Dalla Preistoria Al Web

Autore: Daniele Bottoni Comotti
Editore: Publisher s11744
ISBN: 8827572570
Grandezza: 18,10 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5516
Download Read Online

La storia della tecnologia e, in particolare, quella dei computer che ne rappresentano l’espressione più alta, mi appassiona da sempre. Questo libro rappresenta un viaggio nel tempo. Non sarà un manuale tecnico e nemmeno un’enciclopedia. Non sarà mia cura segnalarvi ogni singolo avvenimento che ha caratterizzato le tappe di questa storia, sarà piuttosto un racconto. Sarà l’appassionata narrazione di come, nella nostra storia, per ogni innovazione, per ogni passo in avanti nell'evoluzione della tecnologia e dei computer, così come ora li conosciamo, ci sono sempre vicende di uomini e donne impegnati nel dare risposta a quell'umana sete di realizzazione di sé che ciascuno di noi si trova addosso. La curiosità dell’uomo, messa alla prova dalle circostanze, ha sempre saputo applicarsi, dando origine ad un susseguirsi di veloci innovazioni che hanno portato la tecnologia praticamente nelle tasche di tutti. L'aspetto più sorprendente di questa "avventura nella storia" sarà l'incontro, raccontato in termini che riecheggiano i toni del romanzo, con i personaggi che ne sono stati i protagonisti e grazie ai quali il mondo (nel bene e nel male) è stato plasmato. Prefazione di Oscar Badoino (Campione digitale di Verbania e innovatore sociale), che affronta il tema interessante della connessione tra le persone e la nuova grammatica di comunicazione rappresentata dal web. Postfazione di Samuel Piana (Landexplorer) che affronta il tema della cultura pop, il ritorno del vintage (come contrapposizione alla tecnologia) e la fantascienza con le sue distopie sulle tecnologie, toccando anche l'attuale tema del Digital Detox (la disintossicazione dagli eccessi del digitale)."

White Space

Autore: Arianna Brioschi
Editore: EGEA spa
ISBN: 8823877296
Grandezza: 36,36 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6348
Download Read Online

«Un giorno Kandinskij disse che le pagine bianche non sono altro che un ricettacolo di immagini mentali e di un silenzio ricco di possibilità. Ecco, il nostro “White Space” vorremmo che fosse uno spazio bianco riempito di ispirazioni che nascono quando si approccia il termine comunicazione in modo non convenzionale, guardando oltre i territori della pubblicità, verso la fotografia, il design, l’arte, il cinema, la letteratura e altre forme di espressione altrettanto fertili. Il marketing e la comunicazione per funzionare bene cambiano e seguono – a volte precedono – l’evoluzione della società, della cultura, dei mercati e soprattutto delle persone. Creatività, innovazione, rovesciamento delle regole restano però i punti fermi di una disciplina e di un mestiere che, oggi ancor di più, hanno bisogno di metodo e rigore per non vanificare costosi sforzi progettuali e finanziari. Questo nuovo White Space non è propriamente una seconda edizione, è piuttosto un “volume due”, perché le cose sono cambiate a una velocità impressionante. Quello che era non convenzionale è diventato normale; di guerrilla non si parla quasi più; i film (i video come si chiamano adesso) continuano a essere la forma di comunicazione dominante e la stampa, con tutti i suoi limiti, sembra ancora capace di stimolare idee e linguaggi nuovi. Il digitale ha scompaginato l’intero mondo della comunicazione facendo sì che anche la parte, enorme, che appare più tradizionale non si faccia più nello stesso modo, perché sono cambiate le strategie, gli strumenti e le logiche di pianificazione. Poi ci sono i social media: alcuni alla fine dello scorso decennio non esistevano, altri non rappresentavano certo una priorità di investimento per le aziende. Quello che resta della prima edizione è lo spirito. Con tanti e diversi punti di vista: di agenzie creative e agenzie media, di strategic planner e direttori creativi, di chi è nel digitale e di chi non lo è, di chi lavora in Italia e di chi scrive dagli Usa o dall’Asia. Concreto, perché non ha senso parlare di comunicazione in teoria quando da un lato entra quotidianamente nella vita di tutti e dall’altro ha un impatto pesante sui conti economici delle aziende. Con una visione, perché possa essere un incoraggiamento a sperimentare. Appassionato, perché i “nostri” Autori di passione ne hanno parecchia.» (dalla Premessa alla seconda edizione)

