuscito a far proseliti fra i giovani più fragili e disorientati dalla mancanza di lavoro, dalla miseria morale e materiale. Ma fa anche riflettere sulle responsabilità di noi occidentali, spesso indifferenti ai gravi disagi degli immigrati di prima e seconda generazione che popolano le nostre città. Questo vuole essere un libro di lotta e di resistenza. Fatte con l’arma più affilata di tutte: l’intelligenza.

Nadia

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: Giunti
ISBN: 8858753178
Grandezza: 18,62 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 9505
Scaricare Leggi Online

“Un libro raffinatissimo che è una sfida dell’intelligenza e del cuore contro l’emarginazione, la stupidità, il razzismo in tutte le diverse forme in cui si manifesta.”

Il Matrimonio Di Piacere

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: La Nave di Teseo Editore spa
ISBN: 889344268X
Grandezza: 31,13 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3435
Scaricare Leggi Online

Nell’Islam, a un uomo in viaggio per lunghi periodi è permesso contrarre un matrimonio di durata definita, per evitare la tentazione di frequentare prostitute. Si chiama “matrimonio di piacere”. È a queste condizioni che Amir, un ricco commerciante di Fès sposa temporaneamente Nabou, una ragazza di etnia fulana di Dakar, città in cui si ferma ogni anno per procurarsi la merce. Ecco però che Amir si scopre innamorato di Nabou e le propone di andare a Fès con lui. La donna accetta, diventa la sua seconda moglie e gli dà presto due gemelli. Uno bianco, l’altro nero. Da quel momento deve affrontare la gelosia terribile della prima moglie di Amir, bianca, e il razzismo quotidiano dei suoi concittadini. Un romanzo sull’amore e le sue conseguenze, una storia che arriva dritta ai nostri sentimenti più intimi, a quelli che non sappiamo confessare.

Amori Stregati

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: Giunti
ISBN: 8858703804
Grandezza: 24,70 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2049
Scaricare Leggi Online

“Bisogna amarsi molto per fare lo stesso sogno. Solo l’amore sincero e vero è capace di aprire le porte delle nostre dimore interiori.”

Sohn Ihres Vaters

Autore: Tahar Ben Jelloun
Editore: ebook Berlin Verlag
ISBN: 3827077222
Grandezza: 58,66 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2121
Scaricare Leggi Online

Mit »Sohn ihres Vaters« erlebte Tahar Ben Jelloun seinen Durchbruch als Schriftsteller. Er erzählt darin im Stil eines orientalischen Märchens aus Tausendundeiner Nacht die Geschichte von Zahra, der achten Tochter des arabischen Kaufmanns Hadsch Ahmed Suleiman, der sich verzweifelt einen Sohn als Nachfolger wünscht. Weil er den Sohn nicht bekommt, erklärt er kurzerhand Zahra zu seinem »kleinen Prinzen«. Und so wächst Zahra vor den Augen der Familie, der Verwandten, der Nachbarschaft als Knabe Ahmed auf ... Mit »Die Nacht der Unschuld« spinnt Ben Jelloun Zahras Geschichte fort. Sie ist zwanzig Jahre alt, als ihr Vater stirbt und sie sich endlich nicht mehr als Junge ausgeben muss. »Glücklich, verrückt und ganz neu« macht sie sich in einer haltlosen Männergesellschaft auf die Suche nach ihrer Identität. Der zärtlichste und zugleich zornigste Roman des großen Ben Jelloun, für den er den Prix Goncourt bekam.