La Promessa Dell Alba

Autore: Romain Gary
Editore: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854511471
Grandezza: 27,26 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 385
Scaricare Leggi Online

Chi non ha pensato un giorno che viviamo giusto per onorare i sogni, le speranze e i sacrifici dei nostri genitori? Romain Gary non soltanto ha tenacemente nutrito questo pensiero, ma vi ha dedicato un libro intero, questo libro: La promessa dell’alba, una delle sue opere più intense, più belle e più riuscite. Era bambino, Gary, all’alba appunto della sua vita, quando promise per la prima volta a sua madre di tornare un giorno a casa dopo aver strappato vittoriosamente il possesso di questo mondo ai potenti e ai malvagi. Prima di Biancaneve, prima del Gatto con gli Stivali, prima dei Sette Nani e della Fata Carabosse, sua madre, infatti, gli sussurrò i nomi della vasta schiera di nemici contro cui un uomo degno di questo nome deve battersi. C’è prima di tutti Tatoche, il dio della stupidità, col sedere rosso da scimmia e la testa da intellettuale. Nel 1940 era il cocco e il teorico dei tedeschi, dopo si è appollaiato sulle spalle dei nostri scienziati, e a ogni esplosione nucleare la sua ombra si fa un po’ più alta sopra la terra. C’è Merzavka, il dio delle certezze assolute, una specie di cosacco ritto sopra cumuli di cadaveri; ogni volta che uccide, tortura e opprime in nome delle sue verità religiose, politiche o morali, la metà del genere umano gli lecca le scarpe con commozione. C’è Filoche, il dio della meschinità, dei pregiudizi, del disprezzo, dell’odio che, affacciato alla guardiola della portineria, all’ingresso del mondo abitato, grida: «Sporco americano, sporco arabo, sporco ebreo, sporco russo, sporco cinese, sporco negro». E vi sono numerosi altri dei, più misteriosi e più loschi, più insidiosi e nascosti, difficili da identificare... Libro unico, che costituisce «uno dei più straordinari tributi mai scritti da un uomo a sua madre » (Newsweek), e ci restituisce l’affascinante vita di chi, come Romain Gary, è cresciuto aspettando il giorno in cui avrebbe potuto scostare con la mano il velo che oscura l’universo, La promessa dell’alba ci mostra come il sogno di restituire la terra a coloro che la riempiono del loro coraggio e del loro amore possa generare grande letteratura. «Uno dei più straordinari tributi mai scritti da un uomo a sua madre.» Newsweek «Nessun lettore può restare insensibile davanti a queste pagine così commoventi.» Le Monde «È il libro di Romain Gary che preferisco. Anaïs Nin

Educazione Europea

Autore: Romain Gary
Editore: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854511455
Grandezza: 32,86 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 4279
Scaricare Leggi Online

Educazione europea è il romanzo d’esordio di Romain Gary, ma non è affatto una «œuvre de jeunesse», bensì una delle sue opere più importanti. Gary lo scrisse quando era aviatore delle forze alleate durante la seconda guerra mondiale. Apparve nel 1945 e fu subito un grande successo. Sartre lo giudicò il miglior libro mai scritto sulla resistenza. Romain Gary vi racconta la storia di un gruppo di resistenti polacchi: i loro sogni, le loro speranze, i loro ideali, le loro piccole e grandi miserie e i compromessi che la guerra esige. Per sopravvivere e resistere, per affermare anche nel dolore la grandezza della vita e la speranza del pensiero. Il personaggio centrale del romanzo è Janek, un ragazzo che, nella spietata durezza del combattimento clandestino, conosce il freddo e la fame, il tradimento, l’orrore e la morte senza che l’odio afferri, anche per un solo istante, il suo cuore. Attraverso Zosia, Janek conosce infatti l’amore, attraverso Dobranski, lo studente, il culto della libertà e, attraverso la semplicità dei suoi compagni di lotta, la grandezza dell’uomo. Un sogno alimenta e attraversa ogni riga di queste pagine: che, dalla resistenza comune ai popoli oppressi dal nazismo, non solo sorga il sentimento di una solidarietà europea ma, come recita una poesia di Dobranski lo studente, «l’ultimo stato sovrano crolli ai colpi dei patrioti europei», «si spenga nel mondo l’eco dell’ultimo canto nazionale», e l’Europa finalmente «si erga e cammini». Come ha scritto il New York Times, in questo straordinario romanzo, Gary forgia per la prima volta la sua grandiosa concezione dell’uomo con «la forza incandescente di uno scrittore romantico, temperata però da una malinconica ironia». Dopo La vita davanti a sé e La promessa dell’alba, Educazione europea è il terzo romanzo di Gary edito da Neri Pozza, nell’ambito del progetto di pubblicazione di tutte le sue opere maggiori. «Un'educazione europea capace di trasmettere con caparbia autorità il suo orrore e il suo messaggio». Time Magazine «Gary scrive in una lingua chiara, aerea, energica, come in certe pagine di Hemingway». Jérôme Garcin, Dictionnaire de la littérature française du 20ème siècle «Gary ha incarnato il mito stesso della seduzione». Livres Hebdo

