Oman Yemen Emirati Arabi Uniti

Autore: Jenny Walker
Editore: EDT srl
ISBN: 8859206294
Grandezza: 79,66 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 1044
Scaricare Leggi Online

“Sullo sfondo di paesaggi spettacolari si fondono in modo suggestivo tradizioni culturali, religiose e mercantili ” Jenny Walker, Autrice Lonely Planet • Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. • Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari pianificare il viaggio che preferisci. • Scelte d’autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. • Un capitolo per gli expat • Conoscere l’islam • Sapori d'Arabia • Viaggiare in sicurezza La guida comprende: Pianificare il viaggio, Oman, Emirati Arabi Uniti, Yemen, Guida pratica, Trasporti, Salute.

Mashreq

Autore: Fonte: Wikipedia
Editore: Books LLC, Wiki Series
ISBN: 9781232606031
Grandezza: 34,12 MB
Formato: PDF
Vista: 8246
Scaricare Leggi Online

Fonte: Wikipedia. Pagine: 37. Capitoli: Palestina, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Siria, Yemen, Kuwait, Giordania, Bahrain, Oman, Qatar, Jaz ra, Mashrek, Najd, Gebel Druso. Estratto: La Palestina (latino: Syria Palestina; ebraico biblico:, Pelesheth, o, eretz Pelishtiyim, "terra dei Filistei"; ebraico moderno:, Palestina, o, Eretz Yisrael; arabo: , Filas n) una regione storica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo ed il fiume Giordano. Attualmente il suo territorio diviso tra lo Stato di Israele, i territori palestinesi, ed in parte tra Giordania, Libano e Siria, ovvero l'area del Mandato britannico della Palestina (1920-1948) ad ovest del fiume Giordano. Il termine Palestina anche usato per riferirsi al proposto Stato Palestinese. All'interno del conflitto israelo-palestinese questa accezione suscita violente polemiche. Palestina la denominazione romana della provincia che risale all'epoca dell'imperatore Adriano, nel 135 d.C., quando il nome ufficiale Syria Palaestina sostitu il precedente Iudaea includendo anche altre entit amministrative: Samaria, Galiaelea, Philistaea e Perea. Il cambio di denominazione del governatorato suggerisce la rottura politica fra l'impero e le autorit locali presso gli Ebrei (o Giudei). Il nome Palestina era tuttavia un toponimo gi noto, introdotto da Erodoto e utilizzato dai Greci. Nei pi antichi documenti il territorio noto con nomi diversi. Antichi documenti egiziani si riferiscono alla regione con il nome traslitterato r nu (pronuncia convenzionale retenu o recenu). Nella Bibbia la Palestina indicata con diversi nomi e risulta una presenza contemporanea di pi stati sul suo territorio. Oltre ai termini Eretz Yisrael "Terra di Israele," Eretz Ha-Ivrim "Terra degli ebrei," "Terra in cui scorre latte e miele," Terra promessa, tutto il territorio ad occidente del fiume Giordano in epoca antecedente era chiamato "Terra di Canaan," in quanto precedentemente ab...

Gli Stati Extraeuropei

Autore: Alberto Massari
Editore: Giunti Editore
ISBN: 9788809036543
Grandezza: 52,26 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 3210
Scaricare Leggi Online


Bollettino Mensile Del Commercio Estero

Autore: Statistical Office of the European Communities
Editore:
ISBN:
Grandezza: 39,28 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3297
Scaricare Leggi Online


Statistica Annuale Del Commercio Con L Estero

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 51,26 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1756
Scaricare Leggi Online


Medioriente

Autore: Fonte: Wikipedia
Editore: Books LLC, Wiki Series
ISBN: 9781232651529
Grandezza: 69,34 MB
Formato: PDF
Vista: 2486
Scaricare Leggi Online

