La Terra In Piazza

Autore: Alan Dundes
Editore: Univ of California Press
ISBN: 9780520026810
Grandezza: 45,53 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 6740
Scaricare Leggi Online


Abitare La Terra N 29 2011 Dwelling On Earth

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849271751
Grandezza: 74,30 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 3471
Scaricare Leggi Online

EDUARDO SOUTO DE MOURA Luca Nicotera ALESSANDRO ANSELMI Stefania Tuzi LAKE|FLATO Maria Luna Vetrani ANTONIO MONESTIROLI Gaetano Fusco BOGDAN BOGDANOVIC Slobodan Selinkic CINO ZUCCHI Alessandra Sgueglia EMILIO CARAVATTI Pietro Fantozzi SUONI DI PIETRA / SOUNDS OF STONE Adriana Rossi CONSIDERAZIONI SULL’URBANISTICA A ROMA / THOUGHTS ABOUT URBAN PLANNING IN ROME Carlo Maltese INTERVISTA A CARLO PETRINI / INTERVIEW WITH CARLO PETRINI Mario Pisani

La Terra Madre An Italian American Reading Of Carlo Levi S Cristo Si E Fermato A Eboli

Autore:
Editore: ProQuest
ISBN: 0549134050
Grandezza: 28,91 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2548
Scaricare Leggi Online

This thesis' objective is to offer a personal interpretation of Carlo Levi's narrative, Cristo si e fermato a Eboli . This thesis evaluates Levi's narrative according to a specific reading of the modern, realist novel. This dialogue evaluates Levi's narrative as providing textual evidence for a work in realism as conceived by Giacomo Debenedetti. This thesis further addresses the questione meridionale by means of engaging the text with the theory of Antonio Gramsci. The following chapters elaborate on the capacity of the narrative's subject to speak to a current, socioeconomic situation generating an evaluation that speaks to fundamental elements of the questione meridionale. This thesis examines in what way a distinctive aesthetic evaluation of Carlo Levi reaffirms the novel as a realist text as conceived by Giacomo Debenedetti. This thesis' ultimate aesthetic evaluation considers Levi's narrative as speaking to the specific reality of the Italian-American community.

Fare Pace Con La Terra

Autore: Vandana Shiva
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858805437
Grandezza: 45,51 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 6961
Scaricare Leggi Online

Vandana Shiva è diventata una delle più importanti testimonial delle lotte per la difesa dell’ecosistema, contro il saccheggio delle risorse naturali che le grandi corporation da tempo perseguono, senza alcun rispetto per le popolazioni né per i luoghi. È una logica drammatica che sta facendo precipitare il nostro pianeta verso una situazione di non ritorno, contro cui si oppone il sapere antico, connesso con la natura e il suo ciclo, delle popolazioni indigene. L’aggressiva politica delle corporation negli ultimi anni ha fatto un salto di qualità. Le multinazionali sempre più ricorrono all’uso strutturato della forza, trasformando in senso regressivo i paesi in veri e propri stati militarizzati corporativi – come testimoniano quanto sta accadendo nelle zone tribali indiane e l’arresto di numerosi ambientalisti e difensori dei diritti umani.Contro questo, in tutto il mondo si sta formando un’altra consapevolezza che pone al centro i diritti di Madre Terra.In pieno caos, con coraggio e tanto amore, la gente comune, dal basso, sta costruendo una nuova visione del pianeta. Questo libro fa il punto proprio sullo scontro in atto tra le due opposte concezioni del mondo.

La Sacra Biblia

Autore: Giovanni Diodati
Editore:
ISBN:
Grandezza: 69,49 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4548
Scaricare Leggi Online


La Sacra Biblia Quai Ais Tuot La Sancta Scritt Ra In La Quala Sun Comprais Tuots Cudeschs Dal Velg Nouf Testamaint Cun L Aggiunta Dall Apocrifa Tschantada Vertida Stampada In Lingua Rumanscha D Ingadinna Bassa Tras Cum N Cuost Lav R Da Jacobo Antonio Vulpio Et Jacobo Dorta Vulpera With Marginal References

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 56,40 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5703
Scaricare Leggi Online


