La Battaglia Della Vendetta La Saga Degli Invincibili

Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854159417
Grandezza: 61,71 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 4401
Scaricare Leggi Online

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI GUERRA SUI MARI. IL DOMINIO SU ROMA Un autore da oltre 900.000 copie Un grande romanzo storico È giovane, Ottaviano, ma già console. Eppure il suo ruolo non gli è sufficiente per portare a termine la vendetta contro gli assassini di Giulio Cesare, l'amato padre adottivo. La sua sete di giustizia non può essere placata nelle aule di un tribunale. Si trova degli alleati potenti: Marco Antonio e Lepido, con cui forma il triumvirato. Comincia a seminare un clima di terrore per le strade di Roma. Ma non è ancora abbastanza e così alimenta il clima di tensione che potrà sciogliersi solo su un campo di battaglia. Il momento non si fa attendere troppo: eccoli lì schierati, i due eserciti, con quattro grandi condottieri pronti a scontrarsi a viso aperto in Macedonia, lontano dall'Urbe e dalla sua corruzione. Bruto e Cassio da una parte, Ottaviano e Marco Antonio dall'altra. È la battaglia di Filippi, una delle più famose della storia romana. Qui si compirà finalmente la vendetta sugli assassini di Cesare? 42 a.C. Una lotta fratricida La sfida all'ultimo sangue per il controllo di Roma «Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias, il Venerdì di Repubblica «All’indomani delle idi di marzo, la lotta per il potere vede emergere il giovane Ottaviano, che si ritrova a combattere con rivali esperti e pericolosi come Marco Antonio e Lepido.» Focus Storia «Un periodo storico colmo di “densissimi avvenimenti”, in cui la corruzione dilagava, i clientelismi anche ed enormi patrimoni passavano da un partito all’altro. Strano parallelismo con l’attualità, se non che a quel tempo i protagonisti di lungo corso della politica romana [...] furono sconfitti dal figlio adottivo di Cesare.» BBC History Italia Andrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963, consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato alcuni saggi (Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e diversi romanzi storici, tra cui ricordiamo: 300 guerrieri; Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma. La battaglia della vendetta è il secondo volume della quadrilogia dedicata ad Augusto, iniziata con la pubblicazione di Gli Invincibili – Alla conquista del potere. Le sue opere sono state tradotte in cinque lingue.

Sfida Per L Impero

Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854179515
Grandezza: 30,30 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5196
Scaricare Leggi Online

La saga degli invincibili Un autore da 1 milione di copie Un grande romanzo storico Ottaviano è a un passo dalla consacrazione finale: il raggiungimento del potere assoluto. In meno di dieci anni, ha eliminato uno a uno tutti i suoi avversari e vendicato il padre adottivo Cesare. Solo un uomo può contrastare le sue sfrenate ambizioni, un personaggio influente e potentissimo, al punto che il futuro Augusto l’ha dovuto far diventare suo cognato e ha spartito con lui l’impero: Marco Antonio. Ma ora il giovane erede di Cesare si sente abbastanza forte da affrontarlo a viso aperto: con la propaganda, grazie ai consigli dell’astuto Mecenate, e con gli eserciti e le flotte, affidati al leale Agrippa. La resa dei conti è vicina. E mentre Antonio, a Oriente, rafforza il suo legame con la regina d’Egitto Cleopatra, Ottaviano, in Occidente, si misura sul campo di battaglia per diventare un condottiero celebre quanto il suo rivale ed estendere i confini del proprio dominio. Un passo dopo l’altro, arriva finalmente il momento del confronto, un duello al quale i due antagonisti si sono preparati con cura per anni, dissimulando le proprie intenzioni sotto un apparente rispetto verso la Repubblica. Sarà proprio la battaglia di Azio, una delle più significative della storia romana, a decidere non solo i destini dell’impero, ma anche chi sarà il padrone del mondo. Un grande romanzo storico Un autore da 1 milione di copie «Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias «All’indomani delle idi di marzo, la lotta per il potere vede emergere il giovane Ottaviano, che si ritrova a combattere con rivali esperti e pericolosi come Marco Antonio e Lepido.» Focus StoriaAndrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma, 300 guerrieri e 300 Nascita di un impero. Sta scrivendo Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto, iniziata con la pubblicazione di Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta e Guerra sui mari. Le sue opere sono state tradotte in sei lingue.

