Le Navi Fantasma

Author: Marco Poggi
Editor:
ISBN:
Size: 16,36 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 596
Download


Navi Fantasma

Author: Clive Cussler
Editor:
ISBN: 9788850244027
Size: 11,91 MB
Format: PDF, Docs
Read: 988
Download


Italy And The Mediterranean

Author: N. Bouchard
Editor: Springer
ISBN: 113734346X
Size: 20,70 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 208
Download

This book explores new ways that the Mediterranean has been discussed in Italian intellectual and artistic culture from the 1980s to the present.

The Sea Hunters Ii

Author: Clive Cussler
Editor: Penguin
ISBN: 9781440674266
Size: 20,53 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Read: 765
Download

The second thrilling account of #1 New York Times bestselling author Clive Cusslers's real-life search for lost ships, planes, and other marvels that changed history. For decades, Clive Cussler’s real-life NUMA®, the National Underwater and Marine Agency, has scoured rivers and seas in search of lost ships of historic significance. His teams have been inundated by tidal waves and beset by obstacles—both human and natural—but the results, and the stories behind them, have been dramatic. In this follow-up to their bestselling first account, The Sea Hunters, Cussler and colleague Craig Dirgo provide another extraordinary narrative of their true seagoing—and land—adventures, including their searches for the famous ghost ship Mary Celeste, found floating off the Azores in 1874 with no one on board; the Carpathia, the ship that rescued the Titanic survivors and was itself lost to U-boats six years later; and L’Oiseau Blanc, the airplane that almost beat The Spirit of St. Louis across the Atlantic before disappearing in the Maine woods. All these, plus steamboats, ironclads, a seventeenth century flagship, a certain famous PT boat, and even a dirigible, are tantalizing targets as Cussler proves again that truth can be “at least as fun, and sometimes stranger, than fiction” (Men’s Journal).

Emergenze Il Fantasma Della Schiavit Da Coleridge A D Aguiar

Author: Anna Maria Cimitile
Editor: Liguori Editore Srl
ISBN: 9788820738402
Size: 17,91 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 984
Download


Il Vascello Fantasma

Author: Mark Menozzi
Editor: Fanucci Editore
ISBN: 8834722507
Size: 10,83 MB
Format: PDF, Kindle
Read: 595
Download

Quando il suo amico Gindri gli propone di fare un giro sulla barca dello zio Leigho, Tyle non sta più nella pelle. Quella mattina il mare è calmo e un sole abbagliante splende nel cielo, e nessuno a bordo sospetta che tra la nebbia apparsa all’improvviso si nasconda un vascello misterioso, né che un mostro marino stia per rovesciare la barca. Privo di forze e ormai rassegnato e convinto di affogare, Tyle verrà portato in salvo da Briny, una bellissima Sirena, e dalle sue buffe sorelline Linne e Cora. Ma che ne è stato di Gindri e di suo zio? E cos’era quel galeone spaventoso? Contando sul prezioso aiuto delle sue piccole compagne, Tyle dovrà liberare i suoi amici dalla ciurma di spietati pirati a bordo del vascello fantasma, guidati dal terribile capitano Holla And. Solo affrontando pericoli e insidie e sperimentando i poteri magici del suo anello, Tyle potrà sconfiggere le proprie paure e dimostrare a Kendrist, il suo eroe, di non essere più solo un ragazzo.

Elementi Di Diritto E Geopolitica Degli Spazi Marittimi

Author: Caffio Fabio
Editor: Cacucci Editore S.a.s.
ISBN: 886611314X
Size: 11,43 MB
Format: PDF
Read: 624
Download

La conoscenza degli aspetti giuridici delle questioni marittime si va sempre più diffondendo in risposta ad esigenze di studio e di approfondimento derivanti da fatti di attualità che toccano interessi degli Stati, delle organizzazioni internazionali e degli individui: i soccorsi ai migranti, gli atti di pirateria, i sequestri di pescherecci, la tutela dell’ambiente marino, le contese sugli spazi marittimi, la navigazione, lo sfruttamento delle risorse biologiche e non, ne sono esempi. Rilevante è in questo scenario il ruolo svolto da tutti gli attori del cluster marittimo italiano (assai incisivo sull’economia nazionale), quali armatori, società cantieristiche, associazioni di pescatori e, non ultime, istituzioni come la Marina Militare ed il Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia costiera. Alla Marina Militare, da decenni impegnata in operazioni oltremare di peacekeeping navale, si deve, ad esempio, la diffusione dei temi della security e della sorveglianza marittima: basti pensare che la funzione principale delle navi da guerra, tradizionalmente protese alla difesa marittima disciplinata per lo più dal diritto dei conflitti armati, è oggi largamente incentrata sulla tutela della legalità dei traffici marittimi in tempo di pace in un contesto di cooperazione internazionale fra Stati e organizzazioni internazionali a carattere universale e regionale. Alle Capitanerie di porto va reso merito di aver testimoniato coi fatti quali siano le funzioni svolte dell’«Autorità marittima» di un grande Paese come il nostro con 7.500 km di coste da proteggere e 15 milioni di tonnellate di naviglio mercantile in navigazione per il mondo. Ciascuno di tali «attori del mare», nell’àmbito di un continuo dialogo con omologhi stranieri, porta con sé interessi meritevoli di tutela sul piano giuridico, la percezione dei quali non si può tuttavia cogliere senza tenere conto della geopolitica del mare nella quale detti interessi nascono, sono coltivati e si intrecciano. Vi è, peraltro, con riferimento alla disciplina giuridica di un medesimo fenomeno marittimo, una crescente linea comune sia tra profili privatistici e pubblicistici sia tra normativa interna e internazionale (e dell’Unione europea), sol che si pensi al regime della navigazione, allo sfruttamento e alla conservazione delle risorse biologiche, alla tutela dell’ambiente e del patrimonio culturale subacqueo, alla protezione dalla minaccia della pirateria.

