La Struttura Dell Iki

Autore: 周造·九鬼
Editore:
ISBN: 9788845909337
Grandezza: 58,22 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1371
Scaricare Leggi Online


Lo Spirito Del Giappone

Autore: Leonardo Vittorio Arena
Editore: Bur
ISBN: 8858651553
Grandezza: 39,45 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 1242
Scaricare Leggi Online

Il mondo intero non è immobile, né immodifi cabile. Esso scorre. — Mastro Dogen

La Bellezza In Oriente Introduzione All Estetica Orientale

Autore: Roberto Terrosi
Editore: goWare
ISBN: 8867971999
Grandezza: 16,39 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3615
Scaricare Leggi Online

I paesi dell’Oriente ci sono stati presentati tradizionalmente come regni incantati, cristallizzati però nel loro passato. Oggi che alcuni di essi ambiscono a porsi al centro dell’economia mondiale in un mondo globale spietatamente competitivo, ci vengono presentati come dei minacciosi concorrenti tecnologicamente agguerriti. Si tratta allora di ripensare questa situazione, evitando sia di appiattirli su un immaginario fiabesco e misticheggiante, sia di schiacciarli sui soli numeri del mondo degli affari, per cercare di comprenderne le culture nella loro originalità, come paesi “adulti” con cui confrontarci su un piano di parità. Pensiamo che il modo migliore di farlo sia di partire dalla bellezza, perché ci presenta un aspetto attraente, ma anche profondo di queste culture e si pone dunque come l’invito ottimale alla loro comprensione.

The Glamour System

Autore: S. Gundle
Editore: Springer
ISBN: 0230510450
Grandezza: 52,24 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 3470
Scaricare Leggi Online

In the twentieth century, glamour has often been associated with the cinema and its stars, though fashion, 'high society', popular music, shopping, glossy magazines and advertising have all sought to harness its allure. The authors explore the origins and uses of the aura of glamour and trace its history and power as a language of visual seduction.

The Beautiful Match Ambit Awareness Practice Pragmatic Researches

Autore: Roberto Bordogna
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8891702463
Grandezza: 66,85 MB
Formato: PDF
Vista: 747
Scaricare Leggi Online

244.1.52

Kuki Shuzo

Autore: Sh?z? Kuki
Editore: University of Hawaii Press
ISBN: 9780824827557
Grandezza: 71,39 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7652
Scaricare Leggi Online

Kuki Shuzo (1888 1941), one of Japan s most original thinkers of the twentieth century, is best known for his interpretations of Western Continental philosophy. His works on and of poetry are less well known but equally illuminating. During his eight years studying in Europe in the 1920s, Kuki spent time in Paris, where he wrote several collections of poetry and many short poems in the tanka style. Included in this volume are these Paris poems as well as other verses that Kuki appended to a long essay on poetry, Rhymes in Japanese Poetry, written in 1931. Included as well are translations of two of Kuki s major critical essays on poetry, The Genealogy of Feelings: A Guide to Poetry (1938) and The Metaphysics of Literature (1940). Michael Marra, one of the West s foremost authorities on modern Japanese aesthetics, prefaces his translations with an important essay that gives an account of the current state of Kuki studies in English and presents an intriguing and original interpretation of Kuki s writings. Marra argues that there is an unresolved tension in Kuki s thought between a desire to overcome the rigid schemes of metaphysics, garnered from his knowledge of French and German philosophy, on the one hand, and a constant hesitation to let those schemes go, which is expressed in his verse. "

The Dragon And The Dazzle

Autore: Marco Pellitteri
Editore: Tunué
ISBN: 8889613890
Grandezza: 78,82 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1211
Scaricare Leggi Online

Marco Pellitteri examines the growing influence of Japanese pop culture in European contexts in this comprehensive study of manga, anime, and video games. Looking at the period from 1975 to today, Pellitteri discusses Super Mario, Pokémon, kawaii, Sonic, robots and cyborgs, Astro Boy, and Gundam, among other examples of these popular forms. Pellitteri divides this period into two eras ("the dragon" and "the dazzle") to better understand this cultural phenomenon and means by which it achieved worldwide distribution.