Guerra Sui Mari Il Dominio Su Roma

Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854170194
Grandezza: 49,47 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 141
Scaricare Leggi Online

La saga degli invincibili Un autore da 900.000 copie Ottaviano ha sconfitto e ucciso i cesaricidi Bruto e Cassio, ma la strada verso il potere assoluto è ancora lunga e piena di avversari. A minacciarlo ora è il fratello di Marco Antonio, aiutato dalla perfida cognata Fulvia. Il vincitore della battaglia di Filippi, intanto, è in Oriente e sta creando un regno autonomo con Cleopatra. A Perugia ha luogo lo scontro finale di una guerra civile che sta logorando la penisola. Ma Ottaviano e i suoi più stretti collaboratori, Agrippa e Mecenate, non fanno in tempo a gioire per la loro vittoria che già incombe una sfida ancora più sanguinosa e decisiva: quella per mare con Sesto Pompeo, il figlio di Pompeo Magno, diventato un abile pirata. La lunga campagna contro i pirati mette spesso Ottaviano di fronte alla prospettiva di una rovinosa sconfitta e addirittura della morte. Tutto sembra congiurare contro di lui: il suo nemico pare godere dell’aiuto degli dèi, l’opinione pubblica gli è contro, i soldati dubitano del loro comandante, la rivolta è dietro l’angolo. Solo Agrippa saprà dargli, ancora una volta, un aiuto decisivo per conservare l’eredità di Cesare. Un grande romanzo storico Un autore da 900.000 copie «Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias «Intrighi, passioni, sesso e omicidi. Andrea Frediani è uno dei maestri del romanzo storico.» Il Messaggero «Frediani è abile nell’immergere il lettore dentro le battaglie, nell’accendere emozioni, nel ricostruire fin nei minimi particolari paesaggi e ambienti, nel portare i lettori in prima linea, fra scintillii di spade e atroci spargimenti di sangue.» Corriere della SeraAndrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma, 300 guerrieri e 300 Nascita di un impero. Sta scrivendo Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto, iniziata con la pubblicazione di Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta e Guerra sui mari. Le sue opere sono state tradotte in sei lingue.

Tribune Of Rome

Autore: Robert Fabbri
Editore: Atlantic Books Ltd
ISBN: 085789482X
Grandezza: 12,44 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 609
Scaricare Leggi Online

ONE MAN: ONE DESTINY THE FIRST INSTALMENT IN THE VESPASIAN SERIES 26 AD: Sixteen-year-old Vespasian leaves his family farm for Rome, his sights set on finding a patron and following his brother into the army. But he discovers a city in turmoil and an Empire on the brink. The aging emperor Tiberius is in seclusion on Capri, leaving Rome in the iron grip of Sejanus, commander of the Praetorian Guard. Sejanus is ruler of the Empire in all but name, but many fear that isn't enough for him. Sejanus' spies are everywhere - careless words at a dinner party can be as dangerous as a barbarian arrow. Vespasian is totally out of his depth, making dangerous enemies (and even more dangerous friends - like the young Caligula) and soon finds himself ensnared in a conspiracy against Tiberius. With the situation in Rome deteriorating, Vespasian flees the city to take up his position as tribune in an unfashionable legion on the Balkan frontier. But even here there is no escaping the politics of Rome. Unblooded and inexperienced, he must lead his men in savage battle with hostile mountain tribes - dangerous enough without renegade Praetorians and Imperial agents trying to kill him too. Somehow, he must survive long enough to uncover the identity of the traitors behind the growing revolt...

