Lo Stato Parallelo

Autore: Andrea Greco
Editore: Chiarelettere
ISBN: 8861908322
Grandezza: 39,42 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 5470
Scaricare Leggi Online

Tra le inchieste pubblicate da Chiarelettere sul potere in Italia NON POTEVA MANCARE UN LIBRO SULL’ENI. Il suo amministratore delegato vale più del ministro degli Esteri, sul suo tavolo passano affari miliardari, alleanze internazionali, interessi geopolitici, questioni di sicurezza fondamentali. I più grandi scandali e casi di corruzione sono nati qui, dall’Ente che più volte con le sue strategie spericolate, prima filoarabe poi filorusse, ha messo in crisi i nostri rapporti con gli alleati occidentali. Il suo fondatore, ENRICO MATTEI, è morto in circostanze ancora oggi misteriose, un suo ex presidente, Gabriele Cagliari, coinvolto in Tangentopoli, si è suicidato in carcere, gli ultimi due amministratori delegati sono indagati per corruzione internazionale. Ce n’è abbastanza per farci un libro. In quasi cinque anni Greco e Oddo hanno intervistato ex funzionari, addetti ai lavori, politici, studiosi (qualcuno si è negato), verificando bilanci e documenti di ogni tipo, anche privati. Ne è nato UN RACCONTO CORALE E RICCHISSI MO DELL’ITALIA degli ultimi sessant’anni: dalla Dc di Fanfani e le aperture di Moro alle giravolte di Berlusconi, grande alleato di Putin. In gioco ci sono la nostra indipendenza energetica e la diversificazione degli approvvigionamenti che potrebbe sconvolgere gli assetti del Mediterraneo. Nessuno, dopo aver letto questo libro, potrà negare che l’Eni è davvero UNO STATO NELLO STATO.

Lo Stato Parallelo

Autore: Paolo Cucchiarelli
Editore:
ISBN:
Grandezza: 38,69 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 9019
Scaricare Leggi Online


Russia Sociologia Del Sommerso

Autore: Romano Bettini
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846427250
Grandezza: 32,87 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 7695
Scaricare Leggi Online


Staat Und Terrorismus In Italien 1969 1982

Autore: Tobias Hof
Editore: Walter de Gruyter
ISBN: 3486704311
Grandezza: 48,38 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 4329
Scaricare Leggi Online

Tobias Hof analysiert erstmals umfassend die italienische Anti-Terrorismus-Politik während der "bleiernen Jahre", die einen maßgeblichen Einfluss auf die innenpolitische Entwicklung hatte. Sie förderte nicht nur die Annäherung zwischen der christdemokratischen und der kommunistischen Partei, sondern bot dem politischen System Italiens auch eine Chance, seine Legitimationskrise zu überwinden.

The Black Prince And The Sea Devils

Autore: Jack Greene
Editore: Hachette UK
ISBN: 0786751282
Grandezza: 17,93 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 9331
Scaricare Leggi Online

At the beginning of World War II, Prince Junio Valerio Borghese, dashing Italian nobleman, assembled the famous Decima MAS naval unit-the first modern naval commando squad. Borghese's "frogmen" were trained to fight undercover and underwater with small submarines and assault boats armed with a variety of destructive torpedoes. The covert tactics he and the Decima MAS developed, including the use of midget submarines, secret nighttime operations, and small teams armed with explosives, have become a standard for special forces around the world to this very day.After the Italian capitulation in 1943, Borghese determinedly fought on as a Fascist commando leader. After the war, he became a man of mystery, variously said to be involved with several right-wing conspiracies, abortive coups, and clandestine activity. The Prince's death in 1974 was every bit as mysterious as his life.Greene and Massignani have drawn upon official archives as well as information from Allied and Axis veterans in an unprecedented attempt to separate fact from fantasy in this detailed examination of Borghese, the Decima MAS, and the Italian naval special forces.

