La Bambolina Di Pezza

Autore: Laura La Sala
Editore:
ISBN: 9788875680664
Grandezza: 51,65 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 7372
Download Read Online


La Comunione Dei Beni Di Pezza

Autore: Francesca Senia
Editore: Aletti Editore
ISBN: 8859111552
Grandezza: 75,52 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 468
Download Read Online

«Alberto era cresciuto dando più peso al fratello che non a se stesso. Gli pareva che la sua pancia avesse un bisogno maggiore di fagocitare e il suo colon di espellere. Il rito del doppio nodo e del borotalco sotto al collo. Il testamento dei pupazzi. La comunione dei beni di pezza.» Chi l’ha detto che i sentimenti debbano essere materia esclusiva delle donne? La comunione dei beni di pezza è un libro che, una volta chiuso, rimane dentro. Ritmo cadenzato, ricchezza lessicale e creativa si mescolano per lasciare al lettore il più semplice messaggio di tenerezza. Dal rapporto simbiotico che unisce Alberto e Carlo, due fratelli che non smetteranno mai di proteggersi, all’essenza del vero amore tra Pietro e Bel, riflessi felici nel flusso veritiero delle onde, fino ad arrivare all'inesauribile affetto che li lega a Vega, la loro bambina, l’autrice non tradisce mai la sua impronta penetrante. Di notevole impatto sono anche le righe introduttive di ciascun capitolo, unico gingillo autobiografico che ha scelto di concedersi. Francesca Senia, nata a Salerno nel 1987, vive a Roma quando non è in giro per il mondo. Dopo aver conseguito una laurea specialistica in International Management, ha realizzato il sogno di vedere pubblicato il suo primo romanzo La comunione dei beni di pezza.

Tre Bambole Di Pezza

Autore: Raffaele Olla
Editore: Aletti Editore
ISBN: 8859139201
Grandezza: 37,76 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 925
Download Read Online

“Quando leggiamo un romanzo, diventiamo mentalmente folli. Crediamo nell’esistenza di persone che non ci sono, sentiamo le loro voci. La salute mentale torna (nella maggior parte dei casi) solo quando il libro è chiuso. (Ursula K. Le Guin).” Ho sorriso quando ho letto questa frase e ho pensato che non vale solo per chi legge, ma soprattutto per chi scrive. Nel mio romanzo mi sono sentito soldato in guerra, ma senza nessuna trincea. Non è stato per coraggio ma per pura assenza del puzzo del pericolo. Scortato unicamente da una poesia ubriaca di leggerezza. Facile perdersi, così come l’esatto contrario. L’unica vera prigionia sarebbe stata trattenere le mie inventive. Continuerò ad avere cura della mia amata follia; così che i miei personaggi possano vivere la loro vita.” Raffaele Olla ha pubblicato nel 2011 la sua prima opera SCUSATE IL RITARDO; nel 2013 pubblica il suo secondo libro PAROLE IN VOLO; nel 2014 in collaborazione con altri cinque autori pubblica il suo terzo libro SUPERNO; nel 2015 e nel 2016 è stato inserito nella nuova “ENCICLOPEDIA DEI POETI CONTEMPORANEI.” Ha partecipato a numerosi concorsi Nazionali ed Internazionali, ottenendo riconoscimenti e pubblicazioni in diversi volumi.

La Mia Dolce Mamma

Autore: Angela Bruno
Editore: Lulu.com
ISBN: 1291772340
Grandezza: 37,24 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2752
Download Read Online


Scelte Commedie Di Carlo Goldoni Il Vero Amico La Donna Di Maneggio I Malcontenti La Villeggiatura

Autore: Carlo Goldoni
Editore:
ISBN:
Grandezza: 77,64 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5437
Download Read Online


Camice Matto

Autore: Vittorino Andreoli
Editore: Bur
ISBN: 8858627059
Grandezza: 25,14 MB
Formato: PDF
Vista: 2262
Download Read Online

Campagna veronese, 1940. In una povera famiglia di contadini nasce Vito, destinato dalle sue origini a una vita semplice, scandita da necessità contingenti e consuetudini secolari. Ma fin da bambino Vito manifesta una sensibilità particolare, bizzarre pulsioni sessuali, curiosità inquietanti.Quando la sua famiglia al termine della guerra si trasferisce a Verona, Vito percorre tutte le tappe della sua formazione, fino agli studi in medicina. Tra momenti di interesse morboso per la religione, esperienze sessuali vissute con un forte senso di colpa, affetti violenti e a volte quasi crudeli, si costruisce la sua brillante ascesa professionale, che lo porta a lavorare nei più prestigiosi istituti d’Italia e del mondo e a prendere una decisione fondamentale per la sua carriera: occuparsi dei pazienti del manicomio della sua città, alla ricerca di una diversa interpretazione delle malattie mentali e di terapie nuove e più umane.Dalla penna di uno dei nostri scienziati più noti, una storia intensa sul lato oscuro di tutti noi, che ha per sfondo l’Italia degli ultimi sessant’anni.

Maria Maddalena La Donna Di Ges

Autore: Manuela Ottaviani
Editore: Dario Abate Editore
ISBN: 8893050641
Grandezza: 20,50 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 321
Download Read Online


Il Chiaro Scvro Di Pittvra Morale Abbozzato Da Antonio Lvpis

Autore: Antonio Lupis
Editore:
ISBN:
Grandezza: 59,18 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2383
Download Read Online


Il Gioco E Il Massacro

Autore: Ennio Flaiano
Editore: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845975568
Grandezza: 11,64 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 8755
Download Read Online

Esattamente come in "Una e una notte" (1959), anche in questo libro del 1970 due racconti ‒ sono parole di Flaiano ‒ «Si riflettono l'uno nell'altro e si completano, ed è questo il fine che li unisce». Due racconti che parlano di singolari, amare metamor­fosi: quella di Lorenzo Adamante, arredatore e produttore cinematografico, una faccia che ricorda Humphrey Bogart negli ultimi anni, una invincibile vocazione alla battuta gelida e tagliente («Tutto quello che vuole è morire in odore di pubblicità» dice di uno scrittore vanitoso e con smanie mistiche), una diffusa fama di omosessualità che pare misteriosamente dissolversi nella relazione con An­na Bac. E quella di Liza Baldwin, la giovane ricca, bellissima, «certamente kennediana» eppure stanca e sull'orlo della nevrosi, con cui Giorgio Fabro, catapultato a New York per sviluppare il soggetto di un film, va a vivere: per scoprirla poi, con stupore, donna-cane. Il fatto è che, come i suppliziati di una volta, «chiusi in casse dalle quali sporgevano soltanto con la testa», Adamante e Liza si rispecchiano e ci raccontano, per ingannare il tormento, «le loro storie, sempre meno improbabili in una società dove la metamorfosi è una vita di ricambio, tra il gioco e il massacro».