Shades

Author: Maureen Johnson
Editor: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852027114
Size: 20,85 MB
Format: PDF, Docs
Read: 280
Download

In questo thriller mozzafiato, in una commistione di suspense, umorismo e romanticismo, Rory scoprirà che esistono ombre pericolose che non scompaiono con la luce del giorno...

La Nostra Marina Militare

Author: Benedetto Brin
Editor:
ISBN:
Size: 13,80 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
Read: 556
Download


Cento Racconti

Author: Ray Bradbury
Editor: Edizioni Mondadori
ISBN: 885204034X
Size: 19,91 MB
Format: PDF, ePub
Read: 577
Download

«I racconti sono qui. Ce ne sono cento, quasi quarant'anni della mia vita. Contengono metà delle verità sgradevoli sospettate a mezzanotte e metà di quelle gradevoli riscoperte a mezzodì del giorno successivo. Se c'è una cosa che in questo libro ho inteso fornire, questa è semplicemente la mappa della vita di un uomo che a un certo punto si è messo in viaggio verso una qualche meta, e poi ha continuato ad andare. La mia vita non è stata tanto il risultato di una serie di riflessioni quanto piuttosto di una serie di azioni che, una volta compiute, mi hanno permesso di capire che cosa avevo fatto e chi ero. Ogni racconto è stato un modo di trovare aspetti del mio io, ciascuno un po' diverso da quello trovato ventiquattr'ore prima.» Con queste parole Ray Bradbury ha suggellato la sua prima imponente antologia di racconti, uscita nel 1980 da Knopf con il titolo ultimativo The Stories of Ray Bradbury. Scelte e ordinate dall'autore, queste cento storie - arricchite nella presente edizione dall'inedita, vivacissima intervista alla «Paris Review» - disegnano un percorso affascinante nella produzione di Bradbury, scrittore poliedrico e al tempo stesso fedelissimo alle sue passioni e all'idea di arte come suprema forma di felicità che esclude, almeno in apparenza, ogni sospetto di sofferenza o sacrificio intellettualistico. Tra le storie di Ray Bradbury campeggia, anzitutto, la fantascienza: genere che ha dato fama indiscussa all'autore, dopo gli inizi quasi in incognito, quando - nell'immediato dopoguerra - gli scenari di una vita futura sulla Terra, i marziani o la colonizzazione da parte degli esseri umani del Pianeta Rosso erano visti con sospetto o malcelato sarcasmo dall'establishment letterario, bollati addirittura con l'etichetta pulp. Niente di più lontano dall'ispirazione di Bradbury, che usa gli scenari futuribili come pretesti, sempre, per una riflessione anche morale sul presente, per mettere in luce le contraddizioni della società dei consumi o il disastro rappresentato dalla corsa agli armamenti; una fantascienza dal nucleo profondamente umanistico e destinata, infatti, a una fortuna immensa. Ma Bradbury non ha scritto solo storie di fantascienza: accanto a queste l'autore ha voluto far posto in questa sua prima autoantologia alle molte altre sue predilezioni, coltivate pervicacemente fin dall'infanzia e mai rinnegate. Così, accanto alle storie ambientate nello spazio troviamo quelle dedicate a una stirpe americana di vampiri, racconti di dinosauri, avventure di viaggiatori nel tempo, robot che si fingono esseri umani, zombie, scheletri, adolescenti assassini, fenomeni da baraccone, spettri e freaks. L'intero continente del fantastico è battuto dall'autore palmo a palmo, seguendo le suggestioni degli scrittori più amati (Poe e Verne, per fare solo due nomi) e scoperti da autodidatta nelle sale di lettura della biblioteca comunale di Waukegan, Illinois. L'infanzia nella provincia americana: ecco, infine, un altro potentissimo nucleo generatore della narrativa di Bradbury, cantore impareggiabile della small-town, raccontata con sguardo nostalgico e feroce insieme. In queste storie, popolate da ragazzini timidi ossessionati dalla paura della morte, della separazione dai propri affetti e, soprattutto, dalla paura di crescere, troviamo il bambino che Bradbury è stato e mai ha smesso di essere. «È lui che ha scritto i miei racconti e i miei romanzi» confessa. «Mi sono fidato delle sue passioni, delle sue paure e delle sue gioie. E quasi mai lui mi ha tradito. Quando nella mia anima c'è un lungo e umido novembre e io penso troppo e percepisco troppo poco, so che è ora di tornare a quel ragazzino con le scarpe da tennis, le grandi febbri, le innumerevoli gioie e i terribili incubi. Non so bene a che punto lui si allontani e io cominci. Ma sono orgoglioso del nostro tandem.»