Brasile

Autore:
Editore: EDT srl
ISBN: 8860409403
Grandezza: 79,68 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 553
Download Read Online


Apostle Paul

Autore: Christopher Shelke
Editore: Gregorian Biblical BookShop
ISBN: 9788878391642
Grandezza: 53,19 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 950
Download Read Online


Pasolini S Lasting Impressions

Autore: Ryan Calabretta-Sajder
Editore: Rowman & Littlefield
ISBN: 1683930193
Grandezza: 60,45 MB
Formato: PDF, ePub, Docs
Vista: 1958
Download Read Online

Noted as a ‘civil poet’ by Alberto Moravia, Pier Paolo Pasolini was a creative and philosophical genius whose works challenged generations of Western Europeans and Americans to reconsider not only issues regarding the self, but also various social concerns. Pasolini’s works touched and continues to inspire students, scholars, and intellectuals alike to question the status quo. This collection of thirteen articles and two interviews evidences the on-going discourse around Pasolini’s lasting impressions on the new generation. Pasolini’s Lasting Impressions: Death, Eros and Literary Enterprise in the Opus of Pier Paolo Pasolini thus explores the civic poet’s oeuvre in four parts: poetry, theatre, film, and culture. Although the collection does not include every genre in which Pasolini wrote, it addresses many, some which often receive little or no attention, particularly in Italian Studies of North America. The underlining theme of the book, ‘death, eros and literary enterprise’ intertwines these genres in a rather unique way, allowing for inter-disciplinary interpretations to Pasolini’s rich opus. The edited volume concludes with two artists, Dacia Maraini and Ominio71’s reflections on Pasolini in the 21st century. In fact, the cover represents a recent work on Ominio71 underscoring Pasolini’s visual presence still within the Roman walls. In conclusion, this collection demonstrates how his works still influence contemporary Italian society and motivate intellectual dialogue through new theoretical outlooks on Pasolini’s oeuvre.

Bibliografia Nazionale Italiana

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 72,21 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 613
Download Read Online


Avviare Un Attivit

Autore: Paolo Gila
Editore: Giunti Editore
ISBN: 8809758412
Grandezza: 20,44 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5311
Download Read Online

PDF: FL0597

Sociologia

Autore: Aa.Vv.
Editore: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849273630
Grandezza: 73,24 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 730
Download Read Online

Debora Tonelli Introduzione Gerand Mannion Church in the World: Theology Goes Public Giovanni Pernigotto Teologia e spazio pubblico in Italia Stefanie Knauss La teologia nello spazio accademico pubblico tra rischi e opportunità Davide Zordan La pratica teologica e l'economia della rivoluzione cristiana Debora Tonelli La Bibbia tra testo e dottrina Sandra Mazzolini Chiesa e culture umane: una riflessione ecclesiologica Stella Morra Voci di corpi silenziosi: rileggere l'atto del credere Paolo Costa In cammino verso dove? Metamorfosi secolare della religiosità contemporanea Debora Spini La “religione” negli spazi pubblici delle democrazie avanzate Valentina Chizzola Mutamenti nei paradigmi antropologici: neuroscienze e responsabilità Note Recensioni

101 Motivi Per Credere In Dio E Non Alla Chiesa

Autore: Paolo Pedote
Editore: Newton Compton Editori
ISBN: 8854132446
Grandezza: 60,78 MB
Formato: PDF, ePub
Vista: 4398
Download Read Online

Dubitare di Dio è umano, ma credere nella Chiesa è diabolicoLa nostra penisola pullula di madonne lacrimanti sangue, apparizioni mistiche, profeti visionari, santi e beati, e l’accusa di essere “laicisti” è considerata dai nostri politici la peggiore offesa possibile. Eppure, se milioni di italiani si dicono “credenti” (per la precisione l’89% della popolazione), sono in pochi a credere così fervidamente alla Chiesa (i praticanti sono circa il 22%). 101 motivi per credere in Dio e non alla Chiesa indaga questa frattura con ironia e disincanto, offrendoci il racconto di inganni e misfatti, aneddoti curiosi e storie misteriose, riflessioni serie e divertenti, il tutto condito da una sana dose di indignazione.Paolo Pedote(Milano, 1966) scrittore e giornalista, ha collaborato con «L’Indipendente», «Pride» e Radio Popolare. Tra le sue pubblicazioni: Omofobia. Il pregiudizio anti-omosessuale dalla Bibbia ai giorni nostri, scritto con Giuseppe Lo Presti (2003); Come in un film di Almodóvar (2006); We will survive! Lesbiche, gay e trans in Italia (raccolta di saggi, curata con Nicoletta Poidimani, 2007); Lasciate che i pargoli vengano a me. Storie di preti pedofili in Italia (2008) e Alcuni elementi critici sul funzionamento del formicaio (2008). Attualmente conduce la rubrica Nessun dogma! su Radio Città Fujiko.

Opere Drammatiche Di Paolo Ferrari

Autore:
Editore:
ISBN:
Grandezza: 36,42 MB
Formato: PDF
Vista: 9418
Download Read Online


Il Vincolo Stupido

Autore: Marcello Degni
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8869440508
Grandezza: 78,13 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 6813
Download Read Online

Se l’Italia vuole agire nel mare aperto della globalizzazione, siamo sicuri che il modello tedesco sia quello che per noi funziona meglio? È una domanda – sostengono gli autori di questo libro – che dovrebbero porsi anche la Francia, il Portogallo e la Spagna, senza contare che questa strategia fa male alla stessa Germania, vittima masochista dell’austerità dispensata all’Europa. La rigidità del Patto di stabilità è un totem che sta impoverendo i cittadini, mettendo in serio pericolo la stessa democrazia nel Vecchio Continente. Una classe politica screditata si rompe la testa sullo 0,1-0,2 per cento del disavanzo, mentre dovrebbe immaginare un programma di riforme serie per innovare e rilanciare investimenti pubblici, impresa tecnologicamente avanzata e macchina amministrativa. Insomma, per uscire dalla crisi e realizzare davvero un’Europa unita non c’è che una strada: cambiare le regole del gioco e i «vincoli stupidi» imposti dalla troika.