Perch Il Sud Rimasto Indietro

Autore: Emanuele Felice
Editore:
ISBN: 9788815266101
Grandezza: 42,44 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 1081
Scaricare Leggi Online


The Spread Of Modern Industry To The Periphery Since 1871

Autore: Kevin Hjortshøj O'Rourke
Editore: Oxford University Press
ISBN: 019106808X
Grandezza: 27,55 MB
Formato: PDF, Mobi
Vista: 1136
Scaricare Leggi Online

Ever since the Industrial Revolution of the late-eighteenth and early-nineteenth centuries, industrialization has been the key to modern economic growth. The fact that modern industry originated in Britain, and spread initially to north-western Europe and North America, implied a dramatic divergence in living standards between the industrial North (or 'West') and a non-industrial, or even de-industrializing, South (or 'Rest'). This nineteenth-century divergence, which had profound economic, military, and geopolitical implications, has been studied in great detail by many economists and historians. Today, this divergence between the 'West' and the 'Rest' is visibly unravelling, as economies in Asia, Latin America and even sub-Saharan Africa converge on the rich economies of Europe and North America. This phenomenon, which is set to define the twenty-first century, both economically and politically, has also been the subject of a considerable amount of research. Less appreciated, however, are the deep historical roots of this convergence process, and in particular of the spread of modern industry to the global periphery. This volume fills this gap by providing a systematic, comparative, historical account of the spread of modern manufacturing beyond its traditional heartland, to Southern and Eastern Europe, the Middle East, Asia, Africa, and Latin America, or what we call the poor periphery. It identifies the timing of this convergence, finding that this was fastest in the interwar and post-World War II years, not the more recent 'miracle growth' years. It also identifies which driving forces were common to all periphery countries, and which were not.

Un Viaggiatore Tra Borghi E Citt Dal Centro Al Sud Alle Isole D Italia Alla Scoperta Di Cultura Storia E Tradizioni

Autore: Francesco Maria Provenzano
Editore: Luigi Pellegrini Editore
ISBN: 8868225204
Grandezza: 52,87 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 5286
Scaricare Leggi Online

Perché questo libro? Perché ho voluto proporre un percorso storico e culturale, che è stato un viaggio suggestivo, molto spesso non facile. Ho visitato luoghi, borghi e città da un fascino straordinario. Questi sono stati i miei compagni di viaggio. Un viaggio questo alla scoperta delle nostre debolezze, delle nostre capacità e di luoghi a molti di noi sconosciuti. Questo mio libro vuole essere un percorso che superi l’antico e affermi il nuovo. Spero che queste pagine coinvolgano il lettore nello scoprire paesaggi e luoghi affascinanti, interessanti e ricchi di memorie culturali e storiche. Per me il viaggiare è il sapere della conoscenza, come afferma anche in questo suo scritto l’antropologo francese Marc Augé: “Forse uno dei nostri compiti più urgenti consiste nell’imparare di nuovo a viaggiare, eventualmente nelle nostre vicinanze, per imparare di nuovo a vedere”.

Routledge Handbook Of Global Economic History

Autore: Francesco Boldizzoni
Editore: Routledge
ISBN: 1317561856
Grandezza: 70,80 MB
Formato: PDF, Docs
Vista: 3539
Scaricare Leggi Online

The Routledge Handbook of Global Economic History documents and interprets the development of economic history as a global discipline from the later nineteenth century to the present day. Exploring the normative and relativistic nature of different schools and traditions of thought, this handbook not only examines current paradigmatic western approaches, but also those conceived in less open societies and in varied economic, political and cultural contexts. In doing so, this book clears the way for greater critical understanding and a more genuinely global approach to economic history. This handbook brings together leading international contributors in order to systematically address cultural and intellectual traditions around the globe. Many of these are exposed for consideration for the first time in English. The chapters explore dominant ideas and historiographical trends, and open them up to critical transnational perspectives. This volume is essential reading for both academics and students in economic and social history. As this field of study is very much a bridge between the social sciences and humanities, the issues examined in the book will also have relevance for those seeking to understand the evolution of other academic disciplines under the pressures of varied economic, political and cultural circumstances, on both national and global scales.

