L Illusione Di Dio

Autore: Richard Dawkins
Editore: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852015477
Grandezza: 36,76 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5238
Scaricare Leggi Online

Lo scopo di questo libro non è solo dimostrare l'assoluta improbabilità dell'esistenza di un essere superiore, creatore del cielo e della terra; ma quello di denunciare come ogni forma di religione possa trasformarsi in fondamentalismo, fomentare guerre, condizionare le menti dei bambini.

L Illusione Dell Immortalit

Autore: Jean Baudrillard
Editore: Armando Editore
ISBN: 9788883584695
Grandezza: 12,84 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 985
Scaricare Leggi Online


Oltre L Illusione

Autore: Cerchio Firenze 77
Editore: Edizioni Mediterranee
ISBN: 9788827200674
Grandezza: 72,62 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 5133
Scaricare Leggi Online


Costringimi A Fare Quello Che Voglio

Autore: Debora Grimm
Editore: Lulu.com
ISBN: 1291994548
Grandezza: 74,83 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1616
Scaricare Leggi Online

L'autrice nasce in Germania, dove vive un'infanzia felice, ma dopo la separazione dei genitori viene costretta a trasferirsi in Sicilia con la madre. Per fare chiarezza, sopratutto a se stessa, sui rapporti uomo-donna dal punto di vista psicologico, mette insieme una serie di interviste a donne single, uomini single, coppie, donne sposate, uomini sposati, amanti, nonche lunghe istruttive chiacchierate tra donne, spietate nella descrizione delle loro quanto mai pittoresche esperienze sessuali. Tutto in chiave ironica e dissacrante. Quello che ne risulta e la constatazione che "" l?uomo ideale"" esiste, ma che spesso ci si accontenta di quello che capita, e che non sono i maschi quelli da combattere ma il maschilismo."

L Illusione Difficile

Autore: Federico Di Chio
Editore: Giunti
ISBN: 8858760239
Grandezza: 31,58 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 4584
Scaricare Leggi Online

Illusione è vedere un mondo al posto delle semplici immagini sullo schermo: sentirsi dentro di esso, partecipare a ciò che vi accade, condividere prospettive ed emozioni con i soggetti che vi abitano, in una condizione intermedia tra abbandono e presenza di sé, adesione e consapevolezza. Illusione è vivere un’esperienza, dunque: vicaria, proiettiva, immaginaria; e tuttavia reale, diretta, personale, al punto che da essa traiamo non solo piacere, ma anche risorse simboliche importanti per la costruzione della nostra identità. Da oltre ottant’anni questa esperienza è il cuore dello spettacolo moderno: attraversando gran parte della produzione cinematografica e televisiva, essa si è progressivamente rinnovata nelle forme, adattandosi allo spirito dei tempi; ma ha conservato la propria natura e ha mantenuto un’assoluta centralità nelle pratiche della produzione culturale e nelle diete mediali degli spettatori. Il volume, seguendo l’evoluzione dell’illusione dal cinema classico americano fino alle serie tv contemporanee, analizza le strategie testuali e le forme di fruizione che la caratterizzano, con le persistenze, ma anche le più significative mutazioni. Inoltre, si interroga sul ruolo che l’illusione può avere oggi, a fronte delle trasformazioni apportate dalle tecnologie e dai media digitali e, più in generale, in ragione dei cambiamenti culturali introdotti dalla mentalità postmoderna. Il percorso, che si snoda tra riflessione teorica, analisi di testi ed esperienza professionale, è arricchito da preziosi contributi di Dario Argento, Bernardo Bertolucci, Gabriele Muccino, Ferzan Ozpetek, Ettore Scola e Giuseppe Tornatore.

Decisioni Economiche

Autore: Marcello Tedeschi
Editore: EGEA spa
ISBN: 8823813077
Grandezza: 41,72 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 6078
Scaricare Leggi Online