Your Ticket Is No Longer Valid

Autore: Romain Gary
Editore: George Braziller
ISBN:
Grandezza: 57,51 MB
Formato: PDF
Vista: 9359
Scaricare Leggi Online

Fifty-nine-year-old Jacques Rainier, international tycoon and former Resistance leader, finds himself in love with a beautiful young Brazilian woman at a time when his virility is waning and the European economic recession threatens his financial empire

Le Radici Del Cielo

Autore: Romain Gary
Editore: Neri Pozza Editore
ISBN: 885451148X
Grandezza: 23,95 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 8724
Scaricare Leggi Online

A Fort-Lamy, nell’Africa Equatoriale Francese, il centro dell’attrazione è l’Hôtel del Ciadien con il suo bar e la sua pista da ballo affacciati sul fiume, dove al tramonto trampolieri e pellicani vengono a posarsi sui banchi di sabbia e i caimani, sulla riva opposta del Camerun, sembrano tronchi d’albero. Il caffè-bar-dancing è di proprietà di Habib, una canaglia col sigaro perennemente alle labbra, il sorriso beffardo che non si rivolge a nessuno in particolare, ma pare destinato alla vita stessa, e di un suo protetto: de Vries, un giovane esile, eretto, capelli biondi ondulati, che si fa vedere raramente a Fort-Lamy e trascorre il tempo a braccare la natura in tutti i suoi rifugi col suo bel fucile col calcio incrostato d’argento. Fino a qualche tempo fa il Ciaden era un luogo piuttosto desolato: due piccole palme sulla terrazza, la vendita di limonate al bar, i dischi arrochiti e poche coppie che la sera si avventuravano sulla pista da ballo. Poi è arrivata Minna, tedesca, bionda, un gran corpo vistoso, un passato da dimenticare alle spalle, e l’atmosfera è cambiata. Proprio com’era nei disegni di Habib, il caffè-bar-dancing è diventato una meta per i numerosi avventurieri solitari del Ciad, uomini che si inoltrano nella steppa e, al ritorno, si rallegrano alla vista di una ragazza ben fatta dietro al bar, che ogni tanto fa un numero di canto ed è gentile con i clienti. Uomini come Sandro, proprietario di venticinque camion che si spingono sempre più lontano nel cuore del Ciad, o come Orsini, un vecchio coloniale da vent’anni nell’Africa Equatoriale Francese, incallito e indomabile cacciatore. Un giorno, però, mentre Minna è al bar intenta a scegliere i dischi per la serata, piomba sulla pista da ballo un uomo con un viso energico e un po’ scuro, i capelli castani e ricciuti, che ogni tanto rigetta indietro con un gesto brusco. L’uomo ordina un ruhm. Poi comincia a parlare a Minna con dolcezza gentile, un po’ come si parla ai bambini. Non le dice né chi è né da dove viene, ma le parla degli elefanti che vengono uccisi ogni anno in Africa. Meravigliosi animali in marcia negli ultimi grandi spazi liberi rimasti al mondo, abbattuti senza pietà. E così, quasi senza accorgersene, Minna e Morel, il «francese pazzo», l’«avventuriero dello spirito», compiono l’uno verso l’altra i primi passi di un’avventura che diventerà leggenda in Ciad e in tutta l’Africa Equatoriale Francese... Considerato il primo romanzo autenticamente ecologista, Le radici del cielo valse all’autore della Vita davanti a sé il Prix Goncourt 1956. Nel 1958 John Huston ne trasse un celebre film con Trevor Howard, Errol Flynn, Orson Welles e Juliette Gréco. Romanzo vincitore del Prix Goncourt 1956. «Questo romanzo è un capolavoro. Una satira amara che dimostra quanto il mondo sia poco razionale». Anaïs Nin «Ho votato per Romain Gary. Lo dico con piacere perché il suo romanzo era uno dei migliori». Jean Giono «Il concetto di capolavoro è sempre più difficile da definire e preferisco non gridare al capolavoro nel caso del nuovo romanzo di Romain Gary, Le radici del cielo. Resta però un libro ammirevole, pieno di talento, originale, di spessore e non me mi capitava da tanto tempo di trovarmi qualcosa di simile tra le mani.L'avventura, il movimento, la realtà, l'ideale ne creano una delle letture più eccitanti che si siano mai avute». Emile Henriot, Le Monde