La Strana Storia Dell Androide Philip K Dick

Autore: Dufty, David F.
Editore: Fanucci Editore
ISBN: 8834721667
Grandezza: 46,34 MB
Formato: PDF
Vista: 426
Download Read Online

Alla fine del gennaio 2006, un giovane esperto di robotica perse una borsa da viaggio su un volo da qualche parte tra Dallas e Las Vegas. Dentro c’era una testa completamente funzionale della replica androide del famoso scrittore di fantascienza Philip K. Dick. La testa non venne mai più recuperata… che fine avrà fatto? L’androide PKD non solo sembrava stranamente simile allo scrittore, ma si muoveva e parlava come lui. Accolto da un grande successo, aveva ricevuto premi prestigiosi, catturando l’attenzione dei media internazionali e tenendo la comunità scientifica sulle spine. Poi, un bel giorno, sparì. In questo libro, David Dufty porta alla luce gli incredibili eventi che circondano la creazione e la scomparsa del Philip K. Dick androide, rendendo possibili e affascinanti i mondi inventati dallo scrittore che più di ogni altro ha influenzato il nostro presente.

Andreotti La Vita Di Un Uomo Politico La Storia Di Un Epoca

Autore: Massimo Franco
Editore: Edizioni Mondadori
ISBN: 8804595639
Grandezza: 42,87 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 8136
Download Read Online


Una Storia Dell Orrore Italiana

Autore: Paolo Prevedoni
Editore: Bibliotheka Edizioni
ISBN: 8869343367
Grandezza: 49,95 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 6950
Download Read Online

Una villa maledetta, un mistero sepolto nel passato, uno scrittore di romanzi horror cui viene commissionato un libro sui fatti di sangue che, negli anni, hanno funestato Miraniente, piccolo paese della provincia padana. Un romanzo che si insinua sotto pelle grazie ad uno stile capace di veicolare il senso del mistero, del brivido e dell’inquietudine. Prevedoni mixa magistralmente tutto il meglio dell’immaginario oscuro dell’ultimo quarantennio. La Buffalora di sclaviana memoria (Dellamorte Dellamore) e la Derry clownesca partorita da Stephen King (IT) si sposano con il thriller di argentiana memoria (Profondo rosso) e il gotico padano del Pupi Avati di La casa dalle finestre che ridono; le atmosfere gore di Lucio Fulci (L’aldilà) vanno a braccetto con le derive sarcastiche dell’horror anni ’80 (Un lupo mannaro americano a Londra) e confluiscono nei toni del Carpenter di Il seme della follia. Un piccolo capolavoro della letteratura horror che non ha eguali nel nostro panorama editoriale, che riesce a ricordarci il significato (forse smarrito) della parola paura.

Media E Computer Liquidi

Autore: Luciano Petullà
Editore: Lampi di stampa
ISBN: 8848807585
Grandezza: 63,52 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 1872
Download Read Online

Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione si sono inserite stabilmente nelle trame dell’economia, della cultura e della società influenzando il rapporto che intratteniamo con la realtà circostante fino a stabilire interazioni che coinvolgono idee, cose, luoghi e avvenimenti che, al di là del luogo e del tempo, si legano con esperienze personali sempre più intime. La liquidità digitale dei media e dei computer è la via per accentuare ulteriormente il corto circuito tra la nostra nuda vita e il variegato mondo “esterno”. La disponibilità di risorse cross-mediali, la loro polverizzazione e diffusione nei materiali, nei corpi e nella stessa aria che respiriamo, insieme alla crescente facilità di utilizzo e alla loro plasmabilità progettuale, sono un elemento partecipe del più ampio reshuffling socio-culturale dell’epoca postindustriale. Seguendo un approccio minimale che parte da esempi concreti dell’info-comunicazione ubiqua, il lavoro esamina le combinazioni che stanno ridefinendo il senso e la nostra sostanza di uomini della network society, così come l’emergere di dimensioni che sembrerebbero apparire “aliene”, delineando un movimento che, attraverso un’opera trasversale di ri-mediazione e di riappropriazione soggettiva e sociale, prova a superare la condizione di impersonalità e di sradicamento dal contesto (disembedding) tipiche dei sistemi tecno-sociali della tarda modernità.