Fonte: Wikipedia. Pagine: 298. Capitoli: Arabia Saudita, Bahrain, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Iran, Iraq, Israele, Kuwait, Lega Araba, Libano, Oman, Palestina, Proteste nel mondo arabo del 2010-2011, Qatar, Siria, Turchia, Yemen, Cittadino arabo di Israele, Guerra civile libica, Sommosse popolari in Egitto del 2011, Storia della Giordania, Amin al-Husseini, Soluzione dei due stati, Aleppo, Proteste nel Nordafrica e Medio Oriente del 2010-2011, Barriera di separazione israeliana, Problema di Cipro, Proteste nello Yemen del 2011, Khiyam, Terra di Israele, Proteste in Siria del 2011, Sommosse popolari in Tunisia del 2010-2011, Jerash, Italo-levantini, Citt dell'Iran per popolazione, Sabra e Shatila, Massacro di Deir Yassin, Gerusalemme Est, Nuovo siclo israeliano, Autorit Nazionale Palestinese, Monumenti di Petra, Riyad, Proteste in Bahrain del 2011, Stato di Palestina, Campo per rifugiati, Guerra d'attrito, Samaria, Hebron, Kefiah, Proteste in Algeria del 2010-2011, Bandiera dell'Iraq, Palestinesi, Proteste in Marocco del 2011, Diritti umani in Arabia Saudita, Sterlina palestinese, Proposte per uno Stato di Palestina, Organizzazione della Conferenza Islamica, Riyal saudita, Consiglio di Cooperazione del Golfo, Alture del Golan, Lira siriana, Risoluzione 194 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Madaba, Nazionalismo palestinese, Cesarea di Filippo, Wahhabismo, Storia degli Emirati Arabi Uniti, Risoluzione 1973 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Sterlina israeliana, Arrow, Risoluzione 1970 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Zelota, Soluzione di uno Stato unico, Proteste in Iraq del 2011, Proteste in Oman del 2011, Rivolta Araba, Aeroporto Internazionale di Riyad-King Khalid, Band-e Kaisar, Matematica babilonese, Entit sionista, Geenna, Dayr al-Ghusun, Repubblica Democratica Popolare dello Yemen, Operazione Babilonia, Passaporto israeliano, Italo-libanesi, Dinaro del Bahrain, Palazzo di Hisham, Agenzia Spaziale Israeliana, Colo...

Costituzione E Diritti Dell Uomo

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849265999
Grandezza: 72,19 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 9307
Scaricare Leggi Online

"Il libro dell'associazione Lares et Urbs è una testimonianza dell'estrema disponibilità a impegnarsi in modo disinteressato ad attuare i principi costituzionali e più in generale i diritti dell'uomo. È la forza di un'idea, che dà il coraggio di confrontarsi con l'indifferenza, la diffidenza, il disprezzo e spesso il dileggio, espressioni di una cultura senza morale e senza ideali che domina i costumi e i modi di essere della nostra società. Il lavoro faticoso ed originale che ha prodotto questo libro non è solo quindi una raccolta preziosa di documenti di grande importanza morale e civile, ma è anche un tentativo generoso, e per questo meritevole di grande ammirazione e sostegno, di segnalare la necessità di restituire all'umanità i suoi valori più profondi e pregnanti. Il risultato di questo impegno ha un valore didattico dal punto di vista storico perché offre al tempo stesso uno strumento di conoscenza e un'occasione di confronto tra esperienze diverse che riflettono l'impegno a costruire, in momenti storici diversi, regole condivise per garantire una convivenza civile e pacifica tra uomini e donne di varia estrazione razziale, religiosa, politica e territoriale". (Avv. Antonio Bargone) Il volume è a cura dell'Associazione Lares et Urbs, con il contributo di: Giulio Bernini, Maria Paola Conti, Clarice Delle Donne, Gregorio Grande, Aurora Migliorini, Vassilios Papaspyropoulos.

Il Bilancio Della Banca Islamica E La Rappresentazione Dei Principali Contratti Finanziari

Autore: Pietro Paolo Biancone
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8856857006
Grandezza: 72,44 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 8383
Scaricare Leggi Online

365.958

La Lunga Marcia Dell Islam Politico

Autore: Glauco D'Agostino
Editore: Gangemi Editore Spa
ISBN: 8849277253
Grandezza: 11,49 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 7681
Scaricare Leggi Online

L'Islamismo rivendica legittimità, basandola sulla profondità della propria Storia. Al di là delle contingenze, delle effimere vicende politiche correnti, rappresenta un riferimento necessario e permanente, pur nella ricerca di soluzioni tra loro eterogenee, con tutto il suo carico di formazione del pensiero, di lotte, di scontri, di contraddizioni e conferme, di cadute e resurrezioni. L'intento dell'autore è quello di presentare i protagonisti di un filone di contropotere e rinnovamento islamico, sempre presente nella Storia dei Musulmani. Queste correnti “anticonformiste” e protestatarie hanno attraversato l'intero svolgimento della Storia politica islamica, anche e soprattutto quando il potere istituzionale era o è gestito da governanti musulmani. In questo senso l'Islam politico è sempre chiamato alla mobilitazione, specie quando forze cinicamente utilitaristiche, apertamente o subdolamente antagoniste, si frappongono tra il messaggio della Rivelazione e il compimento del suo destino storico.