Nessuna Identita Frammenti Di Memoria

Autore: Angelo D'Antonio
Editore:
ISBN: 9781300941125
Grandezza: 32,88 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 475
Scaricare Leggi Online

Incubo o realta? Tutta la storia e incentrata sullo scambio tra sogno, verita, ricordo e immaginazione dal quale il protagonista, Luca Bernardi, non riesce a districarsi. Il lettore viene coinvolto in un racconto teso ed avvincente che lo accompagna sino al finale, totalmente inaspettato. In un'alternanza di allucinazioni, persone e oggetti appaiono e scompaiono come nel peggiore degli incubi, la sua casa, il suo telefono, il suo lavoro non sono piu suoi, la sua stessa moglie morta in realta e viva e sposata con un altro. Per Luca e un continuo entrare e uscire dalla realta, un continuo affermare e negare verita e, a causa di tutto cio, egli perde completamente la fiducia nei suoi ricordi e in se stesso. Ma e realmente accaduta tutta la storia che ha coinvolto Luca? Lo si sapra solo nell'incredibile finale del romanzo che svelera una verita assolutamente inaspettata per il lettore.

Nessuna Identit Frammenti Di Memoria

Autore: Angelo D'Antonio
Editore: Angelo D'Antonio
ISBN: 6050302383
Grandezza: 37,25 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 6271
Scaricare Leggi Online

Hallo Angelo und vielen Dank für die Bestellung Ihrer neuen Waschmaschine. Kleiner Scherz! Danke, dass Sie mir geschrieben haben. Bitte werden Sie nicht nervös, wenn ich nicht sofort innerhalb weniger Minuten antworte. Das liegt unter anderem daran, dass ich hin und wieder Schreiben muss (blöde Angewohnheit) oder Termine habe, die mich von meinem PC fernhalten. Aber, versprochen, ich kümmere mich so schnell wie möglich um Ihre Anfrage, Sie hören von mir (gleich, heute noch, morgen oder schlimmstenfalls 2015!!!!). Lieben Gruß Ihr Sebastian Fitzek Il Libro: Incubo o realtà? Tutta la storia è incentrata sullo scambio tra sogno, verità, ricordo e immaginazione dal quale il protagonista, Luca Bernardi, non riesce a districarsi. Il lettore viene coinvolto in un racconto teso ed avvincente che lo accompagna sino al finale, totalmente inaspettato. In un'alternanza di allucinazioni, persone e oggetti appaiono e scompaiono come nel peggiore degli incubi, la sua casa, il suo telefono, il suo lavoro non sono più suoi, la sua stessa moglie morta in realtà è viva e sposata con un altro. Per Luca è un continuo entrare e uscire dalla realtà, un continuo affermare e negare verità e, a causa di tutto ciò, egli perde completamente la fiducia nei suoi ricordi e in se stesso. Ma è realmente accaduta tutta la storia che ha coinvolto Luca? Lo si saprà solo nell'incredibile finale del romanzo che svelerà una verità assolutamente inaspettata per il lettore.

Particelle Di Memoria Freeform Larp

Autore:
Editore: Alessio Sorrentino
ISBN: 1291123342
Grandezza: 18,19 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 1768
Scaricare Leggi Online

Avventura per giochi di ruolo dal vivo di tipo freeform larp. Per 13 giocatori (moltiplicabili) più un master (in game) e 2 aiuto master (in game). Ambientazione contemporanea. Ambiente di gioco necessario molto grande, villa o casale 200 mq minimo. Soft fanta-horror, investigativo. Un gruppo di persone senza nessun tipo di collegamento apparente, si ritrovano all'interno di una casa, alcuni di loro compaiono dal nulla... chi per un motivo, chi per un altro, dovranno risolvere i loro problemi.

La Memoria Autobiografica

Autore: Ágnes Heller
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8869449653
Grandezza: 79,60 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 8441
Scaricare Leggi Online

In pagine dense e vibranti una delle più famose filosofe del XX secolo si confronta con la complessa dinamica dellʼidentità, riflettendo sulle questioni che le gravitano attorno: il riconoscimento dellʼaltro, il posto dellʼindividuo e la sua funzione sociale, il racconto autobiografico del singolo soggetto fra ricordo e amnesia, memoria volontaria e involontaria, finzione e verità. Siamo quel che ricordiamo? Siamo ciò che gli altri narrano di noi? Cosa assicura la nostra identità? Il nostro nome? Il nostro corpo? Tutti noi siamo avvolti da narrazioni autobiografiche, interpretazioni nostre o altrui, sempre diverse. Ágnes Heller attraversa la complessità di questo universo soggettivo, offrendoci suggestioni preziose per ripensare la storia della nostra identità: personale, sociale e politica.