Diventare Uomo L Antropologia Della Psicoterapia D Integrazione Strutturale

Autore: Giovanni Ariano
Editore: Armando Editore
ISBN: 9788883580390
Grandezza: 58,98 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 220
Download Read Online


Marionetta La Vera Storia Di Marika

Autore: Marika Desantis
Editore: Marika Desantis
ISBN: 8894048330
Grandezza: 39,87 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 2191
Download Read Online

MariKa DeSantis Poetessa, scrittrice e disegnatrice transessuale. Gli argomenti trattati nei suoi scritti e poesie, vertono sulla comunità LGBT e quindi, su omosessualità e transessualità, oltre che su temi sempre molto caldi come società, controllo delle masse, politica, ambiente, diritti umani, odio e amore. Ha convissuto con la depressione per quasi quarant'anni, dopodiché, una serie di (s)fortunati incidenti, hanno stravolto la sua vita. Riscoprendosi essere transessuale, traviata sin dall'infanzia da un mondo ostile che ne ha deturpato l’immagine di sé, è costretta suo malgrado ad affrontare una realtà che si rivela essere tutto tranne che bendisposta ad accettare persone come lei. In questo libro, condito con un pizzico di autoironia e un po’ di poesia, con l’aggiunta di una spolveratina di sesso, spiega cosa le è accaduto. Edizione integrale senza censure Rivolto a tutta la categoria LGBT nonché, a quanti desiderano conoscere meglio se stessi. Concetti chiave espressi: Effetti dei condizionamenti socio-culturali perpetrati a danno dell’individuo. Scheda libro Due donne diverse: un unico destino. Uno psicologo omosessuale: eccezionale. Una tredicenne: sbaglio o capriccio ? La vita: questa sconosciuta. La mente: un’incognita. Tutto il mondo che esplode: divertente. La società moderna: un vero fallimento. Il senso di colpa: devastante. Due donne, un uomo e una bambina, un’unica cosa in comune: la vita. Gli insegnamenti che ci danno sono giusti ? Solo l’acqua può annientare il marcio, solo l’acqua può purificare tutto. Cercate l’acqua ed il mondo sarà libero, perché lo sarete VOI.

Lost 4 8 15 16 23 42

Autore: Paolo Biavati
Editore: Lulu.com
ISBN: 144523470X
Grandezza: 33,55 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 3083
Download Read Online

Per gli appassionati di Lost, il manuale fondamentale, assolutamente imperdibile Lost, la piA' avvincente serie tv dell'ultimo decennio, merita di essere vista e rivista, analizzata in tutti i suoi dettagli cercando di trovare la soluzione definitiva agli innumerevoli misteri che avvolgono i sopravissuti del famigerato volo Oceanic 815. I dettagli che vi sono sfuggiti, le curiosita, tutti i crediti e il minuzioso riassunto di tutte le puntate delle prime cinque stagioni e quello che troverete in questo agile reference che diventa strumento indispensabile per prepararsi al meglio a seguire e vivere l'attesissima sesta e conclusiva stagione. Questa guida, si rivela una efficace mappa per districarsi fra gli enigmi e le connessioni tra le vite passate, presenti e future dei personaggi della serie. Immancabile nella libreria di ogni appassionato del telefilm, ormai di culto in tutto il mondo. Perdetevi nella lettura di questo affascinante volume