Non Voglio Andare A Scuola

Autore: Stephanie Blake
Editore:
ISBN: 9788883622687
Grandezza: 55,52 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 2237
Scaricare Leggi Online


Non Voglio Andare A Scuola

Autore: Barnowski-Geiser Waltraut
Editore: Edizioni Centro Studi Erickson
ISBN: 8859007453
Grandezza: 15,10 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 8645
Scaricare Leggi Online

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola.Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento.La paura della scuola va invece individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale.Non voglio andare a scuola! vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscerne i sintomi, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall’isolamento sociale all’iperattività, dall’ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli — bambini o adolescenti — il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!

Letras De Tango

Autore: Ivana Brigliadori
Editore: Enrico Massetti Publishing
ISBN: 1310320721
Grandezza: 62,76 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5004
Scaricare Leggi Online

Letras de Tango di Ivana Brigliadori è un’opera che colpisce,stupisce, commuove e scandalizza, che si legge come fosse un racconto e si ascolta come fosse musica, poesia, canzone: tutto questo “insieme” è dato dagli umori e dalle suggestioni di un’ispirazione (viene da pensare) trascinante, inebriante come il vino che scorre in queste pagine e che finisce per ubriacare perfino il lettore. Less Letras de Tango di Ivana Brigliadori è un’opera che colpisce,stupisce, commuove e scandalizza, che si legge come fosse un racconto e si ascolta come fosse musica, poesia, canzone: tutto questo “insieme” è dato dagli umori e dalle suggestioni di un’ispirazione (viene da pensare) trascinante, inebriante come il vino che scorre in queste pagine e che finisce per ubriacare perfino il lettore. Vale la pena leggerli ad alta voce questi versi, più di una volta, per cogliere il ritmo che li sottende (le rime, il tempo sincopato che li accomuna con il tango, le interruzioni brusche, le discese e le risalite), per partecipare al volo che prendono le parole quando tutto intorno gira per il vino forte o le emozioni che non si trattengono più, per la rabbia o la delusione, per la nostalgia e la voglia di viverla la vita così com’è: bella e brutale leggiamo. Tuttavia, la morte aleggia sull’esistenza di questi personaggi (eroi maldestri e sciagurati, “vecchi ubriaconi” o bimbi sfortunati, viandanti illusi o innamorati), “L’aldilà” è difatti sempre in agguato nella versificazione di Ivana Brigliadori, a sottolineare la vera “miseria” umana, ossia il fatto che la vita sia destinata (per tutti, proprio per tutti) immancabilmente a finire, e in tal senso, la sua poesia, sfiora il tempo della tragedia. Recensioni PREMIO LETTERARIO DI CASALGUIDI DI SERRAVALLE “…chi scrive vede tutto dall’alto senza giudicare e come Dio provvede, in tal senso richiama l’Ariosto. Il libro si e’ classificato al secondo posto e non al primo perche’ l’autrice usa parolacce ed e’ un po’ troppo maliziosa.” La giuria TRASMISSIONE RADIOFONICA la luna e i falo’ “…e’ un libro che richiama Bukowski per lo stile e il contenuto” PREMIO LETTERARIO IRIDEARTECULTURA (Cava de Tirreni) All’interno di quella vera e propria “odissea di pidocchi” che e’ la sua raccolta lETRAS DE TANGO, Ivana Brigliadori sa rappresentare con ironia non solo l’esperienza dell’amore, unico talismano in grado di colmare il grigiore della solitudine, ma anche l’angoscia di amare e non essere amati , utilizzando, in un susseguirsi di versi sincopati a rima baciata , il turpiloquio e lo sberleffo, ma come profonda esigenza di pulizia morale e richiesta d’altro [Fabio Dainotti] PREMIO LETTERARIO IL SAGGIO “Letras de tango” ecco un libro che ti avvolge, ti rapisce, ti sconvolge, ti tiene sveglia, ti stuzzica. Se lo inizi lo devi finire, curiosa di sapere chi incontrerai nella pagina successiva. Personaggi estremi quelli di Ivana Brigliadori, che fanno parte della vita, di quella che fa male al cuore e ti viene voglia di tirarli fuori da quel libro quei personaggi, di nasconderli, di proteggerli, come nella poesia “I miei genitori”, dove la donna che scrive ha tanta forza da raccontare quanto e’ grande e nauseabondo il dolore del ricordo. O ancora in “Ultimo tango”, la donna che vede i suoi sogni frantumarsi in un’unione che si rivela diversa da quella desiderata, alla fine reagisce alle tante violenze e mortificazioni con un gesto estremo. In quell’ultimo tango quasi si legge la liberazione di tutte le donne soffocate e maltrattate che se vogliono, con un battito di ali, possono tornare a volare, liberandosi di chi le ha incatenate ad una vita squallida e orrenda. Oppure leggendo “George” vorresti accarezzare quel figlio anormale che aspetta nella sua fredda stanza d’istituto che la mamma da lassu’ scenda:”…la notte lei rinuncia al Paradiso / per venirmi a consolare / solo in sogno lo puo’ fare / questa notte sul mio letto / ho messo un fiore …” E dopo essersi scontrato con la realta’ della vita, nel caos di una discoteca, dove le mille luci gli ricordano”…sinistri alberi di Natale ” ecco che gli viene voglia di ” far volare le mie amiche coccinelle” in una conclusione dolcissima e triste. Ma la vera conclusione sta in quella poesia di tre righe , forte, dura, “La mia bara”[...] [Vitina Paesano]