Abitare Poeticamente La Terra

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849265808
Grandezza: 49,13 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2727
Scaricare Leggi Online

Questa raccolta di tesi ed esami degli studenti della Facoltà di Architettura documenta una parte del lavoro svolto nei corsi di progettazione del Prof. Paolo Portoghesi, e nello specifico all'interno del seminario coordinato da Donatella Scatena, che riguardano il periodo che intercorre tra il 1995 e il 2007, anni in cui Portoghesi ha insegnato progettazione. Portoghesi, che fino al 1995 ha avuto la cattedra di storia dell'architettura, afferma di avere un debito verso l'insegnamento della storia, strumento essenziale di conoscenza e di indagine per un progettista. La ricerca vuole testimoniare e raccontare, attraverso i lavori degli studenti, come Portoghesi abbia posto le basi di quello che sarà il suo metodo progettuale, basato sui tre concetti chiave di: architettura urbana in rapporto al luogo, concezione dello spazio come sistema di luoghi, rapporto dell'architettura con la storia e la memoria personale e collettiva. Le nozioni di architettura come luogo e spazio come sistema sono rintracciabili in tutti i progetti presentati nel testo e sono sviluppati soprattutto nelle tesi di laurea. Del rapporto invece tra natura e architettura i giovani architetti non hanno colto solo la suggestione delle forme, ma hanno cercato di carpire le leggi strutturali che regolano la crescita organica, il numero aureo, la serie di fibonacci, l'espressione frattale, l'autorganizzazione della materia e la sua metamorfosi, le regole ferree dell'ordine naturale e dell'ordine più complesso del caos. Il metodo adottato da Portoghesi, e trasmesso attraverso il seminario di Scatena, somiglia a quello di Hans Poelzig nel Bauhaus, che cercava di portare lo studente ad una scelta progettuale libera e consapevole. Con lo scopo non solo di sperimentare una diversa morfologia spaziale, ma di riappropriarsi di un rapporto etico con il mestiere dell'architetto e di sviluppare una nuova alleanza con la terra che l'uomo poeticamente abita. PAOLO PORTOGHESI, figura anomala, che unisce al talento dello storico e del critico quello dell'architetto creatore, ha diretto e dirige riviste di architettura, pubblicato centinaia di articoli e più di cinquanta volumi di storia e teoria dell'architettura, molti dei quali tradotti in più lingue. Ha cominciato a insegnare presso l'Università della Sapienza nel 1962. Attualmente è professore di Geoarchitettura presso la facoltà di architettura "Valle Giulia". È stato il primo direttore del settore architettura della Biennale di Venezia della quale è poi stato presidente. La sua opera architettonica più famosa è la moschea di Roma. DONATELLA SCATENA, architetto, ricercatore, insegna progettazione presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia di Roma. Tra le sue pubblicazioni recenti "Sapere/Saper fare. L'insegnamento della progettazione", I° Quaderno del Dipartimento Ar_cos.

Els Valencians I La Terra

Autore: Joan F. Mira
Editore:
ISBN:
Grandezza: 29,47 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 4383
Scaricare Leggi Online


Abitare La Terra

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849275552
Grandezza: 69,69 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 5312
Scaricare Leggi Online

Oscar Niemeyer Paolo Portoghesi In ein altes stammbuch In un album antico Georg Trakl L'altra Cina. L'architettura di Li Xiaodong Luca Nicotera Quando il cammino diventa... sosta Saunders Arkitektur Alessandra Sgueglia Kolumba Art Museum Peter Zumthor Massimo Del Prete Torre dell'Angelo, Padova Paolo Portoghesi Un anello intorno al grande albero di Zelkova Tezuka Architects Mario Pisani Il paesaggio e il sacro Isolarchitetti Petra Bernitsa Il Sandworm di Marco Casagrande Belgio Marta Putelli Il paesaggio. Il punto all'Accademia di San Luca Francesca Gottardo Tor Bella Monaca. Un programma-pilota per la nuova metro C Luca Reale | Walter Tocci Recensioni “Terragni il primo architetto del tempo” Petra Bernitsa