La Busta Misteriosa

Autore: Kathryn Ross
Editore: Harper Collins Italia
ISBN: 8858954475
Grandezza: 26,97 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 5003
Scaricare Leggi Online

Doveva immaginarlo che c'era sotto qualcosa, visto che il suo "quasi ex marito" si è sobbarcato un lungo viaggio per portarle dei documenti da firmare che lui definisce urgentissimi. Elizabeth Hammond è finita intrappola un'altra volta, stordita dal fascino irresistibile di Jay. Lui ha giurato di entrare in casa sua cinque minuti e poi... è rimasto tutta la notte. Il mattino dopo, Jay insiste ancora perché firmi quel misterioso documento: cosa riguarda? Appena Beth lo apre...

Kit Masterson E La Lettera Misteriosa

Autore: Adelaide Byrne
Editore: Self-Publish
ISBN:
Grandezza: 47,19 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6083
Scaricare Leggi Online

Una misteriosa lettera. Un uomo che ha perso la memoria. Kit Masterson si trova a dover risolvere un caso intricato a cui non sa dare una spiegazione logica. Le avventure di Kit Masterson si svolgono nella Londra dei primi anni del 900. La prima avventura pubblicata è stata Kit Masterson e la Setta degli Assassini.

Dubbi Ragionevoli Il Sistema Della Giustizia Penale E Il Caso O J Simpson

Autore: Alan M. Dershowitz
Editore: Giuffrè Editore
ISBN: 8814133832
Grandezza: 62,88 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 229
Scaricare Leggi Online


La Misteriosa Storia Del Ritratto Di Oloferne

Autore: Gianni D'Andrea
Editore: Robin Edizioni IT
ISBN: 9788873712404
Grandezza: 67,46 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1834
Scaricare Leggi Online


La Misteriosa Malattia Dei Diavoli Blu

Autore: Giovanni Scafoglio
Editore: Guida Editori
ISBN: 8860429765
Grandezza: 56,54 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 200
Scaricare Leggi Online


La Busta Arancione

Autore: Mario Soldati
Editore: Edizioni Mondadori
ISBN: 885201344X
Grandezza: 29,95 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 1509
Scaricare Leggi Online

Pubblicato la prima volta nel 1966, La busta arancione narra la vicenda di un uomo costretto da antichi conflitti infantili e da lontane determinazioni psicologiche a condurre un'esistenza paradossale.

Sherlock Holmes E L Epidemia Misteriosa

Autore: Alain Voudì
Editore: Delos Digital srl
ISBN: 8825400861
Grandezza: 20,46 MB
Formato: PDF
Vista: 8860
Scaricare Leggi Online

ROMANZO (125 pagine) - GIALLO - Tratto da una storia vera, un caso di risonanza internazionale che porterà il celebre detective a indagare su una serie di inspiegabili morti che sconvolgono l'opinione pubblica nel nord dell'Inghilterra. La sonnacchiosa quiete del 221B viene interrotta dall'arrivo di un'accorata richiesta d'aiuto da parte di un ex compagno di studi del dottor Watson, ora primario in un ospedale di Manchester: una lunga serie di strani decessi sta terrorizzando gli abitanti della regione, e i medici sembrano incapaci di individuarne le cause. Grazie a una minuziosa analisi dei documenti originali dell'epoca, Voudì ripercorre un caso realmente avvenuto, la cui gravità spinse Edoardo VII a nominare una Reale Commissione d'Inchiesta per accertare i fatti e le responsabilità di quanti ne furono coinvolti. Alain Voudì, genovese giramondo, ha già pubblicato per Delos Digital l'apocrifo "Sherlock Holmes e lo scottante segreto di Mrs. Hudson". Tra le altre sue opere si conta la serie distopica "Trainville" e diversi episodi della serie horror "The Tube"; ha pubblicato inoltre numerosi racconti, alcuni dei quali apparsi nei Gialli Mondadori oltre che nelle riviste "Robot" e "Writers Magazine", ed è stato più volte finalista di concorsi quali il Premio Italia, il Premio Vegetti, il RiLL, lo Stella Doppia e il Premio Robot.

C Ero Una Volta E Altri Racconti

Autore: Beatrice Benet
Editore: Edizioni DrawUp
ISBN: 8898017936
Grandezza: 45,33 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 3271
Scaricare Leggi Online

"C'ero una volta..." è la storia vera di un uomo sulla quarantina, Paolo, vittima di un grave incidente stradale che lo costringe a passare la maggior parte del suo tempo seduto su una poltrona, luogo dal quale avrà inizio il suo racconto. Avvalendosi di numerosi flashback, la narrazione procede su due piani differenti: quello del presente e quello di un passato dal quale riaffiorano i più svariati ricordi, di un'infanzia rubata, di un'adolescenza travagliata e di una sofferta maturità. In tutti e tre i casi il protagonista si ritrova a fare i conti con vecchi strascichi lasciati dalle dinamiche di potere in cui rimane continuamente invischiato e che sembrano non volerlo abbandonare neanche in età adulta; le stesse dinamiche che pregiudicheranno tutti i suoi rapporti con l'altro: la relazione con la famiglia e quella con Laura, sua compagna. Una lotta contro se stesso, diviso tra il desiderio di raccontarsi e la necessità di nascondere i fantasmi del passato.