300 La Saga

Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854185337
Grandezza: 73,56 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8881
Scaricare Leggi Online

2 romanzi in 1 La battaglia delle Termopili La battaglia di Salamina Combattuta nel 480 a.C. per difendere la libertà ellenica contro l’avanzata di Serse, la battaglia delle Termopili passò alla storia come un immortale esempio di eroismo. Uno solo dei trecento guerrieri di Sparta sopravvisse: Aristodemo, ritiratosi in seguito a una ferita. Il suo punto di vista sui giorni concitati che precedettero lo scontro è raccontato in 300. La battaglia delle Termopili: è quello di un soldato che disprezza il suo re e comandante, Leonida, e che solo dopo il tragico esito della resistenza all’invasione capirà i retroscena dell’impresa e l’eroismo dei suoi. 300. Nascita di un impero ci immerge nel successivo scontro tra Greci e Persiani: mentre Temistocle ed Euribiade, i due comandanti della flotta greca, attendono il nemico nei pressi dell’isola di Salamina, ad Atene è rimasto solo un pugno di difensori, asserragliati sull’Acropoli. Tra loro, Basilide e Labda, due profughi delle città greche d’Asia sotto il dominio persiano, e Diceo, un reduce delle Termopili. Ma Serse ha un asso nella manica: una donna, affascinante e spietata. È Artemisia, la tiranna di Alicarnasso, sua amante, consigliera, e la più abile dei suoi ammiragli... Andrea Frediani centra l’obiettivo in questi due romanzi storici, riuscendo a scolpire nel marmo e nel sangue le gesta memorabili degli uomini che animarono uno scontro epocale tra Oriente e Occidente, decisivo per il dominio sull’Egeo e sul mondo. La libertà o la morte! Due straordinari romanzi storici «Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias «Andrea Frediani accompagna i lettori non esperti a conoscere una civiltà straordinaria. Senza perdersi in luoghi comuni e tenendo fede alla correttezza della ricostruzione storica.» Il venerdì di Repubblica «Frediani è abile nell’immergere il lettore dentro le battaglie, nel portarlo in prima linea, fra scintillii di spade e atroci spargimenti di sangue.» Corriere della Sera Un autore da 1 milione di copie Andrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma, 300 guerrieri e 300 Nascita di un impero. Sta scrivendo Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto, iniziata con la pubblicazione di Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta e Guerra sui mari. Le sue opere sono state tradotte in sei lingue.

Roma Caput Mundi La Saga Completa

Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8822707303
Grandezza: 36,43 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 7505
Scaricare Leggi Online

L’ultimo pretoriano • L’ultimo Cesare • L’ultima battaglia 3 romanzi in 1 Un autore da oltre 1 milione di copie L’impero romano sta cambiando. I barbari incalzano alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell’esercito imperiale. Il Cristianesimo resiste alle persecuzioni, e si avvia a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci lotte per la successione. Tra i protagonisti di queste trasformazioni c’è Costantino, figlio bastardo di uno degli imperatori tra cui Diocleziano ha diviso il potere: è il più spregiudicato e determinato tra coloro che si contendono il trono. La sua irresistibile ascesa si incrocia con la vicenda di una donna fragile e ingenua, ma allo stesso tempo fortemente passionale, Minervina, e con quella di Sesto Martiniano, un pretoriano deciso a difendere i valori di una società e di una tradizione che si stanno sgretolando. La penna di Andrea Frediani ricrea la vicenda di Costantino, epica e gravida di conseguenze, narrando i fatti che portarono alla fatidica battaglia di Ponte Milvio, allo scontro con l’imperatore d’Oriente Licinio, alla sua morte e alle nuove lotte di potere tra i suoi figli ed eredi, fino al coraggioso tentativo di Giuliano, detto l’Apostata, di riportare in auge il paganesimo. Rivive in questa trilogia l’epoca tormentata che ha segnato il passaggio di testimone tra la Roma antica e quella medievale, tra gli dèi tradizionali e il Dio dei cristiani. Un autore da oltre 1 milione di copie Tradotto in sette lingue Vincitore del Premio Selezione Bancarella «Andrea Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias «Grande conoscitore del quotidiano annidato nella storia, Frediani usa il particolare come un fregio arricchendo le vicende con precisione, dalle descrizioni degli abiti imperiali fino alle regole dei cerimoniali.» Sette del Corriere della Sera «La vicenda storica di Costantino si accompagna all’intensa storia d’amore con Minervina, una donna fragile e ingenua, ma fortemente passionale.» la Repubblica Andrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano, Le grandi battaglie tra Greci e Romani, Le grandi battaglie del Medioevo, La storia del mondo in 1001 battaglie) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma; 300 guerrieri, 300. Nascita di un impero e I 300 di Roma. Ha firmato la serie Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto (Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta, Guerra sui mari, Sfida per l’impero). L'ultimo pretoriano e L'ultimo Cesare inaugurano la serie Roma Caput Mundi. Il romanzo del nuovo impero. Le sue opere sono state tradotte in sette lingue.