Senza Identit Elit

Autore: Amanda Stevens
Editore: Harper Collins Italia
ISBN: 8858964195
Grandezza: 53,14 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 7696
Scaricare Leggi Online

Andrea non ricorda nulla. Non sa come è finita al pronto soccorso, né perché le sue mani sono sporche di sangue. Nessuno sembra cercarla per restituirle l'identità perduta. L'unico volto amico è quello di Troy Stoner, sergente di polizia incaricato di far luce sulla misteriosa vicenda. A poco a poco frammenti di angosciosa memoria riaffiorano dall'oscurità e le indagini di Troy svelano una realtà ancora più inquietante: Andrea, seconda moglie di Richard Malone, è la principale indiziata nell'omicidio del marito...

La Memoria Contesa

Autore: Anna Lisa Tota
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846429667
Grandezza: 37,14 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 681
Scaricare Leggi Online


Tra Testo E Inconscio Strategie Della Parola Nella Costruzione Dell Identit

Autore: G. Luca Barbieri
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 9788846484604
Grandezza: 51,77 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6434
Scaricare Leggi Online


Luoghi Della Memoria Memoria Dei Luoghi Nelle Regioni Alpine Occidentali 1940 1945

Autore: Ersilia Alessandrone Perona
Editore: BLU Edizioni
ISBN: 8887417997
Grandezza: 20,46 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 7546
Scaricare Leggi Online


I Papi Della Memoria

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849274017
Grandezza: 49,84 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 2588
Scaricare Leggi Online

Con grande ed intensa emozione, il Centro Europeo per il Turismo presenta quest’anno la mostra “I Papi della Memoria. La storia di alcuni grandi Pontefici che hanno segnato il cammino della Chiesa e dell’Umanità”. Curata da Mario Lolli Ghetti e realizzata in collaborazione con il Polo Museale di Roma, il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, i Musei Vaticani e la Fabbrica di San Pietro. La mostra, dal titolo significativo, traccia, per vari aspetti, una linea di congiunzione tra epoche e fatti. La manifestazione infatti cade nell’anno del Cinquantenario del Concilio Vaticano II, il grande Sinodo pastorale aperto da beato Giovanni XXIII l’11 ottobre 1962 e chiuso dal venerato Paolo VI, l’8 dicembre 1965e durante il settimo anno di Pontificato di Papa Benedetto XVI, cui la Mostra è dedicata. La ricorrenza importantissima del cinquantesimo anno dal Concilio, immancabilmente riporta alla memoria immagini della Basilica di San Pietro gremita dei Padri giunti da ogni parte del mondo e queste immagini invitano alla riflessione sui fatti e sui cambiamenti che ne sono scaturiti e che hanno contribuito in modo inequivocabile, a prendere coscienza della nostra identità di cristiani. Di questi fatti e di molti altri ancora, la mostra intende recuperarne memoria, evidenziando, come gli aspetti innovativi, a volte rivoluzionari – dall’istituzione del Giubileo di Bonifacio VIII alla riforma del calendario di Papa Gregorio XIII, dalla trasformazione barocca della Città Eterna alla nascita delle Accademie, dall’aggiornamento della Chiesa del Concilio Vaticano II al Giubileo del 2000 – abbiano un carattere duraturo e continuo, al quale ormai sembriamo inevitabilmente abituati avendone forse dimenticato la portata innovativa. La Rassegna è quindi un percorso attraverso frammenti di memoria di fede, di scienza e di arte, ma anche del vissuto e dell’umanità dei Pontefici, del loro rapporto con i sommi artisti di tutte le epoche. È un viaggio tra i capolavori di grandi artisti provenienti dai maggiori musei d’Italia e le testimonianze grafiche, fotografiche e filmiche che hanno visto i Pontefici come protagonisti della storia e della cultura. [GIUSEPPE LEPORE - Presidente Centro Europeo per il Turismo]

Paesaggio Piano Progetto

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849266286
Grandezza: 24,98 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 597
Scaricare Leggi Online

La Convenzione europea del Paesaggio e il Codice dei Beni culturali e del Paesaggio hanno aperto nuovi scenari ponendo al centro del governo del territorio il progetto per il paesaggio: la pianificazione paesaggistica rappresenta, infatti, lo sfondo culturale e il riferimento normativo delle politiche per lo sviluppo sostenibile, della pianificazione urbanistica, del progetto urbano. Ambiente, beni storico-culturali, insediamenti si compongono alle diverse scale nei paesaggi che percepiamo: paesaggi con riconosciuti valori di eccellenza, paesaggi ordinari della quotidianità, paesaggi degradati da riqualificare, nuovi paesaggi generati da sovrapposizioni, ibridazioni, mutazioni di forme e strutture. L'attuale fase di adeguamento dei piani urbanistici comunali al Piano Paesaggistico vede impegnata la gran parte dei Comuni della Sardegna in un difficile lavoro di messa a punto alla scala locale dei sistemi informativi territoriali, di interpretazione dei caratteri peculiari e delle vocazioni dei luoghi, di definizione di assetti spaziali coerenti con la tutela del paesaggio e con le linee dello sviluppo voluto dalle collettività. Il volume è a cura di Emanuela Abis.