Promise At Dawn

Autore: Romain Gary
Editore: New Directions Publishing
ISBN: 0811222233
Grandezza: 77,53 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 7248
Scaricare Leggi Online

A romantic, thrilling memoir that has become a French classic. Promise at Dawn by Romain Gary (1914-80), a classic of modern French literature, has all the earmarks of a richly romantic novel. It is all the more thrilling, therefore, to read it and know that this is not fiction but a real-life story. As a young child, Romain Gary’s mother told him that a day would come when he would have to challenge and conquer the evil demons of submission and defeat. After all, he was to be a French military hero, ambassador, noted writer, and ladies’ man . . . . Thus anticipating battle, by the time of his death he had won the Cross of the Liberation, the Croix de Guerre, the Legion of Honor, the Prix Goncourt (the last rather a comedown, as his mother had mentioned the Nobel Prize); and he had been the French consul-general in Los Angeles. Promise at Dawn begins as the story of a mother’s sacrifice. Alone and poor she fights fiercely to give her son the very best. Gary chronicles his childhood with her in Russia, Poland, and on the French Riveria. And he recounts his adventurous life as a young man fighting for France in World War II. But above all he tells the story of the love for his mother that was his very life, their secret and private planet, their wonderland "born out of a mother’s murmur into a child’s ear, a promise whispered at dawn of future triumphs and greatness, of justice and love."

La Notte Sar Calma

Autore: Romain Gary
Editore: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854511463
Grandezza: 61,72 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 6786
Scaricare Leggi Online

«In russo gari significa “brucia!”... Un comando al quale non mi sono mai sottratto, nella mia opera come nella vita. Voglio dunque fare qui la parte del fuoco perché, come si suol dire, in queste pagine il mio “io” vada in fiamme, bruci». Con questo intento si apre il racconto della vita di Romain Gary, ebreo lituano naturalizzato francese a vent’anni, eroe di guerra, diplomatico, scrittore e, infine, suicida con un colpo di pistola alla testa, sparato non prima di aver indossato una vestaglia rossa, acquistata qualche ora prima in place Vendôme per non far notare troppo il sangue. Apparso per la prima volta nel 1974 sotto forma di intervista fittizia, della quale Gary scrisse sia le domande sia le risposte, utilizzando come prestanome per le prime l’amico d’infanzia e giornalista svizzero François Bondy, La notte sarà calma è, in effetti, un magnifico libro attorno all’impossibilità stessa dell’identità. «Io è un altro», l’affermazione di Rimbaud, sembra davvero il fil rouge dell’esistenza di Romain Gary, il motto che lo guida nella scelta degli pseudonimi – Fosco Sinibaldi, Shatan Bogat e soprattutto Emile Ajar, lo pseudonimo col quale scrisse La vita davanti a sé e beffò i giudici del Premio Goncourt vincendolo per la seconda volta – e nelle molteplici vite vissute o, meglio, nelle diverse maschere indossate: aviatore, diplomatico, uomo di mondo, cineasta, seduttore, scrittore. È certamente vero che, dietro questo incessante moltiplicarsi di identità, Gary celasse «un’angoscia esistenziale» (Tzvetan Todorov). Come anche è vero che egli detestasse la realtà, non trovandola «all’altezza di ciò che la sua immaginazione gli dettava» (Stenio Solinas). Tuttavia la deliberata volontà di «bruciare» di volta in volta il proprio «io», offrendo volti diversi di sé, nasce in Gary soprattutto da quello che lui stesso definiva la sua «parte Rimbaud»: il suo desiderio di assoluto, la sua ricerca di eternità in questo mondo, nella forza dell’amore e del sesso, nella lotta per la giustizia, anche quando le condizioni concrete gli apparivano avverse e disperate. Perciò il lettore può scorgere in queste pagine non solo il racconto di una vita avventurosa e nel segno dell’eccesso, ma anche i temi senza tempo della grande letteratura: la morte e il dolore, la dignità e la sopraffazione, il sesso e l’amore. L’autobiografia di Romain Gary. La vita di un seduttore, scrittore, aviatore, diplomatico, ebreo, patriota, cineasta. La vita di un uomo smisurato e geniale. «Gary diceva di se stesso che le due cose che lo avevano salvato erano la letteratura e il sesso». Myriam Anissimov «Ho conosciuto tante donne nella mia vita che, posso dire, sono stato sempre solo. Troppe, infatti, significa nessuna». Romain Gary «Romain Gary o dell’amore impossibile». L’Express

Night

Autore: Elie Wiesel
Editore: Hill and Wang
ISBN: 1466805366
Grandezza: 74,23 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1943
Scaricare Leggi Online