A Japanese Anthology Antologia Giapponese

Autore: Leone Spita
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849294905
Grandezza: 74,68 MB
Formato: PDF
Vista: 6593
Scaricare Leggi Online

The architecture illustrated in this book dates primarily to a period between the late twentieth and early twenty-first century. Before presenting a compilation of these texts in the second half of the book, each of the introductory essays focuses on a date marking either a destructive physical event or culture shock that took place in Japan in the last two centuries. The events are not sequential but instead deliberately structured to provide the best possible analysis of the architectural and urban artefacts illustrated in this book. Il periodo di produzione architettonica, trattato nei testi che seguono, riguarda principalmente i trenta anni a cavallo del XX e XXI secolo. A questa raccolta, che costituisce la seconda parte del libro, si fa precedere una serie di saggi introduttivi. Ognuno è accompagnato da una data che ha segnato i disfacimenti, fisici e culturali, che hanno investito il Giappone negli ultimi due secoli. La sequenza di eventi, volutamente non cronologica, è strumentale all’analisi dei fatti architettonici e urbani dei quali si vuole dare conto. LEONE SPITA (b. 1971), Ph.D., assistant professor at Sapienza – University of Rome, since 2012 he focuses his research activities on the architecture of contemporary cities in Central Asia and the Far East, in particular the relationship between contemporary Japanese architecture and its relationship with the West, including tradition and innovation in architectural design in the Far East. He is a member of LAPEX (Laboratorio di Progettazione per i Paesi Extraeuropei, a division of the Department of Architecture and Design at Rome Sapienza University). Since 2002 he has been editor and news correspondent for the magazine of geoarchitecture “Abitare la Terra” where he regularly publishes his articles. Since 2006 he also cooperates with the editorial board of the architectural magazine “L’Industria delle costruzioni”. Many of his essays have also been published in the magazines “Metamorfosi. Quaderni di Architettura” and “Area”. He started his career in 2003 working on exhibitions, interior designs and the restoration of heritage buildings. In 2005, together with Marco Sorrentino, he founded SHIRO architetti (Studio House Interiors Rome). LEONE SPITA (1971), dottore di ricerca in “Composizione Architettonica. Teorie dell’architettura” (2006). È ricercatore e docente di Composizione architettonica e urbana, dal 2012, presso la Facoltà di Architettura di Sapienza – Università di Roma. Autore di monografie, saggi e articoli sull’architettura e la città contemporanee, dall’Africa, all’Asia Centrale e all’Estremo Oriente, con particolare riguardo all’architettura giapponese e al rapporto con quella occidentale. Redattore e inviato all’estero, dal 2002, per la rivista “Abitare la Terra” nella quale, dal 2005, cura la rubrica Wabi-sabi: un’attività di ricerca in cui tratteggia un nuovo paradigma volto a ridimensionare i bisogni e l’idea di confort contemporanei. Dal 2006 è tra i collaboratori de “L’Industria delle costruzioni”, per la quale ha anche curato un numero monografico sul Giappone. Ha scritto inoltre per le riviste “Metamorfosi. Quaderni di Architettura” e “Area”. Svolge attività di ricerca nell’ambito del Lapex (Laboratorio di Progettazione per i Paesi Extraeuropei del DiAP – Sapienza). Nel 2003 inizia l’attività professionale occupandosi di progetti di allestimento, di interni e di restauro. Nel 2015 ha fondato, con Marco Sorrentino, SHIRO architetti (Studio House Interiors Rome).

Mappa Mundi

Autore: Domenico De Masi
Editore: Bur
ISBN: 8858676513
Grandezza: 31,87 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 403
Scaricare Leggi Online

Se si parla sempre più spesso di crisi dell’Occidente, se ormai l’intero pianeta avverte un disagio che i profeti di sventura prevedono irreversibile, forse non è la realtà a essere in crisi, forse è in crisi il nostro modo di interpretarla. Dato che le categorie mentali ereditate dall’epoca industriale non sono più capaci di spiegarci il presente, siamo indotti a diffidare del futuro. Nello stesso tempo, sentiamo crescere l’esigenza di un nuovo modello di vita, capace di orientare un progresso che, privo di regole e di scopi, risulta sempre più insensato. Ma a chi tocca l’onere di elaborarlo? Ne esiste già un embrione da qualche parte? In queste pagine Domenico De Masi parte dalle domande più urgenti del nostro tempo per avviare un’analisi a tutto campo dei modelli di vita elaborati dall’uomo nel corso dei secoli, dei sistemi sociali, culturali, religiosi creati per rispondere alle sfide dell’esistenza. Possono ancora esserci utili? Sì, ma a patto di partire da una seria rivisitazione critica, che ci guidi nel percorso che l’intelligenza collettiva ha compiuto fino a oggi e ci aiuti a costruire nuovi schemi per orientarci nel futuro che ci attende.