Il Meglio Sud

Autore: Lino Patruno
Editore: Rubbettino Editore
ISBN: 8849845871
Grandezza: 15,43 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5796
Scaricare Leggi Online

Chi ha detto che il Sud è solo Divario col Nord? Perché il temuto Deserto del Sud può attendere? Sappiamo che il Sud produce più di interi Stati europei? Come mai 500 anni dopo c’è un Galileo Galilei terrone? Conosciamo il Sud in grazia di Dio? Abbiamo mai visitato il Museo degli Orrori contro il Sud? Siamo sicuri che Mafia faccia rima con Sud? Qual è il Sud cui conviene restare peggiore Sud? Davvero crediamo che non ci sia anche un peggiore Nord? Cosa spinge sempre più giovani a restare al Sud o a tornarci? Tu non conosci Il meglio Sud. Tu non conosci le Resistenze del Sud: la traversata dei cento nuovi Mosè, il fior fiore delle cento Idee creative, le trincee dei cento Ribelli positivi. Questo libro è un viaggio nel giorno buono di un Sud che entra nel Futuro del mondo tecnologico partendo dal Passato della città di pietra.

Letture E Riletture Sulla Sicilia E Sul Meridione

Autore: AA. VV.
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8891732966
Grandezza: 39,38 MB
Formato: PDF
Vista: 5662
Scaricare Leggi Online

243.1.11

A Me Piace Il Sud

Autore: Alessandro Cannavale
Editore: Armando Editore
ISBN: 8869922375
Grandezza: 45,91 MB
Formato: PDF
Vista: 2608
Scaricare Leggi Online

Un libro onesto, crudo nella disanima dei problemi e coraggioso nel proporre soluzioni. Non ci sono altre parole per definire questo saggio. I due autori ci raccontano il Sud per come è. Non imbrogliano quando spiegano, per esempio, che le organizzazioni mafiose vengono spesso viste da molti cittadini non come nemiche, ma come soggetti in grado di sostituirsi a uno Stato che non c’è. Non fingono quando raccontano come il nostro Mezzogiorno abbia bisogno non tanto o non solo di investimenti, ma di una classe politica in grado di non rubare e di immaginare un futuro diverso. In A me piace il Sud le straordinarie opportunità offerte da queste regioni vengono elencate tutte. Questo libro indica una strada. Conviene a tutti pensare di seguirla.

Tra Fisco E Contribuente Nascita Dell Amministrazione Finanziaria Italiana 1859 1873

Autore: Daniele Sanna
Editore: FrancoAngeli
ISBN: 8891738166
Grandezza: 41,60 MB
Formato: PDF, Kindle
Vista: 7231
Scaricare Leggi Online

1573.448

Antonio Gaetani Di Laurenzana Nella Vita Del Suo Tempo 1854 1898

Autore: Armando pepe
Editore: Youcanprint
ISBN: 8892687646
Grandezza: 15,48 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 5678
Scaricare Leggi Online

Le passioni e le disillusioni di un intellettuale moderno, la lucidità e la lungimiranza del politico, la fragilità e la disperazione dell'uomo: il carteggio di Antonio Gaetani di Laurenzana è il racconto di grande forza drammatica ed emozionante vividezza di un protagonista dell'Italia postunitaria, epoca di grandi trasformazioni sociali e tensioni politiche.

Populismo

Autore: Nicola Tranfaglia
Editore: LIT EDIZIONI
ISBN: 8868269813
Grandezza: 57,93 MB
Formato: PDF, ePub, Mobi
Vista: 3840
Scaricare Leggi Online

Da Mussolini a Renzi. Passando per Lauro, Craxi, Berlusconi. Ma anche per il Movimento 5 Stelle di Grillo e la Lega. Il populismo, ossia la capacità, scrive lo storico Nicola Tranfaglia in questo saggio, di coinvolgere le masse «dicendo loro esattamente quello che vogliono sentirsi dire», è una costante nella storia d’Italia. Un elemento significativo del ritorno dei populismi di fronte alle crisi determinate dai problemi economici e alle difficoltà dei regimi democratici è costituito, per l’autore, dalla frammentazione della società, dall’influenza dei grandi mezzi di comunicazione e dalle divisioni etniche o religiose che caratterizzano il mondo contemporaneo. Tranfaglia ripercorre non solo il dibattito teorico sul populismo e le definizioni che nel corso di oltre un secolo sono state date al fenomeno, ma cerca di leggerne i «germi» nella vicenda politica del Paese. In quella passata (con il fascismo) e in quella recente, in cui il populismo è ritornato al potere assumendo la veste di un partito-azienda. Ma il declino di Berlusconi non per questo ha tagliato l’erba sotto i piedi al populismo. Anzi, la crisi dei partiti politici e il leaderismo esasperato rendono il rischio dell’«uomo forte» più reale che mai.