A New Translation From The French By Marion Wiesel Night is Elie Wiesel's masterpiece, a candid, horrific, and deeply poignant autobiographical account of his survival as a teenager in the Nazi death camps. This new translation by Marion Wiesel, Elie's wife and frequent translator, presents this seminal memoir in the language and spirit truest to the author's original intent. And in a substantive new preface, Elie reflects on the enduring importance of Night and his lifelong, passionate dedication to ensuring that the world never forgets man's capacity for inhumanity to man. Night offers much more than a litany of the daily terrors, everyday perversions, and rampant sadism at Auschwitz and Buchenwald; it also eloquently addresses many of the philosophical as well as personal questions implicit in any serious consideration of what the Holocaust was, what it meant, and what its legacy is and will be.

La Vita Davanti A S

Autore: Romain Gary
Editore: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854504866
Grandezza: 29,54 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 1610
Scaricare Leggi Online

Il pomeriggio del 3 dicembre del 1980, Romain Gary si recò da Charvet, in place Vendôme a Parigi, e acquistò una vestaglia di seta rossa. Aveva deciso di ammazzarsi con un colpo di pistola alla testa e, per delicatezza verso il prossimo, aveva pensato di indossare una vestaglia di quel colore perché il sangue non si notasse troppo. Nella sua casa di rue du Bac sistemò tutto con cura, gli oggetti personali, la pistola, la vestaglia. Poi prese un biglietto e vi scrisse: «Nessun rapporto con Jean Seberg. I patiti dei cuori infranti sono pregati di rivolgersi altrove». L'anno prima Jean Seberg, la sua ex moglie, l'attrice americana, l'adolescente triste di Bonjour tristesse, era stata trovata nuda, sbronza e morta dentro una macchina. Aveva 40 anni. Si erano sposati nel 1962, 24 anni lei, il doppio lui. Il colpo di pistola con cui Romain Gary si uccise la notte del 3 dicembre 1980 fece scalpore nella società letteraria parigina, ma non giunse completamente inaspettato. Eroe di guerra, diplomatico, viaggiatore, cineasta, tombeur de femmes , vincitore di un Goncourt, Gary era considerato un sopravvissuto, un romanziere a fine corsa, senza più nulla da dire. Pochi mesi dopo la sua morte, il colpo di scena. Con la pubblicazione postuma di Vie et mort d'Emile Ajar, si seppe che Emile Ajar, il romanziere più promettente degli anni Settanta, il vincitore, cinque anni prima, del Goncourt con La vita davanti a sé, l'inventore di un gergo da banlieu e da emigrazione, il cantore di quella Francia multietnica che cominciava a cambiare il volto di Parigi, altri non era che Romain Gary. A trent'anni di distanza dalla sua prima edizione, la Biblioteca Neri Pozza pubblica questo capolavoro della letteratura francese contemporanea. «Venti anni prima di Pennac e degli scrittori dell'immigrazione araba, ecco la storia di Momo, ragazzino arabo nella banlieu di Belleville, figlio di nessuno, accudito da una vecchia prostituta ebrea, Madame Rosa» (Stenio Solinas). È la storia di un amore materno in un condominio della periferia francese dove non contano i legami di sangue e le tragedie della storia svaniscono davanti alla vita, al semplice desiderio e alla gioia di vivere. Un romanzo toccato dalla grazia, in cui l'esistenza è vista e raccontata con l'innocenza di un bambino, per il quale le puttane sono «gente che si difende con il proprio culo», e «gli incubi sogni quando invecchiano».

La Promessa Dell Albicocca

Autore: Salvatore Castrignanò
Editore: Lampi di stampa
ISBN: 8848810209
Grandezza: 62,38 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 7943
Scaricare Leggi Online

Tredici racconti brevi per altrettante figure femminili. Istantanee fotografiche a fermare un momento, una scelta, un pensiero. Tredici donne segnate da esistenze a volte ruvide, complicate, coraggiose e fragili cui fanno da contraltare uomini dalle identità fuori fuoco o appena accennate. Non un esercizio divertente questa lettura, per la stessa ragione che la vita non lo è. Piuttosto il tentativo di un uomo, ancorché ad un livello quasi solo emotivo, di descrivere quella soglia misteriosa che gli stessi uomini chiamano donna.

The Life Before Us

Autore: Romain Gary
Editore: New Directions Publishing
ISBN: 9780811209618
Grandezza: 26,75 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 1314
Scaricare Leggi Online

Momo, an orphaned Arab boy, struggles to help Madame Rosa, a dying former prostitute and survivor of Auschwitz, whose Paris boarding-house has sheltered other prostitutes' children.