The Power Of The Dog

Autore: Don Winslow
Editore: Random House
ISBN: 1407098357
Grandezza: 13,16 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6432
Scaricare Leggi Online

Drug lord Miguel Angel Barrera is head of the Mexican drug federación, responsible for millions of dollars worth of cocaine traffic into the US and the torture of those who stand in its way. His nephew, Adan Barrera, is his worthy successor. Art Keller is a US government operative, so determined to obtain revenge for a murdered colleague that his pursuit of the cartel veers dangerously towards an obsession outside the law. This is a world characterised by its brutality, yet all Winslow's incredibly varied cast - including a high class prostitute, an Irish hitman and a charismatic Catholic priest - are all in their own ways searching for salvation. Don Winslow's masterpiece is not only a page-turning thriller but also a rich and compelling novel in the league of an Ellroy or Delillo.

Roma Caput Mundi L Ultimo Pretoriano

Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854191574
Grandezza: 27,15 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 2425
Scaricare Leggi Online

Il romanzo del nuovo impero Un autore da 1 milione di copie «Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias L'impero romano sta cambiando. I barbari sono un pericolo sempre più pressante alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell’esercito imperiale. Il Cristianesimo si dimostra capace di superare ogni ostacolo, perfino sanguinose persecuzioni, fino a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci lotte per la successione. Tra i protagonisti di queste trasformazioni c’è Costantino, figlio bastardo di uno degli imperatori tra cui Diocleziano ha diviso il potere: è il più spregiudicato e determinato tra coloro che si contendono il trono, e punta con ogni mezzo a ottenere quel potere dal quale è stato escluso. La sua irresistibile ascesa si incrocia con la vicenda di una donna fragile e ingenua, ma allo stesso tempo fortemente passionale, Minervina, e con quella di Sesto Martiniano, un pretoriano deciso a difendere i valori di una società e di una tradizione che si stanno sgretolando. Tra i due nascerà una storia d’amore intensa, epica e tormentata quanto l’epoca in cui vivono, fino all’epilogo nella fatidica battaglia di Ponte Milvio: il passaggio di testimone tra la Roma antica e quella medievale, tra gli dèi tradizionali e il Dio dei cristiani. Un autore da 1 milione di copie Hanno scritto dei suoi romanzi: «Intrighi, passioni, sesso e omicidi. Andrea Frediani è uno dei maestri del romanzo storico.» Il Messaggero «Frediani è abile nell’immergere il lettore dentro le battaglie, nell’accendere emozioni, nel ricostruire fin nei minimi particolari paesaggi e ambienti, nel portare i lettori in prima linea, fra scintillii di spade e atroci spargimenti di sangue.» Corriere della Sera «Andrea Frediani accompagna i lettori a conoscere una civiltà straordinaria. Senza perdersi in luoghi comuni e tenendo fede alla correttezza della ricostruzione storica.» il Venerdì di Repubblica Andrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma; 300 guerrieri e 300. Nascita di un impero. Ha firmato la saga Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto (Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta, Guerra sui mari, Sfida per l’impero). Le sue opere sono state tradotte in sette lingue.

