La Banca Mondiale

Autore: Umberto Calamita
Editore:
ISBN:
Grandezza: 10,87 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1033
Scaricare Leggi Online


La Banca Mondiale

Autore: Alessandro Magnoli Bocchi
Editore:
ISBN: 9788815116505
Grandezza: 63,71 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6331
Scaricare Leggi Online


Le Origini Della Banca Mondiale

Autore: Michele Alacevich
Editore: Pearson Italia S.p.a.
ISBN: 9788842420125
Grandezza: 54,10 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 4534
Scaricare Leggi Online


La Cassa Per Il Mezzogiorno E La Banca Mondiale Un Modello Per Lo Sviluppo Economico Italiano

Autore: Amedeo Lepore
Editore:
ISBN: 9788849839210
Grandezza: 44,71 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2628
Scaricare Leggi Online


La Banca D Italia Il Signoraggio Ed Il Nuovo Ordine Mondiale

Autore: Salvatore TAMBURRO
Editore: Lulu.com
ISBN: 1409294528
Grandezza: 57,93 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7831
Scaricare Leggi Online

Perchà ̈ paghiamo il mutuo a chi ci dà una semplice scrittura contabile? Perchà ̈ gli Stati sono sempre in deficit anche se hanno la sovranità monetaria? Perchà ̈ nonostante nel mondo ci sia molta piÃ1 della ricchezza necessaria i popoli muoiono di fame? Queste ed altre questioni troverete in questo libro. Incredibili verità , misteri incofessabili

La Banca Mondiale E L Italia Dalla Ricostruzione Allo Sviluppo

Autore: Luigi Paganetto
Editore: Il Mulino
ISBN:
Grandezza: 33,89 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5778
Scaricare Leggi Online


La Balcanizzazione Dello Sviluppo

Autore: Claudio Bazzocchi
Editore: Casa editrice il Ponte
ISBN: 9788890081125
Grandezza: 41,76 MB
Formato: PDF
Vista: 3324
Scaricare Leggi Online


Il Diritto Delle Organizzazioni Internazionali Parte Speciale

Autore: Ugo Draetta
Editore: Giuffrè Editore
ISBN: 8814153760
Grandezza: 22,33 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 3157
Scaricare Leggi Online


L Arretratezza Del Mezzogiorno

Autore: Cosimo Perrotta
Editore: Bruno Mondadori
ISBN: 8861597815
Grandezza: 80,19 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 4193
Scaricare Leggi Online

Il volume sfata i miti del Mezzogiorno prospero, e individua i tre fattori fondamentali che hanno impedito finora al Sud di accedere alla modernità e allo sviluppo: il latifondo e le altre forme di rendita che l’hanno seguito; la dipendenza economica dalle aree sviluppate; il rapporto perverso stato-privati e la mancanza di senso civico. Attraverso l’esame degli storici e le analisi degli economisti (da Serra a Sylos Labini), la ricerca, frutto di un lavoro di gruppo, espone la nascita di questi tre fattori nel medioevo e il loro consolidarsi in età moderna; la mancata modernizzazione nel periodo dell’Italia unita; la modernizzazione apparente nel secondo dopoguerra; il rifiuto, ancora esteso, della legalità; e l’attuale situazione di stallo. Dall’analisi emergono alcune proposte per riavviare lo sviluppo.