In Una Favola

Autore: Annamaria Gatti
Editore: Città Nuova
ISBN: 8831119087
Grandezza: 37,11 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 3953
Scaricare Leggi Online


Non Voglio Mangiare Gli Spinaci

Autore: Mann Sandi
Editore: Edizioni Centro Studi Erickson
ISBN: 8859007402
Grandezza: 23,90 MB
Formato: PDF
Vista: 2019
Scaricare Leggi Online

Delle innumerevoli difficoltà che vi sarete trovati ad affrontare da genitori, quella di riuscire a far mangiare i vostri figli in quantità sufficiente e in modo sano sembra a volte la più gravosa...Chiunque, prima o dopo, si sarà chiesto con preoccupazione: «Ogni quanto dovrebbe mangiare il mio bambino?», «Come faccio a moderare la richiesta di dolci e patatine?»; «Crescerà male se mangia così poco?», «Perché è talmente schizzinoso a tavola?», «Come faccio a evitare che si riempi di schifezze quando è fuori con gli amici?».Fornendovi una serie di informazioni dettagliate su alimenti e nutrizione (come calcolare, a seconda dell’età, le famose 5 porzioni quotidiane di frutta e verdura; come ridurre nella preparazione dei pasti zuccheri e grassi; come leggere le etichette e capire i valori nutrizionali...), questo libro vi darà preziosi consigli per evitare che la tavola diventi, anziché un momento di condivisione, un estenuante campo di battaglia.Spiegati in modo semplice e chiaro, troverete idee per menu equilibrati, suggerimenti per cucinare a casa in poco tempo pasti sani e sicuri, piccoli trucchi per rendere allettanti anche gli alimenti più odiati da bambini e ragazzi.È vero che quasi sempre, come genitori, vi preoccuperete in modo eccessivo di come e quanto mangiano i vostri bambini: ma è altrettanto vero che non potrete fare a meno di preoccuparvi. Lo scopo di questo libro è aiutarvi a trovare un equilibrio tra le due cose, gettando le basi per comportamenti alimentari corretti che saranno utili ai vostri figli per tutta la vita.

