L Ordine Del Terrore Il Campo Di Concentramento

Autore: Wolfgang Sofsky
Editore:
ISBN: 9788842072133
Grandezza: 65,49 MB
Formato: PDF
Vista: 8658
Download Read Online


Discipline Filosofiche 2006 1

Autore: Barnaba Maj
Editore: Quodlibet
ISBN: 8874621272
Grandezza: 71,10 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 7992
Download Read Online


Il Paradigma Nazista Dell Annientamento

Autore: Nadia Baiesi
Editore: Casa Editrice Giuntina
ISBN: 9788880572442
Grandezza: 63,47 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5869
Download Read Online


L Onore Degli Onesti

Autore: Francesca Rigotti
Editore: Feltrinelli Editore
ISBN: 9788807470189
Grandezza: 70,84 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2493
Download Read Online


La Parola Giusta

Autore: Daniele Vinci
Editore: Il pozzo di Giacobbe
ISBN: 9788861240629
Grandezza: 66,98 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 1494
Download Read Online


Essere Donne Nei Lager

Autore: Alessandra Chiappano
Editore: Casa Editrice Giuntina
ISBN: 8880573322
Grandezza: 70,32 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2495
Download Read Online


Per Discutere Di Auschwitz

Autore: Francesco Maria Feltri
Editore: Casa Editrice Giuntina
ISBN: 9788880570677
Grandezza: 37,44 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 6435
Download Read Online


Le Lacrime Del Male

Autore: Aldo Carotenuto
Editore: Giunti
ISBN: 8858729943
Grandezza: 75,67 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 122
Download Read Online

L’urto incessante tra l’aspirazione alla totalità e le limitazioni che la vita impone, gli appuntamenti inevitabili con la morte, con il fallimento, con la malattia e la separazione: questo è il nucleo tematico da cui Aldo Carotenuto sviluppa un’ampia e articolata riflessione che tocca l’analisi psicologica, la storia della filosofia, del mito, della letteratura. La perfetta circolarità delle origini si spezza, con la nascita della coscienza, nel tempo lineare della storia, che è il tempo del conflitto, del sacrificio, della fatica del vivere. Come affrontare il mestiere di vivere accettando il passaggio dall’illusione alla disillusione, dall’onnipotenza alla responsabilità, dalla nostalgia delle origini all’adesione alla propria umanità? Il libro ci offre alcune prospettive, indicandoci nel ridimensionamento della volontà di potenza e nella scommessa dell’individuazione una via per non soccombere al male.