Le Tre Valli Della Sicilia

Author: Gaetano Sangiorgio
Editor: Createspace Independent Pub
ISBN: 9781483924373
Size: 19,91 MB
Format: PDF, ePub
Read: 906
Download Read Online

Le Tre Valli della Sicilia

Storia Dei Musulmani Di Sicilia

Author: Michele Amari
Editor: Theclassics.Us
ISBN: 9781230398792
Size: 16,73 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 266
Download Read Online

Questo libro di storia potrebbe contenere numerosi refusi e parti di testo mancanti. Solitamente gli acquirenti hanno la possibilita di scaricare gratuitamente una copia scansionata del libro originale (senza refusi) direttamente dall'editore. Il libro e Non illustrato. 1854 edition. Estratto: ...brighe della Penisola. Da quanto ho detto, e dalle date certe che ho aggiunto tra parentesi, ognun vede che il cronista napoletano abbia collocato que' casi di Sicilia, a mo' d'episodio, nell'anno in cui principiarono, e che questo, secondo lui, torni all' ottocentoventuno. Questi due righi e la esposizione delle testimonianze storiche eran gia scritti, quando si pubblico, il 1843, il lavoro del Wenrich, dove si trova (db. I, cap. IV, 32) una frase che a prima vista pare poco diversa e un metodo d' esamina somigliante al mio, ancorche con altri fatti e altri risultamenti. Non essendo uso a rubare gli altrui lavori, mi basta avvertire il lettore, e lascio la forma del mio scritto com' ella stava. 3 Vengasi la prefazione del Muratori, Rerum Italicarum Scriptores, tom. I, parte II, p. 287 a 289. La cronica pare scritta verso l'872, e l'autore allude a quella come ad opera giovanile in altri opuscoli assai meno importanti eh' ei detto verso il 002. Il secondo scrittore nostrale che faccia cenno dell'evento, visse dopo cencinquanta anni, verso la fine del decimo secolo; anonimo, ma si sa che fosse di Salerno, e forse monaco e di schiatta longobarda. Ei suol fare fascio d'ogni erba, come notava il Muratori; intreccia negli annali le novellette che correano di quel tempo, e attribuisce ai personaggi della storia discorsi e sentenze di sua fattura. Pertanto lo la 'El-Kadhi: il cadi Ased-ibn-Forat. 1 Johannes diaconus, Chronicon etc, presso il Muratori, Rerum /'" carum Scriptores, iota. I, parlo II, p. 315. sceremmo indietro, se non trovassimo nel racconta le vestigia di alcuni particolari che abbiamo da altri autori degni di fede, da lui...

Storia Generale Della Sicilia

Author: A. F. FERRARA
Editor:
ISBN:
Size: 19,76 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 460
Download Read Online


L Ebraismo Della Sicilia

Author: Giovanni di Giovanni
Editor:
ISBN:
Size: 18,96 MB
Format: PDF, Docs
Read: 180
Download Read Online


Dizionario Topografico Della Sicilia

Author: Vito Maria Amico
Editor:
ISBN:
Size: 16,75 MB
Format: PDF
Read: 532
Download Read Online


Dizionario Topografico Della Sicilia

Author: Amico
Editor:
ISBN:
Size: 14,87 MB
Format: PDF, Docs
Read: 954
Download Read Online


La Carit Del Prossimo

Author: Vittorio Bersezio
Editor: eBook Free
ISBN:
Size: 13,35 MB
Format: PDF, Mobi
Read: 215
Download Read Online

Avviato agli studi di giurisprudenza dal padre – Carlo Bersezio, un giudice di tendenze liberali – frequenta fin da adolescente i circoli letterari della capitale sabauda. Esordisce quattordicenne con un primo lavoro teatrale, Le male lingue, che conoscerà successivamente una discreta fortuna sotto il nuovo titolo Una bolla di sapone (Milano 1876). Il suo vero esordio teatrale avviene al Carignano di Torino nella stagione 1852/1853 con i drammi Pietro Micca e Romolo in cui gli ideali patriottici venivano adattati ai canoni classici dell'arte drammatica. Quasi come una sorta di basso continuo la sua opera (per il resto fortemente debitrice a influenze d’oltralpe, da Dumas a Hugo, Balzac, Sue) è percorsa da una vena umoristica e satirica. Assumendo nel 1854 la direzione del Fischietto, uno dei più importanti periodici satirici d’Italia, riscuote un'ampia notorietà. Il capolavoro riconosciuto di Bersezio è la commedia piccolo-borghese Le miserie di Monsù Travet (rappresentata a Torino al Teatro Alfieri il 4 aprile 1863 dalla compagnia di Giovanni Toselli) che ebbe a suo tempo gli elogi di Manzoni, mentre il nome del suo protagonista Travet o Travetti venne accolto nel Dizionario di Petrocchi come sinonimo di «piccolo burocrate», «impiegatuccio» ed era ancora ampiamente usato fino agli anni settanta del XX secolo. (Fonte Wikipedia)