Media E Societ Nel Mondo Contemporaneo

Autore: Lyn Gorman
Editore:
ISBN: 9788815232519
Grandezza: 35,82 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7386
Scaricare Leggi Online

Prendendo le mosse dall'avvento della stampa di massa nel tardo Ottocento e approdando ai media elettronici dei nostri giorni, il volume esamina il ruolo dei mezzi di comunicazione all'interno della società contemporanea. Gli autori insistono sui fattori che influenzano la funzione di uno specifico medium in un dato momento storico: il contesto politico, culturale ed economico, l'interazione fra innovazione tecnologica e trasformazioni sociali, i rapporti fra i mezzi di comunicazione e lo stato, l'interscambio fra i diversi media. In questa nuova edizione sono state aggiornate e ampliate, in particolare, le parti su televisione e consumo, infotainment, informazione e guerra, i nuovi media.

La Formazione Interpretazioni Pedagogiche E Indicazioni Operative

Autore: A. Agosti
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846482662
Grandezza: 41,42 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 2950
Scaricare Leggi Online


Anatomy Of The Red Brigades

Autore: Alessandro Orsini
Editore: Cornell University Press
ISBN: 9780801461392
Grandezza: 14,64 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5675
Scaricare Leggi Online

The Red Brigades were a far-left terrorist group in Italy formed in 1970 and active all through the 1980s. Infamous around the world for a campaign of assassinations, kidnappings, and bank robberies intended as a "concentrated strike against the heart of the State," the Red Brigades' most notorious crime was the kidnapping and murder of Italy's former prime minister Aldo Moro in 1978. In the late 1990s, a new group of violent anticapitalist terrorists revived the name Red Brigades and killed a number of professors and government officials. Like their German counterparts in the Baader-Meinhof Group and today's violent political and religious extremists, the Red Brigades and their actions raise a host of questions about the motivations, ideologies, and mind-sets of people who commit horrific acts of violence in the name of a utopia. In the first English edition of a book that has won critical acclaim and major prizes in Italy, Alessandro Orsini contends that the dominant logic of the Red Brigades was essentially eschatological, focused on purifying a corrupt world through violence. Only through revolutionary terror, Brigadists believed, could humanity be saved from the putrefying effects of capitalism and imperialism. Through a careful study of all existing documentation produced by the Red Brigades and of all existing scholarship on the Red Brigades, Orsini reconstructs a worldview that can be as seductive as it is horrifying. Orsini has devised a micro-sociological theory that allows him to reconstruct the group dynamics leading to political homicide in extreme-left and neonazi terrorist groups. This "subversive-revolutionary feedback theory" states that the willingness to mete out and suffer death depends, in the last analysis, on how far the terrorist has been incorporated into the revolutionary sect. Orsini makes clear that this political-religious concept of historical development is central to understanding all such self-styled "purifiers of the world." From Thomas Müntzer's theocratic dream to Pol Pot's Cambodian revolution, all the violent "purifiers" of the world have a clear goal: to build a perfect society in which there will no longer be any sin and unhappiness and in which no opposition can be allowed to upset the universal harmony. Orsini's book reconstructs the origins and evolution of a revolutionary tradition brought into our own times by the Red Brigades.

Etica E Societ Nel Mondo Contemporaneo

Autore: Lorenzo Morri
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846458056
Grandezza: 39,42 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 7775
Scaricare Leggi Online


Zoon Politikon 2010

Autore: Mario A. Toscano
Editore: DiSPeS Unipi
ISBN: 8860874068
Grandezza: 18,20 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 8539
Scaricare Leggi Online


Le Parole E Le Figure

Autore: Andrea Sangiovanni
Editore: Donzelli Editore
ISBN: 8860366593
Grandezza: 19,70 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 696
Scaricare Leggi Online


Sociologie Della Comunicazione

Autore: Paolo Mancini
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858114108
Grandezza: 60,16 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 2198
Scaricare Leggi Online

Abbracciando un ampio arco temporale, questo manuale ricostruisce l’evoluzione della comunicazione umana e gli approcci, prevalentemente sociologici, che l’hanno analizzata. La novità del volume è l’attenzione ad ampio raggio con cui viene inquadrata la disciplina, combinando insieme la storia della comunicazione e le sue teorie. Il libro si sofferma in particolare su figure o problemi chiave che segnano tappe di snodo fondamentali lungo la strada evolutiva della comunicazione, e mette così in luce alcuni eventi che, sebbene di grande rilevanza per la storia del gusto, delle mode e delle stesse strutture comunicative, raramente trovano spazio nei manuali tradizionali. Più in particolare, Alberto Abruzzese tratta dei processi di modernizzazione, della nascita delle comunicazioni di massa, dello sviluppo dell’industria culturale, delle ricadute dell’evoluzione tecnologica nel periodo dalla prima Rivoluzione Industriale fino agli anni Cinquanta del Novecento, mentre Paolo Mancini affronta il tema dei mass media nella contemporaneità.

Aspetti E Problemi Dei Processi Comunicativi

Autore: Michela Luzi
Editore: Edizioni Nuova Cultura
ISBN: 8868121794
Grandezza: 72,74 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 1390
Scaricare Leggi Online

Il nostro tempo e con esso la società contemporanea sono sempre più influenzati e quasi plasticamente plasmati dai mezzi di comunicazione di massa. Grazie al portentoso sviluppo della tecnologia, di cui il fenomeno Internet rappresenta il più sofisticato dei prodotti, la comunicazione, nelle forme più diversificate, ha raggiunto livelli mai prima sperimentati. Ci troviamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione, culturale prima di ogni altra cosa, i cui effetti si riverberano in ogni ambito della nostra quotidianità. Ne sono artefici e paladini soprattutto le generazioni più giovani, i cosiddetti nativi digitali. Il fenomeno è complesso e complicato; quasi inafferrabile perché continuamente mutevole nelle forme espressive e cangiante nelle modalità del suo stesso manifestarsi. Per conoscerlo fino in fondo e per scovarne gli aspetti più reconditi, è necessario procedere ad un’indagine a tutto tondo, senza pregiudizi od orientamenti ideologici precostituiti. D’altronde, interrogarsi sugli attuali processi comunicativi, significa soprattutto interrogarsi sulla condizione esistenziale dell’uomo nella post-modernità.

Homo Instabilis

Autore: Stefano Alpini
Editore: Editoriale Jaca Book
ISBN: 9788816408043
Grandezza: 72,41 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 4779
Scaricare Leggi Online


Reti

Autore: Andrea Miconi
Editore: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 885811597X
Grandezza: 52,73 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9359
Scaricare Leggi Online

«Le idee che soffiano dalla California hanno un fascino particolare: profumano di possibilità e di democrazia, di orizzonti liberi, di luce vergine e obliqua. E tra le idee donate al mondo dalla patria di Internet, non ha fatto eccezione quella di Chris Anderson, direttore della rivista "Wired" e destinato a proporre una delle ipotesi più accreditate sul potenziale del Web, la coda lunga. La tesi, semplice e intelligente, è che la rete digitale, abbassando drasticamente i costi di distribuzione, stia trasformando un'industria culturale, dedita allo sfruttamento intensivo dei grandi successi, in un sistema più elastico, fondato sulla valorizzazione delle nicchie di consumo». È perfino un luogo comune quello per cui viviamo ormai in una network society, dalla socializzazione ai modi del quotidiano, dalla produzione al lavoro, dagli acquisti alla burocrazia. Andrea Miconi spiega come Internet è entrata a fare parte delle trame dell'età contemporanea, non soltanto come dirompente novità tecnologica ma come struttura portante della società.