Il Segreto Della Badia

Autore: Guido Scarpaleggia
Editore: Simonelli Editore
ISBN: 8876472312
Grandezza: 43,71 MB
Formato: PDF
Vista: 8034
Scaricare Leggi Online

In questo romanzo si parla di viaggi nel cammino materiale e spirituale della nostra umanita, viaggi nella capacita di deduzione e nella comprensione degli enigmi. In una rivisitazione di un tempo passato che ci rimanda a quei personaggi che con le loro opere o con i loro pensieri, sogni, speranze e formule in parte convalidate, hanno da sempre incoraggiato le speranze e di conseguenza, i tentativi d'ingerenza da parte dell'uomo nei piani e nei disegni dell'Eterno.Dai manoscritti segreti dei Templari, al Sacro Graal o Gradalis, all'interpretazione della creazione del mondo tra analogie presenti nei miti passati e recenti, il tutto, riassumendo quella secolare ricerca dell'uomo nei riguardi di una memoria perduta, la memoria perduta del nostro misterioso inizio alla vita, in un viaggio introspettivo volto a risvegliare quel soffio divino concessoci dall'Eterno.Saranno le vicende narrate nel romanzo a svelarci in un microcosmo ben definito, le due facce di questa umanita.Guido Scarpaleggia, nasce a Milano il 14 giugno 1964.I suoi interessi per l'archeologia, la fede ed i misteri dell'animo umano, rappresentano l'innesco che genera questo suo sforzo letterario.

Il Sorriso Dell Orco

Autore: Pierre Péju
Editore: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854510483
Grandezza: 61,98 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5457
Scaricare Leggi Online

È l’estate del 1963 a Kehlstein, un piccolo borgo tedesco che coi suoi chalet di legno, le sue case gialle, verdi e rosa, le sue chiese barocche rallegra una valle cinta da monti e boschi. Paul Marleau, sedici anni, francese, vi è appena giunto per perfezionare il tedesco studiato al liceo. È un ragazzo riservato che non si separa mai dai suoi taccuini da disegno, sui quali riversa gran parte dei suoi impeti adolescenziali. Il suo sguardo non trascura perciò nulla di ciò che lo circonda, dagli abeti giganteschi che svettano nei boschi ai fiori che troneggiano sui balconi. Sono trascorsi pochi giorni e Kehlstein già lo incanta e lo sgomenta. Il borgo sembra una grande sfera trasparente nella quale ogni cosa è vista con gli occhi di un bambino. I campi colorati a pastello, le chiesette che paiono giocattoli, le panchine di legno e le fontane così perfette, gli uomini che calcano cappelli decorati con piccole piume, le donne che se ne vanno in giro con graziose maniche a sbuffo e colletti di pizzo... E poi tutto quel folclore di cuoio, corno, velluti neri; un trionfo di verde e di rosso, di bianche e candide pettorine ricamate, di merletti, di orecchini d’argento; un odore di acqua di Colonia e di cipria che si mescola a quello del caffè e delle brioche. E, infine, lei... Clara Lafontaine, la ragazza che, in una bella domenica di luglio, si sveste completamente, la camicetta e i pantaloni buttati tra le canne, e scivola nuda nelle acque del lago, la pelle bianca che si scioglie nei bagliori della luce... La bella Clara che, in un cupo giorno di pioggia, gli confessa che lì, a Kehlstein, nel fitto del bosco, nel punto esatto in cui suo padre, il dottor Lafontaine, si reca ogni giorno con un mazzo di rose, un suo commilitone durante l’ultima guerra, un certo Walter Moritz, è stato trovato seduto ai piedi dell’albero, gli occhi aperti, lo sguardo sperduto, e i figli stretti nell’incavo delle due braccia... morti, soffocati. La guerra è finita da diciassette anni a Kehlstein, ma è chiaro che le sue ombre aleggiano sull’apparente innocenza delle cose e i passati orrori si nascondono proprio lì, dove la gente, sdraiata sull’erba, ride, beve e sogna... Straordinario «romanzo d’ombra e di luce» (L’Express), Il sorriso dell’orco ci conduce su quella sottile soglia dell’esistenza dove «l’umanità e la sua barbarie, l’amore e l’incommensurabilità del male» (Libération) si tengono per mano. «Premio del romanzo Fnac 2005, ecco la magnifica storia d’amore tra uno scultore francese e una fotografa tedesca, figlia di un ufficiale della Wehrmacht.» Lire «Un grande romanzo di formazione dagli accenti lirici e dalle terribili domande in sospeso... Un’avvincente storia sul passato che non passa.» Le Nouvel Observateur «L’umanità e la sua barbarie, l’amore e l’incommensurabilità del male...nell’opera di uno scrittore capace di grandi affreschi.» Libération