L Eco Del Boato

Autore: Mirco Dondi
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858123476
Grandezza: 77,97 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 600
Scaricare Leggi Online

Le 'stragi nere' iniziano il 12 dicembre 1969 con Piazza Fontana e terminano il 4 agosto 1974 con l'attentato al treno Italicus. Alcuni giorni dopo la bomba di Milano, il settimanale britannico "The Observer" parlerà di 'strategia della tensione', riferendosi non solo alle bombe ma al modo in cui sono stati strumentalizzati attentati e disordini sociali, chiamando in causa la stampa e i politici. La stagione dello stragismo, ignota ai Paesi dell'Europa occidentale, ha minato le istituzioni democratiche e la convivenza sociale dell'Italia, con l'aggravante che in quarant'anni non sono stati condannati né i mandanti né gran parte degli esecutori. Solo in sede storica si è fatto un po' di ordine. Mirco Dondi ricostruisce gli episodi stragisti, soffermandosi in particolare sul loro impatto immediato.

La Repubblica Degli Italiani

Autore: Agostino Giovagnoli
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858126920
Grandezza: 75,47 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 3224
Scaricare Leggi Online

Immigrazione, guerre, terrorismo e crisi dell'Europa sembrano oggi problemi insormontabili. Di fronte a queste sfide, gli italiani appaiono incerti tra ripresa di un forte progetto comune e rassegnazione al declino. Dopo la Seconda guerra mondiale, sulle rovine lasciate dal fascismo, dal disastro bellico, dal crollo politico-istituzionale, la Repubblica italiana nasceva sulla spinta di un fortissimo slancio ricostruttivo, cui contribuì anche un inedito coinvolgimento della Chiesa. Nonostante lo scontro fortissimo tra comunismo e anticomunismo, la democrazia consensuale della Prima repubblica – con De Gasperi e Moro, Togliatti e Berlinguer, Nenni e La Malfa – ha poi unito gli italiani di fronte alla sfida di un cambiamento economico-sociale rapidissimo. Il tramonto della 'Repubblica dei partiti' – con Craxi e Andreotti – e il bipolarismo iperconflittuale della Seconda hanno rispecchiato invece divisioni e impotenza davanti a problemi come debito pubblico e rallentamento dell'economia. In entrambi i casi, le vicende nazionali sono state strettamente legate all'evoluzione del sistema internazionale. Al nuovo ordine economico post-bellico imperniato sugli Stati Uniti è poi subentrata, a partire dagli anni settanta, una globalizzazione che ha cambiato le società occidentali, travolto il blocco sovietico e imposto un 'nuovo disordine mondiale'. In queste ultime trasformazioni si radicano anche la crisi della democrazia rappresentativa, la fine dei partiti di massa e il tramonto di classi dirigenti in grado di rappresentare i popoli e governare gli Stati. Alle origini del nostro presente, insomma, c'è la trama profonda della storia repubblicana.

Occulti Misteri

Autore:
Editore: Vendpas
ISBN:
Grandezza: 11,90 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6703
Scaricare Leggi Online

Un libro che rivela i segreti, le cospirazioni e gli imbrogli del nostro governo, per preparaci alla nuova era quando a governare non saranno piu gli esseri umani ma gli Dei dello spazio.

Il Fondamentalismo Islamico

Autore: Renzo Guolo
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858118219
Grandezza: 28,47 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 6226
Scaricare Leggi Online

Quale è l’origine e quale è la natura del movimento islamista che condiziona lo scenario mondiale? In questo libro uno dei maggiori studiosi del fondamentalismo islamico descrive con grande chiarezza quale modello di società e di Stato vogliono costruire i giovani che impugnano la bandiera della fede militante, in Palestina come in Algeria, in Iran come in Arabia Saudita, nella rete globale di Al-Qa’ida come nello stesso Occidente. E ci offre gli strumenti per rispondere alla domanda cruciale: l’attacco alle Twin Towers è l’inizio di una escalation politica e militare o l’ultimo colpo di coda di un movimento in crisi?

L Aquila E Il Condor

Autore: Umberto Berlenghini
Editore: SPERLING & KUPFER
ISBN: 8873395430
Grandezza: 21,11 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 5864
Scaricare Leggi Online

Per la prima volta la verità del neofascista Stefano Delle Chiaie, una testimonianza che getta nuova luce su alcuni degli episodi più discussi degli Anni di piombo.