Monsoon

Autore: Wilbur Smith
Editore: Macmillan
ISBN: 9781429908924
Grandezza: 52,52 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 3523
Scaricare Leggi Online

Monsoon, a Courtney Family Adventure from Wilbur Smith One man. Three sons. A powerful destiny waiting to unfold. Monsoon is the sweeping epic that continues the saga begun in Wilbur Smith's bestselling Birds of Prey. Once a voracious adventurer, it has been many years since Hal Courtney has dared the high seas. Now he must return with three of his sons - Tom, Dorian, and Guy - to protect the East India Trading Company from looting pirates, in exchange for half of the fortune he recovers. It will be a death or glory mission in the name of the crown. But Hal must also think about the fates of his sons. Like their father before them, Tom, Dorian, and Guy are drawn inexorably to Africa. When fate decrees that they must all leave England forever, they set said for the dark, unexplored continent, seduced by the allure and mystery of this new, magnificent, but savage land. All will have a crucial part to play in shaping the Courtneys' destiny, as the family vies for a prize beyond any of their dreams. In a story of anger and passion, peace and war, Wilbur Smith evinces himself at the height of his storytelling powers. Set at the dawn of eighteenth-century England, with the Courtneys riding wind-tossed seas toward Arabia and Africa, Monsoon is an exhilarating adventure pitting brother against brother, man against sea, and good against evil.

La Storia Del Mondo In 1001 Battaglie

Autore: Andrea Frediani
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854188034
Grandezza: 10,91 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6207
Scaricare Leggi Online

Dagli egizi ad Alessandro Magno, dai romani al medioevo, da Napoleone alla II Guerra Mondiale, fino ai giorni nostri «Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias Nessuno può negare che il corso della storia sia stato spesso determinato dall’esito di una o più battaglie. Il mondo può cambiare, a seconda di chi vince uno scontro militare, e di sicuro cambia la vita dei combattenti, la carriera degli ufficiali e dei comandanti. E, nel caso degli assedi, cambiano anche le sorti dei civili, sottoposti a privazioni inaudite e a un destino feroce. 1001 battaglie, distribuite tra tutte le epoche e le latitudini, possono dare un’idea abbastanza esauriente dei vari scenari che compongono la storia dell’uomo, dei protagonisti – generali, re, imperatori – che hanno impresso una svolta allo sviluppo del loro Paese o regno con clamorose vittorie, oppure ne hanno sancito il declino con i loro errori. Possono anche delineare la storia degli Stati e degli imperi più longevi, capaci di grandi sforzi bellici all’apogeo della loro potenza come di disastri devastanti durante la loro decadenza. Riviviamo così nel dettaglio le imprese più celebri come le meno note di grandi personaggi quali Giulio Cesare, Gengis Khan o Napoleone, e i conflitti più famosi come le Guerre puniche, la Guerra dei Cent’anni e quella dei Trent’anni, e le battaglie d’epoca napoleonica, i grandi massacri della prima e della seconda guerra mondiale, fino ai nostri giorni. Dalle battaglie dei faraoni a quelle greco-persiane, dalle battaglie dell’impero romano a quelle del medioevo, dalle battaglie dell’epoca napoleonica alla seconda guerra mondiale fino ad arrivare ai nostri giorni. Dicono dell’autore: «Frediani è un grande narratore di battaglie.» Corrado Augias «Frediani accompagna i lettori non esperti a conoscere una civiltà straordinaria senza perdersi in luoghi comuni e tenendo fede alla correttezza della ricostruzione storica.» Il Venerdì di Repubblica «Frediani è abile nel portare i lettori in prima linea, fra scintillii di spade e atroci spargimenti di sangue.» Corriere della Sera Andrea FredianiÈ nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma; 300 guerrieri e 300. Nascita di un impero. Ha firmato la saga Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto, iniziata con la pubblicazione di Alla conquista del potere, e proseguita con La battaglia della vendetta e Guerra sui mari e terminata con Sfida per l’impero. Le sue opere sono state tradotte in sei lingue.