Se qualcuno potesse dirci come si fa a scegliere la cosa giusta ogni volta che dobbiamo decidere, ci farebbe un regalo eccezionale. La nostra vita un continuo susseguirsi di decisioni. Si tratta di giudizi, valutazioni, scelte che, a volte, facciamo in modo rapido e intuitivo e, in altre situazioni, richiedono tempo e sforzo per pensare quale sia la soluzione migliore per noi. Viviamo in un mondo economico che offre continuamente nuove alternative di prodotto o di servizio e la pubblicit ci accompagna in ogni momento della vita quotidiana. Abbiamo la possibilit di accedere a molte informazioni eppure decidere se ci conviene accettare una nuova proposta di lavoro, se il momento di cambiare lŐautomobile, la casa, il cellulare, o pi semplicemente quale shampoo o snack acquistare, pu essere, in certi casi, difficoltoso. Ci sforziamo di essere razionali, convinti che ci porti alla soluzione migliore, ma in realt dovremmo accettare lŐidea che si tratti solo di unŐillusione. Le anomalie decisionali discusse in questo libro riguardano situazioni comuni come, per esempio, scegliere tra prodotti con caratteristiche simili, valutare le informazioni di prezzo, riconoscere gli effetti dellŐinflazione sulla nostra ricchezza o orientarsi nel mercato finanziario. Nonostante siano situazioni comuni, per molti di noi addirittura quotidiane, rappresentano esempi concreti di come i giudizi o le scelte possano essere deformati da fattori apparentemente irrilevanti. Il libro stato ideato per gli studenti universitari dei corsi di marketing a cui si desidera fornire un quadro introduttivo dei presupposti teorici e di ricerca che hanno influenzato, in questi ultimi decenni, lo studio delle decisioni economiche e del comportamento dei consumatori. Il libro destinato anche a tutti coloro che, mossi da una sana curiosit, vogliono capire perch i giocatori al gioco del Lotto puntano sullŐestrazione del numero ritardatario, perch scegliamo il farmaco di marca, piuttosto che il generico, cosa pu influenzare le nostre decisioni di acquisto e di selezione delle alternative o, ancora, in che modo la nostra personale contabilit mentale e i processi di categorizzazione ci portano a pianificare le spese, a definire il portafoglio titoli, alle decisioni finanziarie e altro ancora.

Menzogna Autoinganno Illusione

Autore: Daniel Goleman
Editore: Bur
ISBN: 8858628497
Grandezza: 76,28 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 9789
Scaricare Leggi Online

"Menzogna, autoinganno, illusione" è l’analisi acuta e approfondita di quei territori sconosciuti della mente umana, di quelle vere e proprie "zone d’ombra" in cui l’individuo relega, dimenticandosene immediatamente, le sensazioni spiacevoli e i ricordi dolorosi. Menzogna, autoinganno, illusione è l’analisi acuta e approfondita di un aspetto della personalità umana che presenta ancora diversi lati oscuri e si manifesta nella tendenza a ingannare se stessi e gli altri sui problemi e sulle contrarietà della vita. Si tratta di territori sconosciuti della mente umana, vere e proprie “zone d’ombra” in cui l’individuo relega, dimenticandosene immediatamente, le sensazioni spiacevoli, i ricordi dolorosi e qualunque considerazione negativa che riguardi se stesso, coloro che ama e il mondo in generale. La meta è un nuovo modo di vedere le cose e trasformare emozioni negative in sentimenti positivi. Comprendere noi stessi per comprendere gli altri.

Meditazione Passioni E Salute

Autore:
Editore: Tecniche Nuove
ISBN: 9788848168410
Grandezza: 12,29 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 9165
Scaricare Leggi Online


Verit Verosimiglianza E Illusione

Autore: Sergio Ragaini
Editore: Lulu.com
ISBN: 132657549X
Grandezza: 66,71 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 4079
Scaricare Leggi Online


L Illusione Del Bene

Autore: Cristina Comencini
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 8807940701
Grandezza: 62,66 MB
Formato: PDF
Vista: 8787
Scaricare Leggi Online

“Non immagino nessuno che possa leggere queste righe, le affido a una donna che domani uscirà, le cucirà nell’orlo della gonna. Se andranno a finire in un tombino e l’inchiostro si scioglierà all’acqua e alla neve, le mie parole, in ogni caso, non andranno perdute. Esiste già chi le pensa” “Non immagino nessuno che possa leggere queste righe, le affido a una donna che domani uscirà, le cucirà nell’orlo della gonna. Se andranno a finire in un tombino e l’inchiostro si scioglierà all’acqua e alla neve, le mie parole, in ogni caso, non andranno perdute. Esiste già chi le pensa”Mario è stato comunista e non riesce a capacitarsi del fatto che nessuno condivida la sua ossessione: che cos’è stato il comunismo? Perché nessuno di quelli che ci avevano creduto vuole farci veramente i conti? Qual era l’illusione del bene covata dentro i fallimenti storici? Dentro i morti. Dentro i silenzi. Oltre il Muro ormai crollato. Dobbiamo subire la Storia o cercare di darle delle risposte? Nemmeno le dinamiche del fallimento del suo rapporto coniugale gli sono molto chiare: l’amore che lo lega ai tre figli rimane dunque l’unica certezza della sua vita. L’incontro occasionale con Sonja, giovane pianista russa che vive con l’altera nonna e la figlia di pochi anni, lo risucchia in una storia tragica e misteriosa che di donna in donna risale verso il tassello mancante, verso quel buio di domande senza risposta che è diventato il suo tormento. In compagnia dell’ultimo figlio, Mario si mette sulle tracce della madre di Sonja, prima a Budapest e poi in una sperduta cittadina dell’ex Unione Sovietica..