Perch No

Autore: Moni Ovadia
Editore: La Nave di Teseo Editore spa
ISBN: 8893440954
Grandezza: 68,47 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6900
Scaricare Leggi Online

Un gentile, cioè un non ebreo, domanda a un ebreo: “Perché voi ebrei rispondete sempre a una domanda con una domanda?” E l’ebreo: “E perché no?” Perché questa storiella per me è estremamente importante? Perché muove una questione centrale nell’ebraismo: la domanda. La domanda è una delle basi che sostengono la cultura e il pensiero ebraici. Essere umano è colui che sa porre domande, non chi dà risposte. Perché chi pone domande apre alla produzione di senso, apre al futuro, dà alle generazioni a venire la possibilità di intervenire, di esistere. Perché la domanda è quella che apre la questione, sollecita una risposta anche su questioni già apparentemente chiuse: si trova sempre una nuova domanda. Moni Ovadia

La Guerra Del Soldato Pace

Autore: Michael Morpurgo
Editore: Salani
ISBN: 8893810409
Grandezza: 25,18 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 6763
Scaricare Leggi Online

Tommo e Charlie, fratelli, sono stati scaraventati in trincea a combattere una guerra insensata, fino all’inevitabile tragedia. In una notte che vorrebbe infinita, Tommo cerca di descrivere tutto l'arco del suo amore per Charlie, cui deve la vita, tessendo una delicata e commossa rete di ricordi che li avvince in un indissolubile legame. Costruito con eccezionale bravura il libro si rifà a una serie di episodi realmente avvenuti, ovvero le condanne a morte di molti soldati semplici del Commonwealth per diserzione o codardia durante la Prima guerra mondiale. Un romanzo pluripremiato che, dopo Niente di nuovo sul fronte occidentale, è ormai diventato un classico sull’assurdità della guerra.

Pinocchio

Autore: Carlo Collodi
Editore: BoD – Books on Demand
ISBN: 3958702023
Grandezza: 52,58 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 5735
Scaricare Leggi Online

Carlo Collodi, eigentlich Carlo Lorenzini (1826-1890) war ein italienischer Schriftsteller und Journalist. Meister Seppel, der Marionettenschnitzer, kommt aus dem Staunen nicht mehr heraus: die Puppe, die er gerade geschnitzt hat, ist lebendig! Er tauft sie Pinocchio und schnell zeigt sich: Pinocchio ist eigensinnig und rücksichtslos. Um ihm ein Schulbuch besorgen zu können, verkauft Meister Seppel seine einzige Jacke. Auf dem Weg zur Schule fühlt sich Pinocchio aber magisch von einem Puppentheater angezogen. Das ist der Anfang eines bewegten Abenteuers, in dem sich Pinocchio durch seinen Eigensinn immer wieder in große Probleme bringt. Trotzdem erfüllt sich am Ende Pinocchios großer Wunsch - ein richtiger Junge aus Fleisch und Blut zu werden.

Overlay Storia Di Una Ragazza Nella Las Vegas Degli Anni 70

Autore: Marlayna Glynn Brown
Editore: Babelcube Inc.
ISBN: 1633397319
Grandezza: 52,55 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 4628
Scaricare Leggi Online

Ambientato nell'affascinante Las Vegas degli anni Settanta, Overlay è la storia di una bambina nata in un contesto di violenza e abbandono. Mentre gli adulti che dovrebbero occuparsi di lei si sbriciolano via via, vittime delle proprie dipendenze e debolezze, Marlayna sviluppa un forte senso di autoconservazione, che le permette di superare le avversità con forza e determinazione. I personaggi con cui entra in contatto e le situazioni entro cui si muove la protagonista, vengono esplorati in profondità, mentre è costretta a vagare di casa in casa e di famiglia in famiglia, finché non diventa una senzatetto all'età di quattordici anni. L'infanzia travagliata dell'autrice rivela una forza interiore che affascinerà il lettore, e che rimarrà nella sua coscienza per molto tempo dopo aver letto l'ultima riga del libro. Nel 2013 il romanzo si è aggiudicato il Premio per il Miglior Libro Indipendente della Nuova Generazione.